Diretta/ Giro di Svizzera 2022: Vlasov ha vinto la 5^ tappa, è la nuova maglia gialla

- Fabio Belli

Diretta Giro di Svizzera 2022 streaming video tv: orario, percorso e vincitore della 5^ tappa Ambrì-Novazzano di 190 chilometri, oggi giovedì 16 giugno.

Vlasov Giro
Aleksandr Vlasov esulta, ma è il più illustre tra i ritirati per Covid (repertorio)

DIRETTA GIRO DI SVIZZERA 2022: VITTORIA E PRIMATO PER ALEKSANDR VLASOV

Aleksandr Vlasov ha vinto la quinta tappa Ambrì-Novazzano del Giro di Svizzera 2022, che con un percorso molto impegnativo sulle strade del Canton Ticino ha messo in difficoltà molti corridori e ha indicato nel corridore russo della Bora-Hansgrohe anche il nuovo leader della classifica generale del Giro di Svizzera 2022. Silvan Dillier è stato l’ultimo dei fuggitivi della prima ora ad arrendersi, poi è stata grande battaglia tra i migliori del Tour de Suisse, creando selezione sulla successione di brevi salite nel finale di tappa. Da segnalare le difficoltà di Remco Evenepoel e purtroppo anche una caduta di Alessandro Covi, che ha impedito al vincitore sulla Marmolada di essere protagonista fino alla fine. A meno 5 km dall’arrivo, dopo una serie di allunghi e schermaglie, il primo ad attaccare in modo esplicito è stato Jakob Fuglsang, sul quale a fatica riescono a rientrare Geraint Thomas e Aleksandr Vlasov, grazie soprattutto alla accelerazione del russo.

Davanti però si guardano e così da dietro c’è chi cerca di rientrare, però alla fine lo spunto giusto è quello di Vlasov, aiutato anche dall’ottimo lavoro del compagno di squadra Maximilian Schachmann: secondo posto per Neilson Powless e terzo per Jakob Fuglsang, poi al quarto posto Geraint Thomas mentre staccato di 5” si è preso il quarto posto un ottimo Diego Ulissi, precedendo altri corridori sparpagliati con pochi secondi di differenza. Anche grazie agli abbuoni, Vlasov si prende pure la maglia gialla di leader della classifica generale: il suo vantaggio è adesso di 6”su Fuglsang e 7” su Thomas. Il Giro di Svizzera 2022 tuttavia deve ancora offrire il suo meglio: domani e sabato i due tapponi di alta montagna e domenica la cronometro, con queste premesse ne vedremo delle belle… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

WILLIAMS PERDE CONTATTO

Notizie molto interessanti arrivano dalla diretta della quinta tappa Ambrì-Novazzano del Giro di Svizzera 2022. Innanzitutto, la fuga ha perso ben tre elementi che sono stati ormai assorbiti dal gruppo, alla testa della corsa restano quindi solo ci sta riservando nella quinta tappa una fuga di cinque uomini, cioè Silvan Dillier e Alexander Kamp, mentre hanno alzato bandiera bianca Anthony Turgis, Johan Jacobs e Claudio Imhof. Mancano circa 40 km all’arrivo di Novazzano e il vantaggio dei due fuggitivi è ancora superiore ai due minuti, non sarà facile per loro resistere ma hanno delle possibilità di riuscirci.

Altra notizia di spicco dal Giro di Svizzera 2022 è che il leader della classifica generale Stephen Williams si è staccato in maniera non più recuperabile, dal momento che viaggia a circa otto minuti dalla testa della corsa e quindi a circa cinque minuti e mezzo dal gruppo degli altri big, fra i quali c’è sicuramente chi stasera andrà ad indossare la maglia gialla del Giro di Svizzera 2022, virtualmente sulle spalle di Andreas Kron in questo momento. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA GIRO DI SVIZZERA 2022 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA CORSA

La diretta tv del Giro di Svizzera 2022 sarà garantita nella sua fase decisiva sui canali di Eurosport, il canale tematico europeo sportivo disponibile su abbonamento; di conseguenza le fasi salienti di questa tappa saranno disponibili pure in diretta streaming video tramite Eurosport Player oppure DAZN, nel cui pacchetto è compreso Eurosport.

RITIRO PER COVID PER LA JUMBO-VISMA

La diretta del Giro di Svizzera 2022 ci sta riservando nella quinta tappa Ambrì-Novazzano una fuga di cinque uomini, cioè Silvan Dillier, Anthony Turgis, Johan Jacobs, Alexander Kamp e Claudio Imhof, tutti lontani in classifica (il migliore è Dillier con un ritardo di 13’17”) e che per il momento hanno avuto il via libera da parte del gruppo, che infatti insegue con un ritardo che si aggira attorno ai cinque minuti. Mancando tuttavia ancora circa 90 km all’arrivo di Novazzano, naturalmente ogni epilogo è ancora possibile oggi al Tour de Suisse.

La notizia del giorno dal Giro di Svizzera 2022 tuttavia è il ritiro della Jumbo-Visma. La formazione olandese non ha preso il via oggi nella quinta tappa a causa della positività di uno dei membri della squadra al Covid-19, non specificando però l’identità o il numero esatto di persone risultate positive al virus. In accordo con gli organizzatori della gara e nell’interesse della salute dei corridori e dello staff, oltre che del resto del gruppo impegnato sulle strade elvetiche, la forte formazione dei Paesi Bassi ha quindi preferito abbandonare la corsa, che in classifica generale vedeva Sepp Kuss occupare la settima posizione a 10″ dal leader Stephen Williams. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per dare il via alla diretta del Giro di Svizzera 2022 per la quinta tappa Ambrì-Novazzano, una giornata nel Canton Ticino che vedrà ancora una volta nei panni di leader della classifica generale il britannico Stephen Williams della Bahrain Victorious, vincitore della prima tappa domenica e da allora sempre rimasto al comando, con 6” sul danese Andreas Kron, 7” su Geraint Thomas che naturalmente è uno dei grandi favoriti per il successo finale di questo Giro di Svizzera ma anche sul norvegese Andreas Leknessund che è stato il vincitore della seconda tappa, poi segue un gruppo ben più folto a 10” di ritardo dal leader.

L’anno scorso la quinta tappa Gstaad-Leukerbad era stata decisiva con la vittoria di Richard Carapaz che andò a conquistare il primato che avrebbe poi conservato fino al termine del Giro di Svizzera, stavolta invece le giornate determinanti dovrebbero arrivare più avanti. Stiamo per scoprirlo: la diretta della quinta tappa del Giro di Svizzera 2022 inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI ARRIVA NEL CANTON TICINO

La diretta del Giro di Svizzera 2022 è arrivata alla 5^ tappa: giovedì 16 giugno la partenza è prevista per le ore 12:30, la Ambrì-Novazzano si svolgerà lungo 190,3 chilometri di percorso: si partirà dal piccolo comune di Ambrì, molto conosciuto a livello sportivo per essere la sede dell’Ambrì-Piotta, squadra di hockey su ghiaccio molto seguita dai tifosi elvetici, fino all’arrivo a Novazzano, altra piccola cittadina molto vicina a Chiasso e quindi a pochissimi chilometri dal confine italiano, con molti appassionati di ciclismo che spesso approfittano di questa occasione per seguire il giro di Svizzera.

La quarta tappa disputata ieri è stata vinta da Daryl Impey, che l’ha spuntata in voltata beffando l’italiano Bettiol che era tra i favoriti. Secondo posto per Matthews, terzo posto per Kragh Andersen. Poi Bettiol, Pidcock, Aranburu, Grosschartner, Brambilla, Burgaudeau e Kung. E’ stato il primo successo di tappa in assoluto al Giro di Svizzera per il 37enne sudafricano della Israel-Premier Tech. Stephen Williams resta maglia gialla, seguito nella classifica genrale da Andreas Kron, Geraint Thomas e Andreas Leknessund.

DIRETTA GIRO DI SVIZZERA 2022: IL PERCORSO DELLA 5^ TAPPA

La diretta del Giro di Svizzera 2022 per la quinta tappa arriva dunque nel Canton Ticino. I chilometri in programma sono 190,3, e il percorso si dipanerà su un circuito da percorrere tre volte che passerà vicino anche a Mendrisio. Percorso abbastanza tranquillo ma bisognerà tenere d’occhio alcune asperità prima dell’arrivo che potrebbero favorire delle fughe e nel contempo potrebbero lasciare staccati i velocisti di razza, che non troveranno un percorso ideale per lanciare la volata nei minuti conclusivi della tappa. Lo sviluppo altimetrico del circuito finale che partirà a Mendrisio è abbastanza interessante, con un saliscendi e un colle di terza categoria a Pedrinate (2,4 km all’8,2%) che sarà uno dei punti di svolta della tappa, in cui probabilmente si scremerà il gruppo che arriverà a fondo gara.





© RIPRODUZIONE RISERVATA