Diretta/ Inter Verona Primavera (risultato finale 3-0) video tv: Hellas al tappeto!

- Fabio Belli

Diretta Inter Verona. Streaming video e tv del match valevole per la sesta giornata d’andata del campionato Primavera 1.

Inter Primavera
Diretta Inter primavera Sheriff (Foto LaPresse)

DIRETTA INTER VERONA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-0) HELLAS AL TAPPETO

Cala il sipario sulla diretta di Inter Verona Primavera. Finisce sul risultato di 3-0 tra i nerazzurri e i gialloblu, con la compagine meneghina che prende il largo nella ripresa. La sbloccano i padroni di casa al settantaduesimo minuto: Peschetola lascia partire un tiro cross invitante dentro l’area avversaria, la retroguardia scaligera libera male e Abiuso con un po’ di fortuna mette dentro il pallone dell’uno a zero. L’Inter Primavera preme sull’acceleratore e approfitta della stanchezza del Verona, che subisce pure il secondo gol sul bel mancino di Iliev.

Chiude la contesa, nel finale, Andersen, con una bella inzuccata che vale il 3-0 finale. Dopo quattro minuti di recupero il direttore di gara manda le due formazioni negli spogliatoi. L’Inter Primavera vince con netto scarto la sfida contro il Verona. Sconfitta eccessivamente pesante per i veneti, capaci di creare parecchie occasioni ma poco lucidi in fase di realizzazione.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANCORA NESSUN GOL

Inter Verona Primavera sul risultato live di 0-0 quando le due squadre sono negli spogliatoi per l’intervallo. Primi quarantacinque minuti di gioco complessivamente favorevoli alla squadra scaligera, che prova a costruire qualcosa in più rispetto alla compagine nerazzurra. I veneti infatti costruiscono un paio di occasioni molto interessanti in chiave offensiva, ma in entrambe le circostanze sciupano con Florio davanti a Botis.

La partita dell’Hellas Verona Primavera si complica quando Grassi viene allontanato dal campo per un’espulsione diretta. Gli ospiti giocano in inferiorità numerica ma non mollano la presa e anche in dieci contro undici sfiorano il gol dello 0-1 con una conclusione di Colistra che si stampa sulla traversa. A breve squadre di nuovo in campo per il secondo tempo: vedremo se una delle due formazioni riuscirà a sbloccare la gara. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FLORIO PERICOLOSO

Abbiamo ampiamente superato la prima mezz’ora di Inter Verona Primavera e il risultato live è sempre fermo sullo 0-0. In questi ultimi frangenti della diretta è l’Hellas a farsi preferire dal punto di vista di gioco, con la truppa nerazzurra in difficoltà. Alza dunque i giri il Verona, che si rende pericoloso in almeno un paio di circostanze con Florio. Al trentatreesimo minuto Pierobon confeziona una bella palla per il compagno che però non riesce a concretizzare davanti a Botifs.

La difesa dell’Inter Primavera, probabilmente troppo statica, tira un sospiro di sollievo per il pericolo scampato. Prova dunque insistere la formazione scaligera, quando mancano poco più di dieci minuti alla pausa. Pareggio fin qui giusto, tutto sommato, con l’equilibrio che fa da padrone in campo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta di Inter Verona primavera: prima di far parlare però solo il campo, andiamo anche a controllare lo storico che unisce i due club, oggi protagonisti nella sesta giornata di campionato. Tabella alla mano possiamo infatti riferire oggi di ben 15 precedenti ufficiali occorsi tra i due club, e pure registrati dal 2006 a oggi in occasione del campionato nazionale come del torneo di Viareggio (finale nel 2015).

Il bilancio che ne ricaviamo poi pesa in favore dei nerazzurri, che nello scontro diretto hanno messo da parte ben nove successi: solo 4 i pareggi recuperati e una sola la vittoria strappata dai veneti. Vale poi la pena ricordare che l’ultimo testa a testa occorso tra Inter e Verona primavera risale al campionato 2017-18 della Primavera 1: il riferimento è dunque appena datato ma pure ricordiamo ben che allora fu doppia vittoria dei milanesi. Ora però tocca dare la parola al campo: si gioca!  (agg Michela Colombo)

DIRETTA INTER VERONA PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Inter Verona Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito internet oppure l’applicazione.

INTER VERONA PRIMAVERA: OCCASIONE DI SVOLTA?

Inter Verona, in diretta sabato 23 ottobre 2021 alle ore 13.00 presso il Centro Sportivo Suning, sarà una sfida valevole per la sesta giornata d’andata del campionato Primavera 1. E’ rimasta un po’ attardata finora rispetto alla vetta della classifica l’Inter, con 8 punti nelle prime cinque partite disputate e un pareggio nell’ultima trasferta in casa dei campioni d’Italia in carica dell’Empoli. Di contro è arrivata un’importante vittoria nella UEFA Youth League contro lo Sheriff Tiraspol, ma la Roma capolista è lontana 5 lunghezze e i nerazzurri vogliono accelerare.

Il Verona neopromosso in categoria, dopo un buon approccio, è invece reduce da tre sconfitte consecutive, l’ultima subita in casa contro la Fiorentina con uno 0-3 abbastanza pesante. I giovani scaligeri sembrano pagare improvvisamente lo scotto del salto di categoria con tutto ciò che ne consegue in termini di tenuta di classifica, con la formazione gialloblu al momento riassorbita in zona play out. L’Inter non è di sicuro la cliente più facile da affrontare in un momento delicato per la classifica ma la reazione è necessaria.

PROBABILI FORMAZIONI INTER VERONA PRIMAVERA

Le probabili formazioni della diretta Inter Verona Primavera, match che andrà in scena al Centro Sportivo Suning. Per l’InterChristian Chivu schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Botis; Zanotti, Hoti, Fontanarosa, Carboni; Casadei, Grygar, Fabbian; Iliev, Jurgens, Abiuso. Risponderà il Verona allenato da Nicola Corrent con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Patuzzo; Terracciano, Coppola, Calabrese, Bernardi; Pierobon, Squarzoni, Schirone; Bragantini, Flakus Bosilj, Florio.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Centro Sportivo Suning, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Inter con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.50, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.20, mentre l’eventuale successo del Verona, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.80.

© RIPRODUZIONE RISERVATA