Diretta/ Latina Catania (risultato finale 1-0): decide Sane, aggancio in classifica!

- Fabio Belli

Latina Catania streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 17^ giornata di Serie C, squadre in campo al Francioni.

Entella_Latina_lapresse_2017
Diretta Trapani Entella - LaPresse

DIRETTA LATINA CATANIA (RISULTATO FINALE 1-0): TRE PUNTI E AGGANCIO IN CLASSIFICA!

Allo stadio “Domenico Francioni”, il Latina coglie una vittoria di prestigio battendo col minimo scarto ma anche con grande sofferenza il Catania: 1-0 il punteggio finale che premia la squadra di Di Donato, messa alle corde nella ripresa dopo che nella prima frazione era stato il lampo di Adama Sane a spezzare il forcing rossoazzurro dando il vantaggio ai laziali. Nel secondo tempo gli uomini di Baldini hanno provato a trovare il pareggio, esponendosi talvolta al contropiede avversario; l’ultima vera chance all’81’ quando il neo entrato Greco manca di poco l’appuntamento col tap-in del pareggio. Il finale, tra cambi, perdite di tempo e confusione, scorre via senza tanti patemi: così il Latina conquista vittoria e tre punti che permettono proprio di agganciare il Catania a quota 20, ai margini dell’ambita zona play-off. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA LATINA CATANIA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Latina Catania è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 256 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

FORCING ETNEO, MA I NERAZZURRI RIBATTONO!

Allo stadio “Domenico Francioni”, Latina e Catania sono in campo per disputare il secondo tempo del match che per ora vede avanti i laziali: in questa ripresa la squadra etnea parte forte alla ricerca del pari ma prima Russini trova l’opposizione della barriera su punizione (47’) e poi Rosaia ci prova senza fortuna da media distanza (50’). I nerazzurri provano così a colpire gli avversari in contropiede come quando Tessiore si lancia al 54’ ma viene fermato provvidenzialmente da Stancampiano che salva i suoi dal colpo del KO: poco dopo comincia la girandola dei cambi su ambo le panchine in vista dell’ultima mezz’ora di gioco. Al 64’ gli uomini di Baldini ci provano al tiro con Maldonado ma la conclusione non impensierisce Cardinali. (agg. di R. G. Flore)

CHE GOL DI ADAMA SANE AL 28′!

Allo stadio “Domenico Francioni” di Latina le squadre sono rientrate da pochissimo negli spogliatoi per l’intervallo e, a sorpresa, avanti nel punteggio c’è la formazione di casa: l’1-0 che sta maturando ai danni del Catania arriva infatti al termine di una frazione che ha visto i rossoazzurri ospiti andare più volte vicini al gol in avvio. Poi, alla mezz’ora, ecco il lampo che per ora indirizza la gara: il merito è dell’attaccante Adama Sane che, al 28’, trova lo spazio per esplodere un tiro che non lascia spazio a Stancampiano. 1-0 per il Latina! Nel quarto d’ora finale, gli etnei provano a rientrare in partita, ma i laziali hanno due belle chance per infliggere il colpo del KO prima che al 43’ Russini metta in mezzo un bel pallone per Russotto che però non trova la porta e quindi il gol del pari. (agg. di R. G. Flore)

RUSSINI E MORO SUBITO VICINI AL GOL!

Allo stadio “Domenico Francioni” di Latina di disputa questo pomeriggio uno degli incontri più interessanti del weekend della Serie C, con il Latina di Daniele Di Donato, sulle ali dell’entusiasmo dopo le ultime tre vittorie consecutive in casa, che ospita il Catania di Francesco Baldini, alla ricerca di continuità ma demoralizzato dalla penalizzazione di punti subita di recente. E nei primi 20 minuti del match si assiste quasi a un monologo rossoazzurro, con gli etnei che sfiorano anche il gol: dopo l’ammonizione al 2’ del nerazzurro Esposito, Russini costringe il portiere Cardinali a un grande intervento (3’) e poi al 7’, su un bel pallone di Sipos, Moro non ci arriva per poco mancando l’appuntamento col vantaggio. I laziali, dal canto loro, per ora faticano a rispondere e così al 17’ è ancora Moro, a tu per tu con Cardinali, a farsi ipnotizzare dall’estremo difensore che fino ad ora è il migliore in campo e ha salvato il Latina con due grandi interventi. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

Latina Catania inizia: nei pochi minuti che ancora ci separano dal fischio d’inizio della partita valida per il girone C del campionato di Serie C, diamo uno sguardo alle statistiche per provare a capire cosa potrebbe attenderci. I locali laziali hanno costruito la loro tranquilla classifica negli impegni casalinghi: cinque vittorie, un pareggio e due sconfitte è un ruolino di tutto rispetto ottenuto con un bel + 7 di differenza reti (12-5).

Gli etnei in trasferta sono comunque un osso duro: due vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte per loro con 13 reti attive e 14 passive. 37 cartellini gialli sventolati in faccia ai nerazzurri insieme a due cartellini rossi, siamo a cifra tonda (50) per gli isolani con i gialli e tre rossi. Confronto che sulla carta non vede favoriti. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Latina Catania comincia davvero!

LO STORICO

Sono appena due i precedenti della diretta di Latina Catania se si considera anche la sfida disputata al Massimino in Sicilia. Le due compagini si ritrovarono nello stesso campionato solo nella stagione 2014/15 quando militavano in Serie B. All’andata a Catania i rossoblù si imposero col risultato finale di 1-0. La gara in questione fu decisa da un gol al decimo minuto dell’arciere Emanuele Calaiò. Nella ripresa a nulla servì il forcing dei pontini con l’ingresso in campo di Sforzini e Mangni.

Anche il ritorno i nerazzurri uscirono sconfitti anche giocando tra le mura amiche. L’unica gara disputata allo stadio Domenico Francioni è terminato col risultato finale di 1-2. Gli ospiti erano già avanti al minuto 16 grazie a una rete di Maniero. Pronti via nella ripresa i padroni di casa trovavano la via del pareggio grazie a Mangni. La rete decisiva la siglava all’ora di gioco il centrocampista centrale Sciaudone. Come andrà a finire la gara di oggi? Staremo a vedere. (agg Matteo Fantozzi)

RISULTATO INCERTO

Latina Catania, in diretta domenica 5 dicembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Domenico Francioni di Latina, sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Due formazioni che vanno avanti tra alti e bassi, il Latina dopo due vittorie consecutive contro Campobasso e Acr Messina è stato costretto a cadere sul campo del Bari, capolista del girone, con i pontini comunque ancora risollevatisi sopra la zona play off.

Per il Catania è arrivata una vittoria contro il Potenza nell’ultimo impegno disputato, ma i rossoazzurri hanno dovuto fare i conti con la mazzata dei 2 punti di penalizzazione subiti che hanno vanificato gli ultimi sforzi della squadra. L’ultima sfida allo stadio Francioni tra Latina e Catania è andata in scena in Serie B il 19 aprile 2015, con gli etnei che riuscirono a vincere in trasferta imponendosi con il punteggio di 1-2.

PROBABILI FORMAZIONI LATINA CATANIA

Le probabili formazioni della diretta Latina Catania, match che andrà in scena al Francioni di Latina. Per il LatinaDaniele Di Donato schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Cardinali; Ercolano, De Santis, Esposito, Nicolao; Teraschi, Di Livio, Spinozzi, Tessiore; Carletti, Mascia. Risponderà il Catania allenato da Francesco Baldini con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Sala; Calapai, Claiton, Monteagudo, Zanchi; Rosaia, Maldonado, Greco; Russini, Moro, Russotto.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Domenico Francioni di Latina, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Latina con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.75, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.95, mentre l’eventuale successo del Foggia, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA