Diretta/ Giugliano Catania (risultato finale 0-1): la risolve Di Carmine! (Serie C, 26 novembre 2023)

- Giulio Halasz

Diretta Giugliano Catania streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live della 15^ giornata di Serie C nel girone C (26 novembre 2023).

diretta virtus francavilla foggia Catania Foggia C 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA GIUGLIANO CATANIA (RISULTATO 0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Alberto De Cristofaro il Catania batte in trasferta il Giugliano per 1 a 0. Nel primo tempo gli ospiti partono bene provando subito a prendre in mano il controllo della partita ma falliscono qualche spunto interessante di troppo e sul fronte opposto nemmeno i padroni di casa combinano di meglio una volta arrivati in zona offensiva. Nel secondo tempo i gialloblu suonano la carica già al 48′ con una conclusione di Salvemini troppo debole per impensierire Bethers tra i pali della sua porta.

Nell’ultima parte dell’incontro i rossazzurri riescono a passare in vantaggio all’80’ grazie alla rete messa a segno da Di Carmine, capitalizzando l’assist di Curado. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Catania di portarsi a quota 21 nella classifica del girone C della Serie C scavalcando così i diretti rivali di giornata del Giugliano, rimasti appunto fermi a 19 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

GIUGLIANO CATANIA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta del match Giugliano Catania sarà disponibile in televisione su Sky Calcio con la visione di tutti i match di terza serie garantita agli abbonati della pay tv satellitare. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Giugliano Catania in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone e anche collegandosi sulla piattaforma Now Tv.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Giugliano e Catania è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0 di partenza. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre in campo questo pomeriggio al De Cristofaro, i gialloblu tentano di ripartire in maniera arrembante suonando la carica immediatamente al 48′ con una conclusione debole di Salvemini. Intanto l’arbitro ha ammonito anche De Rosa al 49′ fra i giocatori del Giugliano. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Giugliano e Catania sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronometro ed i siciliani inisistono fallendo un altro paio di opportunità interessanti con Rocca al 21′ ed in particolare con Chiricò al 35′, mancando il bersaglio non di molto. I padroni di casa guidati dal tecnico Bertotto non vanno oltre gli spunti di Oviszach al 14′ e Vogiatzis al 22′. Fino a questo momento il direttore di gara Dario Di Francesco, proveniente dalla sezione di Ostia Lido, ha ammonito soltanto Castellini al 21′ tra i calciatori del Catania. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Campania la partita tra Giugliano e Catania è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati da mister Lucarelli provano subito ad affacciarsi pericolosamente in zona offensiva già al 2′ con un tiro di Marsura parato senza problemi da Russo. Sul fronte opposto accade lo stesso quando Bethers blocca la sfera deviata da Berman intorno al 10′. Ecco le formazioni ufficiali:

GIUGLIANO (4-3-3) – Russo; Menna, Berman, Caldore, Yabre; Giorgione, Vogiatzis, De Rosa; Ciuferri, Salvemini, Oviszach. A disp.: Baldi, Coprean, Scognamiglio, Oyewale, Zullo, Rondinella, De Francesco, Di Dio, Eyango, Berardocco, Aruta, Bernardotto, De Sena, Sorrentino, Nocciolini. All.: Valerio Bertotto. CATANIA (4-2-3-1) – Bethers; Bouah, Lorenzini, Curado, Castellini; Zammarini, Quaini; Chiricò, Rocca, Marsura; Di Carmine. A disp.: Livieri, Rapisarda, Silvestri, Mazzotta, Maffei, Zanellato, Deli, De Luca, Sarao, Dubickas, Bocic. All.: Cristiano Lucarelli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

La diretta della sfida che pone di fronte Giugliano Catania vede affrontarsi all’interno di un rettangolo di gioco verde due squadre che si trovano rispettivamente all’undicesimo e dodicesimo posto della classifica. Guardando la graduatoria del campionato ci si può aspettare una sfida piuttosto equilibrata con due formazioni che appaiono avere anche dei dati statistici piuttosto simili. Campani che hanno collezionato 19 punti in campionato con 14 gol realizzati e 16 subiti. Il miglior marcatore risulta essere De Sena con quattro reti in campionato. In casa Catania risponde Samuel Di Carmine che ha realizzato un gol in più.

L’attaccante, assente per circa un mese, è tornato soltanto nell’ultima sfida giocando 78 minuti senza però trovare la via del gol. I punti totali dei rossoazzurri sono 18 in 14 partite giocate. I gol realizzati 13 mentre due in meno quelli subiti, che li proiettano al terzo posto della speciale classifica difensiva di questo campionato. Soltanto un punto separa le due formazioni e una vittoria di una delle due, potrebbe significare allontanarsi dall’altra. (Marco Genduso)

DIRETTA GIUGLIANO CATANIA: LA PRESENTAZIONE

Giugliano Catania, in diretta domenica 26 novembre 2023 alle ore 16.15 presso lo stadio Alberto De Cristofaro di Giugliano in Campania, sarà una sfida valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie C, girone C. Percorso simile fino a questo momento per le due squadre: i gialloblù campani, infatti, hanno inanellato 19 punti, anche grazie alle tre vittorie messe insieme nelle ultime quattro partite. I siciliani del neo tecnico Cristiano Lucarelli, invece, stazionano a quota 18 punti dopo il successo ottenuto nell’ultimo turno contro la Turris. 

PROBABILI FORMAZIONI GIUGLIANO CATANIA

Le probabili formazioni di Giugliano Catania, match che andrà in scena allo stadio Alberto De Cristofaro di Giugliano in Campania. Per i padroni di casa mister Valerio Bertotto consueto 4-3-3 con il tridente formato da De Cena, Salvemini e Ciuferri. A centrocampo Giorgione, Berardocco e De Rosa. Per gli ospiti di Cristiano Lucarelli, invece, tridente composto da Chiricò, Di Carmine e Marsura. Sulla corsia sinistra ballottaggio tra Mazzotta e Castellini.

GIUGLIANO CATANIA LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere su Giugliano Catania, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie C. La vittoria del Giugliano con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.25, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.05, mentre l’eventuale successo siciliano, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie