DIRETTA/ Lecco Grosseto (risultato finale 1-4) streaming: dilagano i maremmani!

- Fabio Belli

Diretta Lecco Grosseto. Streaming video e tv del match valevole per il primo turno ad eliminazione diretta dei play off di Serie C.

Serie C Lecco
Lecco, Serie C (archivio LaPresse)

DIRETTA LECCO GROSSETO (RISULTATO FINALE 1-4) DILAGANO I MAREMMANI!

Il Lecco continua a cercare caparbiamente il pari e al 40′ una girata di Iocolano esce d’un soffio a lato. Nel finale però sono i maremmani a dilagare e a prendersi la qualificazione al secondo turno dei play off. Al 90′ Merola scappa via in contropiede, salta secco Marotta e infila Borsellini, siglando il tris che di fatto blinda partita e passaggio del turno per i toscani. Ma non è finita qui, al 94′ Galligani parte di nuovo in contropiede e serve di nuovo Merola, che firma la doppietta personale e il definitivo 1-4: la stagione per il Lecco finisce qui, avanza invece il Grosseto grazie a questo strepitoso poker esterno. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA LECCO GROSSETO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Grosseto sarà trasmessa sulla televisione satellitare, col match del primo turno dei play off per assegnare l’ultimo posto per la Serie B che sarà proposto sul canale numero 254 di Sky. Per assistere alla partita dei play off di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

IOCOLANO, POI SICURELLA!

Al 23′ calcio di rigore per il Lecco: fallo di mano in area di Campeol e Simone Iocolano non sbaglia dal dischetto. L’1-1 dura però molto poco perché al 28′ i maremmani si riportano avanti grazie a Sicurella, bravo a sfruttare un assist di Merola. Alla mezz’ora ammonito Bolzoni per un fallo su Simeoni, poi al 32′ è Borsellini a salvare il Lecco dal tracollo, con un miracoloso intervento su una deviazione di Kalaj. Nel Lecco Emmausso prende il posto di Capogna e al 37′ ha la chance per il pari calciando però alle stelle da ottima posizione, Grosseto che ha ora la grande chance per blindare una qualificazione a sorpresa negli ultimi minuti del match. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA RAIMO!

Il secondo tempo inizia senza cambi e dopo 3′ il Grosseto trova il gol che sblocca la partita. Segna Raimo, che lascia partire una potente conclusione da fuori area imparabile per Borsellini. Il Lecco fatica a reagire e il Grosseto si raccoglie bene in difesa, all’11’ i maremmani con l’ammonizione per Cretella rimediano il primo cartellino giallo della partita. Subito dopo doppio cambio per i blucelesti, esce Lora per far posto a Marotta e Mangni prende il posto di Nannini. Risponde il Grosseto al 14′ con Moscati e Piccoli che lasciano spazio a Merola e Kalaj, quest’ultimo però al 21′ commette però un grossolano errore che permette a Mangni di involarsi verso la porta avversaria, ma sulla sua conclusione Barosi riesce a salvarsi in due tempi. (agg. di Fabio Belli)

CAPOGNA SFIORA IL VANTAGGIO

Al 22′ buona chance per Moscati che arriva a concludere da ottima posizione ma lo fa centralmente, permettendo al portiere di casa, Borsellini, di intervenire. Poco dopo la mezz’ora prova a scattare Iocolano nel Lecco ma non riesce a beffare la difesa avversaria, pizzicato in offside. Al 33′ una conclusione di Sicurella sorvola la traversa, cresce comunque la pressione dei blucelesti negli ultimi minuti della prima frazione di gioco. Al 45′ grande chance per Capogna che si inserisce in area con perfetta scelta di tempo su cross ben calibrato da Iocolano, ma di testa manca d’un soffio la traversa, col primo tempo tra Lecco e Grosseto che si chiude dunque a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

BAROSI SALVA SU BOLZONI

Nella fase iniziale della partita il match è una partita a scacchi, il Grosseto cerca il passaggio in profondità al 12′ con una bella giocata di Sicurella ma Borsellini esce sicuro, mentre al 16′ si vedono per la prima volta in avanti i padroni di casa con Barosi autore di un grande intervento su una conclusione di prima intenzione di Bolzoni. I maremmani provano a puntare sul possesso palla mentre il Lecco pressa alto alla ricerca di spazi in attacco. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. LECCO (3-5-2): Borsellini; Merli Sala, Celjak, Cauz; Masini, Nannini, Lora, Bolzoni, Azzi; Capogna, Iocolano. A disp. Pulze, Raggio, Mangni, Malinverno, Marotta, Purro, Emmausso, Nesta, Haidara, Moleri, Bonadeo, Capoferri. All. D’Agostino. GROSSETO (4-3-1-2): Barosi; Campeol, Raimo, Polidori, Ciolli; Sicurella, Vrdoljak, Cretella; Piccoli; Galligani, Moscati. A disp. Chiorra, Gorelli, Giannò, Kalaj, Simeoni, Consonni, Fratini, Kraja, Merola, Russo, Scaffidi. All. Magrini. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Siamo al fischio d’inizio della diretta della Serie C tra Lecco e Grosseto, atteso incontro per i play off del girone: prima di dare la parola al campo, vediamo anche che cosa ci riporta lo storico di tale incontro. A dir il vero i dati a nostra disposizione sono davvero risicati: di fatto le due squadre non si sono mai incontrate prima di questa stagione della Serie C. I nostri unici riferimenti dunque sono del campionato 2020-21 per il girone A, e qui ricordiamo che nel turno di andata fu bella vittoria in trasferta per i lombardi col risultato di 2-1. Al ritorno, disputato a marzo fu invece pareggio tra le contendenti con il risultato di 1-1: allora andarono a segno Liguori e Simeoni. Ora però torniamo al presente e  diamo la parola al campo, si comincia!  (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Pur pronti a dare la parola al campo per la diretta della Serie C Lecco Grosseto, cogliamo prima fissare la nostra attenzione anche sui possibili protagonisti della bella sfida per i playoff: chi a suon di gol deciderà il match? Considerando in primis lo spogliatoio lombardo, ecco che primo nome che salta all’occhio è certo quello di Simone Iocolano (che ha grande esperienza in questa categoria ed è passato anche da Bassano, Monza e Bari), capocannoniere del club con ben 10 gol segnati, di cui pure l’ultimo arrivato solo pochi giorni fa: l’esterno però condivide tale prestigioso titolo con il compagno di squadra Riccardo Capogna, pronto a tornare in gol dopo lungo digiuno. Per la squadra toscana invece il riferimento in termini di gol è il capocannoniere Elia Galligani, che pure in stagione ha messo la sua firma su ben 11 marcature ed è pure fresco di gol, nell’ultimo turno della stagione regolare. Attenzione però anche a Moscati e Boccardi, che lo seguono con ben 7 gol a testa in stagione. (agg Michela Colombo)

LECCO GROSSETO: PADRONI DI CASA FAVORITI

Lecco Grosseto, in diretta domenica 9 maggio 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sarà una sfida valevole per il primo turno ad eliminazione diretta dei play off di Serie C. I blucelesti si presentano con buone ambizioni in questo play off, dopo un campionato condotto costantemente nelle posizioni di vertice del girone A e che ha messo in buona evidenza il lavoro del tecnico Gaetano D’Agostino.

Il Lecco non gioca in Serie B dal 1973 e dopo 48 anni sembra pronto a giocarsi almeno una chance, anche se ai lombardi è mancata la continuità per insidiare le primissime posizioni di classifica nel corso della stagione, chiudendo la regular season con 2 sconfitte consecutive contro Lucchese e Albinoleffe. Dall’altra parte i maremmani, al ritorno in questa stagione tra i professionisti, hanno saputo dare filo da torcere a tutti gli avversari chiudendo al nono posto in classifica grazie all’ultima vittoria contro l’Olbia, sorpassando in extremis la Juventus U23. Un Grosseto sicuramente già soddisfatto della partecipazione alla post season ma che non disdegnerà eventuali sgambetti, a partire da questa sfida del primo turno.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO GROSSETO

Le probabili formazioni della sfida tra Lecco e Grosseto allo stadio Rigamonti-Ceppi. I padroni di casa allenati da Gateano D’Agostino scenderanno in campo con un 3-5-2 e questo undici titolare: Bonadeo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Azzi, Marotta, Bolzoni, Lora, Masini; Capogna, Iocolano. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Lamberto Magrini con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Chiorra, Raimo, Ciolli, Polidori, Campeol; Sicurella, Cretella, Sersanti; Piccoli; Merola, Galligani.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida tra Lecco e Grosseto, le quote del bookmaker Sky moltiplicano per 1.87 la posta scommessa sulla vittoria interna, mentre la quota relativa al pareggio viene proposta a 3.25 e la quota riferita al successo in trasferta viene offerta a 4.00 volte rispetto a quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA