Diretta/ Lussemburgo Far Oer (risultato finale 2-2): Bjartalid riporta l’equilibrio!

- Fabio Belli

Diretta Lussemburgo Far Oer streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 4^ giornata di UEFA Nations League

lussemburgo nazionale 2022 lapresse 640x300
Lituania vs Lussemburgo - UEFA Nations League (Foto: LaPresse)

DIRETTA LUSSEMBURGO FAR OER (RISULTATO 2-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stade de Luxembourg le squadre di Lussemburgo e Far Oer si annullanno pareggiando per 2 a 2. Nel primo tempo i padroni di casa cominciano bene la partita e riescono a passare in vantaggio già al 12′ grazie alla rete messa a segno da Rodrigues, bravo a trasformare il calcio di rigore da lui stesso conquistato per aver subito fallo dal portiere Nielsen. Nel secondo tempo i Leoni Rossi insistono trovando il gol del raddoppio al 49′ per merito di capitan Barreiro, su assist di Pinto. Nell’ultima parte dell’incontro gli isolani ribaltano la situazione ripristinando l’equilibrio con la doppietta siglata da Bjartalid tra il 57′ ed il 59′, in questo caso su passaggio di Olsen ed approfittando delle deviazione decisiva di un difensore avversario. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Lussemburgo di portarsi a quota 7 ed alle Far Oer di salire a 4 punti nella classifica del gruppo 1 della Lega C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA LUSSEMBURGO FAR OER STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI NATIONS LEAGUE

La diretta tv di Lussemburgo Far Oer sarà trasmessa su Sky, canale Sky Sport Football, non in versione integrale ma all’interno del contenitore Diretta Gol, con aggiornamenti in tempo reale: tutti gli appassionati potranno seguire la sfida anche in diretta streaming video senza costi aggiuntivi: basterà infatti dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e visitare il sito o l’app Sky Go.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Lussemburgo e Far Oer è cambiato nuovamente ed è adesso di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi rispettivamente di Martins Pereira per Rodrigues da un lato e di Edmundsson al posto di Olsen dall’altro, il copione non sembra affatto cambiare rispetto a quanto ammirato in precedenza ed i Leoni Rossi trovano anche il gol del raddoppio al 49′ per merito del capitano Barreiro, il cui inserimento è stato premiato dal lancio di Pinto. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Lussemburgo e Far Oer sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro e lentamente gli ospiti guidati da mister Ericson tentano di reagire collezionando diverse opportunità con Nattestad, Bjartalid e Olsen ma rischiando pure qualcosa nel finale sulle giocate di Rodrigues e Sinani. Fino a questo momento il direttore di gara, l’italiano Michael Fabbri, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei rappresentanti delle due nazionali in campo questa sera. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

A Lussemburgo la partita tra Lussemburgo e Far Oer è cominciata da poco pià di una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa allenati dal tecnico Holtz a cominciare meglio la gara riuscendo anche a passare in vantaggio intorno al 12′ grazie al calcio di rigore trasformato da Rodrigues e da lui stesso conquistato dopo aver subito fallo dal portiere avversario Nielsen. Ecco le formazioni ufficiali: LUSSEMBURGO (3-4-1-2) – Moris; Gerson, Chanot, Carlson; M. Martins, Barreiro, Sinani, Pinto; S. Thill; Bohnert, Rodrigues. Commissario tecnico: Luc Holtz. ISOLER FAR OER (4-5-1) – Nielsen; Rolantsson, Nattestad, Vatnsdal, Davidsen; Bjartalid, Vatnhamar, Joensen, Hansson, M. Olsen; K. Olsen. Commissario tecnico: Hakan Ericson. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Lussemburgo Far Oer. Le due nazionali non fanno ovviamente parte dell’élite del calcio europeo, ma la Nations League per loro può comunque essere un’occasione per crescere: come sappiamo la riforma della Uefa ha aperto più porte alle piccole, e la cosa si è notata già dalle qualificazioni alle ultime edizioni degli Europei, che hanno fatto registrare la partecipazioni di realtà come Albania, Irlanda del Nord, Finlandia e soprattutto Macedonia del Nord.

La Nations League è un ulteriore passo verso una globalizzazione che conceda maggiori possibilità a queste federazioni; vincere il girone di Nations League e ottenere la promozione nella Lega superiore può voler dire anche conquistare un posto nei playoff delle qualificazioni, tanto che la Georgia nel 2020 aveva incredibilmente sfiorato la partecipazione alla fase finale degli Europei. Adesso però tocca metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il terreno di gioco, perché finalmente è arrivato il momento di giocare: lasciamo che a parlare siano i protagonisti della partita di Nations League, la diretta di Lussemburgo Far Oer prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA LUSSEMBURGO FAR OER: I TESTA A TESTA

I precedenti nella diretta di Lussemburgo Far Oer sono cinque: l’ultimo naturalmente è quello andato in scena settimana scorsa, con la vittoria della nazionale lussemburghese che si è imposta per 1-0 in trasferta. È stata una partita tutto sommato importante, perché ha segnato la prima volta in cui il Lussemburgo è riuscito a battere le Far Oer: in precedenza infatti gli isolani avevano vinto in tre occasioni con uno 0-0 maturato nel giugno 2010 (amichevole), ultimo incrocio prima di questa doppia sfida in Nations League.

Possiamo ricordare l’ultima giocata al Josy Barthel, che è ormai lontana nel tempo: dobbiamo tornare al marzo 2001 per trovare la vittoria delle Far Oer nel girone che valeva per le qualificazioni al Mondiale di Corea del Sud e Giappone. Il successo per quella nazionale isolana, che all’epoca era allenata da Allan Simonsen, era arrivato con due gol realizzati tra 78’ e 82’ minuto, dunque nel finale, con marcatori Christian Hogni Jacobsen e Kurt Morkore, il primo entrato in campo già al 21’ per l’infortunato Todi Jonsson. (agg. di Claudio Franceschini)

LUSSEMBURGO FAR OER: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Lussemburgo Far Oer, in diretta martedì 14 giugno 2022 alle ore 20.45 presso lo Stade de Luxembourg di Lussemburgo sarà una sfida valevole per la quarta giornata della UEFA Nations League. Il Lussemburgo vuole stupire ancora dopo l’ottimo inizio nella competizione, anche se i sogni di gloria si sono parzialmente infranti nello scontro diretto per il primo posto perso sabato scorso in casa contro la Turchia, 0-2 con un gol per tempo degli avversari.

Dopo due sconfitte consecutive le Far Oer si sono invece prese la vittoria nell’incontro interno con la Lituania, potenzialmente decisivo per evitare la retrocessione nella Lega D. Il Lussemburgo ha vinto la sfida d’andata nelle Far Oer grazie a un rigore di Rodrigues, questo confronto potrebbe rivelarsi decisivo per la conquista del secondo posto in classifica, sempre se la Turchia non dovesse fare passi falsi da qui alla fine della fase a gironi.

PROBABILI FORMAZIONI LUSSEMBURGO FAR OER

Le probabili formazioni della diretta Lussemburgo Far Oer, match che andrà in scena allo Stade de Luxembourg di Lussemburgo. Per il Lussemburgo, Luc Holtz schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Moris; Martins, Chanot, Pinto, Carlson; Sanches, Barreiro, Martins, S Thill; Sinani, Rodrigues. Risponderanno le Far Oer allenate da Hakan Ericson con un 4-4-2 così schierato dal primo minuto: Nielsen; Rolantsson, Nattestad, Vatnsdal, Davidsen; Bjartalid, Vatnhamar, Andreasen, Olsen; Olsen, Johannesen.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Lussemburgo Far Oer, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Lussemburgo con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.45, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.00, mentre l’eventuale successo delle Far Oer, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 7.50.





© RIPRODUZIONE RISERVATA