DIRETTA/ Perugia Pordenone (risultato finale 0-1) video tv: la decide Cambiaghi!

- Fabio Belli

Diretta Perugia Pordenone in streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 20^ giornata di Serie B.

Perugia
Perugia, Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA PORDENONE (RISULTATO FINALE 0-1): LA DECIDE CAMBIAGHI

Al novantesimo minuto di Perugia Pordenone, gli ospiti la sbloccano con Cambiaghi. Succede tutto sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con il classe 2000 bravissimo a raccogliere una respinta e a sganciare un siluro che non lascia scampo a Chichizola. I padroni di casa, dopo aver creato tanto ma concretizzato poco, si gettano in attacco alla ricerca disperata del pareggio. In pieno recupero, al novantatreesimo, Dell’Orco lascia partire un traversone su cui Perisan interviene senza particolari sussulti.

I biancorossi gestiscono palla e si giocano l’ultimo gettone al novantacinquesimo, quando Perisan è ancora una volta decisivo, respingendo la conclusione di Ghion sul cross di Dell’Orco. Al triplice fischio, così, gioisce il Pordenone, che porta a casa i primi tre punti in trasferta della stagione. Al Curi di Perugia termina sul risultato di 0-1 tra i biancorossi e il Pordenone. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PREMONO GLI UMBRI

Stiamo per entrare nell’ultimo scorcio di gara di Perugia Pordenone e il risultato al Curi resta fermo sullo 0-0. Padroni di casa pericolosi al cinquantottesimo minuto: Santoro avanza sulla corsia destra, confeziona un bel cross per Matos, che però non riesce ad impattare come vorrebbe sul pallone. Gli umbri premono sull’acceleratore e al sessantaduesimo costruiscono un’altra occasione offensiva: scambio Lisi-Matos, con quest’ultimo che cerca il palo lontano con una conclusione che però sfuma in un nulla di fatto.

Insiste la compagine biancorossa, nuovamente pericolosa, questa volta con un’iniziativa di Segue che manda direttamente oltre la linea di fondo. Tanta generosità da parte del Perugia, ma poca precisione da parte dei padroni di casa. Regge l’equilibrio al Curi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANGELLA PERICOLOSO

E’ cominciata da venti minuti la diretta di Perugia Pordenone e il risultato è fermo sullo 0-0. Prima grande occasione per i padroni di casa al diciassettesimo minuto di gioco, con Ferrarini che lascia partire un destro velenoso dalla distanza ravvicinata: Perisan è attento e respinge il potenziale pericolo con grande prontezza. La risposta del Pordenone al diciannovesimo minuto: Mensah intercetta un retropassaggio di Angella e confeziona una bella palla per Cambiaghi, il cui tentativo si impenna alto sopra la traversa.

Al ventireesimo padroni di casa ad un passo dal gol del vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Burrai, Angella anticipa tutti e non trova lo specchio della porta per un soffio. La sua conclusione finisce non di molto sopra la traversa. Regge dunque il pareggio al Curi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Diamo uno sguardo da vicino ai numeri della diretta di Perugia Pordenone. Il Grifone lotta ancora per rientrare nella zona playoff, c’è un solo punto che separa dal Cittadella prima squadra dal basso della zona per gli spareggi verso la Serie A che ha però anche una gara da recuperare. Decisamente diverse sono le cose per i ramarri neroverdi che rischiano seriamente la retrocessione. La squadra infatti si trova sopra di un punto dal Vicenza fanalino di coda ma che ha due gare da recuperare.

I playout sono addirittura a 8 punti di distanza, con Cosenza e Alessandria che ne devono giocare ancora una, mentre la salvezza è a 13. Il Grifone ha 28 punti con 6 vittorie, 10 pareggi e 3 sconfitte mentre dall’altra parte i punti sono appena 8 con 1 successo, 5 pari e ben 13 ko. Il Perugia ha fatto meglio dei suoi avversari sia in attacco, 21 reti siglate a 15, che in difesa, 18 gol incassati a 38. Il miglior marcatore della partita è De Luca a 7 reti. (Matteo Fantozzi)

DIRETTA PERUGIA PORDENONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Pordenone sarà affidata ai canali della televisione satellitare: la Serie B infatti è trasmessa integralmente su Sky, e dunque gli abbonati potranno assistere a questa partita sfruttando anche il servizio di diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go. Sarà una visione in mobilità anche quella garantita da DAZN, che come nella passata stagione resta il fornitore di tutti i match del campionato cadetto (in questo caso potrà essere utilizzata anche una smart tv dotata di connessione a internet).

TESTA A TESTA

La diretta di Perugia Pordenone ha una storia piuttosto recenti, le due squadre infatti si sono affrontate solo tre volte nella loro storia. Le due compagini si sono trovate di fronte per la prima volta in assoluto nella scorsa stagione. In quell’occasione a vincere furono i ramarri neroverdi sia all’andata che al ritorno. Nel primo match disputato alla Dacia Arena di Udine la squadra di casa si impose col risultato di 3-0. Dopo 55 minuti di grande equilibrio la squadra di casa era riuscita a dilagare grazie alle reti di Gavazzi, Ciurria e Mazzocco.

Al ritorno al Renato Curi di Perugia gli ospiti si imposero 1-2. Nel primo tempo Mazzocco e Ciurria stessi avevano portato due volte in avanti la squadra con in mezzo il pareggio di Falzerano. In questa stagione all’andata il Grifone si è imposto col risultato di 0-1 grazie a un gol di Murano alla fine del primo tempo. Il Perugia dunque non ha mai vinto in casa contro questo avversario e non ci sono stati nemmeno mai pareggi. (Matteo Fantozzi)

PADRONI DI CASA FAVORITI!

Perugia Pordenone, in diretta sabato 22 gennaio 2022 alle ore 16.15 presso lo stadio Renato Curi di Perugia, sarà una sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie B. Umbri alla verifica dopo il 2-2 in casa del Monza che ha comunque prolungato la serie positiva dei Grifoni, che in campionato dura da 7 partite con 2 vittorie e 5 pareggi messi alle spalle. I biancorossi restano a un solo punto dalla zona play off, comunque capaci di mostrare un rendimento solido nella stagione del loro ritorno in cadetteria.

Sempre più difficile la situazione di classifica del Pordenone dopo la sconfitta interna contro il Lecce. I Ramarri restano penultimi, un punto avanti rispetto al Vicenza ma staccati di 8 punti dal quartultimo posto e dalla possibilità di disputare almeno i play out. All’andata Perugia vincente di misura 0-1 in casa del Pordenone, gol decisivo di Murano. Ultimo precedente in casa dei neroverdi datato 23 novembre 2019, 3-0 per il Pordenone il risultato in quell’occasione.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA PORDENONE

Le probabili formazioni della diretta Perugia Pordenone, match che andrà in scena al Renato Curi di Perugia. Per il PerugiaMassimiliano Alvini schiererà la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Chichizola; Rosi, Angella, Dell’Orco; Falzerano, Burrai, Segre, Lisi; Kouan; De Luca, Matos. Risponderà il Pordenone allenato da Bruno Tedino con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Perisan; El Kaouakibi, Barison, Bassoli, Dalle Mura; Magnino, Gavazzi, Zammarini; Cambiaghi; Butic, Pellegrini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Perugia Pordenone, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Perugia con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.65, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo del Pordenone, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.75.





© RIPRODUZIONE RISERVATA