DIRETTA/ Padova Palermo (risultato finale 0-1): ai siciliani il primo round!

- Fabio Belli

Diretta Padova Palermo streaming video tv: formazioni, quote e risultato live della partita valida per la finale d’andata dei play off di Serie C.

palermo calcio Serie B
Palermo, neopromossa in Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA PADOVA PALERMO (RISULTATO FINALE 0-1): AI SICILIANI IL PRIMO ROUND!

Primo round della finale play off di Serie C al Palermo: i siciliani si sono presi il successo, vani gli assalti nella parte conclusiva di partita dei biancoscudati, con Jelenic che al 42′ ha trovato la risposta di Massolo su una conclusione molto insidiosa. Nel recupero è stato Brunori a pungere in contropiede per i rosanero, ma ora il Palermo ha la grande chance per il ritorno in Serie B cercando di sfruttare nel match di ritorno il pubblico del “Barbera”. Dall’altra parte il Padova rischia la seconda beffa consecutiva dopo quella dell’anno scorso ai play off, dopo un altro campionato perso sul filo di lana alla regular season. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PADOVA PALERMO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Padova Palermo sarà un appuntamento riservato in esclusiva ai soli possessori di un abbonamento al pacchetto Calcio di Sky: la partita infatti viene trasmessa su Sky Sport 251, canale che in alternativa sarà accessibile in pay per view e dunque a pagamento per assistere al match valido per il ritorno della semifinale playoff di Serie C. Come sempre poi esiste la possibilità della diretta streaming video di Padova Palermo, garantita dal portale Eleven Sports: la soluzione è la stessa, ovvero chi non fosse cliente del servizio potrà comunque acquistare di volta in volta il singolo evento. La diretta in streaming per questa finale play off sarà garantita anche in chiaro per tutti coloro che si collegheranno sul sito o sull’app di Rai Play.

PALO DI LUPERINI!

Nel Palermo c’è Soleri in campo al posto di Floriano a inizio secondo tempo. Al 6′ della ripresa arriva ai danni di Giron il primo cartellino giallo della partita, quindi ammonito anche Damiani per gioco pericoloso su Donnarumma. Al 9′ arriva Chiricò alla conclusione da posizione ravvicinata ma il pallone finisce di poco alto. La difesa del Palermo chiude bene su Santini e Felipe Curcio mentre al 19′ Jelenic prende il posto di Bifulco tra le fila dei biancoscudati. Al 22′ però c’è ancora un lampo del Palermo, Luperini ruba il tempo a Valentini e gira a rete, colpendo però il palo. (agg. di Fabio Belli)

SANTINI SFIORA IL PARI

Il Padova prova a reagire allo svantaggio, al 27′ viene annullato il pari di Bifulco per fuorigioco, quindi alla mezz’ora Marconi salva sulla linea un colpo di testa di Chiricò. Ancora Bifulco pericoloso, il Palermo chiude il primo tempo manifestando qualche difficoltà e al 42′ il Padova ha una nuova chance con Santini, calcio d’angolo battuto col contagiri da Ronaldo e colpo di testa che esce sfiorando il palo. 3′ di recupero ma i siciliani reggono e chiudono il primo tempo avanti di misura allo stadio Euganeo. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA FLORIANO!

Il primo tentativo a rete è di Ronaldo, che cerca una potente soluzione al 5′ su calcio di punizione trovando però Massolo pronto alla risposta. Il Padova ha iniziato in maniera più aggressiva la partita ma a passare è il Palermo all’11’: errore in uscita di Curcio, Valente devia il pallone e si avventa Floriano che da due passi non lascia scampo a Donnarumma. Il Padova prova ad alzare il baricentro, guadagna un paio di calci d’angolo ma sotto la pioggia dell’Euganeo è già il Palermo a condurre le danze. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Al centro della diretta di Padova Palermo, che sta finalmente per farci compagnia allo stadio Euganeo, ci sarà lo stato di forma di uno come Ronaldo Pompeu da Silva che quando si accende è in grado di fare la differenza. Il centrocampista brasiliano classe 1990 è sempre stato sul punto di esplodere ma tanti, troppi, infortuni e anche una discreta difficoltà a essere continuo l’hanno fermato nel corso del tempo.

Nel 2016 addirittura si era meritato la chiamata della Lazio senza però riuscire a debuttare e girato in prestito alla Salernitana allora di Claudio Lotito stesso. La soddisfazione di debuttare in Serie A però se l’era tolta l’anno prima con l’Empoli collezionando tre presenze. Regista vecchia maniera è uno che fa circolare palloni e riesce sempre a far cambiare passo alla sua squadra. Ragazzo dotato di grande intelligenza va detto che nella sua carriera non è stato di certo fortunato. Adesso però la finale di andata nei playoff di Serie C è finalmente dietro l’angolo, per cui possiamo metterci comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco dell’Euganeo per scoprire come andranno le cose: la diretta di Padova Palermo sta finalmente per prendere il via! Ecco le formazioni ufficiali: PADOVA 22 Donnarumma, 3 Valentini, 4 Gasbarro, 7 Santini, 8 Germano, 10 Ronaldo, 15 Ajeti, 18 Hraiech, 27 Curcio, 28 Bifulco, 32 Chiricò. A disposizione: 1 Vannucchi, 30 Fortin, 5 Della Latta, 6 Pelagatti, 9 Dezi, 11 Jelenic, 13 Cissè, 17 Terrani, 20 Nicastro, 21 Settembrini, 24 Ceravolo, 29 Monaco. Allenatore: Oddo. PALERMO 12 Massolo; 25 Buttaro, 79 Lancini, 15 Marconi, 3 Giron; 20 De Rose (cap.), 21 Damiani; 30 Valente, 17 Luperini, 7 Floriano; 9 Brunori. A disposizione:1 Pelagotti, 4 Accardi, 6 Crivello, 10 Silipo, 11 Dall’Oglio, 16 Somma, 19 Odjer, 23 Fella, 27 Soleri, 33 Perrotta, 75 Felici, 77 Doda. Allenatore: Baldini. (agg. di Claudio Franceschini)

PADOVA PALERMO: IL DUELLO

La diretta di Padova Palermo è una sfida tra due bomber di categoria. Tra i biancoscudati possiamo nominare uno che tra Serie C e B ha fatto davvero cose molto importanti, Fabio Ceravolo. Classe 1987 di Locrì ha girato tantissime squadre riuscendo anche a disputare quattro campionati di Serie A dove però non è riuscito a mettere la sua firma in maniera concreta. Si tratta di un centravanti dotato di ottimo senso della posizione e che può segnare davvero in ogni modo possibile.

Dall’altra parte troviamo Matteo Brunori che è stato davvero in grado di stupire tutti in un 2022 dove ha segnato una caterva di gol contribuendo a trascinare i rosanero verso il sogno di tornare in cadetteria. Giocatore molto rapido è migliorato tantissimo in queste ultime stagioni soprattutto sotto porta dove in passato si era dimostrato poco lucido e incisivo.

PADOVA PALERMO: IL PROTAGONISTA

Tra i calciatori da nominare in attesa della diretta di Padova Palermo c’è senza dubbio Antonio Donnarumma. Il fratello di Gigio l’estate scorsa ha lasciato come lui il Milan decidendo di andare a giocare con continuità in Serie C. Al Padova ha disputato una stagione preziosa subendo appena 25 reti in 35 partite. Ragazzo dotato di grande personalità ha dimostrato grandissima umiltà, la sua avventura dal 2017 al 2021 col Milan si è chiusa senza mai mezza polemica nonostante non abbia avuto grandi chance.

In quattro anni infatti è stato chiamato in causa appena due volte in Coppa Italia e una in Europa League. Ragazzo serio e di grande personalità aveva fatto molto bene a Gubbio in Serie B nella stagione 2011/12 tanto da guadagnarsi la maglia del Genoa collezionando però appena una presenza dal 2012 al 2014.

PADOVA PALERMO: PADRONI DI CASA FAVORITI?

Padova Palermo, in diretta domenica 5 giugno 2022 alle ore 21.00 presso lo stadio Euganeo di Padova sarà una sfida valevole per la finale d’andata dei play off di Serie C. Si assegna finalmente l’ultimo posto per la Serie B, andata in casa dei veneti e ritorno invece previsto tra una settimana allo stadio Barbera. Finale play off che azzera le posizioni di classifica, si andrà avanti con gara di andata e ritorno e in caso di parità eventuali supplementari e rigori.

Il Padova si presenta all’appuntamento dopo una lunghissima rincorsa, prima il testa a testa a suon di punteggi record con il Sudtirol perso solo all’ultima giornata, quindi Juventus U23 e Catanzaro eliminati nei play off prima di questa finale. Il Palermo ha eliminato Triestina, Entella e Feralpisalò dopo aver chiuso la regular season al terzo posto nel girone C. Le due squadre non si affrontano a Padova dall’8 dicembre 2018 in Serie B, vinse 1-3 il Palermo, coi biancoscudati che non battono in casa i siciliani tra le mura amiche addirittura dal 4-0 del 6 ottobre 1996, sempre in Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA PALERMO

Le probabili formazioni della diretta Padova Palermo, match che andrà in scena allo stadio Euganeo di Padova. Per il Padova, Massimo Oddo schiererà la squadra con un 3-4-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Donnarumma; Ajeti, Valentini, Gasbarro; Germano, Ronaldo, Dezi, Curcio; Chiricó, Santini, Bifulco. Risponderà il Palermo allenato da Silvio Baldini con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Massolo; Buttaro, Lancini, Marconi, Giron; De Rose, Damiani; Valente, Luperini, Floriano; Brunori.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Padova Palermo, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Padova con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.25, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.00, mentre l’eventuale successo del Palermo, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.40.





© RIPRODUZIONE RISERVATA