DIRETTA/ Milan Bologna (risultato finale 2-0): Adli sfiora il tris!

- Fabio Belli

Diretta Milan Bologna streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 3^ giornata del campionato di Serie A.

Milan (Foto LaPresse) Risultati Serie A, 24^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA MILAN BOLOGNA (RISULTATO FINALE 2-0): ADLI SFIORA IL TRIS!

Il Milan batte 2-0 il Bologna e raggiunge a quota 7 punti Lazio, Torino e Roma in vetta alla classifica del campionato di Serie A dopo tre giornate. Chiusura sul velluto per i campioni d’Italia col Bologna che dopo il palo di Sansone non è riuscito a creare grandi occasioni da gol. Anzi è stato il Milan a sfiorare il tris, prima con Adli che servito da Ballo Touré ha trovato un grande salvataggio di Skorupski, quindi nel recupero con Calabria, che vede la sua conclusione respinta da Giroud in maniera volontaria. Basta comunque il 2-0 ai rossoneri per sorridere. (agg. di Fabio Belli)

MILAN BOLOGNA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Dove sarà possibile seguire la sfida in diretta tra Milan e Bologna? La partita si potrà seguire su Dazn e dunque in streaming video sull’applicazione, scaricabile sia su smartphone che su tablet o anche tramite una Smart Tv. La gara della 3^ giornata di campionato si potrà però seguire anche su Sky per tutti gli abbonati alla pay tv satellitare. Allo stesso modo, lo streaming si potrà vedere su Sky Go, applicazione dedicata e scaricabile sul mobile.

RADDOPPIA GIROUD!

Il secondo tempo inizia col Bologna che prova a essere più intraprendente a caccia del pareggio. All’8′ occasione da gol per i felsinei con una conclusione dalla distanza di Dominguez risultata però imprecisa. Ammonito Schouten per un fallo su De Ketelaere, ma al 13′ è il Milan a raddoppiare: brutto errore di Cambiaso che regala palla a Leao, bravo a scodellare in area un pallone che Giroud gira di precisione a rete per il 2-0 rossonero. Ammonito Calabria nel Milan, quindi al 23′ sugli sviluppi di un calcio di punizione per il Bologna una gran botta di Sansone si stampa sul palo esterno. (agg. di Fabio Belli)

GIROUD SFIORA IL RADDOPPIO

Al 26′ Milan già vicino al raddoppio, De Ketelaere è incontenibile e scambia bene con Kalulu, col difensore che viene però anticipato da Skorupski in uscita al momento della battuta a rete. Viene murato da un difensore al 33′ anche un colpo di testa di Leao, sempre su cross dello scatenato fantasista belga. Al 38′ squillo del Bologna: Arnautovic cerca il destro a giro col pallone che manca il bersaglio per pochi centimetri. Prima dell’intervallo ultima chance per Giroud che dal limite vede il pallone uscire d’un soffio a lato dopo aver battuto a rete con un gran destro. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA LEAO!

Milan frizzante in apertura di match con Charles De Ketelaere che riesce immediatamente a sfondare ma la difesa del Bologna nei primi 6′ chiude con qualche affanno. All’11’ anticipato d’un soffio Giroud in area su imbucata di Theo Hernandez, quindi al 17′ Skorupski riesce a opporsi a una conclusione di Messias, servito ancora da De Ketelaere. E’ il preludio al vantaggio milanista che si concretizza al 21′: ancora De Ketelaere protagonista, break su Schouten e servizio per Leao che beffa Skorupski sul primo palo, col portiere polacco nei felsinei non impeccabile nell’occasione. (agg. di Fabio Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Cosa ci dicono i numeri che anticipano la diretta di Milan Bologna. I rossoneri hanno iniziato bene il campionato anche se nell’ultimo turno si sono fermati. A oggi hanno 4 punti con un pareggio e una vittoria. Le reti segnate sono 5 mentre quelle subite sono 3. Nel primo turno i ragazzi di Stefano Pioli, l’anno scorso campioni d’Italia, hanno vinto col risultato rotondo di 4-2 a San Siro contro l’Udinese. Nel secondo però non sono andati oltre all’1-1 a Bergamo contro comunque una squadra importante come l’Atalanta. Differente è il discorso per il Bologna di Sinisa Mihajlovic che ha appena un punto. Nella prima giornata è arrivata una sconfitta anche se i felsinei hanno lottato fino all’ultimo per cercare di portare almeno un punto a casa ma subendo nel finale la dura legge di Ciro Immobile.

Nel secondo turno quantomeno si è sbloccata la classifica con un pareggio per 1-1 contro il Verona che ha dato una leggera iniezione di fiducia in vista di una gara complicata come quella di oggi. Sarà interessante capire cosa ci dirà il campo di gioco oggi. Adesso leggiamo le formazioni ufficiali di Milan Bologna, poi la partita comincia! MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, De Ketelaere, Leao; Giroud. A disp.: Tatarusanu, Mirante, Florenzi, Gabbia, Kjaer, Ballo-Touré, Pobega, Bakayoko, Saelemaekers, Adli, Brahim Diaz, Rebic, Origi. All. Pioli. BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Soumaro, Medel, Lucumi; Kasius, Schouten, Dominguez, Cambiaso, Vignato, Arnautovic, Barrow. A disp.: Bardi, Bagnolini, Angeli, Sosa, Sansone, Bonifazi, Raimondo, Ferguson, Aebischer, Soriano, Lykogiannis, De Silvestri, Amey, Urbanski, Mbaye. All.: Mihajlovic. (Matteo Fantozzi)

TESTA A TESTA STORICO

La diretta di Milan Bologna alle ore 20:45, è una delle due partite del sabato sera offerto dalla Serie A. Milan che arriva allo scontro con i favori del pronostico visto lo scudetto cucito al petto, ma il Bologna non sarà da meno dopo il pareggio, stretto, contro il Verona. I precedenti tra i due club vedono il club rossonero in totale supremazia negli scontri a Milano: 43 vittorie contro i 18 pareggi (ultimo finito 0-0) e 13 sconfitte. Il Bologna non batte il Milan dal 2016, la gara finí 0-1 a San Siro.

Per il Milan i precedenti sono totalmente dalla sua parte avendo vinto otto degli ultimi dieci match (entrambi finiti 0-0, uno con Pioli e l’altro con Gattuso sulla panchina rossonera). In termini di gol, Milan e Bologna danno sempre molto spettacolo, basti pensare al 2-4 al Dall’Ara del 2021 oppure al 5-1 in casa Milan e 2-3 ancora in Emilia Romagna. Una sfida che promette gol anche se lo 0-0 è un risultato non proprio impossibile visto che è accaduto per ben due volte negli ultimi dieci incroci tra Milan e Bologna. (Marco Genduso)

L’ARBITRO

Milan Bologna sarà diretta dall’arbitro Manganiello, della sezione di Pinerolo. I suoi assistenti per questa partita saranno Dei Giudici e Margani, mentre il quarto uomo sarà Meraviglia. Completano poi la sala var il duo Nasca e Imperiale. Manganiello inizia ad arbitrare nella Serie Cadetta nel 2011, in cui militerà fino al termine della stagione 2013/2014, in cui arbitrerà Chievo Inter in una Serie ormai in dirittura d’arrivo. Solo nel 2017 verrà promosso definitivamente in CAN A.

Nella precedente stagione ha diretto dodici partite in Serie A, estraendo il cartellino giallo per ben 43 volte e in una sola occasione ha dovuto tirare fuori il rosso. Un arbitro all’italiana in tutto e per tutto, che fischia molti contatti rendendo il gioco molto statico per lunghi tratti. Di professione è un analista finanziario ma la sua vera passione è l’arbitraggio, infatti ricorda spesso e volentieri le sue esperienze in Eccellenza. Nell’ambiente è famoso per dialogare molto con i giocatori in campo ispirandosi ai suoi colleghi inglesi. (agg. Gianmarco Mannara)

FACILE PER I PADRONI DI CASA …

Milan Bologna, in diretta sabato 27 agosto 2022 alle ore 20.45 presso lo stadio Giuseppe Meazza di Milano sarà una sfida valida per la 3^ giornata del campionato di Serie A. Ai rossoneri campioni d’Italia in carica serve ritmo per assestarsi subito al vertice del nuovo campionato. Dopo il poker all’Udinese alla prima giornata è arrivato un pari a Bergamo, comunque da archiviare positivamente vista la difficoltà dell’impegno, col Milan che dovrà comunque gestire al meglio le difficoltà di ogni singolo impegno.

Il Bologna dopo la sconfitta in casa contro la Lazio ha vissuto un altro match rocambolesco, pareggiando 1-1 contro il Verona in una sfida che i felsinei avrebbero potuto vincere ma anche beffardamente perdere, con Mihajlovic che chiede maggiore concretezza ai suoi. Il 4 aprile scorso pari senza reti tra Milan e Bologna a San Siro, il 21 settembre 2020 ultima vittoria rossonera col punteggio di 2-0 mentre i felsinei non passano al Meazza in casa dei rossoneri dallo 0-1 del giorno dell’Epifania del 2016.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN BOLOGNA

Le probabili formazioni della diretta Milan Bologna, match che andrà in scena allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. Per il MilanStefano Pioli schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Leao; Giroud. Risponderà il Bologna allenato da Sinisa Mihajlovic con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Skorupski; Soumaoro, Medel, Lucumì; De Silvestri, Dominguez, Schoutem, Cambiaso, Lykogiannis; Sansone, Arnautovic.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Milan Bologna, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie A. La vittoria del Milan con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.35, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 5.25, mentre l’eventuale successo del Bologna, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 8.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie