Diretta/ Padova Pro Patria (risultato finale 2-1): Bifulco condanna i tigrotti

- Fabio Belli

Diretta Padova Pro Patria (risultato finale 2-1) streaming video tv della partita valevole per la 24^ giornata di Serie C. A ridosso del novantesimo Bifulco regala la vittoria agli euganei.

Padova Serie C
Risultati Serie C, 38^ giornata gironi A, C (Foto LaPresse)

DIRETTA PADOVA PRO PATRIA (RISULTATO FINALE 2-1): BIFULCO CONDANNA I TIGROTTI

Il Sudtirol continua a correre ma il Padova non vuole assolutamente saperne di mollare la presa: terza vittoria consecutiva anche per gli euganei che battono in rimonta la Pro Patria per 2 a 1 e restano a -5 dagli altoatesini che hanno comunque una partita in meno. I tigrotti provano a tenere duro e a respingere gli assalti dei padroni di casa che a ridosso del novantesimo trovano il gol decisivo con Bifulco che fulmina Caprile con un sinistro micidale, imprendibile per chiunque. Una vera beffa per i ragazzi di Trina che nonostante gli enormi sforzi profusi, e dopo essere passati inizialmente in vantaggio grazie a uno sfortunato autogol di Donnarumma sul tiro di Nicco, tornano a casa a mani vuote. Del resto anche i biancoscudati avrebbero recriminato parecchio se il risultato fosse rimasto in parità, come testimoniano i tre legni colpiti nell’arco dei novanta minuti. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA PADOVA PRO PATRIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Padova Pro Patria non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

1-1, KIRWAN PAREGGIA I CONTI

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo è cambiato nuovamente il punteggio di Padova-Pro Patria, ora le due squadre sono di nuovo in parità, 1-1 all’Euganeo quando mancano poco più di venti minuti al novantesimo. Pavanel getta nella mischia Hraiech e Bifulco, patavini a trazione anteriore nel tentativo di riacciuffare i tigrotti che al 55’ sfiorano di nuovo il raddoppio in contropiede: Pierozzi spara addosso a Donnarumma che non trattiene, sulla ribattuta Piu si avventa sul pallone ma viene valutato in fuorigioco dal guardalinee. Dall’altra parte ci prova invece Nicastro che deve accontentarsi del corner, poco dopo i biancoscudati scheggiano il terzo legno della giornata proprio con il numero 28 che timbra il palo dopo l’intervento di Caprile. Che deve però arrendersi al 67’ sull’incornata vincente di Kirwan che ristabilisce l’equilibrio sul terreno di gioco. Adesso per gli ospiti sarà durissima tenere botta fino al triplice fischio con gli avversari galvanizzati dal gol e che cercheranno a tutti i costi di la vittoria in rimonta. {agg. di Stefano Belli}

0-1, NICCO GELA GLI EUGANEI

Il primo tempo di Padova-Pro Patria va in archivio sul punteggio di 1 a 0 in favore dei tigrotti di Prina. Che al 24’ passano in vantaggio grazie alla conclusione di Nicco che si stampa sul palo, con il pallone che sbatte addosso allo sfortunato Donnarumma prima di finire in porta. In precedenza gli ospiti si erano già resi pericolosi con il tentativo di Galli murato dalla retroguardia dei biancoscudati. Successivamente è Ferri a sfiorare il raddoppio approfittando di un momento di black-out dei padroni di casa che reagiscono alla mezz’ora con Curcio, Caprile fa buona guardia e blocca la sfera. Tante idee ma confuse per gli uomini di Pavanel che al 39’ scheggiano il secondo legno del pomeriggio con Kirwan, provvidenziale la deviazione del portiere avversario che salva il risultato con l’aiuto del montante. {agg. di Stefano Belli}

0-0, GERMANO TIMBRA IL PALO

All’Euganeo è in corso il match valevole per la 24^ giornata di Serie C girone A tra Padova e Pro Patria, prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Alfredo Bellini, ex-dirigente dei patavini che è venuto a mancare nei giorni scorsi a 77 anni. La squadra allenata da Pavanel, che vuole i tre punti per dedicare la vittoria al compianto team manager, si propone subito in avanti con Pompeu che allarga per Germano, il numero 8 va al cross con il pallone che si stampa sul palo, i tigrotti si salvano per un pelo e rispondono in contropiede Ghioldi, fermato da Ajeti. Gli ospiti protestano con il direttore di gara per un tocco con il braccio che era però attaccato al corpo, quindi si continua a giocare. Al 16’ Chiricò calcia dal limite, Caprile fa buona guardia in mezzo ai pali e neutralizza il tiro. Risultato che rimane fermo sullo 0-0 quando ci stiamo avvicinando al giro di boa del primo tempo. {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA!

Inizierà a breve la diretta di Padova Pro Patria, gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie C – Girone A. In base alle statistiche di questa stagione, oggi pomeriggio sul campo dello Stadio Euganeo, non dovrebbe esserci partita. I padroni di casa infatti occupano attualmente il secondo posto in classifica a quota 45, con un totale di 13 vittorie, 6 pareggi e 2 sole sconfitte ed una differenza reti di +22 (36 gol fatti e 14 subiti). La situazione degli ospiti, che si trovano in zona play-out, è invece molto diversa: 22 punti per un totale di 4 vittorie, 10 pareggi e 7 sconfitte ed una differenza reti che ammonta a -10 (18 gol fatti e 28 subiti).

Soltanto il campo, ad ogni modo, potrà decretare se i pronostici verranno confermati oppure se ci sarà qualche sorpresa. È tempo di scoprirlo, la diretta di Padova Pro Patria comincia! (Agg. di Chiara Ferrara)

TESTA A TESTA

Affrontiamo da vicino i precedenti della diretta di Padova Pro Patria. Allo Stadio Euganeo questa sfida, prima di oggi, si è già disputata in altre 8 occasioni recenti. Il bilancio è di 5 vittorie per i biancoscudati e 3 pareggi con i biancoblù che non hanno mai vinto in questi scontri. L’ultima volta a Padova risale all’aprile del 2016 a una gara terminata col risultato di 3-1. I padroni di casa erano andati avanti con Altinier al minuto 6, mentre gli ospiti avevano trovato il pareggio grazie a Montini a dieci minuti dall’inizio della ripresa.

I biancoscudati tornavano avanti al minuto 66 con Neto mentre all’89esimo arrivava la ciliegina sulla torta di Finocchio. Prima di questo match in casa del Padova la sfida era terminata per due volte di fila a reti inviolate a distanza di appena un mese tra una partita e l’altra. Nel match d’andata il Padova ha vinto col risultato di 1-2. Alla rete di Pierozzi alla fine del primo tempo tra i minuti 61 e 68 l’aveva ribaltata con una doppietta Valentini. Come andrà a finire la gara di oggi?

VENETI LANCIATISSIMI!

Padova Pro Patria, in diretta sabato 29 gennaio 2022 alle ore 14.30 presso lo stadio Euganeo di Padova sarà una sfida valevole per la 24^ giornata del campionato di Serie C. Biancoscudati secondi dopo la vittoria in casa della Triestina, la terza consecutiva tra Coppa e campionato per i veneti che sono però ora a -5 dal Sudtirol primo della classe, che ha battuto la Triestina nel recupero infrasettimanale, col Padova che deve guardarsi anche da Renate e Feralpisalò che inseguono al terzo posto.

La Pro Patria è al confine della zona play out, a quota 22 punti nel gruppo con Mantova e Pergolettese: i bustocchi restano in zona di galleggiamento dopo l’ultimo pareggio interno ottenuto proprio contro una concorrente diretta, il Piacenza, ma hanno ottenuto una sola vittoria nelle ultime 11 sfide di campionato. All’andata a Busto Arsizio il Padova ha vinto 1-2, l’ultima sfida allo stadio Euganeo risale al 10 aprile 2016 con vittoria per 3-1 della formazione biancoscudata.

PROBABILI FORMAZIONI PADOVA PRO PATRIA

Le probabili formazioni della diretta Padova Pro Patria, match che andrà in scena all’Euganeo di Padova. Per il PadovaMassimo Pavanel schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Donnarumma; Germano, Pelagatti, Monaco, Curcio; Ronaldo, Hraiech, Della Latta; Chiricò, Santini, Bifulco. Risponderà la Pro Patria allenata da Luca Prina con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Caprile; Vaghi, Boffelli, Molinari; Pierozzi, Ferri, Nicco, Galli, Pizzul; Ghioldi, Piu.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Padova Pro Patria, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Padova con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.33, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.55, mentre l’eventuale successo della Pro Patria, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 8.90.





© RIPRODUZIONE RISERVATA