DIRETTA/ Frosinone Entella (risultato finale 0-0) DAZN: Borra salva i liguri!

- Fabio Belli

Diretta Frosinone Entella: streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie B.

Frosinone Serie B
I giocatori del Frosinone (Foto LaPresse)

DIRETTA FROSINONE ENTELLA (RISULTATO FINALE 0-0): BORRA SALVA I LIGURI!

La grande pressione offensiva del Frosinone non ha prodotto frutti con la strenua resistenza dell’Entella che ha permesso alla formazione ligure di strappare almeno un punto al Benito Stirpe. Decisivo il portiere Borra che ha impedito ai ciociari di trovare il gol del vantaggio nel finale, miracoloso in particolare al 42′ quando è andato a togliere dall’angolino un colpo di testa di Tabanelli che sembrava a colpo sicuro. Brighenti, Toscano e Pellizzer vengono ammoniti nel finale, ma alla fine la squadra di Tedino resiste e porta via un punto prezioso, mentre il Frosinone perde l’occasione per salire in orbita in classifica. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FROSINONE ENTELLA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Frosinone Entella non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, salvo variazioni di palinsesto: l’appuntamento è riservato in esclusiva ai possessori di un abbonamento alla piattaforma DAZN, che garantisce tutte le partite del campionato di Serie B in diretta streaming video. Per assistere al match dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet

PRESSIONE CIOCIARA

E’ iniziata la ripresa con Parzyszek in campo del Frosinone al posto di Novakovich. Ci prova subito Rohden con una conclusione centrale che non crea troppi problemi a Borra, insistono i gialloazzurri che all’8′ sfondano con Dionisi, che prima di calciare a tu per tu con Borra si fa però rimontare da Pellizzer che riesce a ripiegare in angolo. All’11’ Frosinone di nuovo vicino al vantaggio, cross di Capuano e deviazione sotto misura di Brighenti che calcia però addosso al portiere avversario. Al quarto d’ora primi cambi per Tedino nell’Entella, Brescianini lascia spazio a Toscano mentre Costa viene sostituito da Pavic, mentre al 20′ Nesta sostituisce Dionisi con Ciano. Al 24′ grande combinazione tra Parzyszek, Ciano e Rodhen, sul quale però arriva il recupero di Poli provvidenziale per un’Entella che soffre ma restiste sullo 0-0 al Benito Stirpe. (agg. di Fabio Belli)

BORRA ATTENTO

Insiste il Frosinone e il portiere dell’Entella, Borra, al 31′ deve sventare una palla avvelenata che era passata tra le maglie della difesa ospite. L’Entella prova a spezzare la pressione avversaria con una punizione sulla trequarti, ma al 38′ è ancora il Frosinone a farsi vedere con una bordata di Maiello dalla distanza, che non inquadra però lo specchio della porta. Incursione di Capuano in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo al 41′, il primo tempo non regala comunque altre particolari emozioni e il Frosinone non riesce a concretizzare la supremazia del primo tempo, andando al riposo sullo 0-0 contro l’Entella. (agg. di Fabio Belli)

TRAVERSA DI DIONISI!

Dopo 3′ Frosinone subito molto vicino al gol con una gran botta dal limite dell’area di Dionisi che si stampa sulla traversa. Al 7′ e al 14′ vanno segnalate due conclusioni di Rohden, la prima fuori misura, la seconda neutralizzata con sicurezza da Borra. Il Frosinone detta comunque i tempi del gioco, quindi viene ammonito Capuano per un fallo su Petrovic. Al 24′ ancora Frosinone in avanti, Brighenti tenta la conclusione acrobatica ma senza fortuna. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Frosinone (3-5-2): Bardi; Capuano, Ariaudo, Brighenti; Zampano, Maiello, Rohden, Kastanos, Salvi; Novakovich, Dionisi. Allenatore: Nesta. Virtus Entella (5-3-2): Borra; Coppolaro, Chiosa, Poli, Pellizzer, Costa; Paolucci, Brescianini, Koutsoupias; Brunori, Petrovic. Allenatore: Tedino. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Comincia la diretta di Frosinone Entella, valida per la 4^ giornata di Serie B. C’è sempre Alessandro Nesta sulla panchina dei ciociari: l’ex difensore ha mostrato il suo valore l’anno scorso, traghettando i laziali alla finale dei playoff purtroppo persa contro lo Spezia. Vero è anche che il cammino casalingo del Frosinone non è stato devastante come si potrebbe immaginare: in totale con Nesta in panchina la squadra, playoff compresi, ha giocato 23 partite e ne ha vinte appena 11, andando invece incontro a 5 pareggi e ben 7 sconfitte. Il ko interno contro i liguri nella finale di andata è costato la promozione; proprio contro lo Spezia, lo scorso 3 luglio, era arrivata l’ultima vittoria interna prima di una lunga serie di risultati negativi, finalmente spezzata lo scorso sabato con il successo sull’Ascoli. Chiaramente le ambizioni ciociare passano inevitabilmente dal rendimento sul terreno amico, e allora oggi c’è un altro test importante che potrebbe rappresentare la terza vittoria consecutiva per volare ancor più in classifica; mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perché finalmente la diretta di Frosinone Entella comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

LO STORICO

Ad arbitrare la diretta di Frosinone Entella sarà il signor Ivano Pezzuto, arbitro della sezione AIA di Lecce che ormai ha maturato buona esperienza. Sono già tre le direzioni stagionali per lui: le prime due in Coppa Italia nei primi turni del torneo, il successo del Monopoli sul Modena ha rappresentato l’esordio nel 2020-2021 mentre la settimana seguente è arrivato il successo del Cosenza contro l’Alessandria, attraverso i rigori. Con Sassuolo Crotone di Serie A Pezzuto ha per il momento completato il quadro, con un dato interessante: 4,8 ammonizioni la media, ma anche due rigori fischiati al Mapei Stadium di Reggio Emilia. L’anno scorso Pezzuto ha avuto tante gare del campionato di Serie B: il Frosinone con lui ha avuto tre partite allo Stirpe e ne è uscito imbattuto, con le vittorie su Livorno e Spezia e il pareggio contro il Pordenone. Per quanto riguarda l’Entella, non ci sono incroci che risalgano alla scorsa stagione; così anche nel 2018-2019 perché i biancazzurri di Chiavari erano ancora in Serie C, i ciociari erano invece nel massimo campionato e dunque nemmeno con loro c’erano state sfide. Va poi detto che nella stagione caratterizzata dal lockdown la media di ammonizioni per l’arbitro pugliese è stata di 4,4: siamo in linea con quanto visto nelle prime gare di questo campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

FROSINONE ENTELLA: LO STORICO

La diretta di Frosinone Entella è sempre più vicina, di conseguenza adesso ci prendiamo qualche minuto per scoprire come erano andati i due confronti tra la compagine ciociara e la Virtus di Chiavari nello scorso campionato di Serie B, edizione 2019-2020. Per quanto riguarda il girone d’andata bisogna tornare ad oltre un anno fa, cioè al 14 settembre 2019, quando allo stadio Comunale di Chiavari i padroni di casa della Virtus Entella si imposero con il punteggio di 1-0 ai danni degli ospiti del Frosinone grazie al gol segnato in extremis, per la precisione al 94′ minuto di gioco, da Matteo Mancosu su calcio di rigore. Una vittoria dunque per l’Entella, alla quale tuttavia il Frosinone replicò con il medesimo punteggio di 1-0 nella partita di ritorno, disputata presso lo stadio Benito Stirpe della città ciociara in data 1 febbraio 2020, quando era ancora impensabile lo stop che sarebbe arrivato poco più di un mese dopo. Vittoria dunque per 1-0 del Frosinone davanti al proprio pubblico amico, grazie al gol segnato da Federico Dionisi al 57′ minuto di gioco del match. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I CIOCIARI NON VOGLIONO PIÙ FERMARSI!

Frosinone Entella, diretta dal signor Pezzuto di Lecce, martedì 20 ottobre 2020 alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per la quarta giornata del campionato di Serie B, che si disputerà in turno infrasettimanale. Momento cruciale per i ciociari che stanno cercando una svolta per proporsi in maniera credibile nelle prime posizioni del torneo cadetto. Dopo la falsa partenza segnata da un doppio ko casalingo, in campionato contro l’Empoli e in Coppa Italia contro il Padova, i ciociari hanno suonato la riscossa, vincendo prima della sosta a Venezia e rompendo alla ripresa il tabù del Benito Stirpe. Il Frosinone non vinceva in casa dal match del 3 luglio contro lo Spezia, ma dopo 2 pareggi e 7 sconfitte tra Serie B, Coppa Italia e amichevoli, la maledizione si è interrotta con l’1-0 inflitto all’Ascoli grazie a un gol di Salvi. L’Entella dalla sua deve ancora vincere in questo nuovo campionato, l’ultimo 1-1 contro la Reggina, strappato allo scadere e in inferiorità numerica, ha dimostrato comunque come il carattere dei liguri sia ancora più che mai vitale.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE ENTELLA

Le probabili formazioni di Frosinone Entella, sfida che andrà in scena presso lo stadio Benito Stirpe di Frosinone. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Alessandro Nesta con un 3-5-2: Bardi; Brighenti, Szyminski, Capuano; Salvi, Rohden, Maiello, Tabanelli, Beghetto; Ciano, Novakovich Gli ospiti guidati in panchina da Bruno Tedino schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-3-1-2 come modulo di partenza: Russo, Coppolaro, Chiosa, Poli, De Col, Settembrini, Paolucci, Toscano, Cardoselli, Morosini, Brunori.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, uno sguardo al pronostico di Frosinone Entella secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. I padroni di casa ciociari partono favoriti e infatti il segno 1 è quotato a 1,85, mentre poi si sale a quota 3,25 per il segno X in caso di pareggio e fino a 4,50 volte la posta in palio in caso di successo dei liguri per chi avrà puntato sul segno 2.





© RIPRODUZIONE RISERVATA