Diretta/ Cesena Montevarchi (risultato finale 3-1): la chiude il giovanissimo Berti!

- Fabio Belli

Cesena Montevarchi (risultato finale 3-1) streaming video tv della partita valevole per la 17^ giornata di Serie C girone B. Il giovanissimo Berti, classe 2004, la chiude nel recupero.

Cesena Serie C
I giocatori del Cesena (Foto LaPresse)

DIRETTA CESENA MONTEVARCHI (RISULTATO FINALE 3-1): LA CHIUDE IL GIOVANISSIMO BERTI!

Vittoria più complicata del previsto per il Cesena che batte il Montevarchi per 3-1 e resta a -4 da Modena e Reggiana che guidano la classifica del girone B di Serie C. Nell’ultimo quarto di partita gli aquilotti vanno a caccia del pareggio ma devono rinunciare a Mercati colpito duramente da Ilari, al 72’ il tiro-cross di Martinelli si spegne sul fondo. Quattro minuti più tardi Gambale in girata prova a sorprendere Nardi che fa buona guardia in mezzo ai pali. All’82’ Barranca prolunga per il numero 9, anticipato da Gonnelli che questa volta fa la cosa giusta e mette la palla in calcio d’angolo anziché in rete. Sugli sviluppi del corner Carpani libera la conclusione che sfiora il palo. Nel recupero i romagnoli cercano di chiuderla con il solito Bortolussi che lascia sul posto Mionic ma poi trova l’opposizione di Dutu che con la punta del piede dà una grossa mano a Giusti, dall’altra parte Nardi salva sul nuovo entrato Doratiotto e con gli ospiti sbilanciati in avanti ci pensa il giovanissimo Berti, classe 2004, a mettere il punto esclamativo a tempo ormai scaduto. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA CESENA MONTEVARCHI STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cesena Montevarchi è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 257 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

2-1, AUTOGOL DI GONNELLI!

Il secondo tempo di Cesena-Montevarchi comincia con una novità: Bassano, che con un errore in copertura aveva spianato la strada al raddoppio di Bortolussi, si accomoda in panchina, Malotti lo rimpiazza con Carpani. L’uomo più pericoloso nelle fila degli ospiti è senza dubbio Barranca che al 51’ obbliga Gonnelli a commettere fallo conquistando una punizione decisamente interessante che non viene però sfruttata nel migliore dei modi dai suoi compagni. Il numero 27 di Viali ne combinerà una ancora più grossa al 61’ quando nel tentativo di deviare un tiro di Jallow che con ogni probabilità sarebbe uscito sul fondo, beffa il suo portiere Nardi che viene così scavalcato dal pallone che entra in rete. Gli ospiti accorciano le distanze e riaprono una partita che i padroni di casa sembravano controllare senza nessun affanno. Risultato di 1-2 a poco meno di mezz’ora dal novantesimo. {agg. di Stefano Belli}

2-0, DOPPIETTA DI BORTOLUSSI!

Il primo tempo di Cesena-Montevarchi va in archivio sul punteggio di 2-0 in favore degli uomini di Viali. Che al 17’ tornano in avanti con Favale che dialoga con Pierini e poi crossa sul secondo palo dove c’è appostato Tonin, Giusti capisce tutto e smanaccia anticipando il numero 99. Tre minuti più tardi Nardi sbaglia il rinvio regalando il pallone a Barranca che prova a piazzarla con il destro a giro sorvolando il bersaglio grosso. Gli aquilotti insistono con Jallow che al 29’ sbaglia l’apertura sul secondo palo per l’accorrente Lischi che non fa in tempo ad arrivarci. Poi al 38’ l’errore in copertura di Bassano che regala la sfera a Bortolussi, l’attaccante non ci pensa due volte e fa partire un bolide imprendibile per il povero Giusti, doppietta per il numero 20 che sale a quota 9 gol nella classifica dei marcatori, meglio di lui solamente Magnaghi del Pontedera. Nel recupero Martinelli non riesce a impensierire la retroguardia dei romagnoli. {agg. di Stefano Belli}

1-0, BORTOLUSSI DAL DISCHETTO!

All’Orogel Stadium l’arbitro Cherchi ha dato il via alle ostilità tra Cesena e Montevarchi che si affrontano nella 17^ giornata di Serie C girone B, al quarto d’ora del primo tempo il punteggio vede la formazione allenata da Viali in vantaggio per 1-0. Partenza arrembante degli ospiti che conquistano subito un calcio d’angolo con Barranca, ma sul ribaltamento di fronte successivo gli aquilotti si fanno infilare da Tonin che si invola verso la porta avversaria, Giusti non ha altra scelta e deve uscire dai pali travolgendo l’accorrente trequartista all’interno dell’area di rigore, nessun dubbio per il direttore di gara che indica il dischetto. Dagli undici metri Bortolussi – settimo gol in campionato per lui – la piazza all’angolino e porta avanti i suoi, gara che si fa in salita per gli aquilotti di mister Malotti – scusate la rima – che ora dovranno prendersi dei rischi enormi se vogliono rimettersi in carreggiata. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA

Per Cesena Montevarchi è ormai tutto pronto: presentiamo la partita che andrà in scena nella città romagnola confrontando i numeri finora ottenuti dalle due formazioni nel girone B del campionato di Serie C 2021-2022. La squadra del Cesena è terza in classifica e in questo match giocato in casa, contro un’Aquila Montevarchi stabile e sicura nelle zone centrali, ha la possibilità di puntare la vetta al momento comandata dal Modena.

I romagnoli in casa hanno vinto quattro incontri perdendone uno solo, il segno X a Cesena è uscito tre volte, così i gol subiti mentre quelli segnati sono stati dieci. Gli ospiti arrivano in Romagna con un bottino di vittorie fuori casa di due match vinti, mentre le sconfitte sono state cinque e i pareggi due, con cinque gol segnati agli avversari e quattordici subiti. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Cesena Montevarchi comincia davvero!

LO STORICO

Cesena Montevarchi non è una partita inedita, ma si è giocata pochissimo nel corso della storia: per la precisione troviamo appena due precedenti, che fanno riferimento alla stagione 1997-1998. Era il campionato di Serie C1, nel girone A: il Cesena aveva vinto entrambe le partite, senza subire gol da parte dell’Aquila. La partita di andata si era giocata in casa dei toscani, e a decidere erano stati i gol di Massimo Gadda (su punizione) ed Emiliano Salvetti, uno per tempo; al Manuzzi invece lo scarto era stato ancora minore, al Cesena di Corrado Benedetti era bastato il gol che Salvetti aveva realizzato a cinque minuti dal 90’, dopo essere entrato in campo nel finale del primo tempo per sostituire l’infortunato Alessandro Bianchi.

Il Cesena a dire il vero avrebbe potuto sbloccare il risultato molto prima ma Paolo Mancini, portiere del Montevarchi, aveva parato un rigore a Massimo Agostini: nemmeno l’errore del Condor dal dischetto era bastato all’Aquila per portare a casa un risultato positivo dallo stadio romagnolo. (agg. di Claudio Franceschini)

PADRONI DI CASA, VOGLIA DI RIPRESA

Cesena Montevarchi, in diretta domenica 5 dicembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Dino Manuzzi-Orogel Stadium di Cesena, sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Ripartono i romagnoli dopo la “scottatura” presa sul campo dell’Entella, una sconfitta per 3-1 che ha interrotto una serie di 9 risultati utili in campionato per i bianconeri, che hanno perso l’occasione di restare a un passo dalla coppia di testa formata da Modena e Reggiana.

Il Montevarchi resta al di sopra della quota salvezza e sta facendo molto bene come matricola, dopo due vittorie consecutive contro Imolese e Grosseto è arrivato un pari in casa contro la Vis Pesaro che ha lasciato l’Aquila sopra la zona play out, con 20 punti fin qui conquistati che sono comunque un bottino importante per i rossoblu, considerando la lunga assenza tra i professionisti negli ultimi anni.

PROBABILI FORMAZIONI CESENA MONTEVARCHI

Le probabili formazioni della diretta Cesena Montevarchi, match che andrà in scena allo stadio Dino Manuzzi-Orogel Stadium di Cesena. Per il CesenaWilliam Viali schiererà la squadra con un 4-3-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Nardi; Steffè; Pogliano, Ciofi, Favale; Berti, Brambilla, Ardizzone; Caturano, Ilari; Bortolussi. Risponderà il Montevarchi allenato da Roberto Malotti con un 3-4-1-2 così schierato dal primo minuto: Giusti; Achy, Tozzuolo, Bassano; Barranca, Mercati, Amatucci, Martinelli; Carpani; Lunghi, Jallow.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Dino Manuzzi-Orogel Stadium di Cesena, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Cesena con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.60, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.70, mentre l’eventuale successo del Montevarchi, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 5.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA