Diretta/ Milano Fortitudo Bologna (risultato finale 74-64): Datome trascina l’Olimpia

- Claudio Franceschini

Diretta Milano Fortitudo Bologna streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 18^ giornata nel campionato di basket Serie A1, si gioca al Mediolanum Forum.

Devon Hall Olimpia Milano Zenit Eurolega web 2021 1 640x300 Diretta Milano Anadolu Efes, gara-1 playoff Eurolega (da www.euroleague.net)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA (RISULTATO FINALE 74-64): DATOME GUIDA L’OLIMPIA

Si chiude la diretta di Milano Fortitudo Bologna. A conquistare la vittoria è l’Olimpia, che si impone sulla Fortitudo. L’ultimo parziale di gara si apre con il botta e risposta Daniels-Aradori, con il divario che resta quindi invariato e il punteggio va sul 59-51. Subito dopo ci pensano Bentil e Hall ad allungare per Milano. L’Olimpia prova a sfruttare l’entusiasmo e un bomba da tre punti di Alviti porta il punteggio sul 67-54 a 6 minuti dal termine.

Dopo il timeout chiamato dalla Fortitudo, Biligha sigla il massimo vantaggio per Milano (+15), con una schiacciata che sembra mettere in cassaforte la partita. Bologna prova a reagire con orgoglio nel finale, ma al suono della sirena il tabellone segna il punteggio di 74-64. L’Olimpia Milano conquista una vittoria importante, trascinata da un’ottima prestazione di Datome. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA (RISULTATO 57-49): L’OLIMPIA INCREMENTA IL VANTAGGIO NEL TERZO PARZIALE

Tornano in campo le due squadre nella diretta di Milano Fortitudo Bologna. Al termine del terzo parziale, a condurre l’incontro è l’Olimpia. Tempo che si vive due minuti di stallo, con nessun canestro da parte delle due formazioni. A sbloccare l’equilibrio è Milano, con il canestro di Bentil (39-36). Lo stesso Bentil firma altri due canestri per l’Olimpia, che vola a +7 provando ad affondare il colpo decisivo.

L’Olimpia sembra in pieno controllo e Melli completa il gioco da tre con un canestro più un tiro libero (46-36). Bologna sembra non riuscire a rispondere, ma con un parziale di 0-4 accorcia nuovamente con Frazier e Procida (46-40). Datome sigla due triple consecutive, e Milano vola sul 53-42. Nel finale, Bologna accorcia il divario con gli ultimi due punti firmati da Frazier dalla lunetta. Il terzo parziale termina 57-49. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA (RISULTATO 37-36): OLIMPIA IN VANTAGGIO ALL’INTERVALLO

Siamo giunti all’intervallo della diretta di Milano Fortitudo Bologna. Il secondo quarto di gara si apre con il canestro dell’Olimpia. Tarczewski in schiacciata accorcia il divario con Bologna (21-23). Frazier risponde per la Fortitudo, ma sul capovolgimento di fronte, la tripla di Alviti porta Milano a -1. Il sorpasso si concretizza subito con l’appoggio vincente di Baldasso che fa 26-25. Olimpia più convinta in questi primi minuti.

Nei minuti successivi la gara vive un momento di botta e risposta, con Fraizer e Biligha che fissano il punteggio sul 31 pari. Datome da tre riporta avanti Milano (34-31), ma arriva subito la risposta di Fraizer che fa tornare il punteggio in parità. I due si ripetono subito dopo con due canestri da due punti (36-36), ma sulla sirena Alviti fa uno su due dalla lunetta, portando l’Olimpia Milano in vantaggio all’intervallo con il punteggio di 37-36 sulla Fortitudo. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA (RISULTATO 19-23): PRIMO QUARTO EQUILIBRATO

Inizia la diretta di Milano Fortitudo Bologna. Al termine del primo quarto, il punteggio è di in favore della squadra ospite. Il match si apre con il canestro realizzato da Frazier, con la Fortitudo che si porta quindi in vantaggio. Risponde subito l’Olimpia, con una gran tripla di Daniels. Bologna non ci sta, e si riporta subito in avanti con l’appoggio di Benzing. La squadra ospite non riesce però ad allungare e Milano alza la voce.

Due triple (Datome e Daniels), fanno volare l’Olimpia a +5, che diventa +7 con il canestro di Bentil servito da Hall. L’Olimpia sembra aver preso il giusto divario, ma la Fortitudo con un parziale di 0-8 torna in vantaggio (11-14). Negli ultimi minuti, Baldasso da tre ristabilisce la parità (14-14), ma dopo una serie di canestri, la sirena suona sul punteggio di 19-23. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Siamo finalmente alla palla a due di Milano Fortitudo Bologna. Ettore Messina, oggi allenatore dell’Olimpia, è chiaramente un nemico giurato della Effe (sportivamente parlando): come coach ha dato parecchie delusioni ai tifosi biancoblu. Potremmo citare sfide epiche in Eurolega, quando Bologna era veramente Basket City e i derby si disputavano anche nella Final Four del torneo; riferendoci al campionato, ben tre dei quattro scudetti che Messina ha vinto nel nostro Paese sono arrivati con finali contro la Fortitudo.

Il primo nel 1998, passato alla storia per il tiro “da 4” (tripla più fallo) di Sasha Danilovic, vittima Dominique Wilkins; il secondo nel 2001 con un netto 3-0, infine quello del 2003 vincendo la serie finale per 3-1. All’epoca però Messina non allenava più la Virtus Bologna, ma si era spostato a Treviso; le cose non erano cambiate, la vittoria del titolo era comunque andata a lui. La Effe avrebbe potuto e voluto vendicarsi nel 2005, ma in finale aveva trovato come detto l’Olimpia; lo scudetto è stato vinto, ma la rivincita con Messina aspetta ancora e chissà che arrivi oggi. mettiamoci comodi e stiamo a vedere se sarà così: la parola al parquet del Mediolanum Forum, la diretta di Milano Fortitudo Bologna sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA: IL PUNTO DI SVOLTA

Nel presentare la diretta di Milano Fortitudo Bologna abbiamo già parlato di quella finale scudetto che, 17 anni fa, ha consegnato il secondo tricolore all’Aquila. Ruben Douglas aveva infilato una tripla al Mediolanum Forum, sulla sirena: dopo la revisione all’instant replay gli arbitri avevano dichiarato che non si sarebbe tornati a Bologna per gara-5, match e serie concluse con la Fortitudo campione d’Italia. Ebbene: quello è stato come un punto di svolta, anche se l’Olimpia ha impiegato tempo per arrivare. Nel 2006, cioè l’anno dopo, l’Aquila è tornata in finale ma ha perso contro Treviso; tre anni più tardi è retrocessa e fallita, e ha iniziato un calvario durato 10 stagioni, tornando infine in Serie A1 nel 2019 dopo vari assalti alla promozione.

Nel mentre l’Olimpia Milano ha dovuto accettare il dominio di Siena, contro cui ha perso tre finali in quattro anni; poi finalmente è arrivato il suo momento, sotto forma degli scudetti vinti nel 2014, 2016 e 2018 e anche la finale persa lo scorso anno, ma in aggiunta possiamo parlare della Coppa Italia 2021, delle Supercoppe e naturalmente della Final Four di Eurolega. Tutti traguardi che la Fortitudo Bologna era solita tagliare; adesso non è più così, ma il popolo biancoblu sogna che presto possa tornare a esserlo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Fortitudo Bologna sarà trasmessa su Eurosport 2: appuntamento riservato ai possessori di un abbonamento al satellite (numero 211 del decoder), ma come sappiamo l’alternativa per questa stagione è rappresentata da Discovery Plus, diventato broadcaster ufficiale della Lega basket e che dunque fornisce tutte le partite del campionato di Serie A1 in diretta streaming video. Sul sito www.legabasket.it troverete invece tutte le informazioni utili sul match, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

MILANO FORTITUDO BOLOGNA: RISCATTO OLIMPIA?

Milano Fortitudo Bologna sarà diretta dagli arbitri Tolga Sahin, Fabrizio Paglialunga e Gianluca Capotorto: alle ore 17:30 di domenica 30 gennaio il Mediolanum Forum ospita la partita valida per la 18^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Sfida affascinante, una grande classica che riporta alla mente quella famosa finale che, nel primo anno dell’era Armani, aveva rappresentato una beffa per l’Olimpia che aveva perso lo scudetto in casa, battuta dal buzzer beater di Ruben Douglas. Tante cose sono cambiate da allora, oggi Milano domina ma arriva dalla sconfitta di Pesaro, e dunque deve riprendere la marcia.

La Fortitudo nell’ultimo turno è caduta malamente in casa contro Tortona, non riuscendo a dare continuità a un periodo comunque positivo, che infatti le ha permesso di muovere una classifica ancora negativa, ma che se non altro concede qualche speranza in più in termini di salvezza. Mentre aspettiamo che la diretta di Milano Fortitudo Bologna prenda il via, proviamo adesso a fare qualche rapida considerazione circa i temi principali che potrebbero emergere da questa interessante serata del Mediolanum Forum, perché tra poco si gioca sul serio.

DIRETTA MILANO FORTITUDO BOLOGNA: RISULTATI E CONTESTO

Nel presentare la diretta di Milano Fortitudo Bologna dobbiamo ricordare che l’Olimpia non ha giocato lo scorso weekend, bloccata dal focolaio Covid che ha colpito Treviso; in questo modo la Virtus Bologna ha potuto agganciare la squadra di Ettore Messina in testa alla classifica, si profila un grande testa a testa per vincere la regular season ed era inevitabile che Milano, come accaduto alla Vitrifrigo Arena, perdesse qualche partita perché sta portando avanti il doppio impegno, in Eurolega è competitiva anche per il primo posto e dunque gioca sempre con il massimo dell’intensità o almeno tentativamente.

Discorso chiaramente diverso per l’Aquila biancoblu, che ha iniziato la stagione tra mille problemi e ha già cambiato volto al suo roster; adesso Antimo Martino sa bene di non potersi più permettere troppi falsi, un paio di vittorie ha riacceso la fiammella della speranza ma la Fortitudo Bologna resta in generale una squadra che fatica a prendere ritmo e appare costruita non benissimo. Oggi l’impegno è chiaramente di quelli tosti e dal Mediolanum Forum non ci si aspetta una vittoria ad ogni costo, ma di certo l’atteggiamento dovrà essere quello giusto per 40 minuti…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A1

Ultime notizie