Diretta/ Cosenza Monza (risultato finale 0-3) DAZN: gol e assist per Balotelli!

- Fabio Belli

Diretta Cosenza Monza. Streaming video DAZN del match valevole per la diciottesima giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Bahlouli Cosenza Pordenone lapresse 2021 640x300
Diretta Cosenza Chievo (Foto LaPresse)

DIRETTA COSENZA MONZA (RISULTATO 0-3): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio San Vito-Gigi Marulla il Monza batte in trasferta il Cosenza per 3 a 0. Nel primo tempo le occasioni non mancano soprattutto agli ospiti per spezzare l’equilibrio iniziale ma la partita resta bloccata. Nel secondo tempo il copione pare ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente e prosegue dunque la fase di stallo finchè ci pensa il neo entrato Balotelli a portare in vantaggio i lombardi andando a segno al 73′ su assist di Frattesi. Nell’ultima parte dell’incontro è D’Errico a siglare il raddoppio all’82’ e Diaw chiude i conti definitivament all’88’ con l’aiuto di Balotelli. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Monza di portarsi a quota 64 nella classifica della Serie B mentre il Cosenza resta fermo con i suoi 35 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA COSENZA MONZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Cosenza Monza, che non viene trasmessa sui canali della nostra televisione; il campionato di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN che ne fornisce tutte le partite, dunque anche in questo caso gli abbonati al servizio potranno installare l’applicazione su dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone – per la visione in diretta streaming video – oppure utilizzare in alternativa una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Cosenza e Monza ed il risultato è cambiato ed è adesso di 0 a 1. Il tecnico dei brianzoli decide di inserire forze fresche dalla panchina non contento dei pericoli portati dai suoi solamente da Frattesi e la sua scelta viene premiata al 73′ dalla rete del vantaggio messa a segno dal subentrato Mario Balotelli, sfruttando proprio il suggerimento vincente offertogli dal suo compagno Frattesi. I rossoblu non gettano la spugna e vanno al tiro con poca precisione al 79′ tramite l’iniziativa di Kone. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Cosenza e Monza è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0 iniziale. In queste prime battute del secondo tempo, cominciato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, sono i padroni di casa a provarci subito con Sciaudone al 47′ e gli ospiti rispondono al 48′ con Carlos Augusto. I Lupi ci credono e si fanno sentire con le giocate di Carretta al 49′ ed in particolare al 55′, forzando Di Gregorio ad intervenire miracolosamente. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Paletta al 48′ tra le file del Monza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Cosenza e Monza sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di partenza. Nel finale del primo tempo il ritmo della sfida resta frenetico con le due squadre a cercare di avanzare senza successo e finalizzando male sul più bello. Gli allenatori dovranno ora rivedere le loro strategie durante il riposo se vorranno sperare di conquistare i tre punti in palio quest’oggi al San Vito nel corso del secondo tempo da disputare in campo fra qualche istante. Fino a questo momento il direttore di gara Piero Giacomelli, proveniente dalla sezione di Trieste, ha ammonito solamente Kone al 19′ tra le file del Cosenza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Cosenza e Monza è sempre di 0 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i lombardi insistono con la conclusione di Barberis del 14′, respinta anch’essa coi pugni da Falcone, mentre i rossoblu sembrano dare segni di vita al 18′ con Gliozzi, senza inquadrare lo specchio della porta. Al 24′ è invece Colpani sul fronte opposto ad impensierire l’estremo difensore di casa, costretto a deviare in qualche modo in calcio d’angolo, ed il suo compagno Frattesi non combina niente di meglio al 27′. Pericolosi i calabresi al 29′, quando Carretta manda a lato di pochissimo. Intanto l’arbitro ha estratto il cartellino giallo per ammonire Kone al 19′ tra le file del Cosenza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Calabria la partita tra Cosenza e Monza è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Brocchi a cercare di prendere subito in mano le redini del match mantenendo il possesso del pallone ed andando alla conclusione verso il 5′ con Sampirisi, il cui tiro è stato respinto con i pugni da Falcone. I padroni di casa allenati dal tecnico Occhiuzzi faticano a reagire e sono costretti a rintanarsi nelle retrovie per evitare di subire le sortite avversarie. Ecco le formazioni ufficiali: COSENZA (3-5-2) – Falcone; Ingrosso, Legittomo, Antzoulas; Gerbo, Kone, Sciudone Crecco, Vera; Gliozzi, Caretta. Allenatore: Occhiuzzi. MONZA (3-5-2) – Di Gregorio; Bellusci, Paletta, Pirola; Sampirisi, Frattesi, Barberis, Colpani, Carlos Augusto; Gytkjaer, Mota. Allenatore: Brocchi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Ecco i numeri che ci portano alla diretta di Cosenza Monza. I lupi hanno ormai pochissime possibilità di salvarsi direttamente, ma devono comunque mantenere la posizione in classifica per partecipare quantomeno ai playout. I punti sono 35 e dietro c’è la Reggiana a una sola lunghezza oltre al Pescara a 3. La squadra rossoblù ha conquistato finora 6 successi, 17 pareggi e 13 sconfitte ed è dunque la squadra del campionato cadetto che più volte ha fatto uscire il segno X. L’attacco è tra i peggiori della categoria con 29 reti fatte, dietro solo l’Entella fanalino di coda a 27. La difesa però è la migliore della zona retrocessione con 42. Dall’altro lato vediamo invece un Monza che ancora sogna la promozione diretta in Serie A. I punti al momento sono 61 come quelli del Lecce e sopra c’è la Salernitana a 2 lunghezze. La squadra di Christian Brocchi ha collezionato 16 vittorie, 13 pareggi e 7 sconfitte. L’attacco ha un po’ deluso nonostante la presenza in rosa di giocatori come Kevin Prince Boateng e Mario Balotelli, le reti fatte sono 48, peggiore reparto delle prime quinte in classifica. La difesa però è la migliore della categoria con appena 31 reti incassate. Ora parola al campo, via! (agg Matteo Fantozzi)

LO STORICO

Sono appena 7 i precedenti della diretta di Cosenza Monza se si considerano anche le gare disputate al Brianteo. Il bilancio è leggermente in favore dei brianzoli che hanno vinto 3 volte anche se solo 1 in trasferta. I lupi hanno vinto 2 volte contro questo avversario entrambe al Romeo Anconetani. Le due compagini si sono affrontate per 6 volte tra il 1998 e il 2001, quindi sono tornati ad affrontarsi dopo 20 anni in questa stagione. L’unico successo in Calabria contro questo avversario da parte dei biancorossi ci porta indietro al novembre 1998, la gara in questione era terminata col risultato finale di 2.3. Il Cosenza ha vinto invece in casa, senza mai vincere a Monza, contro questo avversario per 2-1 nel settembre 1999 e 1-0 nell’ottobre del 2000. La gara d’andata a Monza è terminata col risultato finale di 2-2. I padroni di casa erano andati in doppio vantaggio nella prima mezz’ora con i gol di Barilla e Gytkjaer. L’autogol di Paletta riapriva il match con Tremolada che siglava il pari a 23′ dalla fine. Nel finale Kone fu espulso. (agg Matteo Fantozzi)

PARTITA AD ALTA TENSIONE!

Cosenza Monza, in diretta venerdì 7 maggio 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio San Vito-Marulla di Cosenza, sarà una sfida valevole per la diciottesima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Scontro delicatissimo tra due squadre che non possono permettersi di lasciare punti nella rincorsa ai rispettivi obiettivi. Come nella scorsa stagione, il Cosenza si trova a rincorrere la salvezza bisognoso di un’impresa, che l’estate scorsa riuscì con un balzo finale in avanti che garantì ai silani di evitare anche i play out. Che vanno invece conquistati a tutti i costi in queste ultime due giornate, considerando i 6 punti che separano i calabresi quartultimi da Ascoli e Pordenone: senza ridurre questa distanza almeno dalla quintultima la retrocessione sarebbe diretta.

Il Monza però dalla sua sta correndo per la storia. I brianzoli potevano essere padroni del loro destino nella corsa alla Serie A dopo la vittoria nello scontro diretto con il Lecce, ma il gol al 96′ della Salernitana ha messo le carte in mano ai campani. Il Monza per credere alla massima serie dovrà ora vincere queste ultime 2 gare e sperare in un passo falso della Salernitana: tutti gli arrivi a pari punti con i granata e con il Lecce infatti premierebbero i biancorossi per il salto diretto in A.

PROBABILI FORMAZIONI COSENZA MONZA

Le probabili formazioni della sfida tra Cosenza e Monza allo stadio San Vito-Marulla. I padroni di casa allenati da Andrea Occhiuzzi scenderanno in campo con un 3-4-1-2 e questo undici titolare: Saracco; Antzoulas, Idda, Legittimo; Corsi, Sciaudone, Kone, Crecco; Tremolada; Gliozzi, Carretta. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Cristian Brocchi con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Di Gregorio; Sampirisi, Paletta, Pirola, C. Augusto; Frattesi, Barberis, Barillà; Boateng, Balotelli, Mota.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida tra Cosenza e Monza, le quote del bookmaker Sky moltiplicano per 4.50 la posta scommessa sulla vittoria interna, mentre la quota relativa al pareggio viene proposta a 3.30 e la quota riferita al successo in trasferta viene offerta a 1.85 volte rispetto a quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA