DIRETTA/ Milan Verona Primavera (risultato finale 1-1): Calabrese, poi El Hilali!

- Claudio Franceschini

Diretta Milan Verona Primavera streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 15^ giornata del campionato 1, rossoneri vicini ai playout.

Verona Empoli Primavera facebook 2023 1 1 640x300 Diretta Milan Verona Primavera, campionato 1 15^ giornata (da Facebook)

DIRETTA MILAN VERONA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-1): EL HILALI RISPONDE A CALABRESE

Botta e risposta nel finale di partita nella sfida del campionato Primavera 1 tra Milan e Verona. Scaligeri in vantaggio al 27′, con Calabrese che insacca inserendosi con perfetta scelta di tempo su cross da calcio d’angolo. Al 33′ però i rossoneri riescono a rispondere. Calcio di rigore fischiato per i padroni di casa per un fallo di mano e penalty trasformato da El Hilali. Al 45′ i rossoneri sfiorano il colpo del ko con una conclusione di Alesi salvata d’istinto da Boseggia, che permette al Verona di evitare almeno la beffa della sconfitta. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA MILAN VERONA PRIMAVERA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milan Verona Primavera viene trasmessa sui canali di Sportitalia: per la precisione, questa partita andrà in onda sul canale principale dell’emittente (quello che trovate al numero 60 del telecomando), sarà un appuntamento in chiaro per tutti e potrete assistere alla sfida Milan Verona Primavera anche con il servizio di diretta streaming video, che viene garantito senza costi aggiuntivi. Per questa opzione vi basterà consultare il sito www.sportitalia.com oppure installarne la relativa app – sul PlayStore dovrete cercare l’app che si chiama Sportitalia.

ELETU IMPEGNA BOSEGGIA

Milan subito in avanti con tentativi di Foglia e Gala nelle prime battute del secondo tempo. All’11’ doppia sostituzione per i rossoneri, entrano Eletu e Scotti, escono Omoregbe e Foglio, 3′ dopo anche Stalmach viene richiamato in panchina, lasciando spazio ad Alesi tra i padroni di casa. Al 17′ si fa rivedere in avanti il Verona con un salvataggio di Casali su un colpo di testa di Riahi, ci prova ancora Gala per il Milan dalla distanza, più pericoloso è al 23′ Eletu che chiama Boseggia alla deviazione in angolo. Subito dopo doppio cambio per il Verona. Entrano Cisse e Verzini, escono Cazzadori e Riahi. (agg. di Fabio Belli)

BRIGANTINI KO!

Al 25′ ancora chance per il Verona con Cazzadori che trova un’altra grande risposta del portiere rossonero, Nava. Al 28′ Foglio diventa il primo ammonito del match, al 35′ il Milan prova a scuotersi con una conclusione a giro di El Hilali che trova però pronto Boseggia. Proteste scaligere per una caduta in area di Brigantini al culmine di un contropiede non sanzionata dall’arbitro, al 44′ esce per infortunio lo stesso Bragantini, al suo posto entra Patanè. Si va all’intervallo col risultato ancora a reti bianche nella sfida del campionato Primavera 1 tra Milan e Verona. (agg. di Fabio Belli)

BRIGANTINI IMPEGNA NAVA

Milan subito in avanti, dopo 7′ murata dalla difesa scaligera una pericolosa conclusione di Parmiggiani, risponde il Verona al 13′ con Brigantini che impegna severamente Nava. Gioco molto spezzettato in avvio di gara col Verona che approfitta per ripartire di diversi errori del Milan in fase di impostazione. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. MILAN (4-3-3): Nava; Casali, Simić, Parmiggiani, Bozzolan; Gala, Stalmach, Omoregbe; Sia, El Hilali, Foglio. A disposizione: Pseftis, Torriani, Nsiala, Pluvio, Alesi, Eletu, Perera, Scotti, Malaspina, Longhi, Sia, Bartesaghi, Mangiameli. Allenatore: Abate. VERONA (3-4-3): Boseggia; Calabrese, El Wafi, Signorini; Rihai, Schirone, Gomez, Cazzadori; Brigantini, Bernardi, Caia . A disposizione: Ravasio, Toniolo, Patanè, Larsen, Jewicz, Verzini, De Franceschi, Furini, Cisse, Dentale, Nwanege. Allenatore: Sammarco. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Ci siamo, la diretta di Milan Verona Primavera sta per farci compagnia. La sconfitta nel derby ha prolungato a tre la striscia negativa dei giovani rossoneri: un pareggio e due ko, ma allargando lo sguardo possiamo anche notare una sola vittoria nelle ultime 6 partite (quattro le sconfitte) mentre avevamo avuto quattro successi nelle prime 8. In trasferta il Milan Primavera non ha mai pareggiato: due vittorie e cinque sconfitte, segnando poco (7 gol) e comunque concedendo non troppo (sono 9 i gol esterni incassati). Per quanto riguarda il Verona Primavera, la striscia positiva dura da 6 giornate: vero è anche che dopo tre vittorie tra ottobre e novembre sono arrivati tre pareggi e dunque il rendimento è comunque in calo.

Tuttavia c’è stato un netto miglioramento dopo le prime sei gare della stagione: 4 punti allora, poi ne sono arrivati 15 nelle altre 6 partite, in trasferta un solo successo (con 3 pareggi e altrettanti ko) mentre l’Hellas è imbattuto in casa, dove ha vinto 3 volte perdendo in 4 occasioni. A noi ora non resta che stare a vedere cosa succederà in campo e quale sarà l’esito di questa partita che resta comunque delicata per entrambe le squadre: mettiamoci comodi e facciamo parlare i giocatori sul terreno di gioco, finalmente è tutto pronto e la diretta di Milan Verona Primavera può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

MILAN VERONA PRIMAVERA: ROSSONERI PER IL RISCATTO!

Milan Verona Primavera, partita diretta dal signor Domenico Leone, si gioca alle ore 15:00 di domenica 22 gennaio: siamo nella 15^ giornata del campionato Primavera 1 2022-2023, e avremo una sfida delicata soprattutto per la squadra rossonera. Il Milan Primavera arriva dalla sconfitta nel derby: sempre bruciante ovviamente, ma in particolare ha avuto l’effetto di impedire al Diavolo di fare un passo avanti decisivo verso la salvezza, tanto che la zona playout rimane molto vicina e ora il Milan Primavera dovrà necessariamente cambiare passo per mettersi davvero al sicuro.

Il Verona Primavera invece punta i playoff, che entrando in questa giornata distavano solo 4 punti; anche l’Hellas però ha sprecato una bella occasione, perché nel posticipo di lunedì scorso ha pareggiato 2-2 con l’Empoli pur dominando, e adesso va alla ricerca di immediato riscatto per diminuire il margine o non vederlo allargato. Scopriremo presto quello che succederà nella diretta di Milan Verona Primavera; aspettando che la partita prenda il via valutiamo anche quelle che potrebbero essere le scelte dei due allenatori per gli schieramenti iniziali, nella nostra analisi delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN VERONA PRIMAVERA

Per la diretta Milan Verona Primavera Ignazio Abate non rinuncia al 4-2-3-1 e dovrebbe confermare i suoi effettivi: il capocannoniere El Hilali gioca come trequartista alle spalle della prima punta Longhi, sulle corsie laterali dovrebbero esserci Scotti e Alesi mentre a completare le catene esterne penseranno i due terzini, Casali a destra e Bartesaghi sull’altro versante. Il portiere dei rossoneri sarà come sempre Lapo Nava, davanti a lui come centrali del reparto difensivo si dovrebbero disporre come sempre Dorian Paloschi e Jan-Carlo Simic.

Gioca invece con il 3-5-2 il Verona Primavera di Paolo Sammarco: il portiere è Boseggia, linea difensiva che si schiera con Signorini, Calabrese ed El Wafi e due laterali che partono da centrocampo e sono pronti a dare una mano, dovrebbe trattarsi di Patané a destra e Bernardi a sinistra. In mezzo avremo Schirone che sarà il playmaker schierato davanti alla difesa; con lui le mezzali Rihai e Joselito, davanti il tandem formato da Caia (doppietta contro l’Empoli) e Alphadjo Cissè, 9 gol in due in questo campionato.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Primavera

Ultime notizie