Diretta/ Lecco Virtus Verona (risultato finale 2-2) pareggio show al Rigamonti-Ceppi!

- Fabio Belli

Diretta Lecco Virtus Verona, risultato finale 2-2: splendido pareggio al Rigamonti-Ceppi nella 12^ giornata del girone A di Serie C, i bluceleste recuperano due volte lo svantaggio.

Diretta Lecco, Serie C girone A
Diretta Lecco, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA LECCO VIRTUS VERONA (RISULTATO FINALE 2-2)

Lecco Virtus Verona 2-2: al Rigamnti-Ceppi una partita bellissima, per la 12^ giornata di Serie C, si conclude con un pareggio. La sfida si sblocca in avvio di ripresa, diventando subito splendida: l’arbitro assegna un calcio di rigore alla Virtus Verona, sul dischetto si presenta il veterano Domenico Danti che non sbaglia, e porta in vantaggio gli ospiti. La reazione di Mauro Zironelli è abbastanza immediata, perché al 55’ minuto l’allenatore del Lecco opera una doppia sostituzione: abbandonano il terreno di gioco Galli e Buso, entrano in campo Kraja e Tommaso Morosini nel tentativo di dare nuova vitalità alla circolazione del pallone e soprattutto aumentare la pericolosità negli inserimenti nella trequarti avversaria.

Le mosse pagano dividendi nell’immediato, almeno una di queste: al 59’, dunque nemmeno 5 minuti dopo l’ingresso, Erdis Kraja prende palla e lascia partire un bolide dalla distanza su cui Giacomel non può assolutamente intervenire. Il Lecco dunque pareggia, costringendo la Virtus Verona a rifare tutto; i veneti non si fanno pregare ed eseguono, al 66’ minuto dopo un’altra girandola di cambi è Carlo Faedo a infilare la porta di Pissardo per il nuovo vantaggio esterno. Finita qui? No, perché un altro subentrato a pareggiare: al minuto 80 segna Tommaso Morosini e il Lecco è di nuovo in gioco per la vittoria. Che non arriva: un punto a testa, ma un bello spettacolo e fiducia per entrambe le squadre. (agg. di Claudio Franceschini)

LECCO VIRTUS VERONA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Lecco Virtus Verona 0-0: tutto sommato un bel primo tempo quello del Rigamonti-Ceppi, tra due squadre in difficoltà che però hanno mostrato il loro lato migliore (o comunque anche quello) giocando con personalità e andando alla ricerca del gol. Le due formazioni si sono equivalse anche nelle occasioni da rete; ci è voluto un po’ di tempo perché i ritmi si alzassero, poi al 16’ Iocolano ha fatto filtrare un pallone per Buso che è stato anticipato da Giacomel dentro l’area di rigore. Il Lecco ha continuato a spingere e ha protestato per un presunto calcio di rigore (atterramento di Iocolano) ma l’arbitro non è stato dello stesso avviso.

Alla mezz’ora finalmente si è vista anche la Virtus Verona con una conclusione di Marchi che ha sfiorato il palo della porta difesa da Pissardo. Si va dunque al riposo senza reti, ma come detto si tratta di un risultato che, se anche ricalca la scarsa pericolosità, può in qualche modo essere definito bugiardo per l’intensità che le due squadre hanno messo in questo primo tempo. Non resta che vedere se la diretta di Lecco Virtus Verona si animerà ancor più nella ripresa, tra poco si tornerà a giocare al Rigamonti-Ceppi… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA LECCO VIRTUS VERONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Lecco Virtus Verona non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

LECCO VIRTUS VERONA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo pronti a dare la parola al campo per la diretta di Lecco Virtus Verona: prima di dare il via al match, pure vediamo che numeri hanno fin qui messo da parte le due squadre, protagoniste nella 12^ giornata. Dopo ben 4 successi in sequenza sul terreno amico, i lombardi sono caduti la settimana scorsa contro l’ostico Renate realizzando il 2-3 finale. In generale anche la differenza reti sorride ai locali: finora 13 reti fatte e 6 subite.

Gli ospiti della Virtus Verona arrivano sul lago con il bilancio in trasferta di una sola vittoria e appena due pareggi, pure questi frutto di 7 gol all’attivo e 9 al passivo. Sono 26 i cartellini gialli e 2 rossi per il Lecco, rispondono i veneti con 23 ammonizioni sommate a 2 espulsioni. I favori del pronostico sono assegnati dai bookmaker ai padroni di casa, seppur di misura. Ora però diamo la parola al campo: si comincia!

LECCO VIRTUS VERONA: I TESTA A TESTA

Una partita quasi inedita sarà quella che andrà in scena nella diretta di Lecco Virtus Verona, i cui unici due precedenti sono per di più in Serie D nel campionato 2014-2015, con un doppio pareggio per 2-2 a Lecco e per 1-1 in casa della Virtus Verona, dunque oggi pomeriggio sarà la volta della prima partita in assoluto tra lombardi e veneti nel calcio professionistico. Potremmo allora fare più efficacemente un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt.

Siamo al valore di 4,38 milioni di euro complessivi per la rosa del Lecco, cioè 168.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio lombardo, mentre per la Virtus Verona siamo a 3,40 milioni complessivi e 113.000 euro medi per ogni giocatore dei veneti. Differenze sulla carta davvero molto evidenti, chissà però se lasceranno il segno anche sul campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LECCO VIRTUS VERONA: MOMENTO DIFFICILE PER I LOMBARDI

Lecco Virtus Verona, in diretta domenica 31 ottobre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie C. Crescita importante nelle ultime settimane da parte degli scaligeri che si sono risollevati dal fondo della classifica, al quarto risultato utile consecutivo con due pareggi contro Triestina e Giana Erminio ai quali hanno fatto seguito due vittorie consecutive ottenute contro Seregno e Fiorenzuola, l’ultima 2-1 in casa che ha rotto per la Virtus Verona il tabù della prima vittoria casalinga.

Momento difficile per il Lecco che invece, dopo un ottimo inizio di campionato, ha ottenuto un solo punto nelle ultime tre partite disputate in campionato. Dopo il pari sul campo del Mantova i blucelesti sono incappati in due sconfitte consecutive, perdendo in casa contro il Renate e poi cedendo di misura anche sul campo della Pergolettese. A 16 punti il Lecco si è così staccato dal treno d’alta classifica. Le due squadre si ritrovano per la prima volta in campionato a Lecco dai tempi della Serie D: il 19 ottobre 2014 finì in parità, 2-2, l’ultimo precedente.

PROBABILI FORMAZIONI LECCO VIRTUS VERONA

Le probabili formazioni della diretta Lecco Virtus Verona, match che andrà in scena allo stadio Rigamonti-Ceppi di Lecco. Per il LeccoMauro Zironelli schiererà la squadra con un 3-4-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Enrici; Giudici, Masini, Kraja, Zambataro; Ganz, Mastroianni, Iocolano. Risponderà la Virtus Verona allenata da Luigi Fresco con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Giacomel; Mazzolo, Cella, Munaretti, Daffara; Zarpelloni, Hallfredsson, Lonardi; Danti; Marchi, Pittarello.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Rigamonti-Ceppi di Lecco, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Lecco con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.95, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo della Virtus Verona, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA