DIRETTA/ Liechtenstein Germania (risultato finale 0-2): la chiude Sané!

- Fabio Belli

Diretta Liechtenstein Germania (risultato finale 0-2): streaming video e tv del match valevole per le qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar. Nella ripresa arriva il raddoppio di Sané.

Germania
Diretta Armenia Germania, qualificazioni Mondiali 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA LIECHTENSTEIN GERMANIA (RISULTATO FINALE 0-2): LA CHIUDE SANE’

Considerando l’evidente superiorità tecnica, alla Germania sta decisamente stretto il 2 a 0 inflitto al Liechtenstein, l’importante per i tedeschi è aver strappato i tre punti e ridotto lo svantaggio nei confronti dell’Armenia fermata dalla Macedonia del Nord. Esordio vincente per il nuovo ct Flick che avrebbe comunque gradito segnare qualche gol in più, soprattutto per la differenza reti che può essere fondamentale, assieme ai risultati negli scontri diretti, in caso di arrivo a pari punti. Anche nella ripresa si è giocato in una sola metà campo – vi lasciamo indovinare quale – con Sané che a una dozzina di minuti dal novantesimo firma il raddoppio senza nessun difensore in grado di contrastarlo. Prima del triplice fischio Yildiz prova a scodellare un pallone verso l’area di rigore avversaria ma nessuno lo asseconda e l’iniziativa muore sul nascere. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA LIECHTENSTEIN GERMANIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv di Liechtenstein Germania non sarà disponibile sui canali della nostra televisione: questo significa che per assistere alla partita delle qualificazioni Mondiali 2022 non avrete a disposizione nemmeno una diretta streaming video ufficiale. Potrete comunque accedere alle informazioni utili visitando senza costi il sito della federazione internazionale di calcio (www.fifa.com) trovandovi le notizie riguardanti le due nazionali in campo e le classifiche dei gironi delle qualificazioni alla fase finale in Qatar, ovviamente alla sezione specificamente dedicata.

0-1, LA SBLOCCA WERNER

Quarantacinque minuti di assedio totale da parte della Germania che comunque deve aspettare il 41′ per trovare la via del gol al Kybunpark di San Gallo: Musiala inventa un corridoio geniale per Werner che con una freddezza da cecchino fredda Buchel e porta avanti i tedeschi che vanno così al riposo in vantaggio per 1 a 0. Le statistiche del match sono davvero impietose: 80% di possesso palla, 12 tiri totali di cui 3 nello specchio, 4 calci d’angolo conquistati e ben 19 rimesse laterali battute. Un autentico monologo da parte degli uomini di Flick che però non sono riusciti a mettere in cassaforte i tre punti, merito senz’altro delle grandi qualità del portiere del Liechtenstien ma anche di qualche errore di troppo commesso dagli attaccanti ospiti che stasera avrebbero comunque la possibilità di fare facilmente bella figura. {agg. di Stefano Belli}

0-0, PALO DI GOSENS!

L’era di Flick sulla panchina della Germania è ufficialmente cominciata: stasera i tedeschi stanno facendo visita al Liechtenstein – Cenerentola del gruppo J di qualificazione al mondiale in Qatar – ma quando sono trascorsi venti minuti dal fischio d’inizio dell’arbitro portoghese Verissimo il punteggio è ancora bloccato sullo 0-0, e questa è una notizia considerando l’enorme divario tecnico tra le due nazionali. Si gioca al Kybunpark di San Gallo e per adesso i padroni di casa stanno tenendo incredibilmente botta grazie alle prodezze di Buchel che al 5′ nega la gioia del gol a Kimmich, mentre un quarto d’ora più tardi è il palo su cui si infrange il colpo di testa di Gosens a dargli una grossa mano nel blindare la porta. Supremazia territoriale imbarazzante degli ospiti che vantano un 80% di possesso palla… {agg. di Stefano Belli}

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Liechtenstein Germania, intensa sfida del girone J per le qualificazioni ai mondiali del 2022 in Qatar: prima di dare la parola al campo, vediamo però che sta succedendo proprio un questo gruppo. Dati per favoriti oggi, i tedeschi pure sono fermi solo alla terza posizione nella classifica del girone J, con sei punti e un tabellino di due vittorie (contro Islanda e Romania) e un KO (contro la Macedonia del nord) su tre partite disputate. Rimane positivo anche se non eccezionale il bilancio dei gol. Fissato sul 5:2.

Altro genere di numeri invece per il Liechtenstein, ancora fanalino di coda del girone, con tre sconfitte maturate e pure un solo gol segnato finora (sui 10 subiti): questo pure fu a firma di Frick, nell’ultimo scontro con l’Islanda. Ora torniamo al presente e diamo la parola al campo: la diretta di Liechtenstein Germania comincia! LIECHTENSTEIN (5-3-2): B. Buchel; S. Wolfinger, Malin, Kaufmann, Hofer, Goppel; N. Frick, Frommelt, Hasler; Sele, Y. Frick. Allenatore: Martin Stocklasa GERMANIA (4-2-3-1): Leno; Baku, Sule, Kehrer, Gosens; Gundogan, Kimmich; Musiala, Havertz, L. Sané; Werner. Allenatore: Hans-Dieter Flick (agg Michela Colombo)

LIECHTENSTEIN GERMANIA: I TESTA A TESTA

In attesa di dare il via alla diretta di Liechtenstein Germania, bella sfida per le qualificazioni ai Mondiali del 2022, pure ci pare doveroso spendere due parole anche sullo storico che unisce le due selezioni. I dati in nostro possesso pure non sono proprio tanti: dal 1996 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in appena 4 occasioni, occorse tra amichevoli e tornei di qualificazione. Il bilancio che ne ricaviamo ci racconta poi di ben 4 vittorie dei tedeschi, che dunque hanno sempre vinto con risultati imponenti. È stato così anche nell’ultimo confronto, occorso nella stagione 2008-09 per la fase a gironi delle qualificazioni ai mondiali: allora nel turno di andata fu successo dei tedeschi per 6-0 e al ritorno con il risultato di 4-0. (agg Michela Colombo)

LIECHTENSTEIN GERMANIA: SFIDA SENZA STORIA…

Liechtenstein Germania, in diretta giovedì 2 settembre 2021 alle ore 20.45 presso il Kybunpark di San Gallo, sarà un match valevole per la quarta giornata delle qualificazioni ai Mondiali Qatar 2022. Liechtenstein ospite in Svizzera per il big match del girone per i valligiani, contro una Germania chiamata a ripartire con il nuovo CT Hansi Flick, che ha lasciato il Bayern Monaco per passare alla guida della Nationalmannschaft. Tedeschi reduci dall’eliminazione agli ottavi di finale a Euro 2020 per mano della Germania: tedeschi che seguiranno comunque le linee già tracciate nelle ultime partite con Joachim Low in panchina, puntando anche su volti nuovi come il gioiello del Chelsea, Kai Havertz.

Il Liechtenstein è la squadra materasso del raggruppamento rappresentando un Paese di ridottissime dimensioni, anche se capace di togliersi comunque qualche soddisfazione nel corso della storia delle qualificazioni Mondiali ed Europee. Sono arrivate finora nel girone J di qualificazione a Qatar 2020 tre sconfitte su tre per il Liechtenstein, la Germania da grandi favorite ha già subito una inaspettata sconfitta in casa contro la Macedonia del Nord, così al momento in testa al raggruppamento a sorpresa c’è l’Armenia.

PROBABILI FORMAZIONI LIECHTENSTEIN GERMANIA

Ecco dunque le probabili formazioni per la diretta di Liechtenstein Germania, match che andrà in scena allo stadio Kybunpark di San Gallo. Per il LiechtensteinMartin Stocklasa schiererà la squadra con un 4-1-4-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Büchel; Rechsteiner, Kaufmann, Hofer, Göppel; Buchel; Yildiz, Polverino, Hasler, Salanović; Gubser. Risponderà la Germania allenata da Hansi Flick con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Neuer; Ginter, Hummels, Rudiger; Kimmich, Gundogan, Kroos, Gosens; Havertz, Sanè, Gnabry.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta di Liechtenstein Germania al Kybunpark di San Gallo, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Liechtenstein con il segno 1 viene proposta a una quota di 51.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 26.00, mentre l’eventuale successo della Germania, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.01.

© RIPRODUZIONE RISERVATA