DIRETTA/ Padova Perugia (risultato finale 1-0): Firenze-gol porta i veneti a +8!

- Fabio Belli

Diretta Padova Perugia, risultato finale 1-0: il gol di Firenze al 73′ minuto decide la sfida per il primo posto nel girone B di Serie C, veneti a +8 anche se il Grifone ha due gare in meno.

Padova
Diretta Padova Ravenna (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PADOVA PERUGIA (RISULTATO FINALE 1-0): DECIDE FIRENZE

Padova Perugia 1-0: vittoria pesantissima per i biancoscudati nella sfida diretta del girone B di Serie C, aspettando i recuperi del Grifone (che ha due partite in meno) Andrea Mandorlini (squalificato oggi e per altre tre gare) conserva il primo posto e allunga sugli umbri, che adesso sono a -8. Al 73’ minuto la prima vera occasione di un secondo tempo spento, noioso e senza squilli ha portato in vantaggio il Padova: curiosamente l’azione è stata la fotocopia di quella che avevamo raccontato nel primo tempo. Cross di Germano, sponda (di testa) di Della Latta e girata di Marco Firenze. Questa volta la difesa non si è potuta opporre e il pallone è passato alle spalle di Fulignati: secondo gol in campionato per Firenze, arrivato a gennaio dalla Salernitana e rivelatosi un prestito fondamentale per la squadra biancoscudata. Il Perugia ha avuto la palla del pareggio poco dopo, con una manovra molto simile: cross di Minesso, colpo di testa di Elia a rimettere in mezzo ma Murano, appostato a due passi da Vannucchi, non è riuscito ad arrivare puntuale all’appuntamento con il pallone. L’arbitro ha concesso ben 6 minuti di recupero: tanto nervosismo in campo ma anche in panchina (quella del Padova ha protestato platealmente per una presunta punizione non concessa), dal punto di vista del gioco Fulignati ha evitato il tracollo parando un insidioso rasoterra di Della Latta, tra i migliori dei suoi, ma il Perugia non ne ha approfittato e ora per centrare la promozione diretta dovrà impegnarsi a fondo… (agg. di Claudio Franceschini)

PADOVA PERUGIA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Padova Perugia 0-0: è ancora in parità il big match del girone B di Serie C, ma allo stadio Euganeo le emozioni non sono mancate a conferma della qualità delle due corazzate. Subito sfortunato il Grifone, che dopo appena 6 minuti ha perso Falzerano per infortunio: Fabio Caserta ha puntato su Minesso ma l’avvio è stato di marca biancoscudata, al 19’ Rossettini si è inerpicato in avvitamento andando a impattare di testa un angolo ma ha colpito la traversa, quattro minuti più tardi Della Latta ha fatto sponda sul traversone di Germano servendo Firenze, il cui tiro è stato deviato in angolo prima che potesse creare problemi a Fulignati. Il Perugia però è cresciuto con il passare dei minuti: tra il 34’ e il 42’ Burrai (punizione messa dentro e bloccata da Vannucchi dopo una deviazione), Favalli – percussione e tiro da fuori, respinta del portiere poi travolto da Melchiorri che centrava il tap-in – e Elia, che ci ha provato da posizione centrale non creando problemi all’estremo difensore del Padova, hanno fatto capire come anche gli ospiti siano assolutamente dentro la partita dell’Euganeo, e possano giocarsi le loro carte. Siamo all’intervallo e il pareggio è il risultato giusto per quanto abbiamo visto fino a questo momento, vedremo come andranno le cose quando le due squadre torneranno a calcare il terreno di gioco… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PADOVA PERUGIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Padova Perugia è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, grande novità della stagione come ormai noto da qualche settimana, col match che sarà proposto sul canale numero 253 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

PADOVA PERUGIA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

La diretta di Padova Perugia ci offrirà oggi una delle partite più prestigiose che la Serie C edizione 2020-2021 ci possa proporre, non soltanto nel girone B, considerando il grande blasone di entrambe le società. Va detto infatti che normalmente Padova e Perugia si affrontavano su palcoscenici ancora più prestigiosi: quest’anno si incrociano per la prima volta nel girone B di Serie C e la vittoria nella partita d’andata, giocata a Perugia mercoledì 11 novembre scorso, andò ai padroni di casa umbri con un perentorio 3-0. Il Perugia inoltre ha una serie aperta di tre vittorie consecutive negli ultimi tre precedenti con il Padova, compresa la Serie B 2018-2019, mentre volendo allargare lo sguardo agli ultimi dieci precedenti fra queste due squadre il bilancio resta molto favorevole alla compagine umbra. Contiamo infatti sei successi per il Perugia, a fronte di tre vittorie per il Padova e un solo pareggio. La storia dunque potrebbe favorire il Perugia, anche se il Padova ha colto in casa due vittorie e l’unico pareggio: il fattore campo aiuterà i veneti? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHE SPETTACOLO!

Padova Perugia, in diretta domenica 7 marzo 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Euganeo di Padova, sarà una sfida valevole per la decima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Super big match che potrebbe dare un indirizzo ben preciso alla lotta per salire in Serie B. Il Padova al momento comanda la classifica con 3 punti di vantaggio sul Sudtirol e 5 lunghezze su Perugia e Modena. Ma c’è un particolare importante: gli umbri devono recuperare due partite, il che significa che una vittoria all’Euganeo, ma anche un pareggio, potrebbe regalare agli umbri una corsia preferenziale per balzare in testa alla classifica. Ne è consapevole il Padova che dopo 2 pareggi consecutivi è tornato a vincere nel turno infrasettimanale, battendo di misura la Virtus Verona. Martedì scorso invece il Perugia è stato costretto a frenare, pareggiando in casa contro la Sambenedettese. C’è grande equilibrio al vertice di questo girone B e proprio Sudtirol e Modena potrebbero approfittare di chi frenerà in questa sfida, ma chi dovesse vincere sarebbe lancianto in orbita nella corsa alla cadetteria.

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA PERUGIA

Le probabili formazioni della sfida tra Padova e Perugia presso lo stadio Euganeo. I padroni di casa allenati da Andrea Mandorlini scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Vannucchi; Germano, Rossettini, Gasbarro, Curcio; Della Latta, Hraiech, Firenze; Chiricò, Nicastro, Jelenic. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Fabio Caserta con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Fulignati; Cancellotti, Angella, Sgarbi, Favalli; Sounas, Burrai, Vanbaleghem; Elia, Vano, Falzerano.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Padova e Perugia, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.15 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.10 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 3.10 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA