Diretta/ Fermana Carpi (risultato finale 0-1): annullata la rete del bis a Carletti!

- Fabio Belli

Diretta Fermana Carpi streaming video e tv del match valevole per l’ottava giornata d’andata del campionato di Serie C.

Modena Serie C
Video Fermana Sudtirol (repertorio LaPresse)

DIRETTA FERMANA CARPI (RISULTATO FINALE 0-1): ANNULLATA LA RETE DEL BIS A CARLETTI!

Allo stadio “Bruno Recchioni” di Fermo il Carpi non parte fortissimo, soffre anche poi trova la rete del vantaggio nella ripresa e alla distanza legittima la vittoria esterna in casa della Fermana che non solo fa fare ai biancorossi un piccolo balzo in classifica ma dà rinnovato entusiasmo alla stagione degli uomini di Pochesci. Dopo il gol firmato da un Carletti scatenato e mandato in campo poco prima, il match si accende con Boateng che per poco non trova l’1-1 a stretto giro di posta e poi un tiro-cross di Lomolino che per poco non si trasformava bella palla dello 0-2. Il finale è incandescente e dopo la girandola dei cambi prima Carletti si vede annullare proprio al 90’ la rete del bis (offside segnalato a Varoli che aveva effettuato la sponda) che avrebbe chiuso anzitempo il match, poi il suo compagno di reparto Biasci si mangia il raddoppio e infine al quinto minuto di recupero per poco non arriva la beffa con Cognigni che ci prova al volo ma non trova la rete del pari. Finisce così 0-1 e, a spese di una Fermana fattasi sorprendere, prosegue il buon momento del Carpi che da sorpresa sta diventando una delle certezze di questo girone della Serie C. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA FERMANA CARPI IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fermana Carpi sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati.

GOL DI CARLETTI AL 66′!

Allo stadio “Bruno Recchioni” il secondo tempo della gara tra Fermana e Carpi ricomincia sulla falsariga del primo, chiusosi sullo 0-0, ovvero un grande equilibrio tra le due compagini e comunque un ritmo di gioco piacevole. Nel primo quarto d’ora di questa frazione si segnalano due gialli per la formazione marchigiana, con Bigica e il neo entrato Demirovic che si beccano un’ammonizione nel giro di pochi minuti. Poi è Boateng, tra i migliori dei suoi già nella prima frazione, a suonare la sveglia: l’attaccante di casa, infatti, al 56’ fa tutto da solo ma dopo aver saltato pure l’estremo difensore ospite Rossini si trascina la sfera fuori e l’azione così sfuma. Ecco che allora Pochesci corre ai ripari e pochi minuti dopo, al 62’, si gioca il primo cambio inserendo Carletti per Maurizi. È la mossa vincente: il nuovo entrato, sugli sviluppi di un corner, trova il guizzo giusto per battere Ginestra e portare i suoi avanti un po’ a sorpresa. 0-1 e Carpi in vantaggio in casa della Fermana che al 70’ avrebbe pure la chance per pareggiare subito ma è provvidenziale Sabotic sul solito Boateng! (agg. di R. G. Flore)

TIRO DI BOATENG AL 44′!

Allo stadio “Bruno Recchioni” di Fermo si è concluso da pochi minuti il primo tempo della sfida tra Fermana e Carpi e, rispettando quelli che erano i pronostici della vigilia, persiste ancora il risultato di pari iniziale tra la compagine marchigiana e quella emiliana. 0-0 al termine dei primi 45’ durante i quali tuttavia non è mancata qualche emozione di cui avevamo già dato conto nel precedente aggiornamento (una chance per parte con Fofana e Bigica). Nella seconda metà della prima frazione invece tra i più attivi c’è l’attaccante dei gialloblu padroni di casa, Boateng, migliore tra i suoi e che proprio al 44’ per poco non sbloccava il punteggio: infatti prima dei due minuti di recupero l’attaccante impegnava Rossini con un bel tiro ma il portiere dei biancorossi si disimpegnava bene. Nella ripresa cambierà il punteggio oppure questo 0-0 si trascinerà stancamente fino alla fine accontentando Fermana e Carpi? (agg. di R. G. Flore)

CHANCE PER GLI OSPITI CON FOFANA!

Allo stadio “Bruno Recchioni” di Fermo va in scena un incontro di questa tornata di gare di Serie C che almeno sulla carta promette di essere equilibrato: i gialloblu della Fermana di Mauro Antonioli, reduci da due successi, ricevono la visita del Carpi di Sandro Pochesci, il cui rendimento invece nell’ultimo mese è stato molto più altalenante. Nei primi 15 minuti della sfida le vere occasioni da rete latitano ma non mancano le situazioni pericolose come quando al 7’ i biancorossi ospiti sono pericolosi con una inzuccata di Venturi anche se il corner poi viene fatto ribattere. Per i primi fuochi di artificio bisogna attendere il 17’: prima Fofana impegna il portiere di casa Ginestra con un gran tiro e pochi secondi dopo arriva la risposta di Bigica anche se il tiro del centrocampista della formazione marchigiana non inquadra la porta difesa dall’estremo difensore carpigiano Rossini. (agg. di R. G. Flore)

SQUADRE IN CAMPO, VIA!

Solo pochi istanti prima del fischio d’inizio della diretta tra Fermana e Carpi: diamo allora uno sguardo a qualche dato prima di udire il via ufficiale del match della Serie C. Alla viglia dell’ottavo turno troviamo infatti i padroni di casa in striscia positiva (due vittorie consecutive): i gialloblu proveranno a proseguire la risalita, dopo aver guadagnato appena un pareggio e quattro sconfitte. Preoccupa la sterilità offensiva (appena quattro centri, di cui tre nelle ultime due partite) e difesa da nove reti concesse. Gli emiliani si affacciano alla gara con rendimento altalenante: quasi perfetti in casa (tre vittorie, un pareggio) e balbettanti in trasferta: due sconfitte e una vittoria. Con undici reti segnate e sette subite, la loro differenza recita +4. Ora diamo la parola al campo, via!

FERMANA CARPI: I TESTA A TESTA

Mentre aspettiamo la diretta di Fermana Carpi, proviamo a curiosare nella storia di questa partita che oggi pomeriggio sarà valida per l’ottava giornata del girone B di Serie C. A dire il vero, non ci sarebbe molto da dire, dal momento che Fermana e Carpi in precedenza si erano affrontate solo nello scorso campionato, sempre per il girone B di Serie C, ma la partita di ritorno fu annullata a causa naturalmente della pandemia di Coronavirus. Tutto questo considerato, ecco che l’unico precedente ufficiale tra i marchigiani e gli emiliani risale a domenica 17 novembre dell’anno scorso in casa del Carpi, che si impose con un perentorio 4-0 ai danni della Fermana. Partita davvero a senso unico allo stadio Sandro Cabassi, dove il Carpi chiuse la pratica Fermana con due gol per tempo: Biasci al 15′ e l’autorete di Bellini al 23′ del primo tempo, nella ripresa di nuovo Biasci al 54′ ed infine Saric al minuto 83 per il definitivo 4-0 che la Fermana oggi proverà a riscattare ospitando il Carpi in casa sua per la prima volta nella storia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FERMANA CARPI: IN CERCA DI RISPOSTE

Fermana Carpi, domenica 1 novembre 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Recchioni, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone B. Pur partendo alla rincorsa di obiettivi diversi in avvio di campionato, Fermana e Carpi si ritrovano ad affrontarsi dopo un avvio fatto per entrambe di alti e bassi. Vale per la formazione emiliana che è reduce da un brillante successo contro il Cesena che l’ha riportata ad un solo punto dalla vetta, occupata al momento in coabitazione da Padova e Sudtirol. Nonostante questo, il Carpi è reduce da due sconfitte in trasferta subite contro l’Imolese e proprio contro gli altoatesini, che hanno fatto mancare agli uomini di Pochesci il salto di qualità. La Fermana dalla sua dopo un inizio di campionato con un solo punto ottenuto in cinque partite ha trovato una svolta con due vittorie consecutive: i marchigiani hanno piegato prima il Gubbio in casa e poi l’Imolese in trasferta, trovando ossigeno per una classifica che li vede ora, per la prima volta dall’inizio della stagione, fuori dalla zona play off.

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA CARPI

Le probabili formazioni di Fermana Carpi, sfida che andrà in scena presso lo stadio Recchioni di Fermo. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Mauro Antonioli con un 3-5-2: Ginestra; Manetta, De Pascalis, Mordini; Rossoni, Grossi, Urbinati, Bigica, Liguori; Boateng, Raffini. Gli ospiti guidati in panchina da Sandro Pochesci schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-3 come modulo di partenza: Rossini, Gozzi, Venturi, Sabotic; Bayeye, Fofana, Ghion, Maurizi; Giovannini, Biasci; Martorelli.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie C tra Fermana e Carpi queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 2.55, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.10 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 2.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA