Diretta/ Fidelis Andria Potenza (risultato finale 1-1): i pugliesi resistono in 10

- Fabio Belli

Diretta Fidelis Andria Potenza streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 27^ giornata di Serie C.

diretta potenza taranto Video Potenza Catania (Foto LaPresse)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA POTENZA (RISULTATO FINALE 1-1): I PUGLIESI RESISTONO IN 10

Si è chiusa in parità la sfida allo stadio Degli Ulivi: punti salvezza pesanti in ballo, le due squadre se ne dividono uno per parte ma la Fidelis Andria, in dieci uomini dal 25′ del primo tempo per l’espulsione di Bubas, può essere sicuramente più soddisfatta del punto preso rispetto ai lucani. Che nel finale di partita hanno perso ritmo e spinta per cercare di fare bottino pieno, ultimi assalti nei 3′ di recupero ma il Potenza non ha trovato spazi e si è chiuso con un giusto 1-1. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA POTENZA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta tv di Fidelis Andria Potenza di Serie C sarà disponibile su Eleven Sport. Come di consueto, la piattaforma offre la trasmissione di tutte le gare della terza serie italiana in diretta streaming video. Per accedere ai contenuti offerti, è necessario aver sottoscritto un abbonamento. Inoltre, bisogna disporre di una connessione ad internet e un dispositivo mobile come smartphone, tablet o PC. In alternativa, è possibile seguire la gara su Smart Tv abilitate.

DI PIAZZA SPRECA!

A inizio ripresa la Fidelis Andria prova a riprendere subito in mano il corso della partita, vengono ammoniti Bonavolontà e Piana, quindi anche Di Piazza mentre i due allenatori provano ad attingere dalla panchina per rompere l’equilibrio. Pericoloso il Potenza al 18′ con una potente conclusione di Sandi che esce poco lontano dal palo, la grande chance ce l’ha però l’Andria con Di Piazza che al 23′ viene pescato sul secondo palo da un cross di Casoli ma, da due passi, appoggia fuori di testa. (agg. di Fabio Belli)

PAREGGIA CUPPONE!

Al 25′ Fidelis Andria in dieci: ingenuo Bubas che rimedia il secondo cartellino giallo e la conseguente espulsione. Nel finale di primo tempo il Potenza con l’uomo in più cresce e inizia a cercare il pareggio con maggiore insistenza. Al 37′ Cuppone si libera della guardia di Alcibiade e conclude da posizione defilata, riuscendo comunque a impegnare Saracco. E’ il preludio al gol del pari che viene realizzato al 43′ dallo stesso Cuppone, che si inserisce su una punizione piazzata in area da Ricci e non lascia scampo a Saracco. Si va al riposo in parità e con i lucani avanti di un gol. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA DI PIAZZA!

Viene ammonito dopo 7′ Salvemini nel Potenza, proprio lui all’11’ impegna Saracco con una gran botta ma a trovare il gol del vantaggio è la Fidelis Andria al 14′. Segna Di Piazza che su suggerimento di Urso si libera del controllo di Piana e non sbaglia davanti a Marcone. Al 20′ arriva il secondo cartellino giallo della partita, viene sanzionato Risolo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. FIDELIS ANDRIA (4-3-3): Saracco; Monterisi, Riggio, Alcibiade, Carullo; Risolo, Urso, Bonavolontà; Casoli, Di Piazza, Bubas. All.: Di Bari. POTENZA (4-3-3): Marcone; Zampano, Piana, Gigli, Koblar; Zenuni, Bucolo, Ricci; Burzio, Cuppone, Salvemini. All.: Arleo. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Ci avviciniamo alla diretta della delicatissima Fidelis Andria Potenza parlando dei precedenti: sono in tutto 9 e andati in scena nel terzo millennio, con un primo episodio nel 2005. Nel 2014-2015 queste due squadre si sono affrontate in Serie D, per il resto abbiamo soltanto match nella terza divisione; il bilancio ci parla di tre vittorie a testa con altrettanti pareggi, dunque un equilibrio totale anche se poi, entrando nel dettaglio, scopriamo che il Potenza si è aggiudicato le ultime due partite compreso un 3-2 nell’aprile 2015, appunto in Serie D, che rappresenta l’unica volta in cui la squadra lucana è riuscita a festeggiare allo stadio Degli Ulivi.

Risale invece al gennaio 2010, nel girone B di Prima Divisione Lega Pro, l’ultima vittoria casalinga della Fidelis Andria: quel giorno Ousmane Sy aveva sbloccato il risultato ma Pasquale Porcaro aveva pareggiato subito per il Potenza, ma nel secondo tempo Sy, attaccante senegalese nato in Francia, si era scatenato realizzando la doppietta su rigore e poi, nel finale, si era anche portato a casa il pallone infilando la terza rete personale, e arrivando a quota 6 in quel campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

FIDELIS ANDRIA POTENZA: LE STATISTICHE

La diretta di Fidelis Andria Potenza mette di fronte due squadre in corsa per provare a salvarsi. Entrambe infatti si trovano in piena zona playout con la zona salvezza che è sembra davvero difficile da raggiungere. I padroni di casa devono guardarsi soprattutto alle spalle perché dietro la Vibonese, fanalino di coda del campionato, è a 3 punti e il rischio di non fare nemmeno gli spareggi è concreto. Potenza invece si trova sopra di due lunghezze ma ancora molto lontana dalla salvezza che si trova a 6 punti. I biancoazzurri hanno collezionato 4 vittorie con 7 pareggi e 14 sconfitte.

Dall’altro lato invece i rossoneri sono reduci da 5 successi, 6 pari e 14 ko. Gli ospiti hanno fatto meglio in attacco, i gol segnati sono 24 a 19, ma dietro hanno ballato di più, 41 reti incassate a 36. Con questo dato il Potenza dimostra di avere il peggior attacco della categoria. Il miglior marcatore della partita è Cuppone che per gli ospiti ha segnato 4 reti. Dall’altra parte invece quello che ha fatto più gol per i padroni di casa è l’argentino Bubas a 3 reti.

FIDELIS ANDRIA POTENZA: OCCHIO AGLI OSPITI…

Fidelis Andria Potenza, in diretta martedì 15 febbraio 2022 alle ore 18.00 presso lo stadio Degli Ulivi di Andria sarà una sfida valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie C. Scontro salvezza tra le due squadre che occupano al momento il terzultimo e il penultimo posto in classifica nel girone C. Fidelis Andria battuta in casa dal Catanzaro e sorpassata proprio dal Potenza, che si è preso 2 punti avanti la terzultima piazza grazie al 4-2 inflitto alla Vibonese.

Per i lucani si è trattato comunque della seconda vittoria nelle ultime tre partite disputate in campionato, decisamente meno convincente il rendimento dell’Andria, senza vittorie in campionato da 10 partite di fila con soli 4 punti racimolati in questo periodo con altrettanti pareggi. Nel match d’andata Potenza vincente 2-0 sui pugliesi, risale ai tempi della Serie D l’ultimo precedente in casa dei pugliesi, 2-3 per il Potenza il 2 aprile 2015.

PROBABILI FORMAZIONI FIDELIS ANDRIA POTENZA

Le probabili formazioni della diretta Fidelis Andria Potenza, match che andrà in scena allo stadio Degli Ulivi di Andria. Per la Fidelis Andria, Nicola Di Leo e Vito Di Bari schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Saracco; Monterisi, Riggio, Legittimo, Alcibiade; Gaeta, Bonavolontà, Risolo, Casoli; Tulli, Bubas. Risponderà il Potenza allenato da Pasquale Arleo con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Marcone; Dikdak, Piana, Gigli, Burzio; Bucolo, Ricci, Zenuni; Salvemini, Cuppone, Zampano.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Fidelis Andria Potenza allo stadio Degli Ulivi, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Fidelis Andria con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.20, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.00, mentre l’eventuale successo del Potenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.40.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie