Diretta/ Mantova Renate (risultato finale 2-2): Milillo ripristina l’equilibrio!

- Fabio Belli

Diretta Mantova Renate, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match valevole della sedicesima giornata d’andata di Serie C.

Mantova
Video Mantova Legnago (Foto LaPresse)

DIRETTA MANTOVA RENATE (RISULTATO 2-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Danilo Martelli le formazioni di Mantova e Renate si annullano a vicenda pareggiando per 2 a 2. Nel primo tempo i padroni di casa cominciano bene la partita riuscendo a passare in vantaggio già all’8′ grazie al colpo di testa di Panizzi sul calcio d’angolo battuto da Bertini ma gli ospiti non demordono e trovano il gol del pari al 34′ per merito di Galuppini, autore a sua volta di un colpo di testa vincente su cross di Anghileri. Nel secondo tempo i nerazzurri continuano a spingere mancando però lo specchio della porta sia con Chakir che con Baldassin. Nell’ultima parte dell’incontro Celeghin completa il momentaneo sorpasso di testa con l’aiuto di Anghileri al 68′ e Milillo sigla il gol del pari definitivo al 77′. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Mantova di portarsi a quota 15 ed al Renate di salire a quota 33 nella classifica del girone A della Serie C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA MANTOVA RENATE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Mantova Renate non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Mantova e Renate è ancora saldamente bloccato sull’1 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Zibert al posto del già ammonito Bucolo tra i calciatori del Mantova, le due compagini si danno battaglia sebbene i nerazzurri non centrino lo specchio della porta nè con Chakir nè con Baldassin al 55′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Mantova e Renate sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 1. I minuti scorrono sul cronometro e gli ospiti allenati dal tecnico Cevoli trovano il gol del pareggio al 34′ per merito del colpo di testa firmato da Galuppini, sfruttando il cross dalla destra offertogli da da Anghileri. Fino a questo momento il direttore di gara Davide Di Marco, proveniente dalla sezione di Ciampino, ha ammonito rispettivamente Bucolo al 23′ e Guccione al 41′ da una parte, Galuppini al 40′ ed Ermacora al 42′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Mantova e Renate è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati da mister Lauro partono subito fortissimo riuscendo a passare in vantaggio già all’8′ grazie alla rete messa a segno da Panizzi, autore di un colpo di testa vincente sul calcio d’angolo battuto dal suo compagno Bertini. Ecco le formazioni ufficiali: MANTOVA (4-3-3) – Marone; Pinton, Pilati, Milillo, Panizzi; Messori, Bucolo, Gerbaudo; Guccione, De Cenco, Bertini. A disp.: Tosi, Bianchi, Darrel, Silvestro, Zibert, Paudice, Esposito M., Fontana, Vaccaro, Zappa, Piovanello. All.: Lauro. RENATE (4-3-1-2) – Drago; Anghileri, Silva, Tedeschi, Ermacora; Baldassin, Ranieri, Celeghin; Galuppini; Maistrello, Chakir. A disp.: Moleri, Albertoni, Esposito G., Morachioli, Ferrini, Rosa, Sala, Possenti, Sarli, Merletti, Rossetti, Marano. All.: Cevoli. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Ci siamo, Mantova Renate sta per cominciare: a noi resta giusto il tempo per presentare le statistiche di queste due formazioni lombarde nella prima parte del nuovo campionato di Serie C, girone A. Il Mantova nell’ultimo turno è stato sconfitto per 1-0 dalla Virtus Verona. Affronterà sul proprio campo un Renate che, invece, è reduce dalla vittoria di misura per 1-0 sulla Giana Erminio. I virgiliani in casa hanno finora ottenuto due vittorie, tre pareggi e due sconfitte con sei reti all’attivo e altrettante al passivo.

Sull’altro fronte i brianzoli oggi possono vantare il miglior attacco del girone con 33 reti segnate. Nelle gare in trasferta i nerazzurri hanno finora raccolto quattro vittorie un pareggio e due sconfitte con 11 gol segnati e altrettanti subiti. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Mantova Renate comincia davvero!

LO STORICO

In attesa che la diretta di Mantova Renate arrivi al fischio d’inizio andiamo a leggere quali sono i precedenti tra le due squadre. Al Danilo Martelli si è giocato per 5 volte col bilancio che ci parla di 4 successi per i padroni di casa e 1 per gli ospiti. L’ultimo precedente coincide con l’ultima vittoria della squadra di casa, una gara terminata col risultato finale di 1-0. Fu una partita piuttosto equilibrata con i padroni di casa che vinsero di misura, imponendosi grazie a un gol di Caridi al minuto 81.

Renate non vince in trasferta contro questo avversario dal settembre 2012, unica volta a dire il vero in cui vinse al Martelli, a fronte di un match terminato col risultato finale di 1-3. I nerazzurri erano passati avanti al minuto 39 con i biancorossi che invece avevano trovato il pari all’inizio della ripresa. All’ora di gioco gli ospiti non solo tornavano avanti ma siglavano anche la terza rete della loro partita. Come andranno le cose oggi? (agg Matteo Fantozzi)

SCONTRO EQUILIBRATO!

Mantova Renate, in diretta domenica 28 novembre 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Danilo Martelli di Mantova, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C. Pantere inarrestabili nelle ultime sfide, il successo in casa della Virtus Verona è stato il quinto nelle ultime 6 partite disputate dal Renate che è salito al secondo posto in classifica, a -5 dal Sudtirol capolista e con una continuità invidiabile nell’ultimo periodo.

Il Mantova si presenta all’appuntamento da terzultimo in classifica, 14 punti per i virgiliani a braccetto con il Legnago Salus e ancora a caccia della giusta continuità. La vittoria in casa contro la Pro Sesto era stata incoraggiante ma nella trasferta in casa della Virtus Verona è arrivata una nuova sconfitta. Al 6 settembre 2015 risale l’ultimo match disputato a Mantova tra i virgiliani e il Renate, con i padroni di casa vincenti di misura con il punteggio di 1-0.

PROBABILI FORMAZIONI MANTOVA RENATE

Le probabili formazioni della diretta Mantova Renate, match che andrà in scena al Danilo Martelli di Mantova. Per il MantovaMaurizio Lauro schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Tosi; Esposito, Milillo, Checchi, Vaccaro; Messori, Zibert, Gerbaudo; Guccione, De Cenco, Piovanello. Risponderà il Renate allenato da Roberto Cevoli con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Drago; Anghileri, Silva, Possenti, Esposito A.; Marano, Ranieri, Celeghin; Galuppini; Maistrello, Chakir.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Danilo Martelli di Mantova, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Mantova con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.10, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Renate, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA