Diretta/ Italia Bielorussia (risultato finale 73-56) video e tv: dominio azzurro!

- Claudio Franceschini

Segui Italia Bielorussia in diretta streaming video: seconda amichevole consecutiva contro la stessa avversaria per la nazionale di basket femminile, che sta preparando gli Europei.

Italia basket
Video Italia Russia, Europei basket femminile (da Twitter @Italbasket)

DIRETTA ITALIA BIELORUSSIA (FINALE 73-56): DOMINIO AZZURRO!

L’Italia allenata da Marco Crespi esulta nell’amichevole di Parma contro la Bielorussia. Dopo aver chiuso il primo tempo con un vantaggio di otto punti, alla fine del terzo quarto allunga a + 27 punti. L’ultimo periodo vede l’Italia concedere qualcosina alla Bielorussa ma giochi chiusi il tabellino recita 73-56. Ottima partita disputata dalle giocatrici azzurre, che arrivano agli Europei in Turchia con grande carica ed entusiasmo. “È un ottimo segno il fatto che siamo sempre riusciti a rispondere, con pochissimi cali di intensità. Abbiamo aggredito bene la partita”, ha dichiarato coach Marco Crespi a fine gara. “La notizia migliore di questa gara è la squadra. Ci sono stati momenti in cui abbiamo attaccato con tanti passaggi e diverse protagoniste si sono distribuite i punti. In un contesto del genere può emergere anche una giocatrice di squadra come Valeria De Pretto che sta facendo sempre la cosa giusta”, ha concluso. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

INTERVALLO

Siamo alla fine del primo tempo della diretta tra Italia Bielorussia, gara valida per il basket femminile. Ottimo avvio da parte delle azzurre, che iniziano con il piede giusto e un parziali di 6-0 nei primi due minuti di gara. Le avversarie chiamano subito il timeout per porre rimedio ad una situazione complicata. Per cinque minuti abbondanti la Bielorussia fatica terribilmente in chiave offensiva, nel frattempo la squadra di Crespi tocca persino il + 13 con le giocate di Olbis André e Francesca Dotto. L’attacco dell’Italia frena ma chiude comunque il primo quarto con un vantaggio di dieci punti (17-7). La ripresa vede le azzurre faticare in attaccato e per i primi quattro minuti la scena per la Bielorussia. Ci pensa Sottana e prendere pe rmano le azzurre, poi con Andrè si va al +10. Nel secondo quarto è autentica protagonista, con la prima tripla del pomeriggio per il +12 di vantaggio. Poi le due di fila di Nicole Romeo per il +18. All’intervallo azzurre avanti 34-16. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PALLA A DUE

La diretta di Italia Bielorussia prende il via: la giocatrice più interessante della nazionale dell’Est Europa, a parte la già citata Alena Leucanka, resta forse Alex Bentley: statunitense di Indianapolis ma in possesso di cittadinanza bielorussa, gioca in questa nazionale dal 2017 e aveva preso parte agli Europei di due anni fa, dove però era stata eliminata al primo turno. Formatasi nell’università di Penn State, già nel 2013 ha iniziato a giocare nella WNBA con le Atlanta Dream e ci è tornata per quattro stagioni con le Connecticut Sun. Dopo un’esperienza a Orenburg, la Bentley è tornata in Georgia: in questa stagione ha infilato 5 presenze partendo dalla panchina ma giocando 22 minuti di media, con 6,8 punti e 2,4 assist sia pure con percentuali rivedibili (25,5% dal campo e 19,2% dall’arco). Una giocatrice comunque che entra in maniera continuativa nelle rotazioni di Nicki Collen; adesso però è davvero giunto il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il parquet, non vediamo l’ora di assistere a questa Italia Bielorussia che finalmente comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto non sarà  possibile assistere alla diretta tv di Italia Bielorussia: la partita amichevole di basket femminile infatti non sarà  trasmessa nel nostro Paese. Tuttavia, come successo con gli impegni precedenti, la pagina Facebook ufficiale della nostra federazione potrete fornire la sfida di Parma in diretta streaming video, e dunque vi dovrete armare di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguirla.

LE AVVERSARIE

In avvicinamento alla diretta di Italia Bielorussia, approfondiamo il discorso legato all’avversaria della nostra nazionale di basket femminile: l’esordio della Bielorussia agli Europei 2019 avverrà il nostro stesso giorno contro la Serbia, poi ci saranno Belgio (28) e Russia (30 giugno) in un gruppo D decisamente complicato, e che si giocherà alla Crystal Hall di Zrenjanin, dunque in Serbia come noi. La ex Repubblica sovietica è nona nel ranking FIBA, e sta provando a rinverdire i fasti del passato: nel 2007 c’è un bronzo agli Europei ma ancora quattro anni fa la Bielorussia era stata capace di centrare la semifinale eliminando la Lituania e poi arrendendosi alla Serbia di Ana Dabovic per soli due punti. Alena Leucanka era stata la migliore rimbalzista del torneo con 11,5 di media, un abisso di vantaggio sulle altre; Lindsey Harding invece era risultata essere la quarta per assist (5,3). La Leucanka, centro di 194 centimetri, fa ancora parte di questa nazionale: ha 36 anni e nella sua carriera ha avuto qualche apparizione nella WNBA, senza però incidere. (agg. di Claudio Franceschini)

IL CALENDARIO AZZURRO

Italia Bielorussia si gioca tra poco, ma intanto possiamo già dare uno sguardo a quello che sarà il calendario della nostra nazionale di basket femminile agli Europei 2019. Come già detto il nostro girone (C) si gioca a Nis, in Serbia: il 27 giugno saremo in campo contro la Turchia in un esordio abbastanza tosto, già il giorno seguente ce la vedremo con l’Ungheria mentre il 30 giugno chiuderemo la prima fase (sperando non sia l’ultima gara del torneo) contro la Slovenia. Poi dipenderà dal piazzamento: arrivando prime nel girone andremmo direttamente a Belgrado per i quarti di finale, mentre con secondo o terzo posto dovremmo giocare il playoff e potremmo trasferirci a Riga, capitale della Lettonia. In questo caso incroceremmo seconda o terza del gruppo D: difficile che sia la stessa Bielorussia, più facile una tra Russia (affrontata settimana scorsa), Serbia o Belgio. Con la vittoria del girone C, la nostra avversaria sarebbe ancora più “misteriosa” ma contemplerebbe gli altri due gironi: Lettonia o Ucraina, Montenegro o Svezia o Repubblica Ceca. Da vedere quello che succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia Bielorussia si gioca a Parma, sabato 15 giugno alle ore 17:00, ed è la seconda amichevole consecutiva che la nostra nazionale di basket femminile affronta contro la stessa avversaria. Stiamo preparando gli Europei che prenderanno il via a fine mese: tra poco voleremo in Serbia per affrontare l’esordio, e non è inusuale che nel calendario di amichevoli che precedano i grandi tornei due squadre si affrontino in fila un giorno dopo l’altro, cosa che naturalmente agevola gli spostamenti soprattutto per chi è in trasferta. Nei giorni scorsi infatti le azzurre di Marco Crespi avevano già affrontato due gare in serie contro l’Ucraina, e ora fanno lo stesso contro un’altra ex Repubblica sovietica che sarà presente agli Europei. Un test dunque importante, soprattutto perchè questa nazionale potrebbe essere una nostra avversaria nel secondo turno della competizione. Andiamo dunque a presentare i temi principali nella diretta di Italia Bielorussia, la cui palla a due è attesa ormai tra poche ore.

DIRETTA ITALIA BIELORUSSIA: RISULTATI E CONTESTO

Italia Bielorussia atto secondo dunque: a Parma, dopo l’amichevole di Broni, torniamo ad affrontare una nazionale che due anni fa avevamo incrociato nel nostro esordio europeo. Come detto venerdì, avevamo vinto in maniera netta, 20 punti di scarto; a prescindere però dal risultato che maturerà oggi sarà importante valutare in che modo coach Marco Crespi farà ruotare le sue giocatrici, considerando il problema alla caviglia della nostra stella Cecilia Zandalasini. In queste amichevoli che precedono gli Europei il nostro Commissario Tecnico sembra voler dare responsabilità a rotazione: non c’è una giocatrice che sia destinata a mettere i punti pesanti, certamente Zandalasini sarà la punta del roster ma il coach vuole che tutte sappiano prendere possessi importanti nell’arco della partita, e infatti in questa fase di preparazione abbiamo visto emergere diverse ragazze come migliori marcatrici delle gare. Non resta che affidarsi al parquet per scoprire quello che accadrà oggi contro la Bielorussia…

© RIPRODUZIONE RISERVATA