Diretta/ Perugia Gubbio (risultato finale 0-0): Fulignati evita il peggio!

- Fabio Belli

Diretta Perugia Gubbio: streaming video e tv del match valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone B.

Burrai Melchiorri Kouan Perugia esultanza lapresse 2020 640x300
Video Perugia Gubbio (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA GUBBIO (RISULTATO 0-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Renato Curi le formazioni di Perugia e Gubbio non vanno oltre un pareggio a reti inviolate per 0 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa impensieriscono la retroguardia avversaria con un colpo di testa di Sgarbi, disinnescato provvidenzialmente da Cucchietti tra i pali, così come la deviazione area di Ferrini, sul fronte opposto, non inquadra per poco lo specchio della porta avversaria. Nel corso del secondo tempo il copione rimane invariato e la partita resta bloccata anche a causa delle poche occasioni da rete prodotte dalle due compagini. Nell’ultima parte dell’incontro sono sempre i biancorossi a cercare il colpaccio con il subentrato Dragomir all’86’ mentre i rossoblu avevano provato a passare in vantaggio all’84’ con con Pasquato, fermato in corner da Fulignati. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Perugia di portarsi a quota 22 ed al Gubbio di raggiungere gli 8 punti nella classifica del girone B della Serie C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA PERUGIA GUBBIO IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Gubbio sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Perugia e Gubbio è ancora bloccato sullo 0 a 0 iniziale. In queste prime battute del secondo tempo, cominciato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, il copione dell’incontro sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente e sono infatti i Grifoni ad affacciarsi con insistenza in zona offensiva con Sounas al 52′, costringendo il portiere avversario Cucchietti alla provvidenziale deviazione in calcio d’angolo. Dal canto loro, i Lupi appaiono un po’ più reattivi che nel primo tempo e vanno a caccia del gol dell’eventuale vantaggio al 54′ con Malaccari, forzando a sua volta alla parata in calcio d’angolo Fulignati tra i pali, ed al 55′ con il solito Ferrini, spedendo la sfera sull’esterno della rete sugli sviluppi di un corner battuto da un compagno. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Perugia e Gubbio sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 di partenza. I minuti scorrono sul cronometro ed i rossoblu replicano agli attacchi dei Grifoni con il colpo di testa di Ferrini, finito largo di pochissimo al 18′. I biancorossi non rimangono a guardare con le mani in mano e rispondono con gli spunti di Minesso e Moscati, prima di costringere alla parata provvidenziale l’estremo difensore Cucchietti sul colpo di testa interessante di Sgarbi intorno al 33′. I due allenatori dovranno provare a rivedere i loro piani se vorranno sperare di conquistare il successo nel corso del secondo tempo da disputare fra qualche istante. Fino a questo momento il direttore di gara Andrea Bordin, proveniente dalla sezione di Bassano del Grappa, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei tesserati delle due società scese in campo quest’oggi al Curi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Umbria la partita tra Perugia e Gubbio è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono senza dubbio i padroni di casa guidati dal tecnico Caserta a cercare di prendere subito in mano le redini del match affacciandosi in zona offensiva già al 2′ ed al 7′ con Rosi, oltre ad aver colpito un palo a gioco fermo per offside con Melchiorri al 4′. Gli ospiti vivono invece qualche attimo di apprensione a causa del brutto colpo rimediato da Signorini in occasione di uno scontro fortuito con lo stesso Melchiorri. Ecco le formazioni ufficiali: PERUGIA (3-5-2) – Fulignati; Sgarbi, Angella, Monaco; Rosi, Moscati, Burrai, Sounas, Favalli; Minesso, Melchiorri. A disp.: Baiocco, Bocci, Crialese, Tozzuolo, Cancellotti, Elia, Falzerano, Kouan, Bianchimano, Dragomir, Vanbaleghem, Lunghi. All.: Fabio Caserta. GUBBIO (4-3-1-2) – Cucchietti; Cinaglia, Signorini, Uggè, Ferrini; Malaccari, Megelaitis, Oukhadda; Pasquato; Gomez, Gerardi. A disp.: Zamarion, Montanari, Sorbelli, Migliorelli, Munoz, Lovisa, Gaia, De Silvestro, Pellegrini. All.: Vincenzo Torrente. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Eccoci al via di Perugia Gubbio, partita che si gioca per il girone B di Serie C all’interno della 12^ giornata: prima che la partita prenda il via, andiamo a vedere quelle che al momento sono statistiche e temi principali del match. Derby umbro di alto livello tra due squadre con diverse ambizioni. La partita potrebbe essere a senso unico: il Perugia marcia come un treno verso le categorie superiori, in casa ha vinto già tre volte, complessivamente ha segnato dieci reti subendone cinque, una squadra che non si nasconde. Dall’altra parte del campo il Gubbio è terz’ultima, ha segnato pochino subendo sette reti in trasferta dove ha vinto una sola partita perdendone tre. Per il Gubbio non sarà facile, assolutamente; tuttavia si parte comunque dallo 0-0 e a questo proposito mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco dello stadio Renato Curi, dove finalmente la diretta di Perugia Gubbio comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PERUGIA GUBBIO: TESTA A TESTA

Sono 5 i precedenti della diretta di Perugia Gubbio con alcuni particolari piuttosto curiosi. Primo fra tutti è ovviamente quello che vede il grifone sempre e comunque vincitore di queste gare disputate tra Lega Pro e Coppa Italia. I biancorossi hanno segnato in questi match 14 gol, mentre i rossoblù ne hanno fatti appena 4. Sono numeri che sembrano di fatto anticipare quello che sarà il risultato del match anche se c’è da dire che sono passati 3 anni e mezzo dall’ultima sfida disputata tra le due squadre. Il Perugia in quel caso si impose per 2-1 in una gara valida per i 64esimi di Coppa Italia. Tutto si decise nella ripresa con Cazzola che risposte ai gol di Brighi e Bonaiuto. La gara precedente rappresenta il risultato più rotondo, un pesante 5-0 al Barbetti del gennaio 2014 con le reti di Mazzeo, Moscati e Nicco oltre alla doppietta di Eusepi.

DIRETTA PERUGIA GUBBIO: E’ DERBY!

Perugia Gubbio, sabato 21 novembre 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Renato Curi di Perugia, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone B. Un vero e proprio testacoda umbro, considerando che i Grifoni si trovano al secondo posto in classifica e gli eugubini sono invece terzultimi. Domenica scorsa il Perugia non è riuscito ad andare oltre il pari a reti bianche in casa del Carpi, risultato comunque importante considerando la difficoltà dell’impegno, che fa proseguire la serie sì dei biancorossi. La mancata vittoria ha lasciato però di nuovo il primo posto solitario nel girone al Padova, in una lotta per il primato che si prospetta molto combattuta nel raggruppamento. Il Gubbio dopo aver centrato la prima vittoria del suo campionato in casa del Ravenna ha lanciato un segnale di continuità domenica scorsa pareggiando in casa contro la Virtus Verona, ma resta comunque indietro in classifica, dopo una partenza al rallentatore e già 5 sconfitte subite nelle prime 10 sfide disputate in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA GUBBIO

Le probabili formazioni di Perugia Gubbio, sfida che andrà in scena presso lo stadio Renato Curi di Perugia. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Fabio Caserta con un 3-5-2: Fulignati; Angella, Monaco, Sgarbi; Rosi, Dragomir, Moscati, Sounas, Favalli; Melchiorri, Bianchimano. Gli ospiti guidati in panchina da Vincenzo Torrente schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-5-2 come modulo di partenza: Cucchietti, Cinaglia, Uggé, Signorini, Ferrini, Oukhadda, Malaccari, Sainz-Maza, Pasquato, Gomez, Gerardi.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie C tra Perugia e Gubbio queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 1.50, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 4.00 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 6.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA