Diretta/ Juventus U23 Seregno (risultato finale 2-1): rimonta firmata Sekulov!

- Fabio Belli

Diretta Juventus U23 Seregno. Streaming video e tv del match valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C.

Lamberto Zauli Juventus U23 lapresse 2021 640x300
Diretta Juventus U23 Triestina (2-1): i bianconeri vincono al 93' (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS U23 SEREGNO (RISULTATO 2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria la Juventus U23 batte in rimonta il Seregno per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti cominciano subito fortissimo la partita riuscendo a passare in vantaggio già al 4′ grazie alla rete messa a segno con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo da Borghese. I padroni di casa crescono lentamente fino a trova il gol dl pareggio al 38′ per merito di Sekulov, su assist di Zuelli, dopo aver anche centrato un palo al 31′. Nell’ultima parte dell’incontro è Sekulov a completare la rimonta con la doppietta personale che vale il successo per i suoi al 72′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Juventus U23 di portarsi a quota 12 nella classifica del girone A della Serie C staccando in questo modo i diretti rivali di giornata del Seregno, rimasti appunto fermi a 9 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA JUVENTUS U23 SEREGNO STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Juventus U23 Seregno è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 254 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Juventus U23 e Seregno è ancora saldamente bloccato sull’1 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, i lombardi mancano altre buone opportunità con il solito Borghese di testa al 50′ e pure con Galeotafiore al 55′, impreciso in occasione di un tap-in. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Juventus U23 e Seregno sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i bianconeri lentamente crescono cogliendo un palo al 31′ ma soprattutto trovando il gol del pareggio per merito di Sekulov, su assist di Zuelli, al 36′. Gli azzurri avevano mancato il raddoppio al 32′ con un altro colpo di testa fuori misura di Cocco da posizione favorevole. Fino a questo momento il direttore di gara Carella, proveniente dalla sezione di Bari, ha ammonito Borghese al 40′ tra i calciatori del Seregno. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Piemonte la partita tra Juventus U23 e Seregno è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Mariani a partire subito fortissimo riuscendo a passare in vantaggio al 4′ grazie alla rete messa a segno da Borghese, autore di un colpo di testa vincente sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Seregno cerca poi il raddoppio con Cocco al 8′ e con Jimenez all’11’, incappando però nelle parate di Garofani. Ecco le formazioni ufficiali: JUVENTUS U23 (4-3-3) – Garofani; Akè, de Winter, Poli, Barbieri; Zuelli, Leone, Miretti; Soulè, Cudrig, Sekulov. A disp: Raina, Scaglia, Leo, Stramaccioni, Riccio, Boloca, Compagnon, Sersanti, Palumbo, Pecorino, Chibozo. Allenatore: Lamberto Zauli. SEREGNO (3-5-2) – Fumagalli; Galeotafiore, Borghese, Rossi; St Clair, D’Andrea, Vitale, Jimenez, Valeau; Cocco, Cernigoi. A disp.: Lupu, Zoia, Mandorlini, Anelli, Signorile, Gentile, Cortesi, Aga, Solcia, Alba, Scognamiglio e Pani. All.: Mariani. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

La diretta di Juventus U23 Seregno è dietro l’angolo: i giovani bianconeri, che devono recuperare la partita di Piacenza, non hanno mezze misure in questo campionato e infatti non hanno ancora pareggiato. Bilancio al momento negativo, con tre vittorie e quattro sconfitte; in casa la squadra fatica avendo vinto una sola volta, a fronte di 7 gol all’attivo ci sono 9 reti subite e dunque entrambi i dati possono essere sensibilmente migliorati.

Per essere una neopromossa il Seregno si sta ben comportando: abbiamo infatti una serie di quattro partite senza sconfitte (8 punti) e già 5 punti ottenuti nelle 4 partite in trasferta, i brianzoli viaggiano meglio fuori casa anche se segnano meno (4 gol contro 7 a parità di match) mentre le reti incassate sono sostanzialmente le stesse, 5 contro le 4 del Ferruccio. Ora sarà particolarmente stimolante scoprire quello che succederà nella partita del Moccagatta di Alessandria: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco, finalmente la diretta di Juventus U23 Seregno comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS U23 SEREGNO: I TESTA A TESTA

La diretta di Juventus Seregno è un inedito assoluto: le due squadre non si erano mai incrociate prima d’ora, e dunque i giovani bianconeri inseriscono un’altra avversaria nel loro bilancio. Conosciamo bene la storia della seconda squadra della Vecchia Signora, che in Serie C ha già fatto vedere buone cose qualificandosi due volte ai playoff, e permettendosi anche di vincere la Coppa Italia di categoria; dopo qualche anno invece il Seregno è tornato in terza divisione riuscendo a superare un complicatissimo girone di Serie D, dunque oggi avremo una prima sfida tra due società che, almeno sulla carta, hanno obiettivi diversi almeno a guardare i valori delle due rose.

Secondo il sito Transfermarkt il giocatore più prezioso dei brianzoli è lo scozzese Harvey St. Clair, cresciuto nelle giovanili del Chelsea e trasferitosi nel 2018 al Venezia, che lo ha fatto giocare in Serie B (con buoni risultati) prima di prestarlo in patria dove St. Clair ha vestito la maglia del Kilmarnock, facendo rientro in laguna e venendo girato, nuovamente a titolo temporaneo, al Seregno dove ora può essere un giocatore importante per la salvezza del club. (agg. di Claudio Franceschini)

JUVENTUS U23 SEREGNO: RISULTATO NON SCONTATO…

Juventus U23 Seregno, in diretta domenica 17 ottobre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C. Lenta risalita per le due formazioni che stanno cercando di migliorare un rendimento di inizio stagione che non era stato particolarmente brillante. La Juventus U23 dopo due sconfitte consecutive è riuscita a rialzare la testa espugnando il campo del Mantova nell’ultima sfida disputata, grazie a una rete realizzata da Miretti nelle prime battute del secondo tempo.

Anche il Seregno neopromosso sta prendendo le misure con la categoria, portandosi più in alto in classifica e riuscendo a inanellare una serie di quattro risultati utili consecutivi. Dopo le vittorie contro Fiorenzuola e Pergolettese sono arrivati i pareggi contro Padova e Mantova, con i brianzoli che sono rimasti appaiati proprio alla Juventus U23 a quota 9 punti in classifica. Sicuramente un ruolino di marcia diverso rispetto all’avvio di campionato in cui il Seregno era riuscito ad ottenere un solo punto nelle prime quattro sfide di campionato.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS U23 SEREGNO

Le probabili formazioni della diretta Juventus U23 Seregno, match che andrà in scena al Giuseppe Moccagatta di Alessandria. Per la Juventus U23Lamberto Zauli schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Israel; Anzolin, Poli, Riccio; Barbieri, Sersanti, Compagnon, Zuelli, Akè; Soule, Sekulov. Risponderà il Seregno allenata da Alberto Mariani con un 3-4-1-2 così schierato dal primo minuto: Fumagalli, Rossi, Borghese, Galeotafiore; Gemignani, Jimenez Castillo, Raggio Garibaldi, Valeau; SIgnorile; Cernigoi, Cocco.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Giuseppe Moccagatta di Alessandria, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Juventus U23 con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.92, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.25, mentre l’eventuale successo del Seregno, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA