Diretta/ Cremonese Chievo (risultato finale 0-2) DAZN: la chiude Bertagnoli!

- Fabio Belli

Diretta Cremonese Chievo. Streaming video DAZN del match valevole per la diciassettesima giornata d’andata del campionato di Serie B.

Cremonese
Diretta Cremonese Empoli (Foto LaPresse)

DIRETTA CREMONESE CHIEVO (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE BERTAGNOLI!

Il Chievo nel finale di partita esce di prepotenza e chiude il match. Raddoppio prima sfiorato dai veneti con una conclusione di Margiotta, ben imbeccato da Garritano, al 29′ della ripresa. Quindi, al 36′ il colpo del ko, conclusione di Bertagnoli dal limite dell’area, un potente destro che non lascia scampo a Zaccagno. Alla Cremonese non restano le energie per opporsi al doppio svantaggio con pochi minuti rimasti a disposizione. Il Chievo compie un importante passo in avanti in chiave salvezza, la Cremonese è alle prese con un nuovo passo falso che lascia invischiata la formazione grigiorossa in zona retrocessione. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CREMONESE CHIEVO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cremonese Chievo sarà trasmessa su Rai Sport e Rai Sport +, i due canali che trovate ai numeri 57 e 58 del digitale terrestre: la televisione di stato fornirà anche la possibilità di seguire questa partita di Serie B, come di consueto, anche con il servizio di diretta streaming video che non comporta costi aggiuntivi: mediante l’utilizzo di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone lo potrete attivare dal sito o dall’app di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

GRIGIOROSSI IN AVANTI

Dopo 2′ nella ripresa subito occasione per la Cremonese con Zortea che cross per Gaetano, che trova una deviazione della difesa col pallone che finisce in calcio d’angolo. Al 6′ esce Giaccherini ed entra Margiotta tra le fila del Chievo, risponde la Cremonese con Celar che all’11’ prende il posto di Celar. Insiste la Cremonese che al quarto d’ora va alla conclusione con Valzania, il Chievo è compatto a difesa del vantaggio ma non riesce a produrre nuove occasioni da gol. Al 22′ Aglietti si gioca la carta di un doppio cambio, Ciciretti e De Luca lasciano spazio a Fabbro e Bertagnoli. (agg. di Fabio Belli)

GAETANO CI PROVA

Dopo lo svantaggio la Cremonese prova a reagire velocemente, al 27′ guizzo di Gaetano, sicuramente il più attivo sul fronte offensivo grigiorosso, che non inquadra però la porta sulla conclusione. Viene ammonito Valzania per un fallo tattico su Ciciretti e subito dopo Palmiero per un intervento irregolare ai danni di Gustafson, con quest’ultimo che al 42′ prova la conclusione dal limite, tiro sul quale però si immola Gigliotti. Il Chievo punta a pungere ancora in contropiede ma chiude comunque il primo tempo in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato da Giaccherini. (agg. di Fabio Belli)

GIACCHERINI SU RIGORE!

Inizio di match equilibrato che con la Cremonese che al 13′ ha la prima buona chance della gara, Gaetano arriva alla girata da buona posizione ma calcia debolmente verso Semper. Al 18′ pericolo per i grigiorossi con Zortea che rischia l’autogol, ma al 21′ passano comunque gli ospiti: fallo di Zaccagno, ammonito nell’occasione, su Giaccherini: il duello si ripete subito dopo dal dischetto e l’attaccante del Chievo realizza il gol del vantaggio. CREMONESE: Zaccagno, Gustafson, Bianchetti, Terranova, Castagnetti, Valzania, Nardi, Zortea, Pinato, Gaetano, Ciofani. A disposizione: De Bono, Volpe, Bernasconi, Bia, Fiordaliso, Ravanelli, Valeri, Ghisolfi, Girelli, Schirone, Celar. Allenatore Pierpaolo Bisoli. CHIEVO: Semper, Mogos, Rigione, Gigliotti, Renzetti, Garritano, Obi, Palmiero, Giaccherini, Ciciretti, De Luca. A disposizione: Seculin, Leverbe, Zuelli, Fabbro, Di Noia, Pavlev, Djordjevic, Viviani, Bertagnoli, Cotali, D’Amico, Margiotta. Allenatore Alfredo Aglietti. (agg. di Fabio Belli)

VIA!

Solo pochi minuti e faranno il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali della sfida di Serie B Cremonese Chievo: prima del fischio d’inizio andiamo però a controllare qualche dato interessante. Cominciando della squadra lombarda dobbiamo allora ricordare appena la 16^ posizione in classifica, con 15 punti all’attivo e un tabellino che ci racconta di tre vittorie e sei pareggi. Pure va aggiunto che i grigiorossi hanno segnato appena 15 gol e ne hanno subiti ben 21: tra le mura di casa il bilancio migliora, considerati che allo Zini la Cremonese ha finora nove dei suoi punti complessivi. Sono poi altre statistiche per il Chievo, fermo alla nona posizione della classifica, con ben 21 punti e un tabellino di cinque vittorie e sei pareggi, di cui 4 sono arrivate negli ultimi 4 turni. Per i clivensi leggiamo un bilancio gol piuttosto scarno, con 15 gol fatti e tredici subiti finora. Ora tocca dare la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA CREMONESE CHIEVO: TESTA A TESTA

Per la diretta di Cremonese Chievo, ci pare opportuno dare un occhio anche al ricco storico che i due club condividono, alla vigilia della 17^ giornata di campionato. Dati alla mano, pure ci accorgiamo di non essere davanti a un match dalla ricchissima tradizione: dal 1996 a oggi le due formazioni si sono affrontate a viso aperto in appena nove occasioni, queste pure registrate per la cadetteria come la Coppa Italia. Dando uno sguardo al bilancio complessivo vediamo poi che questo pesa in favore dei clivensi: i gialloblu nello scontro diretto hanno trovato ben sette successi, lasciando ai rivali appena una vittoria (un pari completa il quadro). Va dunque ora aggiunto che l’ultimo testa a testa segnato tra Cremonese e Chievo è recente e risale alla stagione regolare del campionato della serie B 2019-20. Allora ben ricordiamo del successo dei veneti tra le mura di casa col risultato di 1-0 nel turno di andata, come la vittoria (la prima nello storico) del club grigiorosso al ritorno, sempre con il risultato di 1-0. (agg Michela Colombo)

CREMONESE CHIEVO: PARTITA EQUILIBRATA!

Cremonese Chievo, in diretta dallo stadio Giovanni Zini di Cremona, in programma lunedì 4 gennaio 2020 alle ore 18.00, sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Punti che pesano nella rincorsa ai rispettivi obiettivi delle due formazioni. Grigiorossi in pericolo dopo le ultime 2 sconfitte, in particolare quella di Reggio Calabria è stata una caduta contro una diretta concorrente in zona play out.

E’ stata la Cremonese a restare impantanata nella zona calda della classifica e ora gli uomini di Bisoli dovranno dare una scossa al loro cammino contro un Chievo che nel match col Venezia ha messo in fila il suo quarto pareggio consecutivo. Scaligeri in difficoltà ma sempre capaci di vendere cara la pelle, ottenendo in pieno recupero il gol del pari contro i lagunari.

La squadra di Aglietti al momento è fuori dalla zona play off ma ha anche 2 partite da recuperare: vincendole entrambe, aggancerebbe addirittura il Cittadella al quarto posto, sarà dunque fondamentale provare a tornare alla vittoria sul campo dello “Zini”, dove la Cremonese ha vinto solo una delle ultime 4 partite disputate in casa.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE CHIEVO

Le probabili formazioni di Cremonese Chievo, sfida che andrà in scena presso lo stadio Giovanni Zini di Cremona. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Pierpaolo Bisoli con un 4-3-3: Volpe; Zortea, Bianchetti, Fiordaliso, Valeri; Valzania, Gustafson, Ghisolfi; Pinato, Ciofani, Celar. Gli ospiti guidati in panchina da Alfredo Aglietti schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-4-2 come modulo di partenza: Semper; Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti; Ciciretti, Obi, Palmiero, Garritano; Djordjevic, Fabbro.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla sfida del campionato di Serie B tra Cremonese e Chievo, l’agenzia di scommesse Snai offre le quote sul match con la vittoria interna fissata a 2.95, l’eventuale pareggio proposto a una quota di 2.90, mentre chi vorrà puntare sull’affermazione in trasferta, la quota offerta è di 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA