Diretta Formula 1/ Prove libere live streaming: Fp2, Leclerc il più veloce! (Gp Abu Dhabi 2023, 24 novembre)

- Claudio Franceschini

Diretta Formula 1 prove libere live streaming video tv: orario e cronaca delle due sessioni di venerdì 24 novembre per il Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina, ultimo appuntamento della stagione.

Leclerc Baku Ferrari Formula 1 Classifica Formula 1, Gp Canada 2023 Montréal (Foto LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP2, LECLERC IL PIÙ VELOCE!

È terminata la diretta Formula 1 con le prove libere Fp2 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. La seconda sessione di prove libere ad Abu Dhabi si conclude con Leclerc in testa. La Ferrari dimostra nuovamente di essere competitiva su un giro veloce, e la conformazione del circuito emiratino sembra favorire il motore Ferrari nel massimizzare la sua potenza. Il pilota monegasco, con un tempo di 1:24.809, supera di soli 43 millesimi Lando Norris e di 173 millesimi Max Verstappen. Nonostante il campione del mondo olandese abbia effettuato il suo giro 12 minuti dopo, beneficiando di una maggiore aderenza, non riesce a migliorare il tempo di Leclerc e conclude la sessione al terzo posto. (agg. di Fabio Belli)cl

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP2, DI NUOVO BANDIERA ROSSA

È ripartita e si è subito di nuovo fermata la diretta Formula 1 con le prove libere Fp2 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Seconda sessione di prove libere che sembra stregata, dopo la lunga interruzione per l’impatto sulle barriere della Ferrari di Sain, pochi minuti dopo la ripartenza bandiera rossa sventolata ancora dopo l’impatto di Hulkenberg, che è andato in testacoda all’uscita della curva-1. Stavolta si è ripreso più celermente ma Alonso ha invitato a chiedere ai commissari un’estensione della sessione dopo le due interruzioni per gli incidenti di Sainz e Hulk che hanno davvero bloccato per molto tempo i piloti. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP2, VETTURE ANCORA FERME

È ancora bloccata la diretta Formula 1 con le prove libere Fp2 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Gli addetti stanno operando sulla pista di Abu Dhabi, specificamente in curva 1, per rimuovere la Ferrari di Sainz, che è finita contro le barriere. L’impatto è stato abbastanza forte, ma per fortuna il pilota non ha riportato conseguenze gravi. Sainz ha perso il controllo della SF-23: dal replay si nota un evidente urto, con il fondo che tocca l’asfalto e, con lo sterzo girato, la vettura scivola via dalle mani dello spagnolo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP2, SAINZ A MURO!

È ripartita la diretta Formula 1 con le prove libere Fp2 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Magnussen si porta in testa alla sessione con la Haas, mentre Russell, già il più veloce nelle FP1, riconquista il comando con un tempo di 1:25.906. Alle sue spalle si colloca Ricciardo su AlphaTauri, e Leclerc completa il suo primo giro cronometrato posizionandosi sesto. Purtroppo, la sessione viene interrotta da una bandiera rossa pochi minuti dopo l’inizio a causa dell’incidente di Sainz in curva 3. Il pilota della Ferrari ha perso il controllo della SF-23 in modo anomalo, finendo contro le barriere. Fortunatamente, Sainz è illeso, ma la sua vettura ha subito danni significativi. (agg. di Fabio Belli)z

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP2, SI COMINCIA!

Pronta a iniziare la diretta Formula 1 con le prove libere Fp2 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Nella prima sessione del venerdì ad Abu Dhabi, la Mercedes si mette subito in luce chiudendo al vertice con Russell che segna un tempo di 1:26.072. Il rookie Drugovich si piazza al secondo posto con l’Aston Martin. In pista, si distinguono altre 9 giovani promesse, con Shwartzman che si posiziona all’ottavo posto al volante della Ferrari e Sainz che si colloca al settimo. La sessione pomeridiana riprenderà alle 14:00. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP1: RUSSELL IL PIÙ VELOCE

Si avvia alla conclusione la diretta Formula 1 con le prove libere Fp1 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Drugovich conquista la seconda posizione con l’Aston Martin, mentre Shwartzman porta la Ferrari al sesto posto. Russell mantiene la leadership nelle FP1 con un tempo di 1:26.072. Nel finale della sessione, Sainz riesce a migliorare e si piazza al sesto posto. Russell termina la sessione con il miglior tempo, seguito da Drugovich su Aston Martin e Ricciardo su Alpha Tauri al terzo posto. Bottas è quarto, Stroll quinto e Piastri sesto, mentre le Ferrari si collocano al settimo posto con Sainz e all’ottavo con Shwartzman. Gasly e Tsunoda completano la top 10. La seconda sessione di prove libere è prevista per le ore 14.00 italiane. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP1: PIASTRI SECONDO

Si avvia alla conclusione la diretta Formula 1 con le prove libere Fp1 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. La classifica continua a prendere forma con Sargeant al secondo posto e Piastri al terzo. La Mercedes mostra un ottimo rendimento in questo fine settimana, non solo con Russell in testa che mantiene saldamente la leadership nella classifica dei giri veloci, ma anche con il debuttante Vesti che si posiziona al quarto posto. Piastri guida la McLaren al secondo posto. Tuttavia, c’è stato un momento di rischio per O’Sullivan, il quale, alla guida della sua Williams, è quasi finito contro le barriere. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP1: SAINZ CRESCE

Prosegue la diretta Formula 1 con le prove libere Fp1 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Sainz ha conquistato la terza posizione, distante 0.540 secondi dal miglior tempo ottenuto da Russell nelle FP1, il quale ha migliorato il suo tempo su Mercedes, portandolo a 1:26.313. Stroll ha guadagnato la seconda posizione con l’Aston Martin, mentre Bottas ha ottenuto il quinto tempo con l’Alfa Romeo. Tra i debuttanti, Shwartzman si è classificato dodicesimo con la Ferrari, mentre O’Sullivan su Williams ha avuto un bloccaggio, attualmente occupando la decima posizione. (agg. di Fabio Belli)sa

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP1: RUSSELL IN TESTA

E’ ufficialmente iniziata la diretta Formula 1 con le prove libere Fp1 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. Russell ha inizialmente dominato la prima sessione di prove libere (FP1) con un tempo di 1:27.6. Al secondo posto si è piazzata la Ferrari di Sainz, seguita da Tsunoda che ha portato l’AlphaTauri al secondo posto. Sargeant si è classificato terzo con la Williams, mentre Gasly è arrivato quarto con l’Alpine. Russell ha poi migliorato il suo tempo, portandosi in testa alle FP1 con un cronometraggio di 1:26.963. Tra i debuttanti, O’Sullivan ha ottenuto la settima posizione al momento. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 FP1: SI COMINCIA!

Pronta a partire la diretta Formula 1 con le prove libere Fp1 del Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina. La lotta tra Mercedes e Red Bull si fa sempre più intensa, entrambe con sei successi complessivi, con la Red Bull che ha raggiunto la Mercedes l’anno scorso. Questi due team hanno dominato le ultime dieci edizioni del GP di Abu Dhabi (Red Bull nel 2013 e gli ultimi tre anni; Mercedes dal 2014 al 2019). Lo stesso vale per le pole position, con la Mercedes che ha ottenuto la pole ininterrottamente dal 2014 al 2019 (seis su sei). Se non dovessero vincere il GP di quest’anno, sarebbe la prima stagione senza vittorie per la Mercedes dal 2011 e la terza in assoluto, dopo il 2010.

La pista di Abu Dhabi è stata un terreno particolarmente sfavorevole per la Ferrari, che non ha mai vinto qui in 14 partecipazioni. È l’unico circuito in cui la scuderia italiana non ha mai conquistato la vittoria. Inoltre, Abu Dhabi è il luogo in cui Lewis Hamilton ha perso il mondiale in tre diverse occasioni (nel 2010, 2016 e 2021), unico pilota a subire tale destino su questo circuito. Va notato che Michael Schumacher ha perso il mondiale in tre occasioni, ma in circuiti diversi (Jerez nel 1997, Suzuka nel 1998 e Interlagos nel 2006). Il tracciato, caratterizzato da 16 curve e tratti veloci, include il lungo rettilineo di 1,2 km tra le curve 5 e 6. Nel 2021, sono state apportate delle modifiche che hanno ridotto la lunghezza complessiva del circuito a 5,28 km. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1: GP ABU DHABI 2023 YAS MARINA

La diretta Formula 1 ci fa compagnia con l’ultimo appuntamento della stagione: il Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina scatta venerdì 24 novembre con le due sessioni di prove libere, che saranno rispettivamente alle ore 10:30 e alle ore 14:00. Sarà un weekend “tradizionale”: esauriti i Gran Premi con la Sprint Race (quest’anno erano sei), avremo dunque le qualifiche al sabato e poi la gara la domenica, e con essa si chiuderà appunto un campionato che è stato dominato in lungo e in largo da Max Verstappen e la Red Bull. I numeri non mentono: l’olandese, campione del mondo per la terza volta consecutiva, ha vinto 18 delle 21 gare sin qui disputate, Sergio Pérez ne ha aggiunte due e dunque Red Bull ha lasciato per strada solo un Gran Premio, quello di Singapore vinto dalla Ferrari di Carlos Sainz.

C’è poco da dire sulla diretta Formula 1 per il Gp Abu Dhabi 2023, se non che a Yas Marina la già citata Ferrari ha l’occasione di prendersi il secondo posto nel Mondiale costruttori: il sensibile calo della Mercedes ha permesso alla Rossa di portarsi a soli 4 punti di distanza, il trend è positivo e il secondo posto che Charles Leclerc ha ottenuto a Las Vegas fa ben sperare anche per domenica. Intanto però bisognerà valutare quello che succederà oggi, perché le prove libere della diretta Formula 1 contano il giusto ma certamente possono dare indicazioni circa i giorni successivi, se non altro per il lavoro che le varie scuderie dovranno poi effettuare sulle monoposto. Quindi, che lo spettacolo della diretta Formula 1 cominci…

FORMULA 1 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL GP ABU DHABI 2023

Va ricordato come sempre che la diretta Formula 1, in questo caso per il Gp Abu Dhabi 2023, riguarda soprattutto la televisione satellitare: sarà così il venerdì perché le prove libere sono trasmesse esclusivamente su Sky Sport Uno e Sky Sport Formula 1, ai canali 201 e 207 del decoder. Gli abbonati potranno godere della telecronaca di Carlo Vanzini con il commento tecnico di Marc Gené e Roberto Chinchero; alla Sky Sport Tech Room avremo Matteo Bobbi per tutti gli approfondimenti, quindi Mara Sangiorgio che si occuperà di interviste e contributi dalla pit lane e dai box.

Inoltre, Federica Masolin conduce i Paddock Live Show con Davide Valsecchi, gli interventi di Ivan Capelli e le incursioni dei vari ospiti. La Formula 1 però è anche in streaming video, come sempre: il Gp Abu Dhabi 2023 a Yas Marina potrà essere seguito tramite Sky Go, applicazione che per i clienti del satellite non comporta costi aggiuntivi e si può attivare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. L’altra opzione è Now Tv, e anche per questa piattaforma bisognerà aver sottoscritto un abbonamento.

DIRETTA FORMULA 1 GP ABU DHABI 2023: LA STORIA

Aspettando la diretta Formula 1, facciamo un ripasso della storia del Gp Abu Dhabi 2023. Su questa pista si corre per il quindicesimo anno consecutivo: a Yas Marina infatti si è arrivati per la prima volta nel 2009, era la stagione in cui Jenson Button aveva vinto il titolo dominando le prime gare ma che nel finale ci aveva consegnato la crescita di Red Bull e di un giovane Sebastian Vettel. Il tedesco, alla vigilia dei quattro Mondiali consecutivi, aveva infatti vinto il primo Gp Abu Dhabi di sempre; poi si sarebbe ripetuto l’anno seguente, timbrando il personale tris nel 2013 per la settima di nove vittorie consecutive, un record che l’immancabile Max Verstappen ha ritoccato di recente. in mezzo ci sono stati i successi di Kimi Raikkonen su Lotus e Lewis Hamilton su McLaren.

L’inglese ha poi dominato con la Mercedes portando a casa per quattro volte il Gp Abu Dhabi (2014, 2016, 2018 e 2019) ma altri due trionfi per le frecce d’argento sono arrivati con Nico Rosberg e Valtteri Bottas. Infine, la tripletta di Verstappen: insomma, sul circuito di Yas Marina Red Bull ha ottenuto sei vittorie che sono le stesse di Mercedes, queste due scuderie hanno dominato ma non è detto che il Gp Abu Dhabi 2023 vada allo stesso modo, anche se quanto visto nel corso della stagione e anche nelle ultime gare lascia intendere che per arrivare davanti a Verstappen e Red Bull serva davvero una sorta di miracolo sportivo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Streaming Formula 1

Ultime notizie