Diretta/ Perugia Sambenedettese (risultato finale 1-1): emozioni e un punto a testa!

- Fabio Belli

Diretta Perugia Sambenedettese., risultato finale 1-1: i gol di Murano e Lombardo nel primo tempo determinano un bel pareggio allo stadio Renato Curi, si ferma la striscia del Grifone.

Falzerano Murano Perugia gol lapresse 2021 640x300
Falzerano e Murano, Perugia (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA SAMBENEDETTESE (RISULTATO FINALE 1-1)

Perugia Sambenedettese 1-1: le occasioni nel secondo tempo non sono mancate, ma alla fine al Renato Curi la partita di Serie C finisce in parità. Il Grifone non aggancia il Padova e vede fermata la sua striscia di 5 vittorie, pur prendendosi un punto utile ad avvicinare la vetta almeno temporaneamente; per la Sambenedettese l’esito della sfida è ottimo per la qualità dell’avversario e perché anche nella ripresa la squadra marchigiana ha avuto le opportunità per vincere, in particolare al minuto 89 Angiulli da ottima posizione ha sparato alto. Cosa accaduta anche a Bianchimano poco dopo; nel recupero il Perugia ha avuto questa occasione e poi un’altra con una mischia risolta da Di Noia, il cui tiro respinto dalla difesa è finito a Melchiorri che ha tenuto vivo il pallone ma senza conseguenze, perché il guardalinee ha segnalato fuorigioco. È stata una bella partita quella che ha aperto il programma della 28^ giornata nel girone B, tra due squadre che hanno senza ombra di dubbio confermato il loro valore; più deluso il Perugia come abbiamo detto, ma Fabio Caserta allunga a 10 la sua serie positiva e, per come la sua squadra ha giocato oggi pomeriggio, può senza dubbio dirsi ottimista per il futuro a patto che le avversarie per la promozione diretta continuino a rallentare… (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA SAMBENEDETTESE (RISULTATO 1-1): INTERVALLO

Perugia Sambenedettese 1-1: la partita del Riviera delle Palme si è sbloccata al 30’ minuto, dopo che il Grifone aveva avuto due buone occasioni in precedenza rispondendo a un assalto marchigiano che aveva portato Enrici a tentare un piattone dalla trequarti, e costringendo Fulignati alla presa (comunque comoda) all’altezza dell’incrocio dei pali. Poi la Sambenedettese si è fatta male da sola: un passaggio verso Angiulli è stato dosato male ed è stato così preda del Perugia, che ha sviluppato un’ottima ripartenza coinvolgendo Falzerano sulla destra. Preciso il cross dell’ex Venezia e colpo di testa di Jacopo Murano lasciato colpevolmente solo dalla difesa avversaria. Settimo gol in campionato per l’ex attaccante del Potenza che aggancia Melchiorri come primo bomber del Perugia, ma la Sambenedettese non si è scomposta e al 33’ ha pareggiato: si è riscattato Angiulli che ha guadagnato una punizione da posizione interessante, a sorpresa è andato a calciare Mattia Lombardo che ha trovato una traiettoria imparabile per Fulignati. Dopo la rete, la squadra rossoblu ha iniziato a spingere sull’acceleratore per sfruttare il momento e trovare il ribaltone, mentre il Grifone è rimasto sorpreso dalla veemenza ospite; al 40’ però i padroni di casa si sono riscossi e Falzerano ha costretto Fusco a una grande parata, sull’angolo seguente la sponda di Angella è stata allontanata con grande affanno e nel finale Di Noia ha nuovamente stimolato il portiere della Sambenedettese che, ricordiamo, è un classe 2001. Dunque si va all’intervallo in parità e con una partita vivace e interessante. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA PERUGIA SAMBENEDETTESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Perugia Sambenedettese sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, in questo caso su Sky Sport 251: l’appuntamento è riservato agli abbonati al pacchetto Calcio e rappresenta la grande novità della stagione per la Serie C. Resta ovviamente valida la consueta alternativa del portale Eleven Sports, che già da qualche anno fornisce l’intera gamma delle partite di terza divisione: la visione sarà in diretta streaming video e potrete abbonarvi al servizio oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, che prevede un prezzo fisso salvo eccezioni.

PERUGIA SAMBENEDETTESE (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Perugia Sambenedettese. Il Grifone sembra aver dato una svolta al suo campionato di Serie C ormai da metà dicembre: dopo aver perso contro la Triestina ha aperto una serie positiva che ha toccato le 9 partite, 8 di queste sono state vinte e in più ce ne sono cinque consecutive, con appena due gol incassati (tutti dal Mantova nel 4-2 del Curi) e una porta che è inviolata ormai da 348 minuti. Nel girone di ritorno la squadra di Fabio Caserta ha ottenuto 16 punti, giocando appena sei partite: le altre due, contro Cesena e Fermana ed entrambe in trasferta, sono ancora da recuperare e verranno giocate in questo mese di marzo. Su queste premesse dunque il Grifone sarebbe la capolista virtuale del girone B, ma tante cose possono ancora succedere: vedremo allora quello che succederà tra poco sul terreno di gioco del Renato Curi, lasciamo subito la parola al campo perché finalmente la diretta di Perugia Sambenedettese comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA SAMBENEDETTESE: I TESTA A TESTA

Perugia Sambenedettese, che inaugura il programma del girone B di Serie C per questo nuovo turno infrasettimanale, si è giocata parecchie volte; vale comunque la pena dire che la sfida non si è mai verificata tra il 1994 e il 2006 e ancora, dopo due campionati di Serie C consecutivi in cui le due squadre sono state avversarie, fino allo scorso novembre (quando è finita 1-1 al Riviera delle Palme), non abbiamo più avuto incroci. Il Perugia domina il confronto: solo nelle ultime 10 ha vinto la metà delle volte con 5 pareggi, per trovare l’ultima vittoria della Sambenedettese, che in totale ne ha appena 3, dobbiamo tornare al gennaio 1990 quando i marchigiani avevano espugnato il Renato Curi, cosa accaduta anche in una giornata di Serie B del giugno 1975. Il Grifone dunque è imbattuto contro l’avversaria di oggi da ben 31 anni, per un totale di 11 partite; l’ultima volta in cui ha battuto la Sambenedettese in casa si è verificata nel febbraio 2008, terza e finora ultima vittoria consecutiva sul suolo amico in una partita che valeva ancora per la Serie C1 – girone B – e gol decisivo messo a segno da Sergio Ercolano, sulla panchina umbra sedeva Antonello Cuccureddu. (agg. di Claudio Franceschini)

PERUGIA SAMBENEDETTESE: PADRONI DI CASA LANCIATI

Perugia Sambenedettese, in diretta martedì 2 marzo 2021 alle ore 17.30 presso lo stadio Renato Curi di Perugia, sarà una sfida valevole per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C. Grifoni in volo in un momento chiave della stagione: nell’impegno casalingo contro il Modena di sabato scorso il Perugia ha messo in fila la sua quinta vittoria consecutiva in campionato, l’ottava nelle ultime 9 partite disputate con l’unico intermezzo del pari in casa del Fano. Un ruolino di marcia che ha permesso agli umbri di portarsi a -3 dal Padova capolista ma con 2 partite in meno disputate rispetto ai biancoscudati.

Perugia che potrebbe dunque essere virtualmente capolista sfruttando i recuperi e che proverà a prolungare il suo momento d’oro sfruttando le difficoltà di una Sambenedettese che con il tracollo in casa contro il Sudtirol (0-4 per gli altoatesini) ha subito la sua terza sconfitta consecutiva. I marchigiani stanno vivendo un momento delicato anche dal punto di vista societario, con il nodo stipendi da sciogliere in fretta, ma con un nuovo ko anche la panchina di Montero potrebbe tornare in bilico, a rischio secondo esonero stagionale.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA SAMBENEDETTESE

Le probabili formazioni della sfida tra Perugia Sambenedettese presso lo stadio Renato Curi. I padroni di casa allenati da Fabio Caserta scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Fulignati; Cancellotti, Angella, Sgarbi, Favalli; Sounas, Burrai, Vanbaleghem; Elia, Vano, Falzerano. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Paolo Montero con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Nobile; Cristini, D’Ambrosio, Di Pasquale; Lavilla, D’Angelo, Angiulli, Malotti; Terracino; Nocciolini, Lescano.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Perugia e Sambenedettese, le quote del bookmaker Snai fissano a 1.50 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 4.25 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 5.60 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA