Diretta/ Paganese Sicula Leonzio (risultato finale 0-0): pari senza grandi brividi!

- Claudio Franceschini

Diretta Paganese Sicula Leonzio streaming video e tv: risultato finale 0-0, pari senza grandi emozioni tra le due squadre che hanno pensato più a difendersi che ad attaccare.

apece, centrocampista della Paganese (foto LaPresse)
Diretta Paganese Rieti, Serie C girone C 26^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PAGANESE SICULA LEONZIO (RISULTATO FINALE 0-0): PARI SENZA GRANDI BRIVIDI!

Termina qui la diretta di Paganese Sicula Leonzio col risultato finale di 0-0. E’ stato un pari senza grandi brividi con le due compagini che hanno dimostrato più paura di prendere gol che voglia di farlo. È sicuramente un punto che fa più comodo ai padroni di casa che rimangono ancorati in zona playoff a 28 punti. Dall’altra parte invece questo successo interrompe la striscia di sconfitte di Sicula Leonzio che aggancia in classifica Rieti, mettendo la testa dopo tanto tempo fuori dalla posizione di fanalino di coda. Nonostante questo è un punto che smuove poco visto che la zona salvezza rimane lontana ben 11 lunghezze. Vedremo dove porterà queste due squadre la stagione attuale che è ancora molto lunga e piena sia di insidie ma anche di opportunità. (agg. di Matteo Fantozzi)

DENTRO CALIL

Non si sblocca la diretta di Paganese Sicula Leonzio, ancora sul risultato di 0-0. Il tecnico di casa così decide di effettuare due sostituzioni. Pronti via nella ripresa inserisce Caetano Calil al posto di Musso, con gli ospiti che invece tornano sul campo da gioco con gli stessi undici effettivi che avevano lasciato il rettangolo verde di gioco al termine della prima frazione. Subito dopo, al minuto 54, ad entrare in campo è invece Scarpa per Caccetta. Con queste due sostituzioni i padroni di casa sperano di riuscire ad alzare il baricentro e a provare a fare male agli avversari, cosa che in oltre un’ora di gioco fino a questo momento è capitato assai di rado. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI SENZA GOL

La diretta di Paganese Sicula Leonzio volge all’intervallo col risultato che è ancora fermo sullo 0-0. Sono state davvero poche le emozioni che ci ha fatto vivere questa partita tra due squadre in grado di tenere il campo, ma senza grandissime frecce all’arco per provare a fare male al proprio avversario. La gara è ancora lunga, c’è infatti tutta la ripresa da giocare, staremo a vedere chi avrà la forza di provare a trovare la rete in grado di sbloccare il match. Fatto sta che si va negli spogliatoi a reti inviolate e con il pubblico che rumoreggia un po’ perché di certo si sarebbe aspettato più occasioni da una parte e dall’altra. Tra un quarto d’ora si torna in campo e la speranza è quella di vedere alzare un po’ il ritmo. (agg. di Matteo Fantozzi)

FASE DI STUDIO

Arrivati alla metà del primo tempo della diretta di Paganese Sicula Leonzio il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Stiamo assistendo a una fase di studio tra le due compagini che fino a questo momento non hanno avuto grandissime occasioni. Nonostante questo il ritmo non è basso e il pubblico non si sta annoiando anche se aspetta con trepidazione i gol. In attesa delle occasioni diamo uno sguardo a quelle che sono le formazioni ufficiali del match: PAGANESE 3-5-2 – 1 Baiocco; 4 Sbampato, 13 Stendardo, 2 Panariello; 5 Mattia, 8 Caccetta, 20 Capece, 7 Gaeta, 27 Perri; 11 Diop, 29 Musso. A disposizione: 22 Scevola, 12 Bovenzi, 24 Acampora, 9 Alberti, 21 Bonavolonta, 12 Bovenzi, 6 Bramati, 17 Caetano Calil, 14 Carotenuto, 3 Drame, 10 Scarpa. SICULA LEONZIO 3-5-2 – 1 Adamonis; 19 Sosa, 25 Bachini, 21 Tafa; 13 Parisi, 23 Palermo, 30 Bucolo, 20 Maimone, 3 Sabatino; 9 Catania, 11 Scardina. A disposizione: 12 Governali, 22 Polverino, 16 De Rossi, 26 Ferrara, 15 Ferrini, 7 Grillo, 32 Lescano, 17 Lia, 4 Sicurella, 18 Terranova. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA!

Comincia la diretta tra Paganese e Sicula Leonzio, ma certo prima di dare spazio al campo per il big match della 22^ giornata di Serie C, non possiamo non riascoltare le parole del ds degli azzurrostellati Accardi, intervenuto in settimana al portale TuttoC.com. Il dirigente in tale occasione aveva affermato sullo spogliatoio e il mercato: “siamo contenti del gruppo che è di fatto partito per il ritiro pre-campionato. Non è una rosa folta, la cosa ci permette di coinvolgere tutti. Il gruppo è molto motivato e ha il suo equilibrio, con dinamiche ben definite. Mi auguro di non dover cambiare nulla. Da qui al 26 avremo tre partite: Leonzio, recupero con la Viterbese e poi a Francavilla. Tre sfide toste, tre battaglie: se andranno come ci auguriamo avremo delle conferme importanti per il prosieguo e non ci porteranno a dover intervenire sul mercato. I ragazzi hanno la consapevolezza di dover spingere sull’acceleratore”. Ora parola al campo, via!

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Paganese Sicula Leonzio, ma come sappiamo il campionato di Serie C (e anche la Coppa Italia di categoria) è esclusiva del portale Eleven Sports che ne trasmette tutte le partite: abbonandovi al servizio o acquistando il singolo evento – ad un prezzo fissato all’inizio della stagione – potrete dunque seguire questa sfida in diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I BOMBER

La diretta di Paganese Sicula Leonzio rappresenta una ghiotta occasione per gli stellati, che contro la penultima in classifica possono confermare la loro posizione in zona playoff in questo girone C. Abou Diop ha disputato un girone di andata di ottimo livello: il classe ’93 del Senegal ha ormai una bella esperienza nel campionato di Serie C, che aveva già disputato con la maglia del Bassano (poi scomparso in seguito alla “fusione” con il Vicenza) e l’anno scorso era alla Vis Pesaro, dove ha messo a segno soltanto 2 gol. Sono invece 7 quest’anno: la rete gli manca dal primo dicembre ma il dato ci dice che quando Diop segna la Paganese non perde mai, nelle cinque giornate in cui ha marcato (ci sono due doppiette) la squadra campana ha ottenuto tre vittorie e due pareggi. Una sorta di amuleto, e allora oggi Alessandro Erra spera che la storia si ripeta; magari con l’aiuto di Caetano Calil, che finalmente si è sbloccato ed è risultato decisivo nella bellissima vittoria che gli stellati hanno centrato a Monopoli. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Paganese Sicula Leonzio viene diretta dal signor Luca Angelucci e, alle ore 15:00 di domenica 19 gennaio, è valida per la 22^ giornata nel girone C della Serie C 2019-2020. I campani sono sicuramente una delle rivelazioni della stagione: grazie alla sorprendente vittoria di Monopoli, con la quale hanno inaugurato al meglio il 2020, si sono portati in zona playoff e adesso hanno una bella occasione per confermare la loro posizione e provare a fare un passo ulteriore verso la post season. Al Marcello Torre arriva infatti la penultima in classifica, una Sicula Leonzio che rispetto agli ultimi campionati sta faticando enormemente a tenere il passo e domenica scorsa è stata battuta in casa dal Teramo, decidendo poi di cambiare allenatore con Vito Grieco che ha preso il posto di Giovanni Bucaro. Appena 11 punti per i siciliani, che hanno bisogno di una scossa ma affrontano una trasferta decisamente complessa. Vedremo allora in che modo si svolgerà la diretta di Paganese Sicula Leonzio; nel frattempo possiamo fare una valutazione sulle probabili formazioni della partita, leggendo insieme le scelte dei due allenatori.

PROBABILI FORMAZIONI PAGANESE SICULA LEONZIO

Scelte abbastanza fissate per Alessandro Erra in Paganese Sicula Leonzio: l’unico dubbio concreto riguarda l’attacco, dove Caetano Calil (match winner al Veneziani) potrebbe prendere il posto di Musso e dunque affiancare Abou Diop. Per il resto avremo il solito schieramento: Mattia e Perri sulle corsie laterali a completare un centrocampo nel quale Capece giocherà come playmaker stretto tra le mezzali Caccetta e Gaeta, mentre a protezione del portiere Baiocco ci saranno Stendardo, Panariello e Sbampato. Per la sua prima, Grieco potrebbe confermare la difesa a quattro (Parisi e Sabatino larghi, Tafa e Ferrini a protezione di Polverino) ma giocare con un trequartista a supporto di due attaccanti: Scardina dunque può essere affiancato da Lescano con l’avanzamento di Palermo tra le linee, dunque a centrocampo con Bucolo e Sicurella potrebbe giocare Maimone (o Gianluca Esposito) a meno che il nuovo tecnico non punti direttamente su Catania per la trequarti. Grillo e Vitale dunque rischiano il posto, ma dipenderà appunto dallo schieramento tattico.

QUOTE E PRONOSTICO

Per scommettere su Paganese Sicula Leonzio sono a disposizione le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai: secondo questo bookmaker i favori del pronostico vanno alla squadra di casa, e la sua vittoria (regolata dal segno 1) vale esattamente la metà rispetto all’eventualità del successo esterno (segno 2), rispettivamente con valori di 1,90 e 3,80 volte la puntata. L’eventualità del pareggio, identificata dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 3,40 volte la vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA