DIRETTA/ Como Perugia (risultato finale 4-1): Grifoni asfaltati da Cerri e compagni

- Fabio Belli

Diretta Como Perugia: il risultato finale del match valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie B è di 4-1.

Como
I giocatori del Como (Foto LaPresse)

DIRETTA COMO PERUGIA: RISULTATO FINALE 4-1

È terminata sul risultato di 4-1 la diretta di Como Perugia, gara valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa hanno trionfato senza alcuna difficoltà, trascinati dalle reti messe a segno nel primo tempo da La GuminaCerri (su calcio di rigore), Bellomo Salini. Nel secondo tempo gli ospiti erano riusciti ad accorciare le distanze con un gol di De Luca, ma non è stato sufficiente a riportarli in partita. Allo Stadio Sinigaglia oggi pomeriggio si è vista soltanto una squadra.

Il Como conquista dunque 3 punti preziosi e si colloca al sesto posto della classifica di Serie B, in piena zona play-off, a quota 19. Il Perugia, invece, rimane per sua fortuna in una zona tranquilla, all’undicesimo posto, con 17 punti. Le due squadre nel prossimo turno affronteranno rispettivamente Monza Crotone. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA COMO PERUGIA (RISULTATO 4-1): ACCORCIA DE LUCA

Nel corso del secondo tempo della diretta di Como Perugia gli ospiti, nonostante siano sotto di ben quattro gol, sono riusciti ad accorciare le distanze. Un barlume di speranza negli occhi della squadra di Massimiliano Alvini, che questo pomeriggio sta vivendo un vero e proprio incubo ma che non può e non deve smettere di crederci.

A firmare la rete del 4-1 è stato De Luca, che al 48′ fa tutto da solo: aggancia su un lancio lungo di un compagno da lontano, supera Gori e calcia a porte sguarnita. La sua brillantezza tuttavia non basta a riportare in gara il Perugia. Il Como, infatti, continua a mostrare i denti e ad attaccare, sfiorando in diverse occasioni il quinto gol della giornata. (Agg. di Chiara Ferrara) 

DIRETTA COMO PERUGIA (RISULTATO 4-0): POKER AL 45′

Il primo tempo della diretta di Como Perugia è un vero e proprio assedio dei padroni di casa. Al rientro delle due squadre negli spogliatoi, infatti, il risultato è di 4-0. Non c’è stato margine di manovra per gli ospiti, che sembrerebbero non essere scesi sostanzialmente in campo. Dopo il gol di La Gumina, che ha sbloccato il punteggio, infatti, ne sono arrivati altri tre.

Ad un quarto d’ora dal fischio di inizio, a firmare il raddoppio è stato Cerri su calcio di rigore. Il VAR, infatti, ha segnalato al direttore di gara un tocco di mano possibile di Dell’Orco su un colpo di testa precedente di Parigini di cui non si era accorto. Al replay, però, non ha avuto dubbi. Soltanto tre minuti dopo è arrivato anche il tris con un tiro di prima intenzione di Bellomo. Infine, poker di Salini sugli sviluppi di un corner. Per il Perugia la gara si è messa veramente male. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA COMO PERUGIA (RISULTATO 1-0): SBLOCCA LA GUMINA

È iniziata la diretta di Como Perugia, gara valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie B. Il match si è subito messo in discesa per i padroni di casa, che a distanza di soli sette minuti dal fischio di inizio hanno trovato la via della rete con l’attaccante La Gumina. Il palermitano sfrutta una ripartenza del compagno Chajia e si inserisce centralmente, beffando la difesa avversaria e firmando il gol dell’1-0.

Il Como sembra essere totalmente padrone della gara. Senza grandi sforzi sta seriamente mettendo in difficoltà gli avversari, tanto che poco dopo la prima rete va nuovamente vicinissimo al raddoppio. Parigini infatti supera Falzerano e calcia con potenza, ma il pallone si spegne dritto dritto sul palo. Il Perugia finora sembrerebbe essere rimasto negli spogliatoi. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA COMO PERUGIA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

È finalmente arrivato il momento della diretta di Como Perugia. È davvero un ottimo momento per i lariani: pensate, il Como non aveva mai vinto nelle prime 6 giornate di Serie B (raccogliendo 3 punti) mentre nelle altre 5 lo hanno fatto in quattro occasioni, dunque quadruplicando il loro passo e anche con una partita in meno. Un Como che arriva a questa partita con una striscia positiva che dura da 6 turni: i punti qui raccolti sono stati 14, l’ultima sconfitta è quella di Cosenza (21 settembre) e al Sinigaglia l’imbattibilità dura dalla settimana precedente, anche se si segna poco in casa (4 gol, però anche 4 subiti).

Il Perugia si conferma squadra da trasferta: la vittoria contro la Spal è stata la terza fuori casa, quando viaggia il Grifone è imbattuto (12 punti in 6 partite) e soprattutto la rete incassata da Marco Mancosu è stata la prima che la squadra di Massimiliano Alvini abbia subito lontano dalle mura amiche, con un’imbattibilità durata 476 minuti. Infatti, la difesa del Perugia è complessivamente una delle migliori della Serie B; oggi al Sinigaglia non sarà tuttavia semplice, ma per scoprire come andranno le cose noi possiamo metterci comodi e lasciare che a parlare siano i protagonisti sul terreno di gioco, finalmente è tutto pronto e la diretta di Como Perugia può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA COMO PERUGIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Como Perugia sarà affidata ai canali della televisione satellitare: la Serie B infatti è trasmessa integralmente su Sky, e dunque gli abbonati potranno assistere a questa partita sfruttando anche il servizio di diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go. Sarà una visione in mobilità anche quella garantita da DAZN, che come nella passata stagione resta il fornitore di tutti i match del campionato cadetto (in questo caso potrà essere utilizzata anche una smart tv dotata di connessione a internet).

TESTA A TESTA

Spendiamo ora due parole anche sullo storico che interessa la diretta di Como Perugia, bellissimo incontro che pure ci allieterà oggi per la 12^ giornata di Serie B. La sfida infatti, come è facile immaginare non è inedita: anzi dal 1933 a oggi contiamo per tale scontro diretto ben 35 presenti, questi pure segnati in occasione del primo e secondo campionato nazionale come anche nella Serie C e nella Supercoppa della Serie C, esclusivamente nella stagione 2020-21.

Il bilancio che ne ricaviamo poi per tale scontro diretto ci racconta pure di 11 successi del Como e 13 affermazioni del Perugia con pure 11 pareggi: vi è dunque un buon equilibrio tra i dati. Va anche detto che l’ultimo riferimento tra le due squadre risale alla già citata esperienza nei gironi della Supercoppa della Serie C della scorsa stagione: allora ben ricordiamo il successo casalingo del girone con il risultato di 2-1 (ma gli umbri vennero poi sconfitti in finale dalla Ternana). (agg Michela Colombo)

PARTITA COMBATTUTA!

Como Perugia, in diretta sabato 6 novembre 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Ambizioni crescenti per due squadre reduci da risultati positivi, il Como ha infilato due vittorie di fila contro Pordenone e Ternana e soprattutto ha ottenuto quattro vittorie e due pareggi nelle ultime 6 sfide di campionato disputate, un ruolino di marcia che ha portato i lariani ad un solo punto dalla zona play off e anche dagli avversari di turno.

E’ infatti una lunghezza avanti in classifica il Perugia reduce da un blitz esterno molto importante in casa della Spal. Riscattata per i Grifoni la sconfitta interna contro la Reggina e Monza riagganciato all’ottavo posto in classifica, in zona play off. Al 16 gennaio 2016 risale l’ultima sfida a Como tra le due compagini, vinsero di misura i lariani grazie a un gol messo a segno da Simone Ganz. Ultima vittoria del Perugia al “Sinigaglia” datata 20 settembre 2009, 0-1 il risultato finale.

PROBABILI FORMAZIONI COMO PERUGIA

Le probabili formazioni della diretta Como Perugia, match che andrà in scena allo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como. Per il Como, Giacomo Gattuso schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Gori; Vignali, Scaglia, Varnier, Cagnano; Iovine, H’Maidat, Bellemo, Chajia; Gliozzi, La Gumina. Risponderà il Perugia allenato da Massimiliano Alvini con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Chichizola; Sgarbi, Angella, Dell’Orco; Ferrarini, Segre, Ghion, Kouan, Falzerano; Carretta, De Luca.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Giuseppe Sinigaglia di Como, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Como con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.55, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.10, mentre l’eventuale successo del Perugia, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA