Diretta/ Perugia Brescia (risultato finale 2-1 dts): Decide la rete di Buonaiuto

- Michela Colombo

Diretta Perugia Brescia: info streaming video e tv della partita, valida per il terzo turno della Coppa Italia, oggi 18 agosto 2019.

Perugia curva
Pagelle Perugia Chievo - LaPresse, repertorio

DIRETTA PERUGIA BRESCIA (2-1) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Renato Curi il Perugia batte per 2 a 1 il Brescia in rimonta. Dopo il botta e risposta con le reti di Torregrossa per gli ospiti al 43′ e di Melchiorri per i padroni di casa nel recupero al 90’+3′, nel corso dei tempi supplementari sono i biancorossi di mister Oddo ad avere la meglio riuscendo a siglare il gol della vittoria al 98′ per merito di Buonaiuto. Inutili i tentativi dei lombardi di raggiungere il pareggio e prolungare la partita ai calci di rigore nonostante anche l’espulsione rimediata da Rosi al 119′. Grazie a questa vittoria il Perugia accede al turno successivo mentre il Brescia viene eliminato. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà prevista la diretta tv di Perugia Brescia; non sarà a disposizione nemmeno un servizio di diretta streaming video, ma per tutte le informazioni utili su questa partita del secondo turno di Coppa Italia potrete consultare le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui loro profili social, in particolare su Facebook e Twitter.

TEMPI SUPPLEMENTARI

Non sono sufficienti i novanta minuti regolamentari per decretare un vincitore tra Perugia e Brescia che si apprestano quindi a disputare i tempi supplementari dopo l’1 a 1 maturato fino a questo momento. Alla rete segnata nel finale di frazione da Torregrossa per gli ospiti, i padroni di casa sono riusciti a rispondere quasi in maniera analoga pareggiando in extemis nel recupero del secondo tempo al 92′ grazie al gol di Melchiorri. Tutto da rifare e biancorossi che potrebbero giocare sulle ali dell’entusiasmo.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Perugia e Brescia è sempre fermo sullo 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parti di entrambi gli allenatori, sono gli ospiti lombardi a cercare di combinare qualcosa per siglare il possibile gol del raddoppio tramite gli spunti dei soliti Torregrossa e Donnarumma. Mister Oddo decide quindi di rimpiazzare Falzerano e Capone con Kouan e Buonaiuto tra il 56′ ed il 60′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Perugia e Brescia sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Gli ospiti insistono ma i padroni di casa riescono a rendersi realmente pericolosi al 21′ ed al 23′ con due occasioni per Fernandes. Le Rondinelle trovano quindi la rete del vantaggio nell’ultima parte del primo tempo, precisamente al 43′, spezzando l’equilibrio per merito di Donnarumma. Fino a questo momento il direttore di gara ha estratto il cartellino giallo per ammonire il solo Iemmello tra le fila dei Grifoni.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Umbria la partita tra Perugia e Brescia è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti di mister Corini provano subito a fare valere la differenza di categoria spingendo sull’acceleratore già al 4′ con Torregrossa, fermato però da Gyomber. Le formazioni: PERUGIA (4-4-2) Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara; Carraro, Falzerano, Dragomir, Fernandes; Capone, Iemmello. All.: Oddo. BRESCIA (4-3-3) Joronen; Sabelli, Chancellor, Magnani, Mateju; Zmrhal, Tonali, Bisoli; Spalek, Donnarumma, Torregrossa. All.: Corini.

SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta tra Perugia e Brescia è tutto è pronto al Curi per uno degli incontri più bollenti del terzo turno preliminare della Coppa Italia. La sfida infatti come visto, vede in campo due ex colleghe del secondo campionato italiano, per lottarsi un posto al quarto turno della manifestazione e quindi l’occasione di entrate nella fase più importante della Coppa Italia (dove però si affronterà la vincente dello scontro Sassuolo-Spezia). Non è però solo il torneo nazionale ad occupare i due club, che tra poco danno il via anche al proprio campionato: nel fine settimana del 24 25 agosto infatti il Perugia comincerà la sua stagione in Serie B fronteggiando il Chievo, mentre il Brescia in Serie A farà il suo debutto con il Cagliari. Ora però è tempo di dare la parola al campo, si comincia!

L’ARBITRO

La diretta tra Perugia e Brescia per il terzo turno di Coppa Italia, come visto prima, è stata affidata al signor Marco Piccinini, nella sezione aia di Forlì: con lui in campo presenzieranno anche gli assistenti Passeri e Gori, e il quarto uomo Dionisi. Volendo ora conoscere meglio il primo fischietto del match, ecco che scopriamo subito che Piccinini ha già messo a bilancio ben 156 direzioni in carriera, di cui 6 per la Coppa Itala, dove ha pure assegnato finora anche 20 cartellini gialli e 4 calci di rigore. Ampliando la nostra analisi vediamo bene che Piccinini ha già accumulato 3 precedenti con il Perugia, ma salgono a quota 6 i testa a testa tra il direttore di gara e il Brescia.

I TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta tra Perugia e Brescia non possiamo certo non andare a controllare anche il ecco storico che le due squadre, oggi protagoniste, condividono. Dati alla mano infatti possiamo contare ben 39 precedenti, registrati dal 1968 a oggi, raccolti in occasione di primo e secondo campionato italiano oltre che in Coppa Italia. Ecco quindi che il bilancio complessivo ci racconta di 13 successi dei grifoni e 10 affermazioni della leonessa, con pure 16 pareggi a completare il conto. Va quindi aggiunto che risale solo alla precedente stagione del campionato cadetto l’ultimo testa a testa registrato tra Perugia e Brescia. Allora nel doppio confronto della stagione regolare ricordiamo il pari nel turno di andata e il successo per 2-0 delle rondinelle fuori casa al ritorno.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Perugia Brescia, diretta dall’arbitro Piccinini, è la partita in programma oggi domenica 18 agosto 2019, tra le mura del Renato Curi: fischio d’inizio già fissato per le ore 18,00. La Coppa Italia torna sotto ai riflettori per il terzo turno preliminare e ci offre con la diretta Perugia Brescia di quest’oggi l’occasione di vedere ancora in campo due belle protagoniste della passata stagione della Serie B. Quest’anno infatti i cammini degli umbro come della leonessa si sono divisi: i grifoni saranno ancora in campo per la cadetteria, ma le rondinelle voleranno in Serie A, a cui hanno ottenuto la promozione dopo aver dominato il secondo campionato italiano. La sfida di questa sera sarà poi anche l’occasione di vedere in campo proprio i ragazzi di Corini nel primo appuntamento ufficiale di stagione dopo una brillante stagione estiva, piena di test match importanti. Non dobbiamo perdercene nemmeno un minuto, considerata poi anche la posta in palio oggi al Curi.

DIRETTA PERUGIA BRESCIA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per le probabili formazioni della diretta Perugia Brescia, è ben possibile che il tecnico Massimo Oddo voglia confermare in toto lo schieramento che abbiamo visto solo pochi giorni fa contro la Triestina, nel precedente turno di Coppa. In tal caso nel 4-3-3 ecco che vedremo Vicario tra i pali, con di fronte la coppia Gyomber-Dragomir: saranno Sgarbi e Di Chiara a completare il reparto. Per la mediana si fanno avanti quindi Capone, Carraro e Rosi, ma toccherà al trittico Fernandes-Iemmello-Falzerano agire da titolari in attacco. Per il Brescia scommettiamo invece sul volto fresco di Joronen in porta, con di fronte Sabelli, Magnani, Chancellor e Martella. In mediana sarà spazio a tre per Bisoli, Tonali e Zmrhal, mentre toccherà a Spalek agire sulla tre quarti, a supporto delle due punte offensive e quindi Donnarumma e Torregrossa.

QUOTE E PRONOSTICO

Per la partita di Coppa Italia tra Perugia e Brescia ecco che il favore del pronostico non può che andare alla leonessa, benché ci attenda un match complicato. Il portale di scommesse snai però non ha alcun dubbio e per le quote del 1×2 ha fissato a 2,35 il successo del Brescia e a 2,80 la vittoria del Perugia: il pari vale 3,05.

© RIPRODUZIONE RISERVATA