Diretta/ Parma Monza (risultato finale 0-0): i brianzoli chiudono in 10 ma reggono!

- Fabio Belli

Diretta Parma Monza, risultato finale 0-0: i ducali e i brianzoli pareggiano nell’ottava giornata di Serie B, meglio i gialloblu che però non approfittano della superiorità numerica dal 61′.

Parma gruppo gol lapresse 2021 640x300
Diretta Ascoli Parma (Foto LaPresse)

DIRETTA PARMA MONZA (RISULTATO FINALE 0-0)

Parma Monza 0-0: è stata davvero una bella partita al Tardini, dove per l’ottava giornata di Serie B è terminata senza gol ma certamente tra molte emozioni. Le risposte maggiori le ha sicuramente date la squadra di Enzo Maresca, che ha fatto molto di più per vincere; va anche detto tuttavia che al 61’ minuto il Monza è rimasto in inferiorità numerica perché Luca Marrone, già ammonito nel primo tempo, ha ingenuamente fermato con la mano un pallone sulla trequarti e, inevitabilmente, l’arbitro lo ha mandato sotto la doccia con il secondo giallo. Un minuto prima però il Parma aveva centrato la traversa con un colpo di testa di Mihaila, ben imbeccato dal cross di Brunetta; sotto di un uomo Giovanni Stroppa si è coperto mandando in campo Paletta (ex della partita) ma ha anche inserito Ciurria, che si è reso immediatamente pericoloso.

Un’azione di alleggerimento del Monza arrivata nel mezzo del forcing gialloblu, anche se il Parma di pericoli concreti non ne ha poi creati troppi; un altro grosso però è arrivato quando mancavano 4 minuti al 90’, con il solito Mihaila (per distacco il più incisivo dei suoi) che ha chiamato Di Gregorio a salvare il risultato. Nel recupero il Monza si è giustamente rintanato nella sua metà campo evitando il peggio; finisce dunque con un pareggio, che non risolleva nessuna delle squadre e anzi è un’occasione sprecata dal Parma, ovviamente per come si era messo il match ma anche perché ai punti i ducali avrebbero certamente meritato di più, ma non sono riusciti a concretizzare. (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA MONZA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Parma Monza 0-0: primo tempo davvero bello al Tardini, dove due squadre in difficoltà in questo campionato di Serie B stanno comunque mostrando il loro lato migliore. Occasioni da una parte e dall’altra, anche se non sempre limpide; la più ghiotta capita sicuramente a Man che, nel recupero, da due passi non riesce a toccare il cross di Tutino, ma già prima Mihaila al 29’ minuto si era allungato sul cross basso e aveva anticipato Di Gregorio ma, disturbato dal provvidenziale Marrone, non era riuscito a inquadrare lo specchio della porta. Il rumeno si era già reso pericoloso in precedenza, con una conclusione dalla distanza che aveva fatto la barba al palo e poi in precedenza con un tiro smorzato che Di Gregorio non aveva avuto problemi a parare.

Il Monza invece aveva squillato con Valoti, entrato in campo al posto dell’infortunato Scozzarella: anche per il centrocampista dei brianzoli una soluzione da fuori, con Buffon che attento ha smanacciato. Si sta comunque giocando su buoni ritmi, come detto Parma Monza al momento non sembra essere una partita di metà classifica ma anzi le compagini stanno facendo vedere di essere davvero costruite per grandi traguardi. La rete non è arrivata, ma potrebbe essere solo questione di tempo: vedremo cosa succederà nel secondo tempo allo stadio Tardini, ci aspettiamo ancora grandi emozioni da questa sfida di Serie B… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PARMA MONZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Parma Monza sarà affidata ai canali della televisione satellitare: la Serie B infatti è trasmessa integralmente su Sky, e dunque gli abbonati potranno assistere a questa partita sfruttando anche il servizio di diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go. Sarà una visione in mobilità anche quella garantita da DAZN, che come nella passata stagione resta il fornitore di tutti i match del campionato cadetto (in questo caso potrà essere utilizzata anche una smart tv dotata di connessione a internet).

PARMA MONZA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Parma Monza sta per cominciare, e non vediamo l’ora: un big match tra due squadre destinate alla promozione almeno secondo le aspettative, ma che al momento stanno ancora faticando nel trovare il giusto ritmo. I ducali hanno vinto soltanto due volte, ormai a cavallo tra agosto e settembre: battute Benevento e Pordenone, ma poi incredibilmente sono arrivate due sconfitte; abbiamo già tre pareggi, il rendimento ondivago della squadra gialloblu si riflette molto bene nelle singole partite, che sono sempre una sorta di ottovolante.

Rendimento identico per il Monza, che ha vinto due volte all’U-Power Stadium ma in trasferta ha sempre mancato il successo, limitandosi a due pareggi e per il resto perdendo contro Pisa e Lecce. I brianzoli insomma non hanno sicuramente centrato grandi risultati nelle partite di cartello; questa sera al Tardini se ne gioca una, forse a bocce ferme la più attesa, e probabilmente la panchina di Giovanni Stroppa sta già scricchiolando. Vedremo cosa succederà, intanto noi possiamo metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo: sarà come sempre questo il giudice supremo, anche per la diretta di Parma Monza che finalment6e prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

PARMA MONZA: L’ULTIMA DI STROPPA?

Sfida di gran prestigio per la 8^ giornata della Serie B è certo la diretta di Parma Monza che si accenderà tra poco: nella trepidante attesa, vediamo che ci riserva anche lo storico di tale scontro. I dati a nostra disposizione sono davvero tanti: dal 1936 a oggi le due formazioni hanno messo da parte ben 35 precedenti ufficiali, pure segnati in occasione della Coppa Italia come del secondo e terzo campionato nazionale. Nel bilancio complessivo di tale scontro emergono poi 13 pareggi, ma pire otto successi ottenuti dal Parma e 14 affermazioni strappate dal Monza. Va però fatto notare ora che in generale i testa a testa di cui abbiamo appena detto, sono datati: l’ultimo riferimento tra le due squadre infatti risale a ciò di vent’anni fa e per la precisione alla stagione 1989-90 della serie B (dove pure fu pareggio e poi vittoria ducale in casa). Chissà che accadrà oggi. (agg Michela Colombo)

PARMA MONZA: L’ULTIMA DI STROPPA?

Parma Monza, in diretta domenica 17 ottobre 2021 alle ore 16.15 presso lo stadio Ennio Tardini di Parma, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C. Quelle che forse sulla carta erano le favorite, pur in un quadro molto competitivo, per il salto diretto in Serie A, si affrontano dopo un inizio di campionato non esaltante. Prima della sosta il Parma ha pareggiato 2-2 in casa della Spal, per gli emiliani secondo pareggio consecutivo ma soprattutto quattro partite di fila senza raggiungere la vittoria, segno di un cammino che stenta ancora ad ingranare con le posizioni di vertice che restano lontane.

Le due formazioni sono comunque appaiate a quota 9 punti in classifica, il Monza non è riuscito a fare molto meglio nel suo cammino ed è reduce da una pesante battuta d’arresto sul campo del Lecce, un 3-0 che ha messo anche in bilico la posizione del tecnico Stroppa che ora, su un campo importante come quello del Parma, dovrà dimostrare che il Monza può ancora puntare ai vertici di questo torneo cadetto, considerando però che i brianzoli sono riusciti finora a vincere solamente due partite nel loro cammino iniziale nella nuova stagione.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA MONZA

Le probabili formazioni di Parma Monza, match che andrà in scena allo stadio Ennio Tardini di Parma. Per il ParmaEnzo Maresca schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Buffon; Sohm, Danilo, Cobbaut, Del Prato; Juric, Brunetta, Coulibaly; Correia, Inglese, Mihaila. Risponderà il Monza allenato da Giovanni Stroppa con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Di Gregorio; Donati, Marrone, Caldirola; Pedro Pereira, Mazzitelli, Barberis, Colpani, Carlos Augusto; Mota Carvalho, Gytkjaer.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Ennio Tardini di Parma, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Parma con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.15, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Monza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA