Diretta/ Juventus Primavera Malmoe (risultato finale 4-1): altra goleada bianconera!

- Fabio Belli

Juventus Primavera Malmoe, risultato finale 4-1: doppietta di Cerri e reti di Mbangula e Doratiotto per chiudere al meglio il gruppo H di Youth League, i bianconeri timbrano così 16 punti.

Chibozo Juventus Primavera lapresse 2021 640x300
Risultati Coppa Italia primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS PRIMAVERA MALMOE (RISULTATO FINALE 4-1)

Juventus Primavera Malmoe 4-1: con un’altra goleada i giovani bianconeri chiudono il gruppo H di Youth League, lanciandosi verso quegli ottavi di finale che avevano già conquistato con una giornata di anticipo. Una Juventus Primavera che ha trovato la sua dimensione europea, capace di timbrare 16 punti nel girone battendo due volte il Chelsea, conquistando cinque vittorie consecutive e divertendosi anche nel testa-coda conclusivo, una giusta dimostrazione di come questa squadra abbia la giusta concentrazione e sia riuscita a svoltare in un ambito così importante.

Nel secondo tempo della partita contro il Malmoe Leonardo Cerri ha trovato la doppietta personale al 59’; poco dopo Isak Bjerkebo ha se non altro timbrato il gol della bandiera per gli svedesi, ma le reti di vantaggio per la Juventus Primavera sono tornate a essere tre con Giulio Doratiotto, a segno al 78’ minuto. Un successo dunque che certifica la bontà del progetto affidato ad Andrea Bonatti: i giovani bianconeri volano agli ottavi di Youth League essendo state tra le migliori squadre della fase a gironi, e adesso al netto di quello che riserverà il sorteggio non si pongono limiti… (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS PRIMAVERA MALMOE (RISULTATO 2-0): INTERVALLO

Juventus Primavera Malmoe 2-0: già sicura della qualificazione agli ottavi di finale di Youth League, la squadra di Andrea Bonatti si diverte anche nell’ultima giornata del gruppo H e segna due gol che dovrebbero aver spianato la strada verso quella che sarebbe la quinta vittoria consecutiva. Nella prima mezz’ora i giovani bianconeri hanno trovato il modo di vendicare il pareggio ottenuto in Svezia all’esordio nella competizione: anche con una squadra rimaneggiata la Juventus Primavera ha saputo incidere e trovare due reti, la prima con Leonardo Cerri al 20’ minuto e la seconda, dieci minuti più tardi, grazie a Samuel Mbangula.

Con questo doppio vantaggio, che la Juventus Primavera ha di fatto ottenuto senza nemmeno inserire le marce più alte, la squadra di Bonatti dovrebbe aver chiuso i conti anche perché i pari età del Malmoe avevano ben poco da chiedere alla loro Youth League: vedremo poi se nel secondo tempo ci sarà per i ragazzi bianconeri il modo di arrotondare il punteggio o se ci si riposerà in vista dei prossimi impegni del campionato Primavera 1. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA JUVENTUS PRIMAVERA MALMOE STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE

La diretta tv di Juventus Primavera Malmoe della UEFA Youth League sarà garantita stasera per gli abbonati alla televisione satellitare sui canali di Sky Sport, di conseguenza per loro sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite Sky Go, ma a proposito di streaming ricordiamo che il match sarà visibile anche su Infinity, piattaforma Mediaset.

JUVENTUS PRIMAVERA MALMOE (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Sicuramente durante la diretta di Juventus Primavera Malmoe la squadra di Bonatti dovrà fare attenzione anche ai particolari, visto che nella prima giornata della Youth League non andò oltre il pari in trasferta in Svezia contro questo avversario. I bianconeri erano passati avanti dopo sei minuti grazie a una bella giocata di Chibozo, per poi vedersi spedire al mittente lo sforzo col pareggio immediato di Widell. La squadra piemontese era però passata nuovamente in vantaggio grazie a una giocata di Turco al minuto 22.

Gli ospiti erano riusciti a trovare il pari a 19′ dal triplice fischio finale con Lindman. Ma chi sono i due calciatori che hanno punito i giovani della Vecchia Signora? Widell è un centrocampista centrale dotato di buona visione di gioco e che ha anche ottimi tempi di inserimento. Nonostante questo rimane ancora compassato a livello tecnico e non sembra avere grandi margini di miglioramento. Lindman è invece un terzino sinistro che gioca sempre nella linea a quattro ma che sa spingersi sul fondo sia per crossare che per provare la conclusione.

JUVENTUS PRIMAVERA MALMOE: LA STELLA DI SOULÈ

La diretta di Juventus Malmoe vedrà tutti gli occhi sul talentino argentino Matias Soulé. Di recente si è parlato del calciatore perché convocato da Scaloni nella nazionale maggiore senza mai aver collezionato nemmeno una presenza in Serie A. A causa dell’infortunio di Federico Chiesa il giovane è stato convocato per le gare di campionato contro Salernitana e Genoa facendo il suo esordio nel recupero della sfida dell’Arechi. Stasera Max Allegri se lo sarebbe portato volentieri con sé  non fosse che, come ha spiegato in conferenza stampa, il calciatore è da troppo poco tempo in Italia per essere inserito nella rosa B e che dunque non può essere convocato.

Esterno sinistro d’attacco avrà la possibilità di fare la differenza grazie a un mancino fatato. Ricorda molto Paulo Dybala per la rapidità di esecuzione e intelligenza nella gestione del pallone. Sarà schierato da Bonatti come esterno di un centrocampo molto offensivo e avrà libertà di manovra con la possibilità di partire da destra e rientrare sul sinistro per tirare da fuori. (Agg Matteo Fantozzi)

JUVE GIÀ AGLI OTTAVI

Juventus Malmoe, in diretta mercoledì 8 dicembre 2021 alle ore 15.00 presso lo Juventus Training Center, sarà una sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi di UEFA Youth League. Sfida platonica per i bianconeri che si sono già presi il primo posto davanti al Chelsea nel girone, qualificandosi così agli ottavi di finale della competizione in maniera diretta, senza essere costretti a passare dai play off. Un’ottima performance Europea per i giovani bianconeri, che hanno blindato la qualificazione vincendo 1-3 in casa degli inglesi.

Un solo punto per gli svedesi del Malmoe finora in classifica, ottenuto peraltro nel match d’esordio pareggiato 2-2 proprio contro la Juventus. Dopo questa “falsa partenza” però la squadra di Bonatti ha centrato quattro vittorie consecutive nel suo cammino continentale e ha fatto il vuoto alle sue spalle, vincendo anche il doppio confronto con i russi dello Zenit che ora contenderanno al Chelsea il secondo posto nello scontro diretto.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS PRIMAVERA MALMOE

Le probabili formazioni della diretta Juventus primavera Malmoe, match che andrà in scena allo Juventus Training Center. Per la Juventus, Andrea Bonatti schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Senko; Savona, Fiumano, Nzouango, Turicchia; Soulé, Omic, Miretti, Iling; Cerri, Chibozo. Risponderà il Malmoe allenato da Max Westerberg con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Ellborg; Strömberg, Nicklasson, Konjuhi, Lindman; Karlin, Bolin, Larsson; Widell, Bjerkebo, Avdic.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha tracciato un pronostico su Juventus primavera Malmoe, quindi possiamo subito andare a vedere cosa proponga il bookmaker per questa partita di Champions League femminile. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 1.18 volte la cifra messa sul piatto, mentre l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) porta in dote una vincita corrispondente a 6.30 volte la vostra giocata; il segno 2, per il successo degli ospiti, ha un valore che ammonta a 9.60 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA