DIRETTA FORMULA 1/ Verstappen ha vinto il Gp di Gran Bretagna! McLaren sul podio con Norris (9 luglio 2023)

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, gara GP Gran Bretagna 2023 Silverstone live streaming video, oggi domenica 9 luglio. Verstappen vince davanti a Norris e Hamilton, la Ferrari crolla nel finale.

Sainz Silverstone Formula 1 Diretta Formula 1: nel 2022 a Silverstone vinse Carlos Sainz (LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: HA VINTO VERSTAPPEN! NORRIS RIPORTA LA McLAREN SUL PODIO, LA FERRARI SPROFONDA

Max Verstappen non molla un colpo e per la seconda volta in carriera vince a Silverstone aggiudicandosi il Gp di Gran Bretagna davanti a Lando Norris – primo podio stagionale per lui e per la McLaren rivitalizzata dagli aggiornamenti tecnici – e Lewis Hamilton. Ottimo quarto posto per Oscar Piastri che senza l’ingresso della Safety Car provocato dal ritiro di Kevin Magnussen sarebbe arrivato sicuramente davanti al sette volte campione del mondo di Formula 1 (che ha effettuato la sosta quando gli altri non potevano spingere a tavoletta), il tempo è tutto dalla sua parte e avrà modo di rifarsi con gli interessi in futuro. George Russell chiude in quinta posizione, anche lui non è stato di certo agevolato dagli eventi visto che nel finale si è ritrovato alle spalle del suo compagno di box. Sergio Pérez rimonta fino alla sesta piazza ma quando guidi una Red Bull hai l’obbligo morale – e contrattuale – di arrivare almeno secondo. Fernando Alonso limita i danni tagliando il traguardo al settimo posto, alle spalle dell’asturiano uno splendido Alexander Albon tiene dietro le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz (andato in crisi con la gomma bianca) che completano la top 10. Un’altra giornata da dimenticare per la Scuderia di Maranello: una strategia poco coraggiosa e la cronica incapacità di far funzionare bene gli pneumatici hanno relegato le Rosse nelle retrovie. Pierre Gasly ha rotto il braccetto della sospensione posteriore destra mentre lottava con Lance Stroll: il francese si è dovuto ritirare mentre il canadese è stato punito con 5 secondi di penalità, ne approfitta Logan Sargeant che arriva a un passo dalla zona punti, a ulteriore conferma degli enormi progressi compiuti dalla Williams.

Un dato su tutti rende l’idea del dominio sconcertante di Verstappen: da solo il figlio di Jos ha totalizzato 255 punti, 52 in più della Mercedes. Proprio così, sommando i punti ottenuti da Hamilton e Russell arriviamo a 203. La Red Bull potrebbe tranquillamente partecipare al mondiale di Formula 1 con un solo pilota e vincerebbe comunque a mani basse il titolo costruttori. Non è sicuramente un buon momento per Pérez che si è reso conto di non valere un’unghia incarnita del suo ingombrante compagno di squadra, tutto il team lo tratta come una pezza da piede e i numeri crudi sono veramente impietosi nei confronti del messicano. Che in questi tre anni ha guadagnato i soldi necessari per campare di rendita quando si ritirerà dalle competizioni, qualche soddisfazione isolata se l’è anche tolta, ma ne sta ingoiando davvero tanti di rospi. Proprio come Charles Leclerc, che con il senno di poi avrebbe potuto e dovuto allungare il primo stint di gara per poi montare la gomma rossa a 20 giri dalla fine. Con la temperatura dell’asfalto appena sopra i 30 gradi, anche un bambino si sarebbe reso conto che la hard non era la mescola giusta… {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA GARA

La gara di oggi per la diretta Formula 1 sarà trasmessa in tv su Sky Sport Formula 1 HD, canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche la diretta streaming Formula 1. Per tutti gli appassionati ribadiamo che anche quest’anno la diretta del Mondiale di Formula 1 è trasmessa integralmente da Sky sul satellite, come ormai siamo ampiamente abituati: per il Gran Premio di Gran Bretagna c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, la gara non sarà visibile in tempo reale in chiaro su Tv8, non essendo questo Gp compreso fra quelli trasmessi in tempo reale. Adesso comunque presentiamo tutte le modalità per seguire la corsa in programma oggi, l’appuntamento di Silverstone con la diretta Formula 1 in streaming e tv.

Ricordiamo che la diretta streaming video della Formula 1 sarà garantita agli abbonati tramite l’applicazione Sky Go, ma che sempre in streaming il Mondiale di Formula 1 è visibile anche su Now TV. Il telecronista Sky è Carlo Vanzini, affiancato da commentatori tecnici quali Marc Gené e Davide Valsecchi. Inoltre Federica Masolin e Mara Sangiorgio saranno protagoniste, al pari di Matteo Bobbi dalla Sky Sport Tech Room. Per quanto riguarda la tv in chiaro, ricordiamo di nuovo che non si potrà seguire la diretta Formula 1 nella giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando), perché per il Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone sarà disponibile per tutti solamente una differita a partire dalle ore 19.00. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: CHE BATTAGLIA TRA HAMILTON E NORRIS!

Alla fine del 38^ giro la Safety Car rientra ai box e la gara ricomincia con Max Verstappen che fa subito il vuoto grazie alla gomma soft mentre Lando Norris e Lewis Hamilton danno vita a una battaglia memorabile per la seconda posizione con il pilota della McLaren che riesce a difendersi nonostante la doppia mescola di svantaggio nei confronti del sette volte campione del mondo di Formula 1. Stesso discorso per Oscar Piastri che tiene dietro George Russell, Fernando Alonso fa da tappo a Carlos Sainz, Sergio Pérez, Alexander Albon e Charles Leclerc. L’asturiano sta comunque massimizzando il bottino in una giornata difficile per l’Aston Martin come dimostra l’undicesimo posto di Lance Stroll, al momento fuori dalla zona punti e che ha superato Pierre Gasly con una manovra borderline che fa infuriare il portacolori dell’Alpine. Ci stiamo avviando alle battute conclusive del Gp di Gran Bretagna con il figlio di Jos lanciatissimo verso la sesta vittoria di fila, anche i giochi per il podio sembrano fatti con il gruppo che si sta sgranando. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: MAGNUSSEN ROMPE IL MOTORE, SAFETY CAR IN AZIONE

Il motore della Haas di Kevin Magnussen va letteralmente in fumo e proprio come nella giornata di ieri il pilota danese è costretto a fermarsi in mezzo alla pista provocando la neutralizzazione della corsa. Approfittando della Safety Car, il leader Max Verstappen effettua la sosta “gratis”, stesso discorso per Lando Norris che mantiene la piazza d’onore, sfortunatissimo Oscar Piastri che si era fermato ai box per il cambio gomme poco prima e così perde la posizione nei confronti di Lewis Hamilton che sale virtualmente sul podio. In questa maniera anche Fernando Alonso scavalca le Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc con il monegasco che non è riuscito a trovare un ritmo soddisfacente con la hard e ha montato così un nuovo set di pneumatici. Una strategia troppo conservativa per la Scuderia di Maranello, con la temperatura dell’asfalto che supera a malapena i 30 gradi era evidente che le mescole più morbide avrebbero funzionato meglio. Gruppo di nuovo compatto quando mancano 16 giri alla fine del Gp di Gran Bretagna, ci aspetta un finale sprint! {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: LECLERC AI BOX

Charles Leclerc è il primo dei big a fermarsi ai box per il pit stop. Il monegasco monta la gomma bianca (hard), vedremo se tirerà dritto fino alla bandiera a scacchi oppure se dovrà effettuare un’altra sosta. Prosegue invece Max Verstappen che guida il Gp di Gran Bretagna senza mostrare alcun segno di cedimento, le McLaren di Lando Norris e Oscar Piastri hanno perso contatto dal campione del mondo in carica di Formula 1 pur restando saldamente in seconda e terza posizione. Strada libera per George Russell che con la soft continua a volare, le temperature non elevate allungano il ciclo di vita della mescola più morbida e di conseguenza per Leclerc non sarà semplice ritrovare subito un buon ritmo con le hard. Sergio Pérez è risalito fino al nono posto ma è comunque lontanissimo dai primi, altra domenica di passione per il messicano che si complica la vita da solo sbagliando la qualifica. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: VERSTAPPEN SUPERA NORRIS

Con il DRS attivato Max Verstappen fa un sol boccone di Lando Norris e diventa così il nuovo leader del Gp di Gran Bretagna, decima tappa del mondiale 2023 di Formula 1. Le due McLaren restano comunque in seconda e terza posizione e guadagnano nei confronti di Charles Leclerc che deve difendersi da George Russell. Il pilota della Mercedes ha una mescola più morbida rispetto al monegasco che fa davvero tanta fatica a tenerlo dietro. Nel frattempo Lewis Hamilton prende la scia dell’Aston Martin di Fernando Alonso e sale al settimo posto, ora davanti al sette volte iridato c’è l’altra Ferrari di Carlos Sainz che ha un paio di secondi di vantaggio nei confronti del suo più immediato inseguitore. L’asturiano non sembra avere ritmo e in breve tempo viene raggiunto da Pierre Gasly con Alexander Albon che completa la top 10. Intanto Sergio Pérez si è sbarazzato di Nico Hülkenberg – rientrato ai box per sostituire l’ala anteriore – e Yuki Tsunoda mentre Esteban Ocon si è dovuto ritirare per un imprecisato problema tecnico. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: NORRIS AL COMANDO!

Lando Norris manda letteralmente in visibilio il pubblico di Silverstone portandosi al comando del Gp di Gran Bretagna superando Max Verstappen al via. Il campione del mondo in carica di Formula 1 deve difendersi anche da Oscar Piastri che non vuole essere da meno ma non riesce a trovare un varco per passare e si accoda al terzo posto con Charles Leclerc che prova a farsi vedere negli specchietti della McLaren. George Russell, l’unico dei big ad aver montato la gomma soft, guadagna una posizione nei confronti di Carlos Sainz mentre Fernando Alonso approfitta di un’esitazione di Alexander Albon per risalire al settimo posto. Sergio Pérez al momento è quindicesimo e ha messo nel mirino la Haas di Nico Hülkenberg, il tedesco è l’unico – assieme a Valtteri Bottas – a essere partito con la hard. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, GP GRAN BRETAGNA 2023: TUTTI SULLA GRIGLIA DI PARTENZA, VIA!

Se l’epilogo delle qualifiche non poteva essere più scontato con l’ennesima pole position di Max Verstappen, lo svolgimento ci ha regalato diversi colpi di scena: in primis, la nuova débâcle di Sergio Pèrez che non è riuscito nemmeno a superare la Q1 e le sue controprestazioni cominciano a creare un certo malumore in casa Red Bull con Helmut Marko e Christian Horner che si sono amaramente pentiti di aver dato un calcio nel sedere ad Alexander Albon – che oggi fa i miracoli al volante della Williams – per accogliere il “talento” e i capitali del messicano. Che se imbrocca la giornata buona è difficilmente battibile e si esprime ai livelli del due volte campione del mondo di Formula 1, altrimenti diventa uno dei tanti che riempiono la griglia di partenza per la gioia degli sponsor e dei media. Daniel Ricciardo scalpita e confida in ulteriori passi falsi di Checo per fargli le scarpe e ripendersi quel posto che aveva lasciato – forse frettolosamente a fine 2018 – per intraprendere delle nuove avventure in Renault e McLaren che non si sono concluse nel migliore dei modi.

Senza dimenticare quanto accaduto in casa Ferrari, con Carlos Sainz che durante il giro di lancio ha superato Charles Leclerc temendo di prendere la bandiera a scacchi, violando gli accordi che i due piloti avevano preso alla vigilia. Il monegasco non l’ha presa benissimo e lo spagnolo si è lamentato quando gli è stato ordinato via radio di tornare alle sue spalle del suo compagno di squadra. Un bisticcio che non ha comunque compromesso i risultati delle qualifiche, difficilmente i ferraristi potevano ottenere un piazzamento migliore considerando lo stato di grazia delle McLaren. Lando Norris e Oscar Piastri sono autorizzati a sognare, il podio per loro non è un’utopia visto che nella giornata di venerdì avevano dimostrato di avere un ottimo passo gara e possono giocarsela alla pari con le Rosse e le Mercedes. L’Aston Martin invece deve limitare i danni, per Fernando Alonso sarebbe già tanta roba finire il Gp di Gran Bretagna in zona punti: ora che le avversarie sono corse ai ripari, l’AMR23 sta rientrando lentamente nei ranghi dopo aver accumulato un tesoretto invidiabile in questa prima parte di stagione. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1: POLE DI VERSTAPPEN, DIETRO LE FERRARI!

Domenica nel segno della diretta Formula 1: oggi, 9 luglio, a Silverstone si corre il Gran Premio di Gran Bretagna 2023, decimo appuntamento del Mondiale e naturalmente uno dei più attesi per il fascino e la tradizione del circuito e per l’importanza della Gran Bretagna nel Circus della Formula 1. Questa dunque è una corsa che tutti vogliono vincere, anche in un Mondiale che sostanzialmente è già nelle mani di Max Verstappen e della Red Bull, che in Austria si sono permessi anche il lusso di un pit-stop aggiuntivo per aggiungere il giro veloce alla vittoria già in cassaforte. Oggi invece la diretta Formula 1 del Gran Premio di Gran Bretagna prevede la partenza della gara alle ore 16.00 italiane, perché va considerata l’ora di fuso orario che ci separa dal Regno Unito (a Silverstone saranno le 15.00).

Siamo in casa di Lewis Hamilton, che in Inghilterra ha vinto ben otto volte in carriera (mai nessuno nella storia come lui), ma adesso il palcoscenico è tutto per la Red Bull e la speranza è che pure la Ferrari possa andare a caccia della gloria, come l’anno scorso era riuscito a Carlos Sainz, che colse il primo successo della sua carriera su un palcoscenico prestigioso come pochi altri al mondo. Espugnare Silverstone per la Ferrari ha sempre un sapore speciale, Hamilton vorrebbe il guizzo casalingo, Verstappen deve sfatare un clamoroso “zero” (a Silverstone ha vinto solo il GP 70° Anniversario nel 2020), insomma i temi d’interesse saranno comunque numerosi per la diretta Formula 1, anche in una stagione a senso unico.

DIRETTA FORMULA 1: IL CIRCUITO DI SILVERSTONE

Diamo adesso alcune informazioni tecniche per seguire la diretta Formula 1 del GP Gran Bretagna 2023 sulla celeberrima pista di Silverstone: la gara si svolgerà sulla distanza di 52 giri, ognuno dei quali misura 5.891 metri, per un totale di 306,198 km. Il tracciato di Silverstone è dunque fra i più lunghi, oltre che naturalmente tra i più ricchi di storia in Formula 1. Ricordiamo anche i due tratti sui quali si potrà utilizzare il Drs, cioè quelli compresi fra le curve 5 e 6 e 14-15 (manca il rettilineo d’arrivo). Nella storia, il tracciato di Silverstone ha subito profonde modifiche rispetto al circuito originario che sorse nell’aeroporto militare del Northamptonshire, utilizzato dalla Royal Air Force nella Seconda Guerra Mondiale, un tempio della velocità come Monza: tanti rettilinei e poche leggendarie curve, poi iniziarono ad apparire nuove chicane e curve con l’obiettivo di ridurre la velocità. Nel 2010 sono state apportate le ultime grandi modifiche al percorso, allungato di ben 760 metri, infine nel 2011 è stato spostato il traguardo, non più collocato fra le curve Woodcote e Copse, bensì fra Club ed Abbey.

Nonostante le tante modifiche, Silverstone resta un circuito veloce: tuttavia Brembo ci informa che le frenate davvero impegnative sono appena tre (su otto in totale), perché per il resto si tratta di curvoni veloci nei quali spesso non si tocca nemmeno il freno. Di conseguenza il circuito britannico è fra quelli classificati come meno esigenti con l’impianto frenante, meritandosi appena un livello 1 nella scala da 1 a 5 che Brembo utilizza per classificare la difficoltà di ogni circuito del Mondiale di Formula 1. Quanto alle gomme, osserviamo invece che in questa gara Pirelli porta pneumatici con le tre mescole più dure della gamma disponibile: la C1, la C2 e la C3, che saranno caratterizzate rispettivamente dal colore bianco, dal giallo e dal rosso. Una scelta molto conservativa come era già successo l’anno scorso a Silverstone, che rappresenta sempre una grande sfida per gli pneumatici, come fu reso evidente in modo clamoroso dall’epilogo della gara del 2020. Adesso però mettiamoci comodi, perché è arrivato il momento tanto atteso in cui sarà la pista ad emettere il suo verdetto inappellabile: la diretta Formula 1 della gara del Gran Premio di Gran Bretagna 2023 sul circuito di Silverstone sta per cominciare…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Streaming Formula 1

Ultime notizie