DIRETTA/ Manchester City Bournemouth (risultato finale 4-0) video tv: è poker!

- Marco Genduso

Diretta Manchester City Bournemouth streaming video tv, risultato finale della partita 4-0. Dominio assoluto da parte degli uomini allenati da Guardiola.

Gundogan Bruno Fernandes Manchester City United lapresse 2021 640x300
Diretta Manchester United Manchester City, Premier League 11^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA MANCHESTER CITY BOURNEMOUTH (RISULTATO FINALE 4-0): POKER DEL CITY!

Triplice fischio finale tra Manchester City Bournemouth! Finisce sul risultato di 4-0 tra il City e il malcapitato Bournemuth, liquidato in semplicità grazie alle reti di Gundogan, De Bruyne, Foden e all’autogol di Lerma. Si tratta della seconda vittoria consecutiva per la formazione allenata da Guardiola che vince e convince nella prima davanti alla propria tifoseria. Primo ko, invece, per i rossoneri, dopo la vittoria all’esordio. Risultato che la dice lunga su quanto visto in campo. Il Manchester City ha letteralmente dominato i suoi avversari, spingendo sull’acceleratore dall’inizio alla fine della partita. Vittoria mai in discussione e largamente meritata.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

AUTORETE LERMA

Tutto facile per il Manchester City nel match contro il Bournemouth, quando abbiamo raggiunto e superato l’ottantesimo minuto sul cronometro. I padroni di casa si sono resi pericolosi almeno altre tre volte nel corso della ripresa, prima con De Bruyne, poi Gundogan (che sfiora la doppietta) e poi con Mahrez che si è lasciato sfuggire una doppia chance davvero interessante. Al settantanovesimo minuto, poi, è arrivato il gol del 4-0 per il Manchester City. Cancelo straripante, avanza incontrastato in zona offensiva, lascia poi partire un cross teso verso il centro,  con Lerma che devia letalmente llle spalle del portiere colombiano. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FODEN CALA IL TRIS

Sta per ricominciare il secondo tempo di Manchester City Bournemouth! Si ripartirà dal risultato di 3-0, maturato in una prima frazione a senso unico. Dopo il gol di Gundogan al diciannovesimo minuto, il City ha raddoppiato alla mezzora con De Bruyne, bravissimo ad infilare alle spalle del portiere avversario con un meraviglioso tocco di mezza punta. Al trentasettesimo, poi, è arrivato il gol di Foden, che ha insaccato alle spalle di Travers con un mancino ben calibrato. Dopo la pausa Guardiola decide di lasciare negli spogliatoi Phil Foden, inserendo al suo posto Grealish. Squadre nuovamente in campo per la ripresa. Si ricomincia dal 3-0. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI GUNDOGAN

Manchester City Bournemouth in campo da meno di venti minuti e risultato live già sull’1-0 per i padroni di casa. Gara divertente in questo primo spezzone, con tante occasioni da segnalare ed un City molto intraprendente in chiave offensiva. Primo squillo al nono giro d’orologio, con Foden che cerca la soluzione di potenza ma trova la respinta di Travers. Al decimo assist perfetto di De Bruyne per Ake, il quale però manca l’aggancio decisivo di un soffio. Soffre, non poco, il Bournemouth che cede il passo al ventesimo quando Haaland suggerisce per l’inserimento a rimorchio di Gundogan, il quale infila di precisione alle spalle di Travers per il vantaggio del Manchester! (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Nella diretta di Manchester City Bournemouth riuscirà il tecnico Pep Guardiola a sfondare il fortino della squadra ospite? Con il suo 4-3-3 ultra offensivo, basti pensare che il centrocampo è formato dal terzetto De Bruyne-Rodri-Gundogan, dovrà fronteggiare un 5-3-2 molto difensivo di quella che è forse una delle poche squadre che in Premier League specula sull’avversario cercando sempre di portare a casa almeno il pareggio e non giocando a viso aperto come fanno praticamente tutte le altre compagini.

Il 5-3-2 del Bornemouth vede larghi Smith e Zemura con tre centrali in mezzo cioè Lerma, Mepham e Kelly. Anche i tre centrocampisti sono dei “cagnacci” dotati di grande fisico e personalità che pensano più a difendere che attaccare: Pearson-Billing-Tavernier. Davanti invece Moore e Solanke faranno il loro, ma sono due calciatori in grado di sacrificarsi e a dare manforte alla squadra nei momenti di maggiore difficoltà. Vedremo cosa accadrà oggi. (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

MANCHESTER CITY BOURNEMOUTH STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL MATCH

La diretta Manchester City Bournemout è valevole per la seconda giornata e per chi non potesse assistere all’incontro di presenza, nessun allarme, il campionato inglese sarà trasmesso su Sky Sport e in diretta streaming video su NOW. Ogni amante del calcio inglese, e non solo, potrà assistere alla diretta Manchester City Bournemouth che avrà inizio con il fischio iniziale alle ore 16:00 del pomeriggio di sabato 13 agosto.

Grazie all’enormi tecnologie presenti nel mondo, sarà necessaria soltanto una Smart tv, oppure un dispositivo elettronico come telefono, tablet o qualsiasi altro mobile con connessione ad internet, per assistere alla diretta Manchester City Bournemout comodamente da casa in compagnia dei propri cari. La Premier League in streaming è visibile su Sky. Le partite saranno disponibili su Sky Go, ovvero l’applicazione di Sky per i dispositivi mobile come i telefoni, tablet o Pc, attraverso l’applicazione specifica. Altra alternativa può essere Now TV.

IL PROTAGONISTA

La diretta di Manchester City Bournemouth rappresenta la seconda prova in Premier League dell’attaccante norvegese arrivato in estate dal Borussia Dortmund Erling Haaland che settimana scorsa ha fatto sentire la sua presenza con una doppietta. Il classe 2000 di Leeds è uno degli attaccanti più forti del mondo nonostante la giovanissima età basti pensare che in carriera in 202 partite ufficiali ha segnato 157 reti. I suoi 194 centimetri e 94 chilogrammi presentano un giocatore che ha anche una tecnica sopraffina, abile a muoversi nello spazio e a giocare oltre che di testa con entrambi i piedi.

Per lui il passaggio al Manchester è anche simbolo di grandissima soddisfazione visto che con i Citizens tra il 2000 e il 2003 aveva già giocato suo padre Alf-Inge diventandone capitano anche se protagonista di qualche infortunio non di poco tempo. Ragazzo serio e di grande personalità è riuscito a dimostrare di sapersi adattare a ogni tipo di movimento la squadra gli chieda. Vedremo come giocherà oggi. (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

SECONDA IN CAMPIONATO PER HAALAND

Diretta Manchester City Bournemouth che sarà valvole per la seconda giornata di Premier League targata 2022/23. I campioni in carica giocheranno questo match contro il Bournemouth sabato 13 agosto alle ore 16:00 del pomeriggio. Il clima, previsto sole, può essere una chiave del match importante che però non spaventa Erling Halaand, fiore all’occhiello della campagna acquisti estiva della squadra azzurra. Doppietta alla prima in campionato contro il West Ham di Scamacca e pronti via: l’attaccante ex Borussia Dortmund e Salisburgo ha già conquistato tutti con il suo modo di fare e soprattutto con i gol.

Bournemouth invece che arrivano al match con la consapevolezza che non sarà mai un incontro facile. Il Manchester City dentro casa fa paura ed ha medie statistiche molto importanti. Prima di campionato vinta abilmente, in casa, senza subire gol, contro l’Aston Villa grazie ai gol all’inizio e nel finale del colombiano Jefferson Lerma ed del gigante gallese Kieffer Moore, in grande spolvero durante l’ultimo Europeo 2020.

DIRETTA MANCHESTER CITY BOURNEMOUTH: LE PROBABILI FORMAZIONI

Diretta di Manchester City Bournemouth che inizierà tra pochissime ore e come sempre vi mostriamo le ultime sulle probabili formazioni. Partiamo dal Manchester City che si schiera con il consueto, e collaudato, 4-3-3. Ederson tra i pali; Walker a destra Dias, Ake i centrali con il portoghese ex Inter e Juventus Cancelo; De Bruyne e Rodri in mediana con Bernardo Silva più offensivo. Tris in avanti con Mahrez, Haaland, e Jack Grealish.

Bournemouth che per difendersi dal Manchester City giocherà con il 4-4-1-1. Travers sarà il portiere dal primo minuto; Smith, Mepham, Kelly, Zemura si troveranno davanti all’estremo difensore irlandese. Centrocampo con Pearson a destra, Cook, Lerma in mezzo al campo con  Anthony sull’out di sinistra. In avanti Billing a supporto del gigantesco attaccante scuola Chelsea Dominic Solanke.

MANCHESTER CITY BOURNEMOUTH: LE QUOTE

Andiamo a vedere le Quote della diretta Manchester City Bournemouth che vedono una grande favorita: la squadra del presidente Mansour. L’1 è dato a 1.07 per la Snai come per Eurobet e Godlbet. Si alzano leggermente per Betclic.it con 1.08. Quota del pareggio a 11 per la Snai. Vittoria esterna del Bournemouth incredibilmente a 41.0 da 1xbet. Si tiene più bassa la Snai con il 2 darto a 25.0.





© RIPRODUZIONE RISERVATA