DIRETTA/ Lecce Gherdeina (risultato finale 8-0): Doppietta di La Mantia

- Claudio Franceschini

Diretta Lecce Gherdeina streaming video e tv: è la prima amichevole estiva per i salentini di Fabio Liverani, che stanno affrontando il loro ritiro a cinquanta chilometri da Bolzano.

video spal lecce
Probabili formazioni Lecce Juventus (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA LECCE GHERDEINA (8-0): TRIPLICE FISCHIO

Al Mulin da Coi di Santa Cristina in Val Gardena il Lecce batte in amichevole l’FC Gherdeina per 8 a 0. I giallorossi sono stati padroni del match dal primo all’ultimo minuto, iniziando entrambe le frazioni con due reti annullate per fuorigioco. Nel primo tempo Felici, Lapadula e la doppietta di La Mantia hanno spezzato l’equlibrio in favore della squadra di Liverani mentre, nella ripresa, sono andati in gol Dubickas, Quarta, Riccardi ed infine Falco. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto non sarà disponibile la diretta tv di Lecce Gherdeina: per assistere a questa partita amichevole non ci sarà nemmeno una diretta streaming video, ma per tutte le informazioni utili potrete comunque consultare i profili ufficiali che la società salentina mette a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il risultato tra Lecce ed FC Gherdeina è di 5 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, i giallorossi pugliesi di mister Liverani riescono ad andare nuovamente in gol al 58′ grazie alla rete segnata dal lituano Dubickas. La formazione del Lecce per la ripresa: Vigorito; Benzar, Lucioni, Riccardi, Calderoni; Haye, Petriccione, Tabanelli; Falco; Dubickas, Quarta. All.: Liverani.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Lecce ed FC Gherdeina sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 4 a 0 . Dopo essersi visti annullare una rete al 19′ per fuorigioco, i giallorossi spezzano l’equilibrio iniziale al 22′ con Felici, su assist da parte di Vera Ramirez. Ci pensa quindi La Mantia a raddoppiare al 30′, su suggerimento di Haye. Il tris porta la firma di Lapadula al 34′ mentre La Mantia sigla la doppietta personale su calcio di rigore, concesso per fallo su Felici, al 38′.

FASE INIZIALE DEL MATCH

A Santa Cristina in Val Gardena la partita tra Lecce ed FC Gherdeina è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i pugliesi provano subito a spingere forte sull’acceleratore in cerca della rete del vantaggio tramite gli spunti pericolosi di La Mantia e Rossettini. La formazione del Lecce: Gabriel; Pierno, Rossettini, Meccariello, Vera Ramirez; Haye, Tachtsidis, Majer; Felici; La Mantia, Lapadula. Allenatore Liverani.

SI GIOCA

Lecce Gherdeina comincia: la squadra salentina affronta la prima amichevole in un’estate che la traghetterà verso il ritorno in Serie A. Lo sarà anche per l’allenatore Fabio Liverani, a caccia di riscatto dopo quelle sei partite alla guida del Genoa: era la stagione 2013-2014 e, reduce dall’esperienza con gli Allievi Nazionali del Grifone, aveva subito riscontrato difficoltà; nemmeno la vittoria per 3-0 nel derby contro la Sampdoria lo aveva salvato, il 29 settembre era stato esonerato dopo aver fatto 4 punti in sei partite ed essere stato eliminato dalla Coppa Italia. Adesso, con un Lecce che ha riportato al massimo campionato ottenendo una doppia promozione consecutiva, Liverani è pronto a smentire gli scettici: le prime amichevoli di luglio potranno eventualmente darci qualche indicazione utile circa la competitività della sua squadra che l’ex centrocampista dovrà condurre alla salvezza. Possiamo allora metterci comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco, dove finalmente la diretta di Lecce Gherdeina sta per prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

IL CALENDARIO SALENTINO

In vista della diretta di Lecce Gherdeina, andiamo anche a studiare il calendario che la squadra salentina dovrà onorare nel breve periodo. Come detto Fabio Liverani e i suoi ragazzi sono in ritiro a Santa Cristina Val Gardena, nei pressi di Bolzano: al Campo Sportivo Mulin Da Coi giocheranno altre due amichevoli dopo questa, sfideranno infatti l’ASD Sport Club ST. Georgen il prossimo martedì mentre giovedì saranno impegnati contro la Virtus Bolzano, formazione locale che milita in Serie D (quinta lo scorso anno) e che oggi sarà in campo per giocare contro il Bologna. Il prossimo sabato, a completamento della prima parte della preparazione, il Lecce se la vedrà con il Frosinone: una formazione soltanto “sfiorata”, perchè l’anno scorso era in Serie A mentre i salentini erano nel campionato cadetto. Retrocessi, i ciociari di fatto si scambiano il posto con gli stessi giallorossi e avranno ancora una volta l’obiettivo di tornare subito nella massima categoria. Non sono state ancora diramate invece le date per la seconda parte dell’estate. (agg. di Claudio Franceschini)

I VOLTI NUOVI

La diretta di Lecce Gherdeina comincia tra poco, ma intanto possiamo valutare i colpi di calciomercato che la società salentina ha già ufficializzato. Sicuramente spicca il nome di Gianluca Lapadula, che dopo stagioni in chiaroscuro con Milan e Genoa proverà a tornare quell’attaccante che aveva dominato la classifica marcatori in Serie B, traghettando di peso il Pescara alla promozione. Insieme a lui, potrebbe giocare Stefano Pettinari: nell’ultima stagione si è diviso tra il Delfino e il Crotone, ha girato tanto pur essendo ancora giovane (27 anni) ma non ha mai trovato quella giusta dimensione che potrebbe invece essergli congeniale qui a Lecce. I salentini poi hanno cambiato tanto in difesa: di fatto quello di Luka Dumancic sarebbe un ritorno anche se il giovane croato la maglia giallorossa non l’ha mai indossata – l’anno scorso era in Serie C con la Juve Stabia – ma soprattutto sarà importantissima l’esperienza di Luca Rossettini, così come le qualità di Gabriel reduce da un ottimo campionato cadetto con il Perugia. Infine, sulle fasce, dentro il colombiano Brayan Vera (dal Leones) e il rumeno Romario Benzar, acquistato dalla Steaua Bucarest. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Lecce Gherdeina rappresenta la prima amichevole estiva per la squadra salentina: si gioca alle ore 17:00 di sabato 20 luglio presso il Campo Sportivo Mulin Da Coi di Santa Cristina Val Gardena, dove la neopromossa sta preparando la prossima stagione. Fabio Liverani, confermato in panchina, ha finalmente traghettato il Lecce in Serie A e adesso i pugliesi hanno come obiettivo quello di ottenere la salvezza, magari senza affanni e con qualche giornata di anticipo anche se naturalmente sarà molto difficile. Assente dal massimo campionato da quello scandalo legato al calcioscommesse, il club giallorosso affronta le prime amichevoli in maniera blanda, contro avversari che più che altro permetteranno di scaricare i carichi di lavoro dei primi allenamenti. Andiamo allora a valutare, mentre attendiamo la diretta di Lecce Gherdeina, in che modo Liverani potrebbe mandare in campo la sua squadra leggendo in maniera più approfondita la formazione salentina.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE GHERDEINA

In Lecce Gherdeina potremmo vedere i nuovi acquisti già coinvolti dall’inizio: Gabriel tra i pali, Rossettini a fare coppia centrale con Dumancic (Meccariello come alternativa) mentre sulle corsie possono giocare Benzar e Brayan Vera. Il modulo resta verosimilmente il 4-3-1-2, con il centrocampo che ha ottenuto la promozione: Tachtsidis in cabina di regia a distribuire il gioco, Petriccione e Majer ai lati anche se qui Shakhov potrebbe subito andare in campo. Marco Mancosu dovrebbe essere il trequartista titolare della squadra, almeno all’inizio della stagione; per il reparto offensivo Liverani dovrebbe puntare sul tandem formato da Lapadula e Stefano Pettinari, ma non vanno assolutamente sottovalutati La Mantia (protagonista in Serie B) e il giovane lituano Dubickas, a meno che non vada in prestito per farsi le ossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA