Diretta Internazionali d’Italia Roma 2020/ Fabio Fognini eliminato da Ugo Humbert

- Claudio Franceschini

Diretta Internazionali d’Italia Roma 2020 streaming video tv: Fabio Fognini viene subito eliminato al Foro Italico, sconfitto da Ugo Humbert al secondo turno con il punteggio di 7-5 7-6.

Fabio Fognini Roma lapresse 2020 640x300
Diretta Roland Garros 2020: Fabio Fognini eliminato subito (Foto LaPresse)

L’avventura di Fabio Fognini agli Internazionali d’Italia Roma 2020 si conclude subito: il sanremese è appena caduto sul campo centrale contro Ugo Humbert, vincitore in due set con il punteggio di 7-5 7-6. Evidentemente le scorie per la lunga inattività si sono fatte sentire: Fognini, ricordiamo, non si era presentato nella bolla di New York per giocare i due tornei sul circuito nordamericano e, rientrato per l’appuntamento di casa al Foro Italico, ha subito lasciato per strada il primo parziale. Nel secondo si è trovato sotto di un break sul risultato di 1-3; ha rimontato, ma poi ha dovuto fronteggiare un altro break di svantaggio quando Humbert è salito 5-4 e servizio per andare a chiudere. Ancora una volta la reazione dell’azzurro c’è stata: tie break conquistato e iniziato bene, ma poi il francese ha avuto più carattere e maggiore voglia di andare a prendersi la vittoria, cosa che ha fatto. Sarà dunque lui a sfidare Denis Shapovalov agli ottavi; per Fognini una grande delusione in quello che sarebbe potuto essere il torneo del riscatto, invece manca la qualificazione e ora arriverà con qualche dubbio di troppo al Roland Garros. Nel frattempo segnaliamo che Hubert Hurkacz ha strappato il primo set ad Andrey Rublev, vincendolo al tie break. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE GLI INTERNAZIONALI D’ITALIA ROMA 2020

La diretta tv degli Internazionali d’Italia Roma 2020 è affidata a due emittenti: il torneo maschile è una prerogativa dei canali Sky Sport e dunque sarà un appuntamento riservato agli abbonati, mentre le partite del tabellone femminile vanno in onda sulla web-tv federale SuperTennis, aperta a tutti sul canale 64 del digitale terrestre, così come in diretta streaming video sul sito (Sky ha invece l’alternativa di Sky Go). Sul portale ufficiale www.internazionalibnlditalia.com troverete poi tutte le informazioni utili sull’appuntamento al Foro Italico, come le statistiche e i contenuti multimediali.

FOGNINI HUMBERT 0-1 (5-7)

Non inizia bene l’avventura di Fabio Fognini agli Internazionali d’Italia Roma 2020: il tennista sanremese sta giocando sul centrale del Foro Italico contro Ugo Humbert e ha perso il primo set con il punteggio di 5-7. Un parziale sostanzialmente equilibrato, che avrebbe potuto tranquillamente trascinarsi fino al tie break; il giovane francese però è stato bravo a strappare il servizio all’azzurro proprio nel dodicesimo game, non lasciandogli la possibilità di replicare e prendendosi il vantaggio. Senza la spinta del pubblico che avrebbe potuto fare la differenza, Fognini dovrà ora rimettersi in carreggiata ed evitare di andare sotto mentalmente, perché Humbert è un giocatore capace di esporre i punti deboli del nostro tennista e allungare nel punteggio; intanto abbiamo scoperto quale sarà l’avversario del campione in carica Rafa Nadal negli ottavi di finale che si giocheranno domani. A sorpresa si tratta di Dusan Lajevic: il serbo ha battuto con il risultato di 7-6 4-6 6-2 Milos Raonis, che nel torneo di Cincinnati giocato a New York aveva raggiunto la finale e strappato il primo set a Novak Djokovic, prima di venire rimontato e perdere. Nadal ovviamente sarebbe partito favorito anche contro il canadese, con Lajovic sulla carta le cose potrebbero essere più facili ma vedremo quello che succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

FOGNINI IN CAMPO CONTRO HUMBERT

Andiamo ad aggiornare il quadro dei match agli Internazionali d’Italia Roma 2020, mentre aspettiamo i nostri giocatori: ha ottenuto una bella vittoria Diego Schwartzman, combattivo argentino che si è presentato al Foro Italico con la testa di serie numero 8 e che sulla terra rossa può far paura a tanti avversari. Per lui un successo per 7-6 6-4 sull’australiano John Millman: nel prossimo turno potrebbe incrociare Andrey Rublev. Intanto la sfida tra Garbine Muguruza e Coco Gauff si è conclusa con la vittoria della spagnola, che ha fatto valere la sua maggiore esperienza ma anche una maggiore predisposizione alla terra rossa: la giovanissima statunitense ha vinto il secondo set dopo essere caduta al tie break nel primo, ma poi la Muguruza ha preso le distanze e chiuso i conti con il risultato di 7-6 3-6 6-3. La conclusione di questa partita del tabellone Wta significa che sul centrale sta arrivando il momento di Fabio Fognini: il sanremese affronta finalmente il suo esordio agli Internazionali d’Italia Roma 2020, l’avversario è il francese Ugo Humbert e in palio c’è un posto negli ottavi di finale contro Denis Shapovalov, come abbiamo già visto in precedenza. (agg. di Claudio Franceschini)

SVETLANA KUZNETSOVA ELIMINA ANETT KONTAVEIT

Si continua a giocare agli Internazionali d’Italia Roma 2020: il risultato del match tra Anett Kontaveit e Svetlana Kuznetsova ha dimostrato quanto la russa sia ancora in grado di fare la differenza. Vittoria in rimonta con il risultato di 4-6 7-5 6-3 e fuori gioco l’estone che si era ben comportata anche agli Us Open e raggiunto ancora prima la finale a Palermo, avanza invece una potenziale mina vagante per tutte le favorite soprattutto se, guardando all’albo d’oro, ricordiamo che la Kuznetsova ha giocato due finali agli Internazionali d’Italia (2007 e 2009) ma le ha perse entrambe cedendo prima a Jelena Jankovic e poi alla connazionale Dinara Safina. Tra Garbine Muguruza e Coco Gauff è già grande match con la spagnola e la statunitense che sono sul 5-5 nel primo set, mentre va segnalato che la coppia australiana Peers-Venus, con un 14-12 nel super tie-break, ha eliminato dal torneo di doppio maschile Jan-Lennard Struff e Henri Kontinen: il finlandese ha vinto 23 titoli di doppio in carriera, tra cui un Australian Open, due Atp Finals e due appuntamenti di categoria 500, pertanto la notizia è senza alcun dubbio sorprendente pur senza nulla togliere ai vincitori. (agg. di Claudio Franceschini)

DENIS SHAPOVALOV AGLI OTTAVI

Potrebbe essere Denis Shapovalov l’avversario di Fabio Fognini negli ottavi degli Internazionali d’Italia Roma 2020: il canadese ha completato in maniera positiva il suo secondo turno al Foro Italico rifilando un 6-4 6-4 a Pedro Martinez, e dunque ora aspetta il vincitore del match che il sanremese giocherà contro Ugo Humbert. Partita che potrebbe aumentare la pattuglia azzurra agli ottavi, perché abbiamo già Matteo Berrettini, Stefano Travaglia e Jannik Sinner che torneranno in campo domani; nel frattempo è arrivata anche una vittoria brillante per la russa Daria Kasatkina, che si è imposta su Katerina Siniakova con il punteggio di 6-2 6-3. Alla Grand Stand Arena come detto inizia ora un incontro molto interessante: Garbine Muguruza, vincitrice di due Slam ma ancora alla ricerca di un ritorno a grandi livelli, incrocia la racchetta con Coco Gauff che è stata la grande sensazione della stagione 2019 ma che adesso, come succede a tutte le giovani emergenti (nel suo caso giovanissime) sa bene che la parte difficile non è ancora arrivata. (agg. di Claudio Franceschini)

KASATKINA BENE NEL PRIMO SET

Agli Internazionali d’Italia Roma 2020 potrebbe arrivare il grande riscatto di Daria Kasatkina: la russa, in crisi di risultati da tempo dopo essersi portata in alto nel ranking Wta, quando era ancora molto giovane, ha dominato il primo set (6-2) nei confronti di Katerina Siniakova che nel primo turno ha battuto la veterana Angelique Kerber. Ricordiamo che la Kasatkina sulla terra rossa ha vinto un Roland Garros juniores, battendo Ivana Jorovic che all’epoca era la migliore al mondo nella sua categoria, e di conseguenza conosce e ama questa superficie; in campo c’è anche Anett Kontaveit impegnata contro una Svetlana Kuznetsova che ha avuto una carriera fantastica e qualche tempo fa si era costruita un importante ritorno a risultati importanti, al momento comunque è l’estone a essere in vantaggio in un primo set che potrebbe rivelarsi ancora aperto. Intanto aspettiamo gli italiani: Lorenzo Sonego però giocherà solo più tardi sulla Grand Stand Arena contro Casper Ruud, Fabio Fognini dovrà invece attendere il terzo match sul centrale e attenzione, perché quello precedente sarà tra Garbine Muguruza e Cori Gauff e dunque potenzialmente molto interessante. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente al via della giornata agli Internazionali d’Italia Roma 2020. Diamo anche uno sguardo al tabellone Wta, che abbiamo leggermente trascurato: uno dei match che dovremo seguire con maggiore attenzione è quello che oppone Victoria Azarenka a Sofia Kenin. La bielorussa è stata grande protagonista del post lockdown: per problemi fisici e legali – circa la custodia del figlio – non vinceva un titolo da aprile 2016, si è presentata nella bolla di New York e ha guadagnato una doppia finale contro Naomi Osaka. La prima per il torneo di Cincinnati l’ha vinta grazie al forfait della giapponese, la seconda – dopo aver battuto Serena Williams in semifinale – l’ha persa, ma aveva vinto il primo set per 6-1. Può tornare in forma come ai tempi del numero 1 del ranking e i due titoli Slam, intanto però la Kenin ha già messo un Major in bacheca ed è chiamata alla maturazione e conferma definitive, cosa che non gli è riuscita a Flushing Meadows. Eliminata da Alizé Cornet all’esordio nel Western & Southern Open, agli Us Open ha raggiunto gli ottavi ma è stata battuta da Elise Mertens. Ora mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà oggi al Foro Italico, perché finalmente ci siamo: la diretta degli Internazionali d’Italia Roma 2020, per questo giovedì, sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

L’ESORDIO DI FABIO FOGNINI

Come già detto, Fabio Fognini è uno dei grandi protagonisti nella giornata odierna agli Internazionali d’Italia 2020 Roma. Qui al Foro Italico il tennista sanremese aveva sconfitto, tre anni fa, l’allora numero 1 Atp Andy Murray con una prestazione superlativa ma era poi stato eliminato da Alexander Zverev, che in quella edizione aveva centrato il primo di tre titoli Masters 1000. Era stata però una dimostrazione di quello che Fognini può fare sulla terra rossa: non è certo un caso che otto dei nove trofei Atp messi in bacheca siano arrivati su questa superficie, con l’highlight ovviamente a Montecarlo 2019 ma anche con il 500 di Amburgo nel 2013. Sulla terra Fognini ha anche giocato altre finali prestigiose, pur se perse: a Rio De Janeiro e Amburgo è stato battuto da David Ferrer e Rafal Nadal. Agli Us Open il ligure non era presente: uno dei tanti bloccati nel proprio Paese senza la giusta volontà di rischiare per sé e il suo staff con un viaggio negli Stati Uniti, si è potuto preparare al meglio per gli Internazionali d’Italia 2020 dove peraltro è anche tornato a fare coppia con il fidato Simone Bolelli (insieme hanno vinto gli Australian Open e altri due titoli) nel torneo di doppio. (agg. di Claudio Franceschini)

LE SFIDE DI OGGI

Agli Internazionali d’Italia 2020 Roma è il giorno di Fabio Fognini: il sanremese fa finalmente il suo esordio nella nuova edizione del Foro Italico, è giovedì 17 settembre e si scende in campo alle ore 11:00 per l’inizio dei match di singolare. Ci avviciniamo alla conclusione del torneo, che sarà lunedì con la finale; intanto siamo arrivati agli ottavi e Fognini, entrato nel tabellone principale con la testa di serie numero 7 a causa dei forfait, se la deve vedere con il giovane francese Ugo Humbert. Match non scontato, perché il transalpino ha dimostrato negli ultimi tempi di essere in crescita; ad ogni modo non si può negare che l’azzurro sia favorito, Fognini sulla terra rossa ha dimostrato di essere assolutamente competitivo e infatti qui aveva battuto tre anni fa quello che era il numero 1 del ranking (Andy Murray). Vedremo allora come andranno le cose nella diretta degli Internazionali d’Italia Roma 2020, intanto possiamo fare una valutazione su quelli che sono i temi principali.

DIRETTA INTERNAZIONALI D’ITALIA 2020 ROMA: RISULTATI E CONTESTO

La giornata odierna degli Internazionali d’Italia Roma 2020 prevede altri match per gli ottavi di finale, tra cui anche quello che lo strepitoso Lorenzo Musetti si è guadagnato contro Stan Wawrinka, demolito senza appelli per andare a prendersi ora Kei Nishikori: sicuramente uno dei più attesi è come detto Fabio Fognini, ma in campo troveremo anche Denis Shapovalov che tra l’altro potrebbe essere l’avversario del sanremese agli ottavi. Il canadese del ’99 si è finalmente rivelato agli Us Open: battuto da Pablo Carreno Busta ai quarti di finale, sembra aver raggiunto un livello nel quale può sempre competere per arrivare almeno in semifinale ma il suo gioco attualmente è decisamente più competitivo ed efficace su superfici dure e veloci, non sulla terra rossa che rimane un’incognita.

Tra gli altri match da seguire con attenzione in questo giovedì al Foro Italico avremo quello di Diego Schwartzman, che invece sulla superficie del Foro Italico può diventare una mina vagante non indifferente (oggi se la vede con John Millman) e soprattutto quello di Andrey Rublev: il russo non aveva mai giocato gli Internazionali d’Italia a Roma e nel primo turno ha brillato, confermando quanto di buono fatto vedere a Flushing Meadows quando ha raggiunto i quarti di finale. Per di più oggi la sua sfida sarà di quelle intriganti: l’avversario è Hubert Hurkacz, giovane polacco in crescita costante che abbiamo vinto anche alle NextGen Atp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA