DIRETTA/ Novara Lecco (risultato finale 3-0) streaming video tv: piemontesi ok!

- Fabio Belli

Diretta Novara Lecco. Streaming video e tv del match valevole per la decima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Giana Erminio
Diretta Giana Erminio Pro Patria (repertorio LaPresse)

DIRETTA NOVARA LECCO (RISULTATO FINALE 3-0): PIEMONTESI OK!

Finale di partita che è praticamente pura accademia per il Novara, con il Lecco che sotto di 3 reti non riesce a produrre una reazione col gioco spezzettato da una vera e propria girandola di sostituzioni. L’ultimo tentativo è degli ospiti con Azzi ma finisce col sorvolare la traversa, quindi viene ammonito Nannini, ma si chiude sul 3-0 per un Novara che compie un altro passo in avanti fondamentale nella corsa salvezza. Il Lecco resta a respirare aria d’alta classifica ma vede interrompersi una striscia positiva molto lunga, che stava portando la squadra di D’Agostino a ridosso della lotta per il primo posto. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA NOVARA LECCO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Novara Lecco non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

TRIS DI PANICO!

Il secondo tempo inizia con Marzorati che prende il posto di Masini nel Lecco, quindi al 6′ c’è un cartellino giallo per Malgrati. All’8′ una conclusione di Azzi sorvola di poco la traversa, il Lecco prova a moltiplicare le energie per riaprire la partita ma il Novara gestisce bene il doppio vantaggio, D’Agostino sostituisce Bolzoni con Marotta mentre al 16′ Banchieri fa entrare Malotti al posto di Piscitella. Al 21′ i piemontesi trovano il gol del 3-0 che probabilmente chiude in maniera definitiva la partita: lo segna Panico, che prima vede la sua conclusione murata da un difensore, ma sulla ribattuta non lascia scampo a Pissardo. (agg. di Fabio Belli)

RADDOPPIA ZUNNO!

Il Lecco prova ad alzare il ritmo e a mettere in difficoltà il Novara che continua a coprire però molto bene gli spazi nella propria metà campo. Al 37′ la palla buona per il pareggio ce l’ha Capogna che manca però di poco la porta sugli sviluppi di un calcio d’angolo per gli ospiti. Insistono gli uomini allenati da Gaetano D’Agostino ma prima dell’intervallo è il Novara a trovare il gol che indirizza la partita in vista del secondo tempo in maniera ben precisa. Sigla il raddoppio Zunno al 47′, al 2′ di recupero assolo personale del centrocampista che poi piazza il pallone all’angolino alle spalle di Pissardo. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA MIGLIORINI!

Grande partenza per il Novara che al 5′ si porta in vantaggio con Migliorini, che si esibisce in una grande girata di sinistro su cross da calcio d’angolo. Il Lecco prova subito a riorganizzarsi ma Capogna e Mangni in questi primi minuti non riescono a sfondare, la difesa piemontese è chiusa e consapevole del pericolo rappresentato dagli avversari in ottima forma. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Novara (4-2-3-1): Lanni; Corsinelli, Pogliano, Migliorini, Colombini; Collodel, Schiavi; Malotti, Zunno, Panico; Lanini. A disp. Dejardins, Lamanna, Pagani, Bellich, Bianchi, Buzzegoli, Cisco, Piscitella, Tordini, Gonzalez. All. Simone Banchieri. Lecco (3-5-2): Pissardo; Masini, Marzorati, Cauz; Celjak, Marotta, Foglia, Bolzoni, Azzi; Iocolano, Mangni. A disp. Borsellini, Lora, Capogna, Liguori, Malgrati, Nannini, Emmausso, Nesta, Moleri, Capoferri, Bonadeo, Raggio. All. D’Agostino. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Manca sempre meno al via della diretta della Serie C tra Novara e Lecco: prima di dare la parola al campo però vediamo che ci riserva lo storico per tale scontro diretto. Dati alla mano possiamo oggi parlare per tale sfida di 30 testa a testa ufficiali, questi registrati dal 1946 in avanti e pure per la Coppa Italia, come nel secondo e terzo campionato nazionale. Il bilancio che ne ricaviamo, poi a sorpresa, è in totale equilibrio: contiamo 10 successi per parte e dieci pareggi totalizzati. Aggiungiamo che naturalmente l’ultimo testa a testa segnato tra Novara e Lecco risale solo al turno di andata del campionato della serie C in corso: nel decimo turno ricordiamo il successo del Lecco, per 1-0 con la decisiva rete di Mangni.

SFIDA COMBATTUTA!

Novara Lecco, in diretta domenica 7 marzo 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Silvio Piola di Novara, sarà una sfida valevole per la decima giornata di ritorno del campionato di Serie C. La rivelazione Lecco continua a sognare e a macinare gioco e punti: in particolare l’ultima settimana è stata da sballo per i ragazzi allenati da Gaetano D’Agostino, che hanno fatto bottino pieno nel doppio impegno interno contro Juventus U23 e Renate. Terza vittoria consecutiva ed ora il Lecco è quarto, a -3 dalla Pro Vercelli seconda e a -5 dal Como primo della classe, che ha disputato però finora una partita in meno. Per capire se i lombardi potranno davvero sognare il salto in Serie B quello in casa del Novara è sicuramente un buon test: i piemontesi hanno bisogno di punti, essendo caduti nel turno infrasettimanale sul campo della Juventus U23. Per la squadra allenata da Simone Banchieri sono solo 3 i punti di vantaggio sulla zona play out e per ritagliarsi la piena tranquillità servirà trovare un altro passo, quando ormai si è arrivati a girone di ritorno inoltrato.

PROBABILI FORMAZIONI NOVARA LECCO

Le probabili formazioni della sfida tra Novara e Lecco presso lo stadio Silvio Piola. I padroni di casa allenati da Simone Banchieri scenderanno in campo con un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Lanni; Corsinelli, Pogliano, Bove, Cagnano; Schiavi, Collodel; Malotti, Panico, Lanini; Rossetti. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Gaetano D’Agostino con un 3-4-2-1 così disposto dal primo minuto: Pissardo; Merli Sala, Malgrati, Cauz; Celjak, Foglia, Marotta, Azzi; Iocolano, Mangni; Capogna.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Novara e Lecco, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.95 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 2.90 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.50 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA