Diretta/ Lecce Empoli (risultato finale 2-2): clamorosa rimonta dei salentini

- Fabio Belli

Diretta Lecce Empoli. Streaming video e tv del match, risultato finale 2-2: grande prova degli ospiti che però crollano negli ultimi dieci minuti.

Lecce Serie B
Risultati Serie B, posticipi 24^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCE EMPOLI (RISULTATO FINALE 2-2)

L’epilogo della diretta di Lecce Empoli è veramente incredibile, la gara termina col risultato di 2-2. In apertura di ripresa gli ospiti erano in doppio vantaggio, con i gol di Haas e La Mantia, e sembravano in controllo completo del match. Negli ultimi minuti c’è stato praticamente un calo verticale con i gol di Mancosu e Rodriguez negli ultimi dieci minuti in grado di regalare un punto che sembrava davvero utopia. Sicuramente è un risultato che regala prestigio ai salentini in grado di recuperare due reti contro la capolista della Serie B. Certo è che ci vorrà ancora un po’ di tempo per puntare alla parte altissima della classifica ma continuano i risultati positivi e la zona playoff ormai sembra consolidata. (agg. di Matteo Fantozzi)

RADDOPPIA LA MANTIA

Abbiamo raggiunto l’ora di gioco nella diretta di Lecce Empoli col risultato che è di 0-2. I due allenatori hanno deciso di non effettuare alcun tipo di sostituzione, quindi le due squadre sono tornate sul rettangolo verde di gioco con gli stessi ventidue effettivi che avevano giocato il primo tempo. Pronti via nella ripresa arriva la doccia gelata per i salentini che subiscono il 2-0. Bajrami mette dentro una splendida palla con La Mantia che non fa troppi complimenti e la scarica alle spalle di un incolpevole Gabriel. Per provare a cambiare le cose i giallorossi allora effettuano un cambio. Bjorkengren prende il posto di Nikolov dal quale ci si aspettava molto ma che ha offerto 54 minuti di nulla assoluto. Entrano anche Listkowski e Rodriguez per Henderson e Majer. La gara è ancora lunga, ma ora servirebbe un vero e proprio miracolo al Lecce per pareggiarla. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA SBLOCCA HAAS

La diretta di Lecce Empoli ci porta all’intervallo col risultato che cambia ed è ora di 0-1. Al minuto 21 grande occasione per i toscani con Bajrami scatenato che salta tre avversari, una volta dentro l’area di rigore però non trova la porta. Poco dopo Stulac calcia da fuori, Gabriel interviene e blocca la palla in due tempi. Minuto 26, cross dalla sinistra La Mantia va via a Lucioni ma poi si perde il pallone. Al 28esimo La Mantia calcia a volo con grande potenza, Gabriel gli dice di no. Passa poco e arriva la prima vera occasione per i salentini con Mancosu che parte in contropiede ma poi dai piedi gli esce una cosa che è a metà strada tra cross e tiro ma non è nessuno dei due. Gli ospiti vanno avanti con un gol al minuto 33, Haas calcia al volo col mancino su una palla messa dentro da Stulac su calcio d’angolo. (agg. di Matteo Fantozzi)

GIALLOROSSI IN DIFFICOLTÀ

Siamo arrivati alla metà del primo tempo della diretta di Lecce Empoli col risultato che è ancora fermo sullo 0-0. Hanno iniziato meglio gli ospiti che hanno provato da subito a imprimere un ritmo importante al match. Al quarto minuto il tecnico dei pugliesi dà subito indicazioni precise a Henderson, vuole che si allarghi per portare via avversari e permettere a Nikolov di effettuare i suoi soliti inserimenti. Al quinto minuto l’arbitro è costretto a tirare fuori un cartellino giallo con proprio Nikolov che si vede sventolare un cartellino in faccia dopo un brutto fallo su Ricci. Al nono il Lecce però è costretto ad abbassare la linea difensiva per via del grande traffico in mezzo al campo e le continue verticalizzazioni degli ospiti. Al momento non ci sono state grandi occasioni, ma di certo abbiamo capito quale sarà il leitmotiv del match. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI

Ci siamo, Lecce Empoli prende il via tra pochissimo allo stadio Via del Mare: in attesa di vedere in campo le formazioni ufficiali, possiamo però inquadrare il big-match di Serie B leggendo le statistiche di pugliesi e toscani in questo campionato. Per il Lecce ecco 29 punti in classifica, che i salentini hanno totalizzato con un ruolino di marcia di sette vittorie, otto pareggi e appena tre sconfitte, ottenendo di conseguenza anche una differenza reti molto positiva (+10), perché i gol segnati dal Lecce sono 32 e quelli subiti invece non vanno oltre quota 22. D’altra parte va detto che la capolista Empoli sta facendo ancora meglio: 37 punti per gli eccellenti toscani, grazie a ben dieci vittorie, sette pareggi e una sola sconfitta. Anche la differenza reti è ai massimi con uno squillante +20, perché l’Empoli ha segnato la bellezza di 34 gol e ne ha invece incassati appena 14. Adesso però basta numeri e parole: devono essere i protagonisti in campo a parlare, Lecce Empoli comincia! LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Pisacane, Zuta; Majer, Tachtsidis, Nikolov; L. Henderson, Mar. Mancosu; Stepinski. EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Casale, Nikolaou, F. Parisi; S. Ricci, Stulac, Haas; Bajrami; La Mantia, L. Mancuso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA LECCE EMPOLI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Lecce Empoli sui canali della nostra televisione: l’appuntamento per questa partita, che vale per tutte le gare del campionato di Serie B, è con la piattaforma DAZN che dunque trasmetterà il match in diretta streaming video per tutti i suoi abbonati. Basterà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone oppure, in alternativa, utilizzare una smart tv che sia dotata di connessione a internet per installarvi direttamente l’applicazione.

DIRETTA LECCE EMPOLI: I TESTA A TESTA

La diretta di Lecce Empoli si è già giocata 10 volte compresi i match disputati al Castellani. Il bilancio è in grande equilibrio con 3 successi a testa e 4 pareggi. L’Empoli è l’unica squadra ad aver raccolto una vittoria anche in trasferta, un match del febbraio 2006 giocata in Serie A e terminata 1-2. I toscani passarono in doppio vantaggio nel primo tempo grazie ai gol di Almiron e Tavano su calcio di rigore. Nella ripresa Ledesma, anche lui dal dischetto, rendeva solamente meno importante il passivo ma non cambiava di fatto l’esito del match. Il Lecce non vince a Via del Mare contro questo avversario dalla dodicesima giornata della Serie B del 2009/10, un match terminato col risultato finale di 1-0. La vittoria più rotonda è invece un 5-1 ottenuto dall’Empoli nell’aprile del 1998 in una gara disputata sicuramente ad altissimo ritmo dai padroni di casa.

LECCE EMPOLI: PER LA CAPOLISTA UNA DURA PROVA

Lecce Empoli, in diretta domenica 24 gennaio 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Via del Mare di Lecce, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Obiettivo Serie A sulla carta per entrambe le formazioni: l’Empoli dopo il roboante 5-0 rifilato alla Salernitana crede più che mai alle proprie possibilità, anche perché i toscani sono riusciti a staccarsi per la prima volta in testa alla classifica. Sicuramente tra le formazioni di vertice l’Empoli è stata una delle più continue, ma la classifica è ancora corta e squadre come il Lecce, seppur attardate, sono ancora pienamente in corsa, almeno per il secondo posto. I salentini dopo un periodo di incertezze si sono rilanciati nell’ultimo impegno di campionato espugnando il campo di Reggio Calabria, 2 vittorie e 2 pareggi per i giallorossi nelle ultime 4 partite disputate in campionato. Un cambio di passo importante dopo i due ko contro Pisa e Spal che avevano fatto traballare la panchina di Corini, con i leccesi che dovranno però evitare di perdere ulteriore terreno dal Cittadella secondo, che ha disputato per giunta una partita in meno. Fondamentale dunque la sfida alla capolista per rilanciare le ambizioni del club salentino.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE EMPOLI

Le probabili formazioni della sfida tra Lecce e Empoli allo stadio Via del Mare di Lecce. I padroni di casa allenati da Eugenio Corini scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Gabriel; Lucioni, Mancosu, Majer, Adjapong; Stepinski, Dermaku, Bjorkengren; Zuta; Henderson, Tachtsidis. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Alessio Dionisi con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Brignoli; Fiamozzi, Nikolaou, Casale, Parisi; Stulac, Haas, Ricci; Bajrami; La Mantia, Mancuso.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Lecce Empoli: il segno 1 per la vittoria interna permetterebbe infatti di guadagnare una cifra corrispondente a 2.05 volte quanto investito, per contro il segno 2 che regola l’affermazione esterna porta in dote una vincita pari a 3.50 volte quanto messo sul piatto. Abbiamo poi l’eventualità del pareggio, per la quale puntare sul segno X: in questo caso la somma intascata ammonterebbe a 3.40 volte l’importo giocato con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA