Diretta/ Fidelis Andria Turris (risultato 1-0) streaming video tv: risultato finale!

- Fabio Belli

Diretta Fidelis Andria Turris, streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone A di Serie C.

Turris
Video Monterosi Tuscia Turris, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA TURRIS (RISULTATO 1-0): FINE GARA

Doppio cambio per la Turris: fuori Varutti e Leonetti, dentro Loreto e Longo. Per la Fidelis Andria invece escono Bubas e Tulli ed entrano Di Piazza e Di Noia. Ammonito Dini per proteste. Al 76esimo Venturini prova a ripetersi cercando un tiro dalla distanza che, questa volta, non trova lo specchio. Doppio cambio per i federiciani: escono Bonavolontà e Casoli, entrano Dipinto e Nunzella. I padroni di casa gestiscono bene il vantaggio riuscendo a trovare trame utili per far scorrere il tempo sfruttando la stanchezza degli avversari e l’inerzia del match. Cambio per la Turris: dentro Pavone fuori Tascone. La Turris si riaffaccia dalle parti di Dini all’86esimo. Spiovente in area sul quale si avventa Giannone. Il suo tiro è però impreciso e termina fuori. Cambio Fidelis: fuori Zampano, dentro Lacassia. Anche la Turris effettua un cambio: dentro Pavone, fuori Tascone. Vince la Fidelis.

INFORTUNIO PER GHISLANDI

Cambio per la Turris: fuori Ghislandi, dentro Finardi. Ghislandi è costretto ad uscire dopo uno scontro di gioco con Tulli. I campani sembrano essere tornati in campo con un piglio decisamente diverso rispetto alla prima frazione di gioco. La Turris al 56esimo ha una clamorosa palla-gol. Tiro di Giannone deviato da un difensore che diventa assist per Varutti che a pochi passi dalla porta di Dini spara alto. Ammonito Benvenga per proteste. Giallo anche al tecnico della Fidelis Andria, Ciro Ginestra, per proteste.

FINE PRIMO TEMPO

Sulle ali dell’entusiasmo la Fidelis Andria va vicino al raddoppio. Tulli colpisce la traversa piena dall’interno dell’area. La Turris fatica a offendere con concretezza rimanendo intrappolata nella ragnatela avversaria. Gli ospiti non riescono a produrre granchè nella parte centrale del primo tempo, se non ottenendo qualche calcio di punizione da posizione distante. L’Andria si difende bene ripartendo con velocità, soprattutte per vie esterne. Con il passare del tempo il ritmo scema e le due squadre provano a preservare le energie per la ripresa. Qualche fallo di troppo, l’arbitro prova a tenere a bada gli animi. Ammonito Bonavolontà, fallo su Bordo in ripartenza al centro del campo. Giallo anche a Santaniello per fallo su Alcibiade, colpito al volto con il piede.

DIRETTA FIDELIS ANDRIA TURRIS (RISULTATO 1-0): LA SBLOCCA SUBITO VENTURINI

Andria in campo con il 3-5-2. In porta Dini, linea difensiva composta da Benvenga, Alcibiade e Venturini. A centrocampo da destra verso sinistra Zampano, Casoli, Bonavolontà, Bolognese e Carullo. In attacco Tulli e Bubas. Caneo replica con il 3-4-3. Tra i pali Perina, difesa con Varutti, Lorenzini e Manzi. A centrocampo da destra verso sinistra Esempio, Bordo, Tascone e Ghislandi. In avanti Giannone, Santaniello e Leonetti. I biancoblù partono bene, proponendo un possesso palla sicuro e avvolgente. L’inizio di qualità premia e al settimo minuto si sblocca il risultato. Venturini raccoglie un pallone in uscita dalla difesa ospite e calcia con un tiro che dal limite beffa il portiere Perina (agg. di F.D. Zaza).

SI COMINCIA!

Con la diretta di Fidelis Andria Turris stiamo per assistere a una partita interessante, che possiamo provare ad analizzare anche con le principali statistiche che sono state messe insieme dalle due squadre. La Fidelis Andria deve cercare di fare punti dopo la sconfitta nel derby pugliese con il Taranto perso per 2-1. Non sarà facile perché, oltre ad avere uno dei reparti avanzati più sterili del campionato (8 gol), avrà di fronte una Turris che, nonostante la sconfitta per 3-2 subita per mano del Campobasso nell’ultimo turno, vanta oggi il miglior attacco del girone con 21 reti all’attivo.

In casa la Fidelis Andria non ha mai vinto, ha pareggiato tre volte e perso due, segnando complessivamente 3 reti e subendone 7. La Turris in trasferta ha vinto in tre occasioni, pareggiato una volta e perso una, segnando 10 reti e subendone 9. Adesso però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e scoprire quello che succederà sul terreno di gioco dello stadio Degli Ulivi: lasciamo che a parlare siano i protagonisti sul campo, e gustiamoci la diretta di Fidelis Andria Turris che finalmente sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA TURRIS STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fidelis Andria Turris non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

FIDELIS ANDRIA TURRIS: I TESTA A TESTA

A poche ore dalla diretta di Fidelis Andria Turris, andiamo a scoprire che questa partita sarà a dire il vero una sorta di evento storico (nel suo piccolo), dal momento che queste due formazioni del girone C di Serie C non si erano mai affrontate prima di oggi in partite ufficiali nel calcio professionistico. Di conseguenza non possiamo fare un testa a testa “storico” tra Fidelis Andria e Turris, dunque possiamo dedicarci piuttosto a fare un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt.

Siamo al valore di 3,35 milioni di euro complessivi per la rosa della Fidelis Andria, cioè 134.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio pugliese, mentre per la Turris siamo a 3,58 milioni complessivi e 143.000 euro medi per ogni giocatore dei campani. Differenze sulla carta davvero poco evidenti, chissà però se lasceranno il segno anche sul campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FIDELIS ANDRIA TURRIS: PARTITA IN EQUILIBRIO

Fidelis Andria Turris, in diretta domenica 24 ottobre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Degli Ulivi di Andria, sarà una sfida valevole per l’undicesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Corallini chiamati al riscatto dopo la rocambolesca sconfitta interna contro il Campobasso, un esame di maturità mancato per la formazione campana che resta comunque terza in classifica e protagonista di un grande avvio di stagione, ma ora lontana 4 punti dal Catanzaro secondo e a 8 lunghezze dal Bari capolista.

La Fidelis Andria è invece ancora il fanalino di coda del girone C dopo la sconfitta subita nel turno infrasettimanale contro il Taranto: per i biancazzurri un solo punto ottenuto nelle ultime cinque sfide di campionato disputate e l’auspicata scossa tarda ad arrivare. I pugliesi finora sono riusciti a vincere solo una sfida, in casa del Campobasso, e sono ancora a secco di vittorie tra le mura amiche, con la Turris che non sembra di certo il cliente più agevole da domare a domicilio.

PROBABILI FORMAZIONI FIDELIS ANDRIA TURRIS

Le probabili formazioni della diretta Fidelis Andria Turris, match che andrà in scena allo stadio Degli Ulivi di Andria. Per la Fidelis AndriaCiro Ginestra schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Dini; Sabatino, Alcibiade, Venturini; Benvenga, Bonavolontà, Bolognese, Casoli, Zampano; Bubas, Tulli. Risponderà la Turris allenata da Bruno Caneo con un 3-4.-3 così schierato dal primo minuto: Perina; Esempio, Lorenzini, Manzi; Ghislandi, Franco, Tascone, Varutti; Giannone, Santaniello, Leonetti.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Degli Ulivi di Andria, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Fidelis Andria con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.70, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo della Turris, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.55.

© RIPRODUZIONE RISERVATA