Diretta/ Grosseto Vis Pesaro (risultato finale 1-1): gol, pari di Arras al 92′!

- Fabio Belli

Diretta Grosseto Vis Pesaro streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live partita del girone A di Serie C, 12^ giornata.

Grosseto schierato lapresse 2021 640x300
Diretta Grosseto Olbia, Serie C girone A 38^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA GROSSETO VIS PESARO (RISULTATO FINALE 1-1): GOL, ARRAS RISPONDE AL 92′ A BESEA!

Allo stadio “Carlo Zecchini” un match che sembrava avviarsi su un innocuo 0-0, pur dopo una serie di chance avute da Grosseto e Vis Pesaro per passare in vantaggio, termina col botto e con un pareggio giusto nei termini ma rocambolesco nel modo in cui è arrivato. I toscani, dopo essersi ben difesi e aver impensierito pure la difesa marchigiana, al minuto 83 vivevano l’ennesima beffa della loro stagione: dopo che gli ospiti infatti avevano colpito un palo, il più lesto era Besea (entrato da pochi minuti in campo) a ribadire in rete alle spalle di Barosi: 0-1 e Vis Pesaro in vantaggio nel finale (83’)! Ma stavolta il cuore dei padroni di casa ha avuto la meglio e nel tempo di recupero arrivava l’insperato gol del pareggio: in uno degli ultimi assalti, Arras (che aveva rilevato Dell’Agnello al 66’) trova il colpo di testa vincente al termine di un’azione molto concitata in area pesarese. 1-1 e stadio che esplode (92’)! Poco dopo ci sarebbe tempo addirittura per un clamoroso come back ma stavolta Arras, lanciato in profondità, viene anticipato dal numero uno Farroni che salva capra e cavoli. Finisce 1-1 e quello maturato oggi pomeriggio è il risultato tutto sommato più giusto. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA GROSSETO VIS PESARO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Grosseto Vis Pesaro non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

TIRO DI PICCOLI AL 54′!

Allo stadio “Carlo Zecchini” è ripreso da circa un quarto d’ora il match tra Grosseto e Vis Pesaro e al momento persiste il punteggio iniziale di 0-0: in questo secondo tempo, infatti, le squadre (rientrate con gli stessi effettivi dei primi 45’, eccetto il cambio di Lombardi per Rossi tra le fila ospiti) paiono meno arrembanti rispetto al primo tempo. Da segnalare al minuto 54 comunque una buona chance per i toscani col trequartista Piccoli al tiro, ma senza impensierire troppo l’estremo difensore marchigiano Farroni dato che la palla si spegne sul fondo. Dopo l’ora di gioco mister Banchini, evidentemente poco soddisfatto dalla prova dei suoi, ne cambia altri due per provare a fiaccare la resistenza dei biancorossi di Magrini che, invece, dal canto suo ancora non ricorre alle soluzioni alla panchina. (agg. di R. G. Flore)

OCCASIONE PER PICCININI AL 44′!

Allo stadio “Carlo Zecchini” si è da pochi minuti concluso un divertente primo tempo tra Grosseto e Vis Pesaro, sfida che si conferma equilibrata e da seguire nonostante i diversi valori tecnici in campo. Anche se al rientro negli spogliatoi il punteggio recita 0-0, non sono mancate le occasioni da gol per entrambe le compagini: tra i toscani molto attivo Moscati, pericoloso al 16’ e poi ancora al 25’ con una conclusione che sibila di poco fuori la porta difesa da Farroni. Più tardi si risvegliano i marchigiani ospiti ma prima è il terzino di casa Raimo a spaventare gli avversari con un bel tiro dalla distanza: tuttavia, proprio nel finale, è la Vis Pesaro ad andare vicina allo 0-1 quando una bella conclusione dell’esterno destro Piccinini va non molto lontana dal palo della porta difesa da Barosi. Nella ripresa arriverà il gol che sbloccherà il risultato o il Grosseto continuerà nella sua accorta gara tattica che non sta concedendo molte chance ai ragazzi di Banchini? (agg. di R. G. Flore)

SUBITO CHANCE PER MOSCATI!

Nella cornice dello stadio “Carlo Zecchini” si affrontano due squadre in diverso stato di forma, cosa che rende questa sfida molto equilibrata almeno sulla carta: il Grosseto di Lamberto Magrini, penultimo in classifica, riceve la visita della coriacea Vis Pesaro di Marco Banchini. E nei primi 20’ di questa sfida tutta in biancorosso a latitare tuttavia sono le emozioni: una lunga fase di studio caratterizza l’alba del match e addirittura bisogna attendere che l’orologio di gara segni il 15’ per annotare la prima chance da rete: a rendersi pericoloso è il centravanti dei toscani, Moscati, la cui conclusione dalla distanza viene murata prima che sulla ribattuta Cretella mandi la palla fuori. Poco dopo da segnalare c’è anche il primo ‘giallo’ del match comminato a Raimo tra i padroni di casa. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

Per Grosseto Vis Pesaro è ormai tutto pronto: presentiamo la partita che andrà in scena nella città maremmana confrontando i numeri finora ottenuti dalle due formazioni nel girone B del campionato di Serie C 2021-2022. Il Grosseto deve recuperare al più presto dalla batosta subita per mano dell’Imolese (5-0). Affronta una Vis Pesaro reduce dal canto suo dalla vittoria di misura (1-0) con il Gubbio.

I toscani, che vantano il peggior attacco del girone (5 reti) in casa fino ad ora hanno ottenuto cinque pareggi e una sconfitta, segnando due reti e subendone tre. I marchigiani, invece, in trasferta hanno vinto due partite, ne hanno pareggiate tre e persa una. Sette le reti messe a segno e otto quelle subite per la Vis Pesaro. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Grosseto Vis Pesaro!

GROSSETO VIS PESARO: I TESTA A TESTA

La diretta di Grosseto Vis Pesaro scriverà oggi pomeriggio una piccola pagina di storia del calcio italiano, perché la partita tra toscani e marchigiano sarà la prima di sempre tra queste due società. Di conseguenza non possiamo fare un testa a testa “storico” tra Grosseto e Vis Pesaro, dunque possiamo dedicarci piuttosto a fare un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt.

Siamo al valore di 3,19 milioni di euro complessivi per la rosa del Grosseto, cioè 133.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio toscano, mentre per la Vis Pesaro siamo a 3,65 milioni complessivi e 130.000 euro medi per ogni giocatore dei marchigiani, che sono di più. Differenze sulla carta non così evidenti tutto sommato, chissà però se lasceranno il segno anche sul campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GROSSETO VIS PESARO: GLI OSPITI TENTANO IL COLPACCIO!

Grosseto Vis Pesaro, in diretta domenica 31 ottobre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Carlo Zecchini di Grosseto, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie C. I maremmani si presentano all’appuntamento scottati dall’ultimo ko in casa dell’Imolese. Un pesante 5-0 incassato sul campo degli emiliani dopo due pareggi interni contro Reggiana e Teramo, con l’attacco della squadra allenata di Magrini che fa ancora fatica con 2 soli gol realizzati negli ultimi 6 impegni di campionato.

Proverà ad approfittare di questa difficoltà una Vis Pesaro reduce invece da una vittoria in campionato contro il Gubbio, match difficile considerando la solidità degli umbri in questo campionato. Per i marchigiani 3 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 6 sfide di campionato, passi in avanti importanti che hanno portato la squadra ad agganciare il sesto posto in classifica. Risultati importanti da consolidare ora contro un avversario che vuole superare però le sue ultime difficoltà.

PROBABILI FORMAZIONI GROSSETO VIS PESARO

Le probabili formazioni della diretta Grosseto Vis Pesaro, match che andrà in scena allo stadio Carlo Zecchini di Grosseto. Per il GrossetoLamberto Magrini schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Barosi; Verducci, Ciolli, Seniega, Raimo; Vrdoljak, Cretella, Artioli; Serena; Arras, Moscati. Risponderà la Vis Pesaro allenata da Marco Banchini con un 3-4-1-2 così schierato dal primo minuto: Farroni; Manetta, Gavazzi, Cusumano; Piccinni, Astrologo, Coppola, Giraudo; Rossi; Gucci, De Respinis.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Carlo Zecchini di Grosseto ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Grosseto con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.35, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.95, mentre l’eventuale successo del Pontedera, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA