Diretta/ Genoa Atalanta Primavera (risultato finale 2-0) streaming: Kallon-Estrella!

- Fabio Belli

Diretta Genoa Atalanta. Streaming video e tv del match valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Atalanta Milan Primavera lapresse 2021 640x300
Diretta Atalanta Ascoli Primavera, campionato 1 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA GENOA ATALANTA PRIMAVERA (FINALE 2-0) KALLON-ESTRELLA!

Finale di partita tutto di marca rossoblu, col Genoa che trova l’accelerazione per fare sua la partita. Al 31′ i Grifoni sbloccano il risultato con Kallon, che supera Gyabuaa e con un gran sinistro firma il vantaggio in favore dei padroni di casa. L’Atalanta prova a sovvertire l’equilibrio e si affanna a caccia del pareggio, ma nel recupero arriva anche il raddoppio genoano, con Estrella che parte in contropiede approfittando dei nerazzurri completamente protesi in attacco e infila per la seconda volta Gelmi, permettendo al Genoa di ottenere una vittoria estremamente pesante in chiave salvezza, mentre l’Atalanta subisce il secondo ko consecutivo dopo quello della Spal. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA GENOA ATALANTA PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Genoa Atalanta Primavera non sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre. La partita si potrà seguire grazie a Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, che metterà a disposizione la diretta streaming video tramite il proprio sito Internet oppure l’applicazione.

VORLICKY PERICOLOSO

Inizia il secondo tempo con Cittadini che guadagna un’interessante punizione per il Genoa, ma la difesa dell’Atalanta riesce a cavarsela. Al 6′ i bergamaschi tornano a pungere in avanti con Vorlicky che scappa via e impegna severamente Agostino, molto reattivo anche sulla successiva ribattuta di Ruggeri. Al 9′ Kobacki conclude debolmente addosso ad Agostino da posizione invitante, quindi al 17′ viene ammonito Gyabuaa per un fallo su Estrella. Al 19′ Gelmi neutralizza una conclusione da fuori area di Kallon, quindi al 20′ bello slalom di Vorlicky che poi manda però il pallone alto sopra la traversa, col risultato che ancora non si sblocca tra Genoa ed Atalanta. (agg. di Fabio Belli)

POCHE EMOZIONI

Primo tempo avaro di emozioni tra Genoa e Atalanta Primavera, soprattutto nella sua seconda metà: l’Atalanta si era resa pericolosa ma non è riuscita a proseguire ad affondare, col Genoa ben chiuso difensivamente. Un’accelerazione di Renault viene ben chiusa dalla retroguardia rossoblu, mentre il Genoa prova al 43′ a pungere con Estrella ma l’uscita di Gelmi evita guai ai nerazzurri. Si chiude così sullo 0-0 un primo tempo di certo non memorabile a livello di emozioni, con l’Atalanta che sta faticando a trovare gli spazi per mettere in difficoltà i padroni di casa. (agg. di Fabio Belli)

AGOSTINO VOLA SU RUGGERI

Primi minuti di stallo tra Genoa e Atalanta, Kallon è il primo a tentare l’affondo ma viene fermato in posizione di offside. Al 10′ è l’Atalanta ad avere la prima vera occasione da gol della partita con una girata di Vorlicky che finisce alta sopra la traversa, quindi al 16′ punizione da posizione interessante per gli orobici: Ruggeri va alla battuta ma Agostino vola a togliere da sotto al sette il pallone. Prova a guadagnare metri il Genoa che non trova però grandi spazi, queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. GENOA (3-5-2) Agostino; Gjini, Piccardo, Dumbravanu; Boli, Eyango, Sadiku, Besaggio, Boci; Estrella, Kallon. A disposizione: Tononi, Dellepiane, Marcandalli, Zaccone, Maglione, Conti, Turchet, Cenci, Della Pietra, Zielski, Della Pina, Bamba. Allenatore: Luca Chiappino. ATALANTA (4-3-1-2) Gelmi; G. Renault, Cittadini, Scalvini, Ruggeri; Ghislandi, Gyabuaa, Sidibe; Cortinovis; Vorlicky, Kobacki A disposizione: Sassi, Ceresoli, Grassi, Hecko, Berto, Giovane, Zuccon, Scanagatta, De Nipoti. Allenatore: Massimo Brambilla. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Siamo pronti a dare il via alla diretta di Genoa Atalanta primavera, ma prima di far parlare solo il campo, ci pare utile andare a controllare anche lo stato di forma dei due club, alla vigilia della 13^ giornata. Classifica alla mano ricordiamo i liguri fermi alla 12^ posizione, a bordo della zona rossa: per i rossoblu sono infatti solo 15 punti, messi assieme con 4 successi e tre pareggi e pure ci aggiungo una differenza reti ancora da sistemare, segnata sul 19:23. Altre statistiche sono invece per l’Atalanta primavera, ferma al sesto gradino e con un bottino di 18 punti, questi ottenuti tramite cinque successi e tre pareggi. I giovani bergamaschi inoltre fin qui hanno segnato 22 gol , subendo però 19 reti: si può fare di meglio. Ora però diamo la parola al campo via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA GENOA ATALANTA PRIMAVERA: STORICO

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Genoa Atalanta primavera, ci pare interessante andare a controllare anche lo storico che riguarda direttamente i due club, alla vigilia di questa 13^ giornata di campionato. Tabella alla mano possiamo oggi parlare di 9 precedenti ufficiali, questi occorsi dal 2006 a oggi e sempre per il campionato nazionale: il bilancio poi ci riporta di ben sei successi strappati dai bergamaschi e sole due affermazioni dei liguri, con anche un pareggio. Va poi detto che l’ultimo testa a testa segnato tra Genoa e Atalanta primavera è recente e risale alla stagione 2019-20 del campionato primavera 1, durante il quale però i due club fecero in tempo ad affrontarsi solo nel turno di andata, prima dello stop per la pandemia. Ricordiamo pure che allora, nel 14^ turno, fu bella vittoria in trasferta per i nerazzurri, col risultato di 3-0: decisive furono le reti di Cortinovis, Colley e Diallo. (agg Michela Colombo)

DIRETTA GENOA ATALANTA PRIMAVERA: OSPITI FAVORITI!

Genoa Atalanta, in diretta sabato 6 marzo 2021 alle ore 13.00 presso il Begato 9 Stadium, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato Primavera 1. I Campioni d’Italia in carica cercano la rimonta in un momento molto delicato della stagione: grazie a una striscia di risultati positivi dalla ripresa del campionato l’Atalanta è riuscita a riagganciare la zona play off, ma è stata raggiunta nell’ultimo turno al sesto posto dal Milan, a causa della sconfitta interna contro la Spal che ha interrotto una serie di 5 risultati utili consecutivi, composta da 4 vittorie e un pareggio. Una frenata forse fisiologica dopo un grande sforzo, l’Atalanta proverà ora a ripartire in casa di un Genoa che al momento si è assestato 2 punti sopra la zona play out. Dopo la vittoria in casa dell’Ascoli i rossoblu sono riusciti a fare risultato anche sul campo del Sassuolo: la squadra di Chiappino sta riuscendo a ritrovare solidità anche se le distanze in coda alla classifica sono ancora molto strette e rilassamenti non sono auspicabili in questa fase della stagione.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA ATALANTA PRIMAVERA

Le probabili formazioni della sfida tra Genoa e Atalanta Primavera presso il Begato 9 Stadium. I padroni di casa allenati da Luca Chiappino scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Agostino; Gjini, Piccardo, Dumbravanu; Boli, Eyango,  Turchet, Cenci, Boci; Della Pietra, Cleonise. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Massimo Brambilla con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Gelmi, Renault, Ceresoli, Sidibe, Scanagatta, Scalvini, Grassi, Gyabuaa, Italeng, Vorlicky, Kobacki.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Genoa e Atalanta Primavera, le quote del bookmaker Snai fissano a 3.10 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.60 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.05 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA