Diretta/ Legnago Salus Triestina (risultato finale 0-2): la chiude Litteri!

- Fabio Belli

Diretta Legnago Salus Triestina (risultato finale 0-2) streaming video e tv della partita di Serie C girone A. I giuliani archiviano la pratica con il raddoppio di Litteri.

Ricciardi Legnago Salus lapresse 2021 640x300
Diretta Legnago Salus Pro Sesto, Serie C girone A 17^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA LEGNAGO SALUS TRIESTINA (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE LITTERI!

La Triestina batte il Legnago Salus per 2 a 0 e sale al quinto posto nella classifica del girone A di Serie C, nona sconfitta in campionato per la squadra di Colella reduce dalla vittoria di prestigio sul campo della Pro Vercelli ma che stasera è tornata con i piedi per terra, i biancoblu dovranno lottare fino all’ultimo per salvarsi. A poco più di un quarto d’ora dal novantesimo un errore in disimpegno di Rossi spiana la strada ai giuliani che raddoppiano grazie alla conclusione vincente di Litteri, bravissimo a capitalizzare l’assist di Lopez. Vittoria più che meritata per la formazione allenata da Bucchi che nell’arco dei novanta minuti ha dimostrato di essere nettamente più forte degli avversari creando un mucchio di occasioni per segnare, con un po’ più di cinismo e precisione davanti alla porta probabilmente sarebbe finita in goleada. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA LEGNAGO SALUS TRIESTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Legnago Salus Triestina è trasmessa su Rai Sport + HD, trattandosi del posticipo, e quindi sarà anche fruibile su sito o app ufficiali di Rai Play con la visione in mobilità; sappiamo inoltre che tutti match di Serie C sono forniti dal portale Eleven Sports. Per assistere alle immagini dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili quali PC, tablet o smartphone per la diretta streaming videoCLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

0-1, GARA ANCORA APERTA

A metà del secondo tempo la Triestina è sempre in vantaggio sul Legnago Salus per 1 a 0 dopo essere andata vicinissimo al raddoppio a inizio ripresa con Giorico che serve Juanito Gomez, decisivo l’intervento di Enzo che tiene a galla i suoi abbassando la saracinesca. Gli uomini di Colella non si danno per vinti e con il passare dei minuti alzano il baricentro affacciandosi spesso e volentieri dalle parti di Offredi che al 61’ è bravo a smorzare il calcio di punizione di Buric, mentre al 63’ Rossi dai 30 metri non impensierisce più di tanto il portiere dei giuliani. La squadra di Bucchi è consapevole che dovrà sudarsi i tre punti fino al novantesimo e continua a spingere, al 67’ Crimi con una sponda mette il pallone sul secondo palo dove Rapisarda non fa in tempo ad arrivare. {agg. di Stefano Belli}

0-1, OFFREDI SALVA SU SGARBI

Il primo tempo di Legnago Salus-Triestina va in archivio sul punteggio di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Bucchi. Il gol di Galazzi ha ravvivato sin dalle prime battute il match che chiude la 15^ giornata di Serie C girone A con gli uomini di Colella che provano a reagire e a mettere in difficoltà Offredi che al 20’ se la cava egregiamente nei confronti di Sgarbi che è andato a un passo dal pari. I giuliani si affidano all’arma del contropiede e al 26’ sfiorano il raddoppio con Trotta che viene murato da Enzo. Poco dopo la mezz’ora i padroni di casa – si gioca al Sandrini – tornano all’attacco con lo stesso Sgarbi che sbaglia l’apertura per Cotini. Il numero 52 ospite cerca la doppietta su punizione ma il pallone termina mestamente sul fondo. Al 42’ ci prova Giorico da fuori area ma l’esecuzione del tiro lascia parecchio a desiderare. {agg. di Stefano Belli}

0-1, LA SBLOCCA GALAZZI

L’arbitro Zamagni ha dato il via alle ostilità tra Legnago Salus e Triestina che si affrontano nel monday night della 15^ giornata di Serie C girone A, a metà del primo tempo il punteggio vede i giuliani in vantaggio per 1 a 0. Al primo affondo la formazione allenata da Bucchi trova la via del gol con Galazzi che al 6’ ribadisce il pallone in rete dopo la respinta di Enzo sul tentativo di Crimi. Non poteva mancare la dedica nei confronti del preparatore Marcuzzi, venuto a mancare qualche giorno fa – è stato osservato un minuto di silenzio prima del fischio d’inizio. Il numero 52 cerca subito la doppietta ma i suoi tiri successivi lasciano molto a desiderare. Prosegue comunque il monologo degli ospiti che al 14’ tornano in avanti con Iotti che riceve palla da Volta e calcia senza pensarci due volte, senza inquadrare il bersaglio. Padroni di casa che non sono mai usciti dalla loro metà campo, serata finora tranquillissima per Offredi che non è mai stato chiamato al dovere. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA!

Stiamo aspettando il fischio d’inizio di Legnago Salus Triestina, inganniamo l’ormai breve attesa del posticipo del lunedì dando uno sguardo alle statistiche delle due formazioni nel girone A del campionato di Serie C. Due vittorie casalinghe per i padroni di casa, due le vittorie in trasferta per gli ospiti, questo è il succo di un match che comunque vede la Triestina, che in trasferta ha anche pareggiato un match, ma ne ha persi tre, leggermente favorita con i padroni di casa che a Legnago hanno pareggiato una volta ma hanno perso quattro match.

Il bilancio delle reti è di nove fatte e tredici subite in casa per la Legnago Salus e di quattro fatte e sei subite fuori casa per la Triestina che cerca il riscatto e il lancio osando anche la zona promozione. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Legnago Salus Triestina comincia davvero!

LEGNAGO SALUS TRIESTINA: I TESTA A TESTA

Sono sei i precedenti della diretta di Legnago Salus Triestina considerando anche le gare giocate al Nereo Rocco di Trieste. Il bilancio ci parla di 4 successi per i biancorossi e 1 per i loro avversari così come 1 è stato il pareggio. L’ultima vittoria della Triestina fuori casa contro questa squadra ci porta al settembre del 2016 quando entrambe militavano in Serie D, il match terminò col risultato di 2-4.

Legnago Salus ha vinto l’ultima gara disputata in casa contro i triestini, anche l’unico successo raccolto finora contro questo avversario. La gara terminò col risultato di 3-0 nell’ottobre del 2020, una gara decisa da una grandissima prestazione dei biancoazzurri. I padroni di casa l’avevano sbloccata con Giacobbe, mentre l’avevano chiusa nella ripresa Grandolfo su rigore e Rolfini.

LEGNAGO SALUS TRIESTINA: PARTITA EQUILIBRATA!

Legnago Salus Triestina, in diretta lunedì 22 novembre 2021 alle ore 21.00 presso lo stadio Mario Sandrini di Legnago, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato Primavera 1. Esame importante per le due formazioni alla rincorsa dei rispettivi obiettivi. Il Legnago Salus dopo tre sconfitte consecutive ha fatto registrare un acuto importante andando a vincere sul campo della Pro Vercelli: veneti ancora quartultimi ma sicuramente più in fiducia dopo quello che era stato un periodo nero.

La Triestina viene da tre risultati utili consecutivi, due pareggi ed una vittoria, col successo esterno alla Pergolettese seguito da un pari tra le mura amiche dello stadio Nereo Rocco contro il Trento. Alabardati appaiati al settimo posto alla Pro Vercelli, vincere rappresenterebbe un salto importante alla ricerca di quella continuità che la Triestina ha rincorso ma non è riuscita ad afferrare per proiettarsi verso l’alta classifica in questa prima fase del campionato.

PROBABILI FORMAZIONI LEGNAGO SALUS TRIESTINA

Le probabili formazioni di Legnago Salus Triestina, match che andrà in scena al Mario Sandrini di Legnago. Per il Legnago SalusAlberto De Rossi schiererà la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Corvi; Ricciardi, Bondioli, Ambrosini; Salvi, Yabre, Antonelli, Milani; Sgarbi; Contini, Burić. Risponderà la Triestina allenato da Christian Bucchi con un 4-4-2 così schierato dal primo minuto: Offredi; Rapisarda, Volta, Ligi, Lopez; Galazzi, Giorico, Crimi, Iotti; Trotta, Gomez.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Mario Sandrini di Legnago, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Legnago Salus con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.90, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.95, mentre l’eventuale successo della Triestina, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA