Diretta/ Manchester United Chelsea (risultato finale 2-1): Red Devils ok! (6 dicembre 2023)

- Giulio Halasz

Diretta Manchester United Chelsea streaming video tv: formazioni e risultato live della partita per la 14° giornata di Premier League.

Manchester United Antony, Manchester United (Foto: 2023, LaPresse)

DIRETTA MANCHESTER UNITED CHELSEA (RISULTATO FINALE 2-1): RED DEVILS OK!

Ultimi assalti del Chelsea ma il Manchester United non arriva a rischiare più di tanto, con i Blues che perdono la spinta di inizio ripresa. Al 40′ va a vuoto un tentativo di tacco di Enzo Fernandez, lo United sfiora il tris con una spaccata di Garnacho ma alla fine i Red Devils portano a casa una vittoria fondamentale, mentre il Chelsea continua ad andare a singhiozzo in un campionato difficile. (agg. di Fabio Belli)

MANCHESTER UNITED CHELSEA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Manchester United Chelsea viene fornita dalla televisione satellitare: la Premier League, o comunque le migliori partite del campionato inglese, sono appannaggio di Sky Sport che dunque le mette a disposizione dei propri abbonati. Va anche ricordato che la stessa emittente, qualora non possiate mettervi davanti a un televisore, rende possibile seguire la diretta Manchester United Manchester City con il servizio di streaming video, che non comporta costi aggiuntivi per i clienti: basterà attivare il proprio abbonamento su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, utilizzando l’applicazione Sky Go.

DOPPIO MCTOMINAY!

Il Chelsea inizia il secondo tempo sulla scia del finale del primo e al 4′ Jackson va vicino al raddoppio con un colpo di testa che finisce di un soffio fuori. I Red Devils provano a mettere di nuovo la testa fuori dal guscio e al quarto d’ora Antony si rende pericolosissimo con un tocco d’esterno dal limite che finisce d’un soffio a lato. Insistono i Red Devils e al 24′ tornano avanti: doppietta di McTominay con gol convalidato dopo consulto al VAR. (agg. di Fabio Belli)

PAREGGIA PALMER!

Viene ammonito anche Garnacho per proteste, quindi ancora Sanchez risponde a un doppio tentativo di McTominay. Al 33′ si fa finalmente vedere in avanti il Chelsea con Onana che è reattivo su un tentativo di Jackson, quindi al 36′ una conclusione di Mudryk finisce a pochi centimetri dal palo. Crescono sensibilmente i Blues che proprio al 45′ infilano Onana con un delizioso tocco di Palmer. Ben 8′ di recupero viste le molte interruzioni, compresa quella per un problema all’auricolare dell’arbitro, ma si va all’intervallo sull’1-1. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA MC TOMINAY!

Dopo 3′ Red Devils già in avanti con Hojlund che chiama Sanchez alla parata in angolo. Al 9′ calcio di rigore per il Manchester United, dopo la review al VAR sanzionato un pestone di Enzo Fernandez su Antony. Dal dischetto va Bruno Fernandes che si fa però ipnotizzare da Sanchez e il risultato resta sullo 0-0. Al 13′ altro salvataggio del portiere del Chelsea, stavolta su Garnacho, quindi Shaw diventa il primo ammonito della partita. Il Manchester United comunque domina questa prima fase di gara e al 19′ trova meritatamente il vantaggio: sblocca McTominay, che sfrutta un doppio errore del Chelsea, prima in uscita e poi su una corta respinta che serve allo scozzese il pallone all’altezza del dischetto. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA!

Ci siamo, pochissimi minuti ormai ci separano dalla diretta di Manchester United Chelsea, che naturalmente possiamo presentare mediante le statistiche di Red Devils e Blues in questa edizione della Premier League inglese. Non sono a dire il vero numero particolarmente brillanti, perché i padroni di casa del Manchester United sono al settimo posto con 24 punti in classifica, curiosamente frutto di otto vittorie e sei sconfitte, senza alcun pareggio nelle precedenti quattordici giornate, con differenza reti addirittura negativa (-1) a causa di 16 gol segnati a fronte dei 17 incassati. Addirittura peggio fa il Chelsea, che è soltanto decimo con 19 punti in classifica, frutto di cinque vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte, è quindi una ben modesta consolazione il fatto che la differenza reti sia in attivo (+3) per i londinesi, che in questo campionato hanno segnato venticinque gol, incassandone invece ventidue. Adesso tuttavia i numeri contano solo relativamente, perché tutto è pronto per cedere la parola al campo e dare il via all’attesa diretta di Manchester United Chelsea! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MANCHESTER UNITED CHELSEA: I TESTA A TESTA

Riassumere in poche righe la storia che ci accompagna alla diretta di Manchester United Chelsea è naturalmente impossibile, ricordiamo che l’episodio più glorioso fu naturalmente la finale di Champions League del 2008 a Mosca, vinta dai Red Devils ai calci di rigore. Volendo dare altri numeri, da quando il massimo campionato inglese si chiama Premier League, si conta un bilancio in perfetto equilibrio con diciotto vittorie per parte più ventisei pareggi. Infine, arrivando agli ultimi dieci confronti ufficiali fra tutte le competizioni c’è una netta superiorità del Manchester United.

I Red Devils infatti hanno vinto in quattro occasioni, a fronte di un solo successo del Chelsea più ben cinque pareggi. L’unica partita vinta dai londinesi è il 3-1 nella semifinale della FA Cup 2020 a Wembley (dunque un precedente comunque importante), da notare che in seguito c’è stata una striscia di addirittura cinque pareggi consecutivi mentre l’ultima partita è stata vinta dal Manchester United con un netto 4-1 ad Old Trafford nella partita di ritorno del campionato scorso, giocata giovedì 25 maggio 2023. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MANCHESTER UNITED CHELSEA: PARTITA DELICATA!

Manchester United Chelsea è in diretta dall’Old Trafford di Manchester alle ore 21.15 di mercoledì 6 dicembre 2023: eccoci a una delle partite più attese della stagione, valida per la quindicesima giornata di Premier League 2023-2024. Punti pesanti in palio: i Red Devils hanno interrotto una striscia positiva di tre vittorie perdendo sul terreno di gioco del Newcastle e, quindi, vogliono riprendere il cammino verso un posto Champions. Sul fronte Blues, invece, il successo ottenuto contro il Brighton ha riacceso le speranze di Europa anche se il rischio penalità fa tremare i londinesi. 

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED CHELSEA

Andiamo adesso a scoprire le probabili formazioni della diretta Manchester United Chelsea. Partiamo dai Red Devils, Ten Hag conferma il 4-2-3-1: Onana, Lindelof, Evans, Maguire, Dalot, Amrabat, McTominay, Antony, Fernandes, Rashford, Hojlund. Ancora qualche dubbio sui possibili recuperi. Passiamo adesso ai Blues dove Pochettino si affiderà a Sanchez tra i pali e a Jackson unica punta nel 4-2-3-1.

MANCHESTER UNITED CHELSEA: LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

A corredo della diretta Manchester United Chelsea, possiamo anche parlare del pronostico su questa partita, dunque leggiamo le quote che l’agenzia Snai ha fornito sul match valido per la quattordicesima giornata di Premier League. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 2,80 volte quello che avrete pensato di mettere sul piatto; il segno X che regola l’ipotesi del pareggio porta in dote una vincita che equivale a 3,55 volte la vostra giocata, mentre il segno 2 – sul quale puntare per il successo dei Blues – vi farebbe guadagnare 2,35 volte l’importo investito con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Premier League

Ultime notizie