DIRETTA/ Monza Benevento (risultato finale 3-0): doppietta di Dani Mota!

- Fabio Belli

Diretta Monza Benevento streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 37^ giornata di Serie B.

Monza Serie B Serie B, Monza (Foto LaPresse)

DIRETTA MONZA BENEVENTO: RISULTATO FINALE 3-0

La diretta di Monza Benevento è terminata sul risultato finale di 3-0. I padroni di casa hanno dominato nel corso di tutti i 90′, anche se nel primo tempo non erano riusciti a sbloccare il punteggio. Nella ripresa, però, la difesa giallorossa ha commesso qualche errore di troppo, cedendo alla furia degli avversari. La vittoria porta la firma di Dani Mota, autore di una doppietta. Al 48′ e all’89’, in entrambi i casi su una dormita del reparto arretrato degli ospiti. A completare il tabellino dei marcatori al 53′ è stato Gytkjaer su calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Improta.

Il Monza conquista dunque 3 punti preziosi per continuare a lottare per la promozione diretta in Serie A. I brianzoli si trovano a quota 67 al secondo posto della classifica, a -1 dalla vetta. La squadra di Giovanni Stroppa ha approfittato dei passi falsi del Lecce, sconfitto in casa del Vicenza, e della Cremonese, battuta tra le mura amiche dall’Ascoli. Poco male invece per il Benevento, che nonostante il ko resta in piena zona play-off. (Agg. di Chiara Ferrara)

MONZA AVANTI

Il primo tempo della diretta di Monza Benevento è terminato sul risultato di 0-0, ma è stato un vero e proprio assedio ad opera dei padroni di casa. I brianzoli hanno cercato il gol con grande convinzione, ma si sono ritrovati davanti ad uno stratosferico Paleari, il quale ha annullato tutte le insidie tesegli dagli avversari. L’estremo difensore dei giallorossi fino all’intervallo era stato il migliore in campo all’U-Power Stadium.

La situazione si è però ribaltata all’inizio del secondo tempo. Al 48′ infatti un errore clamoroso di tutta la difesa del Benevento ha regalato la rete a Dani Monta. Per il fantasista biancorosso è stato un gioco da ragazzi saltare il portiere e depositare il pallone nella rete sguarnita. Il vantaggio è sicuramente meritato per il Monza, che ha dato molto di più rispetto ai giallorossi. Che beffa, però, per Paleari. (Agg. di Chiara Ferrara)

RITMI SUBITO ALTI

È iniziata soltanto da pochi minuti la diretta di Monza Benevento, partita decisiva per le sorti della corsa alla promozione in Serie A. I ritmi, come era prevedibile, sono fin da subito altissimi. I padroni di casa hanno avuto tre occasioni di fila in avvio per portarsi in vantaggio. Il protagonista assoluto finora è stato il portiere ospite. La chance più clamorosa per i brianzoli è arrivata al 3’. Gytkjaer approfittando di alcuni errori di posizionamento dei centrali giallorossi è arrivato a tu per tu con Paleari, che ha compiuto un vero e proprio miracolo. Non è l’unico di questo pomeriggio. L’estremo difensore poco dopo salva ancora tutto su un  tentativo di Ciurria.

Il risultato per il momento resta dunque sullo 0-0. La sensazione però è che la gara possa sbloccarsi da un momento all’altro. In campo finora si è visto soltanto il Monza, con l’estremo difensore del Benevento che è stato costretto a fare gli straordinari. Gli ospiti dovranno svegliarsi se non intendono continuare a subire così tanto la pressione degli avversari. (Agg. di Chiara Ferrara)

SI GIOCA!

L’attesa sta terminando: pochi minuti a Monza Benevento, giusto il tempo di presentare il big-match di Serie B con le statistiche stagionali delle due formazioni. Naturalmente sono numeri di vertice: il Monza ad esempio ha 64 punti in classifica, che i lombardi hanno ottenuto attraverso diciotto vittorie, dieci pareggi e otto sconfitte, premiati anche da una differenza reti che è pari a +20 dopo le prime 36 giornate di campionato, in virtù di 57 gol segnati dal Monza e appena 37 invece al passivo.

La risposta degli ospiti del Benevento, prima della partita allo stadio Brianteo, si concretizza in diciotto vittorie, nove pareggi e altrettante sconfitte per 63 punti in classifica, una lunghezza dietro. I gol segnati sono ben 61, quelli subiti invece 34 e la differenza reti del Benevento è un ottimo +27. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare dovrà essere solamente il campo, naturalmente tramite i protagonisti in azione: Monza Benevento comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA MONZA BENEVENTO STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta del match Monza Benevento sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport e su Dazn ed in streaming tramite la piattaforma Helbiz. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio. È possibile tuttavia seguire anche in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone.

Per quanto riguarda la seconda emittente, invece, per vedere la sfida in televisione sarà necessario avere una SmartTv oppure un accessorio utile a collegare il dispositivo ad Internet, come Chromecast o Amazon Fire Stick o ancora una consolle come Playstation e Xbox. In alternativa è possibile vedere la partita Monza Benevento in diretta streaming sul sito ufficiale oppure sulle applicazioni per smartphone e tablet.

TESTA A TESTA

La diretta di Monza Benevento, scintillante e decisiva partita nella 37^ giornata di Serie B, si è giocata in 7 occasioni: qui all’U-Power Stadium è il primo incrocio in cadetteria tra le due squadre che hanno invece condiviso una manciata di stagioni in Serie C, con un bilancio pessimo per il Monza. Abbiamo infatti una sola vittoria per i brianzoli, maturata nel secondo turno di Coppa Italia 2019 con uno spettacolare 4-3 esterno; in casa il Monza non ha mai battuto il Benevento, che in generale ha vinto in quattro occasioni dopo aver pareggiato i primi due episodi (quello che ha aperto questo confronto è arrivato, sempre in Coppa Italia, nel 1982 e poi non si è più giocato fino al 2009).

C’è un solo successo che la squadra sannita è riuscita a portare a casa in quello che era ancora conosciuto come stadio Brianteo: nel dicembre 2011 il Benevento allenato da Carmelo Imbriani aveva rimontato il gol di Paolo Valagussa con il rigore di Antonio Junior Vacca e la rete di Emanuele D’Anna, risultato che era maturato interamente nel secondo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

SPAREGGIO!

Monza Benevento, in diretta sabato 30 aprile 2022 alle ore 14.00 presso l’U-Power Stadium di Monza, sarà una sfida valida per la 37^ giornata del campionato di Serie B. Ultima chiamata per la Serie A per due squadre scivolate nell’ultimo turno a -2 e a -3 dal secondo posto, mancando una clamorosa occasione per piazzarsi in pole position nella corsa alla promozione diretta. Il Monza è crollato a Frosinone non approfittando del tracollo della Cremonese a Crotone: con una vittoria i brianzoli si sarebbero presi il secondo posto.

Lo stesso vale per il Benevento clamorosamente sconfitto in casa dalla Ternana: dal potenziale aggancio alla seconda piazza i sanniti si sono ritrovati sbalzati in sesta posizione a -3 dalla Serie A diretta, difficile anche in caso di vittoria in Brianza. Nel match d’andata convincente vittoria interna del Benevento sul Monza, 3-1 per i sanniti il risultato finale.

PROBABILI FORMAZIONI MONZA BENEVENTO

Le probabili formazioni della diretta Monza Benevento, match che andrà in scena all’U-Power Stadium di Monza. Per il MonzaGiovanni Stroppa schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Di Gregorio; Donati, Caldirola, Bettella; Molina, Colpani, Barberis, Valoti, D’Alessandro;  Ciurria Gytkjaer. Risponderà il Benevento allenato da Fabio Caserta con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Paleari; Letizia, Barba, Pastina, Foulon; Ionita, Viviani, Acampora; Improta, Forte, Farias.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Monza Benevento, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Monza con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.05, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo del Benevento, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.60.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie