Diretta/ Frosinone Ascoli (risultato finale 2-1) video tv: Bidaoui non basta

- Fabio Belli

Diretta Frosinone Ascoli. Streaming video e tv del match valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie B.

Frosinone ingresso Stirpe lapresse 2021 640x300
Diretta Frosinone Crotone (Foto LaPresse)

DIRETTA FROSINONE ASCOLI (RISULTATO FINALE 2-1): BIDAOUI NON BASTA

Cala il sipario allo Stirpe tra Frosinone Ascoli. I padroni di casa tornano a vincere in casa dopo un periodo difficile. Uno straordinario Gatti ha aperto le danze con un bellissimo gol, poi è arrivato il raddoppio da parte di Ricci, mentre a nulla è servito il gol di Bidaoui per la compagine bianconera. Le due formazioni ci hanno offerto una bellissima partita: i locali si sono imposti fin dal primo minuto, dettando ritmi e gioco.

L’Ascoli, dall’altra parte, ha approcciato al match con un atteggiamento forse troppo timido e rinunciatario. Una reazione è arrivata quando il Frosinone conduceva per due reti a zero. Al triplice fischio, tuttavia, fanno festa gli uomini di Fabio Grosso. Grazie alla vittoria odierna i gialloblu agguantano proprio i marchigiani al settimo posto in classifica, a quota quattordici punti. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

RICCI RADDOPPIA

Abbiamo quasi raggiunto la prima ora di gioco tra Frosinone Ascoli è il risultato live è di 2-0 in favore della formazione ciociara. Al trentaduesimo minuto i padroni di casa passano in vantaggio con un calcio di punizione perfetto di Ricci, che pesca il difensore Gatti, bravissimo ad insaccare con un bello stacco aereo. I ciociari raddoppiano al quarantaseiesimo minuto del primo tempo, con Charpentier, ma il direttore di gara annulla tutto dopo aver consultato il VAR.

Nella ripresa la musica non cambia: è ancora il Frosinone a spingere sull’acceleratore e dopo pochi minuti dal ritorno in campo va sul due a zero con Ricci, preciso ad insaccare l’assist di Zampano per il raddoppio dei padroni di casa. Azione molto simile alla rete annullata poco prima a Charpentier: bel lancio dentro l’area bianconera, Zampano interviene e confeziona una bella palla per il centrocampo, che arrotonda e allunga il passo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SPINGONO I CIOCIARI

Abbiamo superato il venticinquesimo minuto della diretta di Frosinone Ascoli e il risultato live è sempre 0-0. Ottimo impatto alla gara da parte dei ciociari, che si rendono pericolosissimi poco dopo il quarto d’ora. Charpentier si libera di due avversari e confeziona una bella palLa per Canotto che a tu per tu con Leali non riesce a concretizzare. Il guardalinee, in ogni caso, aveva segnalato la posizione irregolare da parte dell’ala di Grosso.

Ancora Frosinone in spinta offensiva al diciannovesimo minuto, questa volta con Charpentier che impegna Ricci con un colpo di testa in mischia. I padroni di casa premono e al ventitreesimo costruiscono una doppia occasione, prima con Canotto e poi con Ricci: in entrambe le circostanze il Frosinone non riesce a concretizzare. Pomeriggio difficile per i bianconeri, spinge con convinzione la formazione di casa ma il punteggio non si sblocca. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Frosinone Ascoli. I ciociari hanno vinto solo due partite in questo campionato, e lo hanno fatto sempre in trasferta: allo Stirpe hanno ottenuto tre pareggi per poi perdere la prima partita in stagione (contro il Cittadella), con il trend dei gol subiti che comunque si sta confermando (sono appena 6) ma per contro un attacco che continua a fare fatica, 9 gol all’attivo sono troppo pochi per i sogni di gloria, e infatti a questi numeri corrispondono appunto due vittorie in 8 partite. L’Ascoli, una delle rivelazioni in avvio di stagione, si è fermato: nelle prime cinque giornate aveva timbrato 12 punti, poi ha pareggiato due volte consecutive dopo aver perso in casa contro il Brescia.

Se il Frosinone non ha mai vinto in casa, i marchigiani non hanno mai perso in trasferta: due vittorie e il pareggio di Crotone nel bilancio della squadra di Andrea Sottil. Ora non resta che vedere cosa succederà in una partita tra due squadre che vanno a caccia di rilancio: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco del Benito Stirpe, dove finalmente la diretta di Frosinone Ascoli comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FROSINONE ASCOLI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della gara Frosinone Ascoli è affidata come di consueto all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la Serie B è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio. La stessa emittente permette la visione in diretta streaming video dei propri canali attraverso l’applicazione Sky Go. E’ possibile seguire la Serie B anche sulle piattaforme DAZN ed Helbitz, le quali trasmettono in streaming video. Per poter accedere alla diretta è necessario disporre di un dispositivo mobile: tablet, smartphone o PC e di una connessione a internet. E’ possibile fruire dei contenuti delle due piattaforme digitali anche tramite Smart TV.

TESTA A TESTA

Negli ultimi anni la diretta di Frosinone Ascoli ci ha fatto spesso compagnia, tanto che gli ultimi 10 incroci partono nel 2013 con le due squadre avversarie in Serie C. Il campionato quell’anno si era aperto proprio con Frosinone Ascoli, chiaramente al Matusa: la vittoria aveva sorriso ai ciociari, che avevano rimontato il gol di Pietro Tripoli con Davide Bertoncini e Davis Curiale. Nel bilancio delle 10 partite di cui sopra troviamo ben 8 vittorie del Frosinone e due pareggi: un quadro dunque totalmente negativo per un Ascoli che la squadra laziale l’ha comunque battuta quattro volte, anche se per trovare questi successi bisogna tornare al periodo compreso tra il 2007 e il 2011 (in Serie B).

Spicca anche un’affermazione esterna, e spicca molto: infatti nel gennaio 2010 i marchigiani erano passati con un incredibile 5-1 al Matusa, nonostante fossero ultimi in classifica. Mirco Antenucci aveva aperto e chiuso i conti con una doppietta, in mezzo due gol di Marco Bernacci e il sigillo di Vincenzo Sommese; a ridosso del 90’ il Frosinone, allenato all’epoca da Francesco Moriero, aveva trovato il gol della bandiera con il rigore trasformato da Vincenzo Santoruvo. (agg. di Claudio Franceschini)

FROSINONE ASCOLI: PADRONI DI CASA FAVORITI

Frosinone Ascoli, in diretta sabato 23 ottobre 2021 alle ore 16.15 presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie B. Prova di maturità per entrambe le squadre, il Frosinone si è reso comunque protagonista di un buon avvio di stagione anche considerando le aspettative iniziali. Una stagione di consolidamento per i ciociari che anche nell’ultima trasferta a Cosenza hanno dimostrato di essere duri a morire, recuperando con un gol di Novakovich una situazione difficile e strappando un buon pareggio.

L’Ascoli è stato una rivelazione di inizio stagione e al momento divide il quarto posto a braccetto con il Brescia a quota 14 punti, con due pareggi consecutivi nelle ultime partite contro Crotone e Lecce. Per i marchigiani già il piazzamento in zona play off, dopo le sofferenze delle ultime stagioni, sarebbe un risultato estremamente apprezzabile. Il 17 ottobre 2020 il Frosinone ha vinto di misura, 1-0, l’ultimo precedente interno contro l’Ascoli grazie a un gol di Salvi. L’Ascoli non vince in Ciociaria dall’1-5 del 5 gennaio 2010.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE ASCOLI

Le probabili formazioni della diretta Frosinone Ascoli, match che andrà in scena al Benito Stirpe di Frosinone. Per il FrosinoneFabio Grosso schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Ricci, Garritano; Canotto, Novakovich, Zerbin. Risponderà l’Ascoli allenato da Andrea Sottil con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Leali; Salvi, Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Saric, Buchel, Collocolo; Fabbrini; Dionisi, Bidaoui.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Benito Stirpe di Frosinone, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Frosinone con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.80, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo dell’Ascoli, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA