Diretta/ Lecco Renate (risultato finale 2-1): Iocolano completa la rimonta!

- Fabio Belli

Diretta Lecco Renate. Streaming video e tv del match valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Serie C Lecco
Lecco, Serie C (archivio LaPresse)

DIRETTA LECCO RENATE (RISULTATO 2-1) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Mario Rigamonti-Mario Ceppi il Lecco batte in rimonta il Renate per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti riescono a passare in vantaggio già al 7′ grazie alla rete messa a segno da Galuppini, su assist di Nocciolini. I padroni di casa cercano di pareggiare con scarso successo ed i nerazzurri centrano una traversa al 26′ tramite il colpo di testa provato da Merletti, oltre a vedersi annullare l’eventuale raddoppio con lo stesso Galuppini per un fallo di mano di Merletti sul prosieguo dell’azione. Nel secondo tempo il copione sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente ed infatti le Pantere centrano anche un’altra traversa con il solito Galuppini al 55′. Nell’ultima parte dell’incontro i padroni di casa pareggiano all’80’ per merito del gol siglato da Cauz, capitalizzando la punizione battuta da Foglia, e completano il sorpasso all’88’ con il raddoppio di Iocolano, ispirato dallo stesso Cauz. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Lecco di portarsi a quota 50 nella classifica del girone A della Serie C mentre il Renate resta fermo con i suoi 51 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA LECCO RENATE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Renate sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, in questo caso su Sky Sport 251: l’appuntamento è riservato agli abbonati al pacchetto Calcio e rappresenta la grande novità della stagione per la Serie C. Resta ovviamente valida la consueta alternativa del portale Eleven Sports, che già da qualche anno fornisce l’intera gamma delle partite di terza divisione: la visione sarà in diretta streaming video e potrete abbonarvi al servizio oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, che prevede un prezzo fisso salvo eccezioni.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Lecco e Renate è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i blucelesti sembrano partire con lo spirito giusto per cercare di acciuffare il gol dell’eventuale pareggio tentando di spingersi in zona offensiva con scarso successo. Gli ospiti sfiorano invece una buona chance per raddoppiare quando Galuppini coglie un’altra traversa con un bel sinistro al 55′. Ritmo altalenante e sfida di difficile lettura con il Renate che predilige gestire la situazione di vantaggio acquisita in precedenza. Intanto l’arbitro ha estratto un altro cartellino giallo per ammonire Merli Sala tra le file del Lecco al 54′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Lecco e Renate sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i blucelesti sembrano voler reagire mancando una buona occasione per ripristinare l’equilibrio con Iocolano al 13′. Dal canto loro, i nerazzurri non rimangono a guardare sfiorando il raddoppio con la traversa centrata da Merletti con un colpo di testa al 26′ e vedendosi negare il bis con Galuppini per un fallo di mano commesso sul prosieguo dell’azione prorprio da Merletti. L’esito della sfida non è ancora definito ed il punteggio potrebbe cambiare nel corso del secondo tempo da disputare fra qualche istante al Rigamonti. Fino a questo momento il direttore di gara Davide Moriconi, proveniente dalla sezione di Roma 2, ha ammonito Foglia al 34′ e Celjak al 43′ tra le file del Lecco. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Lecco e Renate è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Diana a prendere subito in mano il controllo delle operazioni provandoci dall lunga distanza con Nocciolini al 5′ e riuscendo a passare in vantaggio al 7′ grazie alla rete messa a segno da Galuppini, su assist dello stesso Nocciolini. Ecco le formazioni ufficiali: LECCO (3-5-2) – Pissardo; Marzorati, Merli Sala, Cauz; Celjak, Marotta, Foglia, Bolzoni, Azzi; Iocolano, Capogna. A disp.: Borsellini, Lora, Mangni, Liguori, Malgrati Nannini, Emmausso, Masini, Nesta, Moleri, Capoferri. All.: D’Agostino. RENATE (3-5-2) – Gemello; Anghileri, Damonte, Possenti; Merletti, Galuppini, Ranieri, Kabashi, Rada; Nocciolini, Maistrello. A disp.: Bagheria, Giovinco, Santovito, Magli, Vicente, Lakti, Burgio, Silva, Marano. All.: Diana. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Sta per accendersi la diretta di Serie C Lecco Renate, gran derby del girone A per la 28^ giornata: prima però esaminiamo lo stato di forma delle due squadre. Partiamo allora dai Blucelesti, che tornano in campo vantando la quarta posizione nella classifica del girone A, con 47 punti, questi messi da parte grazie a 8 pareggi e a 13 successi (di cui ben 4 sono arrivati solo negli ultimi 5 turni disputati). Aggiungiamo per il lecco una buona differenza gol, segnata sul 39:22. Numeri ben simili per il Renate, seconda forza del guappo A: per i nerazzurri ecco infatti da parte 51 punti e ben 15 successi, come anche sei pareggi fin qui realizzati. Aggiungiamo che pure gli ospiti si sono comportato bene in termini di gol: su 38 reti fatte sono state 26 quelle subite dalla difesa. Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA LECCO RENATE: LO STORICO

Lecco Renate, derby di alta classifica nel girone A di Serie C, ha 6 precedenti che ci forniscono un quadro assolutamente netto a favore dei nerazzurri. Meglio: il Renate ha vinto solo due di queste partite, ma non ha mai perso. Tra il 2010 e il 2012, in due consecutivi campionati di Serie C, queste due squadre avevano pareggiato per quattro volte; poi sono arrivate le partite degli ultimi due tornei e qui la squadra allenata da Aimo Diana ha avuto la meglio in entrambe le occasioni (lo scorso anno il ritorno non si è giocato a causa del lockdown) e sempre con il risultato di 2-0. La partita di andata a Meda, in questo girone A, è stata risolta da Giuseppe Giovinco e Tommy Maistrello e il Renate l’ha chiusa in 10 uomini per l’espulsione di Loris Damonte al 40’, riuscendo comunque a portare a casa i 3 punti; nel novembre 2019 invece i nerazzurri avevano espugnato il Rigamonti-Ceppi con le reti di Davide Guglielmotti e Francesco Galuppini, nel secondo tempo e nello spazio di tre minuti. Per l’ultima volta in cui il Lecco ha fatto punti in casa bisogna tornare a 10 anni fa, nel mese di novembre, quando era finita 0-0. (agg. di Claudio Franceschini)

DERBY BRIANZOLO!

Lecco Renate, in diretta mercoledì 3 marzo 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sarà una sfida valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C. Sfida tra rivelazioni in un girone A che sembra ancora in grado di regalare mille sorprese. Il Renate ha guidato a lungo la classifica del raggruppamento ma la squadra del momento è ora il Lecco, salito ancora più in alto dopo l’ultimo 4-0 rifilato alla Juventus U23. Per i blucelesti 4 vittorie nelle ultime 5 sfide disputate in campionato e 10 risultati utili di fila che hanno portato la squadra al quarto posto, a -3 dalla Pro Vercelli terza e a -4 dal Renate secondo.

Le Pantere nel weekend hanno sprecato una grande occasione facendosi raggiungere dal Piacenza sul pari in pieno recupero, senza approfittare dunque del passo falso della capolista Como contro la Pro Patria. Da -2 dal primo posto i brianzoli si sono così ritrovati a -4, non riuscendo a trovare il cambio di passo in quella corsa alla Serie B che sembrava in pugno per il Renate ancora all’inizio di questo 2021.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO RENATE

Le probabili formazioni della sfida tra Lecco e Renate presso lo stadio Rigamonti-Ceppi. I padroni di casa allenati da Gaetano D’Agostino scenderanno in campo con un 3-4-2-1 e questo undici titolare: Pissardo; Merli Sala, Malgrati, Cauz; Celjak, Foglia, Marotta, Azzi; Iocolano, Mangni; Capogna. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Aimo Diana con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Gemello; Merletti, Silva, Magli; Anghileri, Ranieri, Rada, Marano; Kabashi; Galuppini, Maistrello.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Lecco e Renate, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.35 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.10 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.00 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA