Diretta/ Lecce Monza (risultato finale 3-0): la chiude Coda!

- Fabio Belli

Diretta Lecce Monza (risultato finale 3-0) streaming video e tv del match valevole per la 7^ giornata di Serie B. Quarta vittoria di fila per i salentini che calano il tris con Coda.

Lecce
I giocatori del Lecce (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCE MONZA (RISULTATO FINALE 3-0): LA CHIUDE CODA!

Finisce in festa al Via del Mare con il Lecce che batte il Monza per 3-0 e ottiene la quarta vittoria consecutiva, agganciando momentaneamente il Brescia al secondo posto in classifica. Nuovo stop per i brianzoli che non riescono proprio a trovare la continuità necessaria per occupare le posizioni di vertice. Gli uomini di Stroppa non riescono proprio a tornare in partita e i padroni di casa rischiano di dilagare già al 65′ con Barreca che trova la disperata respinta di Di Gregorio. I salentini sono su di giri, al 70′ Lucioni recupera palla nella sua area di rigore e parte in contropiede, nessuno lo ferma e il difensore centrale riesce a scaricare su Di Mariano che non si fa ingolosire e apparecchia la tavola per Coda che a quel punto con la porta spalancata non può assolutamente sbagliare. Prima del novantesimo Strefezza, Gargiulo – che mette in difficoltà il portiere dei brianzoli con il suo pressing – e Blin sfiorano il poker, l’arbitro Abbattista non concede nemmeno il recupero. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA LECCE MONZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecce Monza è su Sky Sport: per questa stagione infatti il campionato cadetto si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

2-0, DI MARIANO FIRMA IL RADDOPPIO!

All’inizio del secondo tempo il tecnico del Monza, Stroppa, effettua un doppio cambio: Machin e Marrone – ammonito – si accomodano in panchina, al loro posto Paletta e Colpani che al 49′ avrebbe la possibilità di pareggiare i conti ma Ciurria non si accorge che il nuovo entrato è liberissimo al centro dell’area di rigore e calcia malissimo gettando alle ortiche la palla dell’uno pari. Dall’altra parte il Lecce sfiora il raddoppio con Strefezza che sforna un assist perfetto per Di Mariano, il quale viene anticipato da Sampirisi che salva a portiere battuto. L’appuntamento con il 2-0 è rinviato solamente di qualche minuto: Di Gregorio si distende sul tentativo di Coda ma non può nulla sul tap-in vincente del numero 10, quarto gol in campionato per lui. Vedremo se gli ospiti accuseranno il colpo o troveranno il modo di reagire e rimontare. {agg. di Stefano Belli}

1-0, GOL DI STREFEZZA!

L’arbitro Abbattista manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di 1-0 in favore del Lecce. Con il passare dei minuti le due squadre si allungano in mezzo al campo e i capovolgimenti di fronte aumentano. Al 18′ Coda spaventa Di Gregorio con un sinistro a giro potente ma non abbastanza preciso. Poco dopo Di Mariano va a prendersi un altro calcio di punizione, Barreca finta il tiro e lascia il pallone allo stesso Coda che prende in pieno Sampirisi. I brianzoli si distendono con Ciurria che al 24′ prova a crossare per Machin, provvidenziale la chiusura di Lucioni. Successivamente il numero 7 cerca di andarsene sulla fascia sinistra ma viene fermato da Hjulmand. Al 33′ occasione per l’attaccante di Baroni che stoppa il pallone col petto e si coordina per la conclusione senza inquadrare il bersaglio. Poco prima della pausa Donati si prende un rischio enorme con un’entrata coraggiosa ai danni dello scatenato Di Mariano, il difensore ospite non commette fallo e concede solamente il corner ai salentini. Nel recupero ci pensa Strefezza a portare avanti i padroni di casa, il primo tempo si conclude nel peggiore dei modi per il Monza{agg. di Stefano Belli}

0-0, FASE DI STUDIO

Lecce e Monza hanno il compito di aprire la settima giornata di Serie B: quando sono trascorsi circa quindici minuti dal fischio d’inizio del signor Abbattista il punteggio è fermo sullo 0-0. I brianzoli avanzano per la prima volta nella trequarti avversaria al 6′ con Mazzitelli che prova a premiare l’inserimento di Ciurria, l’attaccante di Stroppa viene anticipato da Gabriel che esce dai pali con i tempi giusti. Dall’altra parte i salentini si procurano un calcio d’angolo con Strefezza, la retroguardia ospite spazza via la sfera togliendo le castagne dal fuoco a Di Gregorio. All’11’ Coda controlla male la sfera da dentro l’area piccola, arriva comunque la segnalazione di fuorigioco dell’assistente che sventola la bandierina. Un minuto più tardi Di Mariano mette in difficoltà Donati che deve spendere il fallo per fermarlo. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Lecce Monza, primo incontro della settima giornata della Serie B: prima di far parlare il campo andiamo però a dare un occhio ai numeri segnati fin qui dai due club. Partiamo dai giallorosso che fin qui hanno messo il piede in fallo solo una volta: per i pugliesi ben 11 punti, con 3 vittorie e due pareggi e un solo KO. Il Lecce pure fin non ha segnato molto: solo nome gol a fronte dei sette subiti. Per il Monza altro genere di numeri, ma statistiche non brillanti per i gol, visto che il bilancio è positivo ma segnato solo sul 7:5. I brianzoli hanno comunque messo da parte 2 successi tre pari e sono solo alla 11^ posizione della classifica. Diamo allora la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Per la diretta di Lecce Monza, serve ora dare un occhio anche allo storico che i due club di Serie B condividono, alla vigilia della settima giornata della cadetteria. Dati alla mano possiamo oggi raccontare di ben 286 precedenti ufficiali, questi pure occorsi dal 1976 a oggi e sempre per la serie B o la Coppa Italia, il bilancio che ne ricaviamo poi nel complesso di racconta di ben 13 pareggi, con anche 6 successi dei giallorossi e sete affermazioni dei brianzoli (che pur in tempi recenti hanno avuto fortuna).

Va poi detto che l’ultimo testa a testa tra Lecce e Monza, risalente alla scorsa stagione della Serie B, ma che prima l’ultimo riferimento era datato 2005: nel doppio confronto del campionato 2020-21 ricordiamo un pareggio per 0-0 all’andata e il successo casalingo dei biancorossi per 1-0. (agg Michela Colombo)

LECCE MONZA: STROPPA INCEROTTATO, SENZA 6 TITOLARI…

Lecce Monza, in diretta venerdì 1 ottobre 2021 alle ore 20.30 presso lo stadio Via del Mare di Lecce, sarà una sfida valevole per la settima giornata d’andata del campionato di Serie B. Grandi speranze per due formazioni che sono partite per lottare per la promozione in questo avvio di stagione e che dopo un avvio difficile si stanno pian piano rimettendo in carreggiata. Ci sta sicuramente riuscendo il Lecce che ha messo in fila la sua terza vittoria consecutiva, battendo Alessandria, Crotone e Cittadella: 9 punti che hanno fatto balzare i salentini al quinto posto in classifica, riagganciando la parte alta della graduatoria.

Più indietro il Monza che finora di punti ne ha totalizzati 9 ma dopo un periodo avaro di soddisfazioni è riuscito a rompere il tabù con la vittoria rifilando un netto tris al Pordenone nell’ultimo impegno casalingo, con i brianzoli che sperano ora di colmare il gap che li separa dalle posizioni di vertice della classifica. 0-0 nell’ultimo precedente a Lecce tra le due squadre del 4 gennaio scorso, il Monza non vince allo stadio Via del Mare dal successo di misura, 0-1, del 6 dicembre 1998 in Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE MONZA

Le probabili formazioni della diretta Lecce Monza, match che andrà in scena allo stadio Via del Mare di Lecce. Per il Lecce, Marco Baroni schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Gabriel; Gendrey, Meccariello, Lucioni, Gallo; Gargiulo, Blin, Björkengren; Olivieri, Coda, Di Mariano. Risponderà il Monza allenato da Giovanni Stroppa con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Di Gregorio; Donati, Marrone, Antov; D’Alessandro, Mazzitelli, Barberis, Machín, Carlos Augusto; Mota Carvalho, Gytkjaer.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Via del Mare di Lecce, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Lecce con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.15, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo del Monza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA