DIRETTA/ Juventus Chelsea (risultato finale 1-0) streaming: la decide Chiesa

- Fabio Belli

Diretta Juventus Chelsea: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della seconda giornata della fase a gironi di Champions League

Locatelli gol Juventus Sampdoria lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Torino Juventus, Serie A 7^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS CHELSEA (RISULTATO FINALE 1-0): LA DECIDE CHIESA

Cuadrado scende sulla fascia e pesca Bernardeschi che da due passi spreca la rete del raddoppio. Un minuto dopo entra Kulusevski per Bernardeschi. Rudiger si prende il giallo per proteste. Dieci minuti alla fine, la Juventus continua ad avere il controllo del match e difendere il gol di Chiesa. Lukaku viene servito in profondità, il belga non calcia benissimo cestinando l’occasione. Juventus che ora si arrocca in difesa per portare a casa tre punti pesantissimi. Pochi minuti alla fine, Juventus ad un passo dalla seconda vittoria di fila in Champions League. Havertz anticipa tutti e per poco non beffa la Juventus nel finale. Termina il match, la Juventus vince sul Chelsea grazie al gol di Chiesa. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA CHIESA!

Juventus e Chelsea rientrano in campo sul risultato di zero a zero. Chiesa! La sblocca la Juventus! Bernardeschi passa la sfera a Chiesa che supera Rudiger e poi mette la sfera sotto la traversa. Lukaku e Havertz si scambiano la sfera, il tiro del tedesco termina lontano dalla porta difesa da Szczesny. Havertz la mette in area, pallone intercettato da Locatelli che sfiora l’autogol. De Light si scontra con Havertz e resta a terra, vediamo se il difensore olandese riuscirà continuare. Il difensore si rialza e torna in campo, intanto il Chelsea continua ad attaccare. Siamo giunti all’ora di gioco, decide al momento Chiesa. (agg. Umberto Tessier)

JUVENTUS CHELSEA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Juventus Chelsea sarà garantita dalla televisione satellitare: appuntamento su Sky Sport (è necessario l’abbonamento al pacchetto Calcio), e ovviamente possibilità di diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi. La partita di Champions League, grande novità della stagione, sarà poi anche su Infinity +: broadcaster di Mediaset al quale, anche qui, sarà necessario aver sottoscritto un abbonamento.

SQUADRE AL RIPOSO

Rabiot ci prova dal limite dell’area, il suo tiro non inquadra la porta. Gara che non decolla, l’unica occasione è stata quella di Chiesa. Fallo su Cuadrado al limite dell’area di rigore, punizione per la compagine bianconera. Bernardeschi prova la conclusione ma centra la barriera. Manca pochissimo alla fine della prima frazione, gara con pochissime emozioni fino ad ora. Il direttore di gara non assegna alcun minuto di recupero. Termina la prima frazione sullo zero a zero. Ricordiamo che l’unica occasione è capitata sui piedi di Chiesa che è scattato in contropiede senza però poi trovare la porta. (agg. Umberto Tessier)

CI PROVA CHIESA

Inizia il match tra Juventus e Chelsea. Primo tiro della gara effettuato da Kovacic, Szczesny blocca facile. Da calcio d’angolo la sfera arriva a Lukaku che controlla e conclude, la conclusione è debole. Inizio di gara a ritmi molto bassi, la Juventus sta provando a prendere le redini del gioco in mano. Rabiot prova ad orchestrare il contropiede ma non riesce a servire compagni di squadra. Chelsea che inizia a far girare i motori per provare a trovare il corridoio giusto. Marcos Alonso spinge Cuadrado e si becca il cartellino giallo. Azione personale di Chiesa che recupera la sfera entra in area e calcia con il destro, la sfera sfiora il palo destro. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La Champions League per le due squadre che si affrontano nella diretta di Juventus Chelsea è iniziata bene. I bianconeri sono riusciti a vincere in trasferta col Malmoe addirittura per 3-0. La pratica è stata sbrigata nel corso del primo tempo grazie ai gol di Alex Sandro, Dybala su rigore e Morata. Dall’altra parte anche i campioni d’Europa in carica si sono distinti grazie al risultato di 1-0 casalingo contro lo Zenit, la gara in questione è stata decisa dal nuovo acquisto Lukaku arrivato dall’Inter per una cifra veramente importante. Mai nessuno si sarebbe aspettato di vedere l’Allegri bis iniziare con tante difficoltà in campionato.

La squadra bianconera infatti dopo 6 giornate ha stranamente collezionato solo 8 punti con 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. A preoccupare però sono soprattutto i gol subiti ben 10. Il Chelsea invece sta facendo molto bene e dopo 6 giornate è a 1 punto dalla testa della classifica. Al momento i punti raccolti sono 13 con 4 vittorie, 1 pari e 1 ko a fronte di 12 gol fatti e 2 incassati. Ora leggiamo insieme le formazioni ufficiali: la diretta di Juventus Chelsea comincia!

FORMAZIONI UFFICIALI JUVENTUS CHELSEA

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; F. Chiesa, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri

CHELSEA (3-4-2-1): E. Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kovacic, Jorginho, Marcos Alonso; Havertz, Ziyech; R. Lukaku. Allenatore: Thomas Tuchel

DIRETTA JUVENTUS CHELSEA: I TESTA A TESTA

I precedenti recenti della diretta di Juventus Chelsea ci hanno mostrato tutte partite di un certo livello. A cavallo tra febbraio e marzo 2009 i bianconeri all’epoca allenati da Claudio Ranieri affrontarono i blues di Guus Hiddink per gli ottavi di finale. All’andata a Stamford Bridge i blues si imposero col minimo sforzo per 1-0 grazie a un gol dell’ivoriano Didier Drogba. Al ritorno i bianconeri sembravano riprendere in mano le sorti della partita passando in vantaggio al minuto 20 con Vincenzo Iaquinta. I blues trovavano la via del pareggio alla fine del primo tempo con Essien, costringendo i bianconeri a quel punto a dover fare 2 reti per provare a passare il turno.

Nonostante il rosso a Chiellini la Juventus trovava il 2-1 su calcio di rigore con Alessandro Del Piero, ma una volta sbilanciati in avanti alla ricerca del terzo gol la squadra di Ranieri all’83esimo subiva un gol dal solito Drogba dicendo addio alla competizione. Le due squadre si sono poi ritrovate di fronte nei gironi nella stagione 2012/13 quella del ritorno in Champions dopo lo Scudetto vinto da Antonio Conte. All’andata i bianconeri andavano sotto a Londra per una doppietta di Oscar trovando il pari grazie a Vidal e Quagliarella. Al ritorno la Juve vinceva addirittura 3-0 grazie ai gol di Quagliarella, Vidal e Giovinco.

JUVENTUS CHELSEA: L’ARBITRO

Oggi la diretta di Juventus Chelsea sarà affidata all’esperto arbitro spagnolo Jesus Gil Manzano, che pure sarà a Torino oggi con gli assistenti Barbero e Nevado e con il quarto uomo Munuera. Fissando la nostra attenzione proprio sul primo direttore di gara scopriamo che in stagione lo spagnolo ha collezionato 6 direzioni, di cui due valide per le qualificazioni all’Europa e alla Champions League: pure nel complesso il fischietto ha messo da parte 26 cartellini gialli e tre rossi assegnato come anche tre rigori concessi.

Possiamo poi anche aggiungere che nella sua lunga carriera, Jesus Gil Manzano ha già incontrato la Juventus sia pure una volta sola, agli ottavi della Champions League 2019-20 (nel match contro il Lione): non si contano precedenti tra il direttore di gara e il Chelsea anche se lo spagnolo ha seguito la formazione U19 inglese. (agg Michela Colombo)

JUVENTUS CHELSEA: AD ALLEGRI SERVE UN’IMPRESA

Juventus Chelsea, in diretta mercoledì 29 settembre 2021 alle ore 21.00 presso l’Allianz Stadium di Torino, sarà una sfida valevole per la seconda giornata della fase a gironi della UEFA Champions League. Sfida dal grande fascino per la Juventus che si trova opposta ai Campioni d’Europa in carica: Juventus e Chelsea sono d’altronde le formazioni favorite nel girone per la qualificazione agli ottavi di finale e hanno cominciato nel migliore dei modi il loro cammino, battendo rispettivamente gli svedesi del Malmo e i russi dello Zenit.

La Juventus ritrova sul suo cammino anche Romelu Lukaku, bomber del Chelsea l’anno scorso protagonista assoluto nell’avventura dell’Inter campione d’Italia. I bianconeri dopo una falsa partenza in campionato hanno inanellato due successi contro Spezia e Sampdoria che li hanno riportati a galla in classifica, pur ancora lontani dal Napoli capolista. Il Chelsea è reduce da un ko in un altro big match, quello contro il Manchester City: sconfitta di misura che conferma come gli uomini di Guardiola, campioni in carica, restino probabilmente gli avversari da battere per il trono d’Inghilterra, anche per i Campioni d’Europa.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS CHELSEA

Le probabili formazioni della diretta Juventus Chelsea, match che andrà in scena all’Allianz Stadium di Torino. Per la Juventus, Massimiliano Allegri schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Szczęsny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Kean, Kulusevski. Risponderà il Chelsea allenato da Thomas Tuchel con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Kovačić, Alonso; Havertz, Lukaku.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Allianz Stadium di Torino, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Juventus con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.50, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo del Chelsea, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA