Diretta/ Entella Ternana Berretti (risultato 1-0) Nagy regala il titolo alla Virtus!

- Fabio Belli

Diretta Entella Ternana Berretti: streaming video e tv e risultato live della finale Scudetto del campionato Berretti.

Entella_bandiera_R400
Diretta Entella Pordenone (Foto LaPresse)

DIRETTA ENTELLA TERNANA BERRETTI (1-0): successo Virtus!

Diretta Entella Ternana Berretti: sono i liguri i campioni d’Italia della categoria giovanile per la Serie C. La Virtus si regala il terzo scudetto della propria storia vincendo un match davvero avvincente col risultato di 1-0, messo a segno però solo negli ultimi minuti di gioco prima del triplice fischio finale. Andiamo però con ordine: come ricordiamo bene, l’intervallo era arrivato con i liguri rimasti in dieci dopo il rosso di Reale. La squadra biancoazzurra ci aveva messo un poco a rientrare nei ranghi ma la e Fere non avevano avuto fortuna nel segnare la rete del vantaggio. Simile situazione si ripresenta anche nella ripesa, dove gli umbri sono particolarmente aggressivi e piovono le occasioni da gol da entrambe le parti, senza però trovare segno nel tabellone del risultato. Neppure la girandola dei cambi che occorre nella seconda parte della ripresa: si arriva solo nei tre minuti di recupero finale per decidere la vittoria del titolo della Berretti Serie C. Al 91’ ci pensa Nagy a far gioire la Virtus Entella: le fere non riescono a rispondere negli ultimi secondi e il triplice fischio finale decreta il titolo ai liguri. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che la partita Entella Ternana Berretti,  si potrà seguire in diretta tv e in chiaro sul digitale terrestre, con tutti gli appassionati che potranno collegarsi sul canale numero 60 di Sportitalia. Ci sarà anche la possibilità di vedere la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito sportitalia.com.

INTERVALLO

Diretta Entella Ternana Berretti: termina col risultato di 0-0 il primo tempo del match, valido come finale per la Serie C della categoria giovanile, ma va detto che davvero di tutto è accaduto in terra ligure. Al via infatti sono stati proprio i biancoazzurri a prendere in mano le redini del gioco ma al 31’ la Virtus rimane in dieci: la direzione arbitrale ha infatti espulso Reale per fallo da ultimo uomo. La decisione ovviamente danneggia grandemente l’Entella che prima aveva pure sfiorato il gol con Vianni: la squadra di Castorina, rimasta in dieci deve cambiare registro, ma la situazione è confusa. Ne approfitta ampiamente la Ternana, che sul finale firma parecchie occasioni da gol. Di fatto però ben poco accade nel finale e l’arbitro manda tutti negli spogliatoi con il tabellone fermo sullo 0-0: ci attendiamo quindi una ripresa ancor più vivace. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA

Sta per avere inizio la diretta di Virtus Entella Ternana, attesa finalissima per il campionato, e che vede protagonisti in terra ligure proprio le fere, di ritorno dal bellissimo successo in semifinale contro il Catania. Proprio in tale occasione aveva celebrato la raggiunta finale uno dei ragazzi simbolo del club rossoverde, il centrocampista Lorenzo Maria Mennini che aveva dichiarato: “Era quello che volevamo, abbiamo avuto tante occasioni anche all’ultimo ma anche il caldo ha fatto la sua parte, ci meritiamo questa finale per quello che abbiamo fatto sino ad oggi e ringrazio tutti e tutto lo staff per questo importante traguardo raggiunto. Sono tutti dei grandi professionisti e dico anche grazie ai miei compagni, siamo davvero un bel gruppo”. Mennini, arrivato alla Ternana Berretti da Assisi ha poi aggiunto: “Sono ormai cinque anni che sto qui, dai Giovanissimi Nazionale: mi trovo molto bene, sono orgogliosissimo di vestire questa maglia, qui c’è anche una società straordinaria”. Ora però è tempo di dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

In attesa di dare la parola al campo per la diretta di Virtus Entella Ternana berretti pare curioso andare a considerare pure lo storico che accomuna queste due formazione, a dir il vero molto risicato ma recente. Data la natura mista della formazione Berretti non ci sorprende che non siano state molte le occasioni di affrontarsi a viso aperto: dal 2016 a oggi però si contano ben tre precedenti, registrare nel campionato primavera C oltre che in Coppa. Il bilancio complessivo quindi ci racconta di un solo successo dei rossoverdi e due vittorie dei liguri, che fecero loro il doppio successo nella stagione regolare della terza serie giovanile nel 2016-2018. E’ quindi degli umbri il testa a testa più recente, segnati al primo turno della Coppa primavera 2017-2018: qui la Ternana vinse per 3-2. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Entella Ternana Berretti, in diretta dallo Stadio Comunale di Chiavari, venerdì 7 giugno 2019 alle ore 10.30, sarà la finalissima del campionato Berretti 2018-2019. Le due formazioni hanno raggiunto l’atto conclusivo della competizione dedicata alle squadre di Lega Pro (la Berretti ha anche una categoria dedicata alle squadre iscritte di Serie A e B: le due vincenti si sfideranno poi nella Supercoppa Berretti in programma domenica 9 giugno). Nelle due semifinali con gare di andata e ritorno, l’Entella ha eliminato il Novara vincendo in casa col punteggio di 4-3, dopo aver già vinto 2-3 l’andata in Piemonte. La Ternana ha invece ottenuto in casa nel match di ritorno la vittoria decisiva per approdare in finale, 1-0 con gol di Marino, dopo l’1-1 in casa dell’altra semifinalista, il Catania, nel match d’andata.

PROBABILI FORMAZIONI ENTELLA TERNANA BERRETTI

Le probabili formazioni di Entella Ternana Berretti, finale Scudetto del campionato. L’Entella sarà schierata dal tecnico Castorina con: D’Amore, Chiriaco, Bonini, Lipani, Reale, Nagy, Brunozzi, Andreis, Petrovic, De Rigo, Vianni. La Ternana scenderà in campo con Vitali; Battistoni, Tancredi, Filipponi, Mazzarani, De Francesco, Nesta, Mennini, Mercuri, Niosi, Coia. Allenatore: Mariani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA