DIRETTA/ Potenza Monterosi Tuscia (risultato 1-1) streaming tv: brividi finali!

- Fabio Belli

Diretta Potenza Monterosi Tuscia streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie C.

Potenza
Diretta Potenza Messina (Foto LaPresse)

DIRETTA POTENZA MONTEROSI (RISULTATO 1-1): MBENDE LA SBLOCCA, RISPONDE COCCIA

Non altissimi i ritmi in questa frazione. Doppia sostituzione per i lucani: escono dal campo Banegas e Matino, entrano Volpe e Guaita. Poco dopo entra anche Sandri, al posto di Ricci, sempre tra le fila dei padroni di casa. Il Potenza non riesce a trovare spazi per sviluppare la sua manovra rimanendo ingorgato nel traffico della trequarti avversaria. Al 68esimo però il Monterosi ha bisogno del miglior Borghetto per evitare di subire il gol. Colpo di testa a botta sicura di Cargnelutti con l’estremo difensore che salva con un incredibile riflesso la sua porta. Poco dopo arriva un nuovo prodigioso intervento di Borghetto su una conclusione a botta sicura del centrocampista avversario, Sepe. Ci prova anche Zampa dopo ma non c’è niente da fare. Il Monterosi alla prima discesa in area avversaria fa centro. Cross dalla sinistra di Di Paoloantonio e Mbende svetta più in alto di tutti e trova il gol a pochi minuti dal termine.Reazione feroce del Potenza che si riversa in attacco e trova la rete del pari al 91esimo. Bravissimo il capitano, Coccia, a sfruttare un tiro deviato di Costa Ferreira e ad insaccare. Finisce 1-1 al Viviani (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO SECONDO TEMPO

Nessun cambio dopo l’intervallo. Calcio d’angolo per il Monterosi. Gli ospiti non riescono a concludere. Al 50esimo il Potenza protesta in maniera vivace per un presunto tocco di mano in area ospite. L’arbitro lascia proseguire. Resta in avanti il Potenza. Ricci prova la conclusione, Borghetto in due tempi blocca la sfera. Ammonito intanto Polidori per un contrasto su Gigli che resta a terra. Al 56esimo Matino prova a colpire sul cross proveniente dalla destra: resta giù il difensore dopo aver solo sfiorato il pallone (agg. di F.D. Zaza).

RETI INVIOLATE ALL’INTERVALLO

Salvemini prova la conclusione, ancora Rocchi a deviare. Poco dopo il numero 17 entra in area ma non riesce a trovare i tempi giusti per concludere a rete. Chance per gli ospiti alla mezzora. Bravo Polidori a servire Cancellieri: l’esterno a tu per tu con Marcone prova la conclusione ma trova l’intervento dell’estremo difensore. Alla mezzora seconda occasione in meno di due minuti per il Monterosi ed è Polito con un colpo di testa a sfiorare il vantaggio. Potenza in difficoltà. Polidori finta la conclusione, va Rocchi che di potenza viene respinto: nuovamente il numero 23 conclude con la palla che sfiora il palo alla destra di Marcone. Primo cartellino giallo della gara: ammonito Polito alla mezzora. Anche Salvemini finisce sul taccuino dell’arbitro. Nella fase finale del primo tempo il Potenza torna a macinare gioco senza però riuscire a concludere: 0-0 dopo i primi 45 minuti (agg. di F.D. Zaza).

LE DUE SQUADRE CI PROVANO

Si proietta in avanti il Potenza, attivo sulla fascia destra. Prima occasione del match che arriva al 12esimo. Occasione per Salvemini causata da un’incomprensione tra Borghetto e Tartaglia: bravo Rocchi a recuperare. Poco dopo Banegas prova una complicata rovesciata: buona l’idea, ma pallone bloccato facilmente da Borghetto. Nel frattempo gli ospiti sono costretti a effettuare il primo cambio del match. Esce Tartaglia per infortunio. Al suo posto entra Mbende. Coccia prova un cross al centro, blocca Borghetto. Al 22esimo Sepe prova il tiro al volo che termina fuori dallo specchio. Qualche istante dopo Di Paoloantonio prova la conclusione dalla distanza ma non centra lo specchio. In questa fase di gioco il ritmo cresce sensibilmente (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO PARTITA

Gallo dopo il pareggio ottenuto a Catanzaro cambia poco, affidandosi alla difesa titolare e schierando Salvemini con Banegas. Il Monterosi, unica squadra ancora a secco di punti, cambia invece diversi interpreti, specie a centrocampo: fiducia dal 1′ per Di Paoloantonio e Polito. In attacco, Polidori fa coppia con Costantino. Squadre a specchio con la possibilità di creare uno contro uno interessanti da una parte e dall’altra. Arbitra l’incontro il signor Kevin Bonacina della sezione di Bergamo. Nei primi minuti di gioco gli ospiti ci provano con qualche verticalizzazione interessante. Sempre attento l’estremo difensore dei locali, Marcone. Qualche difficoltà nel giro palla per i padroni di casa. Al settimo Costantino prova a cercare Polidori, palla bloccata facilmente dal portiere del Potenza. Punizione per il Potenza, con Cargnelutti che conclude di testa: palla bloccata da Borghetto (Agg. di Francesco D. Zaza).

SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere Potenza Monterosi Tuscia: che cosa potrebbe succedere in campo? Cerchiamo di capirlo analizzando le statistiche delle due formazioni nelle prime giornate del girone C del nuovo campionato di Serie C. Due squadre in difficoltà con disperato bisogno di tre punti. Il Potenza, dopo il pareggio con il Catanzaro, sembra aver ritrovato la fiducia e vuole quindi sfruttare al meglio il turno casalingo che lo vede opposta ad un Monterosi sconfitto per 3-2 dal Campobasso nell’ultimo turno e incapace, fin qui, di imporsi.

Il Potenza può contare su un attacco che ha all’attivo tre reti e una difesa non ancora in condizione, perforata sei volte. Peggio il Monterosi, che ha segnato solamente due reti e ne ha subite invece ben sette. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Potenza Monterosi Tuscia!

DIRETTA POTENZA MONTEROSI TUSCIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Potenza Monterosi Tuscia non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

MATCH INEDITO

La diretta di Potenza Monterosi Tuscia non si è mai disputata prima di oggi, si tratta infatti di un match inedito senza nessun tipo di precedente. La stagione è iniziata con grandissima difficoltà per entrambe le compagini che ancora non sono riuscite a trovare nemmeno una vittoria. I rossoneri sono caduti ai supplementari di Coppa Italia di categoria per 2-1 contro il Monopoli. In campionato sono arrivati due 1-1 contro Bari in casa e Catanzaro fuori, in mezzo c‘è stato poi il ko esterno contro i diavoletti rossoneri.

Dall’altra parte invece anche Monterosi Tuscia ha incontrato qualche difficoltà di troppo. In Coppa Italia il ko è stato affrontato contro Teramo. Dopo lo 0-0 della partenza contro il Foggia in casa sono arrivati due pesantissimi ko. Al San Nicola di Bari i galletti si sono imposti col risultato importantissimo di 4-0. In casa poi Monterosi è caduto anche contro Campobasso per 2-3. (Matteo Fantozzi)

CERCASI STABILITÀ

Potenza Monterosi Tuscia, in diretta domenica 19 settembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Renzo Barbera di Palermo, sarà una sfida valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie C. Scontro tra due formazioni che cercano la giusta stabilità in un campionato estremamente competitivo. Vale per il Potenza che sta comunque lottando in un avvio di campionato non facile a livello di calendario. Dopo il poker incassato a Foggia i lucani hanno comunque opposto una reazione di sostanza, imponendo il pari interno al Catanzaro allo stadio Ceravolo.

Il Monterosi Tuscia, alla prima esperienza di sempre tra i professionisti, dopo l’incoraggiante pari ottenuto contro il Foggia e il poker incassato contro un Bari apparso al momento fuori portata, è caduto ancora in un rocambolesco scontro tra matricole contro il Campobasso. 2-3 per i molisani in una sfida che ha messo comunque in luce pregi e difetti della squadra allenata da David D’Antoni, ancora in ritardo dal punto di vista difensivo (come si era visto anche al San Nicola) ma capace di pungere già con efficacia in attacco.

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA MONTEROSI TUSCIA

Le probabili formazioni di Potenza Monterosi Tuscia, match che andrà in scena allo stadio Alfredo Viviani di Potenza. Per il Potenza, Fabio Gallo schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Marcone; Matino, Gigli, Sepe; Coccia, Zenuni, Zampa, Ricci, Nigro; Romero, Salvemini. Risponderà il Monterosi Tuscia allenato da David D’Antoni con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Marcianò; Rocchi, Borri, Piroli; Adamo, Franchini, Parlati, Buono, Tonetto; Ferri Marini, Caon.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Alfredo Viviani di Potenza, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Potenza con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.95, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo del Monterosi Tuscia, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA